Mario Alessandro BOCHICCHIO

Mario Alessandro BOCHICCHIO

Professore II Fascia (Associato)

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI.

Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione

Centro Ecotekne Pal. O - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 7216 +39 0832 29 7229

Area di competenza:

Discipline: Database, Database Design, Fondamenti di Informatica

Orario di ricevimento

 

Ricevimento studenti: martedi' e giovedi', ore 14.30 - 16.30

Studio:  Facoltà di Ingegneria, edificio "Stecca", primo piano, porta
               a vetri verde di fronte alla scala centrale.

Info su corsi ed esami:    http://mb.unisalento.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Nato a Potenza nel 1964, consegue i titoli di Ingegnere Elettronico nel 1990 e di Dottore di Ricerca in Ingegneria Informatica nel ’95 presso il Politecnico di Bari. Dal 1997 è ricercatore (K05A-Sistemi per l’elaborazione dell’informazione) presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Lecce.

Dal 12/2001 è docente universitario di II fascia (IngInf-05: Ingegneria Informatica), presso la Facoltà di Economia della stessa Università. Attualmente è membro del Comitato Guida per l’Informatica presso il Ministero dei Beni Culturali, è consulente del Consorzio Interuniversitario Regionale Pugliese per la redazione del Piano Regionale per la Società dell’Informazione, è responsabile scientifico nazionale del progetto Discetech sull’impiego della multimedialità nella scuola italiana, è Responsabile scientifico del laboratorio SET presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università di Lecce.

La produzione scientifica ha riguardato, tra l’altro, le applicazioni dell’informatica in campo biomedico, il supercalcolo, l’elaborazione di immagini radar per il telerilevamento, le reti elettriche di potenza e l’impiego delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione alla didattica. Al momento attuale l’attività di ricerca è concentrata sulle “Web Applications”, sulle relative metodologie di modellazione concettuale e sulle tecniche di implementazione

Corso di laurea magistrale in "European Heritage, Digital Media and The Information Society"

Database Design

6 credits (CFU),
I year, I period

 

1)      Course presentation and aim

 

The course aims at providing the students coming from the humanities with the basics of Database Design. A particular focus will be placed on theories and tools that have become fundamental in their primary field of interest.

The following topics will be taught:

- Database and relational databases;

- Database management systems;

- Relational Model and Relational Algebra;

- SQL: data definition and manipulation;

- Basics of Computer-Human Interaction: data-centric user interfaces;

- Architectural aspects: Desktop Applications, Web Applications and Apps;

- Principles of Data Analytics;

- Database applications for Humanities and Cultural Heritage.

 

 

Reference material:

 

All needed reference material is composed, organized and constantly updated by the teacher. It will be posted in the course moodle site.

 

Textbook

“Fundamentals of Data Base Systems", 6th Edition, Elmasri & Navathe, Pearson International Edition

 

As a secondary reference, the following texts may be consulted:

 

- "Datawarehouse Design- Modern Principles and Methodologies", Matteo Golfarelli, Stefano Rizzi, McGrawHill

 

2) Acquired skills

 

The student will be able to understand data model, to interact with existing databases and to collaborate with software engineers to design data-centric applications. Such skills will prove useful in other courses (ex. web technologies) to design online applications and online services for humanities.

 

3) Prerequisites

 

Familiarity with computers (at least at ECDL level)

 

4) Didactic method

Frontal lessons and lectures, for theoretical aspects, will be followed by participatory learning sessions and hands-on sessions to reinforce the comprehension and to acquire the abilities relevant to the field of database design.

 

5) Students evaluation

Students will be asked to solve problems including theoretical and practical task, by means of a computer, within a given time.

 
Altri corsi presso la Facoltà di Ingegneria:

- "Database"

-"Enterprise Information Systems"

Info su corsi ed esami:    http://mb.unisalento.it

Didattica

A.A. 2018/2019

DATABASE

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Lingua INGLESE

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

DATABASE DESIGN

Corso di laurea EUROPEAN HERITAGE, DIGITAL MEDIA AND THE INFORMATION SOCIETY

Lingua INGLESE

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso INTERNAZIONALE

FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Lingua ITALIANO

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

TECNOLOGIE DIGITALI

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso GENERALE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2017/2018

DATABASE

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Lingua INGLESE

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

DATABASE DESIGN

Corso di laurea EUROPEAN HERITAGE,DIGITAL MEDIA AND THE INFORMATION SOCIETY

Lingua INGLESE

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso INTERNAZIONALE

FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Lingua ITALIANO

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2016/2017

DATABASE

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0 Ore Studio individuale: 144.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

DATABASE DESIGN

Corso di laurea EUROPEAN HERITAGE,DIGITAL MEDIA AND THE INFORMATION SOCIETY

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso INTERNAZIONALE

FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0 Ore Studio individuale: 112.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2015/2016

DATABASE

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0 Ore Studio individuale: 144.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

DATABASE DESIGN

Corso di laurea EUROPEAN HERITAGE,DIGITAL MEDIA AND THE INFORMATION SOCIETY

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso INTERNAZIONALE

ENTERPRISE INFORMATION SYSTEMS

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0 Ore Studio individuale: 144.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0 Ore Studio individuale: 112.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2014/2015

DATA MANAGEMENT

Corso di laurea MANAGEMENT ENGINEERING - INGEGNERIA GESTIONALE

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 78.0 Ore Studio individuale: 147.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

ENTERPRISE INFORMATION SYSTEMS

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 78.0 Ore Studio individuale: 147.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0 Ore Studio individuale: 112.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2013/2014

DATA MANAGEMENT

Corso di laurea MANAGEMENT ENGINEERING - INGEGNERIA GESTIONALE

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 78.0 Ore Studio individuale: 147.0

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0 Ore Studio individuale: 112.0

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
DATABASE

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 21/12/2018)

Lingua INGLESE

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

Good knowledge of Object Oriented Languages (at least 1), techniques and tools. Elements of computer networks and Web technologies.

The aim is to provide the basics about the main database theories, techniques and tools to design / implement databases and database applications.

 

Topics:

•Database, relational databases, NoSQL and NewSQL;

•DataBase Management Systems;

•Relational Model and Relational Algebra;

•SQL: data definition and manipulation;

•Basics of Human-Computer Interaction and interface design for DB;

•Architectural aspects: Clients, Servers, Peers, Devices, IoT, …

•Big data, data lakes, data analytics, machine learning, AI;

Acquired skills

Students will be able to design and understand data models, to create and manage databases and to design and implement data-centric applications.

Teaching method

Frontal lessons and lectures, for theoretical aspects, will be followed by participatory learning sessions and hands-on sessions to reinforce the comprehension and to acquire the abilities relevant to the field of database design.

Students evaluation

•Written test: on all aspects covered by the program 

•Oral Test:

  1. All theoretical aspects covered by the program

      2. Presentation and discussion of a project

Office Hours

By appointment; contact the instructor by email or at the end of class meetings.

Fundamental of Database Systems, Elmasri-Navathe: 7th edition
 
Chapters:
- 1: Databases and Database Users
- 2: Database System Concepts and Architecture
- 3: Data Modeling Using the Entity–Relationship (ER) Model
- 4: The Enhanced Entity–Relationship (EER) Model
- 5: The Relational Data Model and Relational Database Constraints
- 6: Basic SQL
- 7: More SQL: Complex Queries, Triggers, Views, and Schema Modification
- 8: The Relational Algebra and Relational Calculus
    8.1: Unary Relational Operations: SELECT and PROJECT
    8.2: Relational Algebra Operations from Set Theory
    8.3: Binary Relational Operations: JOIN and DIVISION
    8.4: Additional Relational Operations
    8.5:  Examples of Queries in Relational Algebra
- 9: Relational Database Design by ER- and EER-to-Relational Mapping
- 10: Introduction to SQL Programming Techniques
- 11: Web Database Programming Using PHP
- 12: Object and Object-Relational Databases
- 14: Basics of Functional Dependencies and Normalization for Relational Databases
    14.1: Informal Design Guidelines for Relation Schemas
    14.2: Functional Dependencies
    14.3: Normal Forms Based on Primary Keys
    14.4: General Definitions of Second and Third Normal Forms
    14.5: Boyce-Codd Normal Form
- 16: Disk Storage, Basic File Structures, Hashing, and Modern Storage Architectures
- 17: Indexing Structures for Files and Physical Database Design
- 20: Introduction to Transaction Processing Concepts and Theory

- 21: Concurrency Control Techniques

 

- Teaching material: more concepts on requirement elicitation and database application design and implementation, multidimensional analisys, datawharehouse, big data, big data management, database security, database administration, NoSQL, NewSQL, distributed databases.

R. Elmasri, S. Navathe, Fundamental of Database Systems, 7a edizione, Pearson ed.

DATABASE (ING-INF/05)
DATABASE DESIGN

Corso di laurea EUROPEAN HERITAGE, DIGITAL MEDIA AND THE INFORMATION SOCIETY

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 25/01/2019)

Lingua INGLESE

Percorso INTERNAZIONALE (A56)

Elements of computer networks and Web technologies.

Course presentation and aim

The course aims at providing the students coming from the humanities with the basics of Database Design. A particular focus will be placed on theories and tools that have become fundamental in their primary field of interest.

The following topics will be taught:

- Database and relational databases;

- Database management systems;

- Relational Model and Relational Algebra;

- SQL: data definition and manipulation;

- Basics of Computer-Human Interaction: data-centric user interfaces;

- Architectural aspects: Desktop Applications, Web Applications and Apps;

- Principles of Data Analytics;

- Database applications for Humanities and Cultural Heritage.

Reference material:

All needed reference material is composed, organized and constantly updated by the teacher. It will be posted in the course moodle site.

Textbook

“Fundamentals of Data Base Systems", 6th Edition, Elmasri & Navathe, Pearson International Edition

As a secondary reference, the following texts may be consulted:

- "Datawarehouse Design- Modern Principles and Methodologies", Matteo Golfarelli, Stefano Rizzi, McGrawHill

Acquired skills

The student will be able to understand data model, to interact with existing databases and to collaborate with software engineers to design data-centric applications. Such skills will prove useful in other courses (ex. web technologies) to design online applications and online services for humanities.

Teaching method

Frontal lessons and lectures, for theoretical aspects, will be followed by participatory learning sessions and hands-on sessions to reinforce the comprehension and to acquire the abilities relevant to the field of database design.

Students evaluation

Students will be asked to solve problems including theoretical and practical task, by means of a computer, within a given time.

Office Hours

By appointment; contact the instructor by email or at the end of class meetings.

Fundamental of Database Systems, Elmasri-Navathe: 7th edition
 
Chapters:
- 1: Databases and Database Users
- 2: Database System Concepts and Architecture
- 3: Data Modeling Using the Entity–Relationship (ER) Model
- 4: The Enhanced Entity–Relationship (EER) Model
- 5: The Relational Data Model and Relational Database Constraints
- 6: Basic SQL
- 7: More SQL: Complex Queries, Triggers, Views, and Schema Modification
- 8: The Relational Algebra and Relational Calculus
    8.1: Unary Relational Operations: SELECT and PROJECT
    8.2: Relational Algebra Operations from Set Theory
    8.3: Binary Relational Operations: JOIN and DIVISION
    8.4: Additional Relational Operations
    8.5:  Examples of Queries in Relational Algebra
- 9: Relational Database Design by ER- and EER-to-Relational Mapping
- 10: Introduction to SQL Programming Techniques
- 11: Web Database Programming Using PHP
 

- Teaching material: more concepts on requirement elicitation and database application in cultural heritage and humanities

R. Elmasri, S. Navathe, Fundamental of Database Systems, 7a edizione, Pearson ed.

DATABASE DESIGN (ING-INF/05)
FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 04/06/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

Nessuno

Nell'ambito del corso di Fondamenti di Informatica tenuto dal prof. Italo Epicoco, erogo un modulo didattico relativo ai principi della modellazione concettuale di sistemi software e dell'ingegneria dei dati. Il modulo include 3 lezioni:

1. Ingegneria e modellazione concettuale, logica e fisica di sistemi informatici

2. introduzione alle principali strutture dati

3. database relazionali e non relazionali: introduzione

I corsisti impareranno a leggere e tracciare semplici diagrammi UML ed Entity-Relationship. Impareranno inoltre a riconoscere le principali strutture dati in linguaggio C.

Lezioni frontali ed esercizi.

Come specificato dal prof. Epicoco per il corso di Fondamenti di Informatica

Ricevimento studenti: martedì e giovedì pm. 14.30-16.30 o su appuntamento da fissare via mail.

Fare riferimento al programma del corso del prof. Italo Epicoco.

Materiale didattico distribuito a lezione.

FONDAMENTI DI INFORMATICA (ING-INF/05)
TECNOLOGIE DIGITALI

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 17/09/2018 al 31/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Sede Lecce - Università degli Studi

Operative knowledge about Computers, Smartphones, Internet and office automation tools.

The aim is to provide the basics about the main digital technologies, their impact on organizations and the basics on digitalization of different sector of business.

 

Topics:

• Digital technologies: Information, Communication, Computer & Internet, smartphones, IoT, Data: Storage, Database & BigData;

• Digital tools and techniques for individuals: productivity@workplace, games & entertainment, study & research, travels, finance, relationships … ;

• Digital tools and techniques for organizations: Office Automation, Presentation Graphics, ERP, CRM, Cloud (SaaS, PaaS, IaaS), Edge computing, Data Analytics, Visualization, …

• Software 1: Elements of programming languages (R, SQL)

• Software 2: Lifecycle, Economics.

 

Students will be able to understand digital technologies and how they are applied to the most relevant business fields. They will also understand the basic elements about digital business models and digital organizations.

Frontal lessons and lectures

Participatory learning sessions and hands-on sessions,

Lab activities à BYOD

Written test on all aspects covered by the program.

Oral Test: 3 questions on theoretical & practical aspects covered by the program ( the practical part starts with a test on technical skills. Bring your own computer equipped with a spreadsheet)

•Teaching materials

–Book excerpts (google books & other sources), Journal articles (scholar.google.com & digital libraries)

–Student notes (in turn)

–Exercises

–References to online documents

http://mb.unisalento.it

TECNOLOGIE DIGITALI (ING-INF/05)
DATABASE

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 25/09/2017 al 22/12/2017)

Lingua INGLESE

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

Good knowledge of Object Oriented Languages (at least 1), techniques and tools. Elements of computer networks and Web technologies.

The aim is to provide the basics about the main database theories, techniques and tools to design / implement databases and database applications.

 

Topics:

•Database, relational databases, NoSQL and NewSQL;

•DataBase Management Systems;

•Relational Model and Relational Algebra;

•SQL: data definition and manipulation;

•Basics of Human-Computer Interaction and interface design for DB;

•Architectural aspects: Clients, Servers, Peers, Devices, IoT, …

•Big data, data lakes, data analytics, machine learning, AI;

Acquired skills

Students will be able to design and understand data models, to create and manage databases and to design and implement data-centric applications.

Teaching method

Frontal lessons and lectures, for theoretical aspects, will be followed by participatory learning sessions and hands-on sessions to reinforce the comprehension and to acquire the abilities relevant to the field of database design.

Students evaluation

•Written test: on all aspects covered by the program 

•Oral Test:

  1. All theoretical aspects covered by the program

      2. Presentation and discussion of a project

Office Hours

By appointment; contact the instructor by email or at the end of class meetings.

Fundamental of Database Systems, Elmasri-Navathe: 7th edition
 
Chapters:
- 1: Databases and Database Users
- 2: Database System Concepts and Architecture
- 3: Data Modeling Using the Entity–Relationship (ER) Model
- 4: The Enhanced Entity–Relationship (EER) Model
- 5: The Relational Data Model and Relational Database Constraints
- 6: Basic SQL
- 7: More SQL: Complex Queries, Triggers, Views, and Schema Modification
- 8: The Relational Algebra and Relational Calculus
    8.1: Unary Relational Operations: SELECT and PROJECT
    8.2: Relational Algebra Operations from Set Theory
    8.3: Binary Relational Operations: JOIN and DIVISION
    8.4: Additional Relational Operations
    8.5:  Examples of Queries in Relational Algebra
- 9: Relational Database Design by ER- and EER-to-Relational Mapping
- 10: Introduction to SQL Programming Techniques
- 11: Web Database Programming Using PHP
- 12: Object and Object-Relational Databases
- 14: Basics of Functional Dependencies and Normalization for Relational Databases
    14.1: Informal Design Guidelines for Relation Schemas
    14.2: Functional Dependencies
    14.3: Normal Forms Based on Primary Keys
    14.4: General Definitions of Second and Third Normal Forms
    14.5: Boyce-Codd Normal Form
- 16: Disk Storage, Basic File Structures, Hashing, and Modern Storage Architectures
- 17: Indexing Structures for Files and Physical Database Design
- 20: Introduction to Transaction Processing Concepts and Theory

- 21: Concurrency Control Techniques

 

- Teaching material: more concepts on requirement elicitation and database application design and implementation, multidimensional analisys, datawharehouse, big data, big data management, database security, database administration, NoSQL, NewSQL, distributed databases.

R. Elmasri, S. Navathe, Fundamental of Database Systems, 7a edizione, Pearson ed.

DATABASE (ING-INF/05)
DATABASE DESIGN

Corso di laurea EUROPEAN HERITAGE,DIGITAL MEDIA AND THE INFORMATION SOCIETY

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 25/09/2017 al 19/01/2018)

Lingua INGLESE

Percorso INTERNAZIONALE (A56)

Elements of computer networks and Web technologies.

Course presentation and aim

The course aims at providing the students coming from the humanities with the basics of Database Design. A particular focus will be placed on theories and tools that have become fundamental in their primary field of interest.

The following topics will be taught:

- Database and relational databases;

- Database management systems;

- Relational Model and Relational Algebra;

- SQL: data definition and manipulation;

- Basics of Computer-Human Interaction: data-centric user interfaces;

- Architectural aspects: Desktop Applications, Web Applications and Apps;

- Principles of Data Analytics;

- Database applications for Humanities and Cultural Heritage.

Reference material:

All needed reference material is composed, organized and constantly updated by the teacher. It will be posted in the course moodle site.

Textbook

“Fundamentals of Data Base Systems", 6th Edition, Elmasri & Navathe, Pearson International Edition

As a secondary reference, the following texts may be consulted:

- "Datawarehouse Design- Modern Principles and Methodologies", Matteo Golfarelli, Stefano Rizzi, McGrawHill

Acquired skills

The student will be able to understand data model, to interact with existing databases and to collaborate with software engineers to design data-centric applications. Such skills will prove useful in other courses (ex. web technologies) to design online applications and online services for humanities.

Teaching method

Frontal lessons and lectures, for theoretical aspects, will be followed by participatory learning sessions and hands-on sessions to reinforce the comprehension and to acquire the abilities relevant to the field of database design.

Students evaluation

Students will be asked to solve problems including theoretical and practical task, by means of a computer, within a given time.

Office Hours

By appointment; contact the instructor by email or at the end of class meetings.

Fundamental of Database Systems, Elmasri-Navathe: 7th edition
 
Chapters:
- 1: Databases and Database Users
- 2: Database System Concepts and Architecture
- 3: Data Modeling Using the Entity–Relationship (ER) Model
- 4: The Enhanced Entity–Relationship (EER) Model
- 5: The Relational Data Model and Relational Database Constraints
- 6: Basic SQL
- 7: More SQL: Complex Queries, Triggers, Views, and Schema Modification
- 8: The Relational Algebra and Relational Calculus
    8.1: Unary Relational Operations: SELECT and PROJECT
    8.2: Relational Algebra Operations from Set Theory
    8.3: Binary Relational Operations: JOIN and DIVISION
    8.4: Additional Relational Operations
    8.5:  Examples of Queries in Relational Algebra
- 9: Relational Database Design by ER- and EER-to-Relational Mapping
- 10: Introduction to SQL Programming Techniques
- 11: Web Database Programming Using PHP
 

- Teaching material: more concepts on requirement elicitation and database application in cultural heritage and humanities

R. Elmasri, S. Navathe, Fundamental of Database Systems, 7a edizione, Pearson ed.

DATABASE DESIGN (ING-INF/05)
FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2018 al 01/06/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

Nessuno

Nell'ambito del corso di Fondamenti di Informatica tenuto dal prof. Italo Epicoco, erogo un modulo didattico relativo ai principi della modellazione concettuale di sistemi software e dell'ingegneria dei dati. Il modulo include 3 lezioni:

1. Ingegneria e modellazione concettuale, logica e fisica di sistemi informatici

2. introduzione alle principali strutture dati

3. database relazionali e non relazionali: introduzione

I corsisti impareranno a leggere e tracciare semplici diagrammi UML ed Entity-Relationship. Impareranno inoltre a riconoscere le principali strutture dati in linguaggio C.

Lezioni frontali ed esercizi.

Come specificato dal prof. Epicoco per il corso di Fondamenti di Informatica

Ricevimento studenti: martedì e giovedì pm. 14.30-16.30 o su appuntamento da fissare via mail.

Fare riferimento al programma del corso del prof. Italo Epicoco.

Materiale didattico distribuito a lezione.

FONDAMENTI DI INFORMATICA (ING-INF/05)
DATABASE

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0 Ore Studio individuale: 144.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 26/09/2016 al 22/12/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DATABASE (ING-INF/05)
DATABASE DESIGN

Corso di laurea EUROPEAN HERITAGE,DIGITAL MEDIA AND THE INFORMATION SOCIETY

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 26/09/2016 al 20/01/2017)

Lingua

Percorso INTERNAZIONALE (A56)

DATABASE DESIGN (ING-INF/05)
FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0 Ore Studio individuale: 112.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2017 al 02/06/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DI INFORMATICA (ING-INF/05)
DATABASE

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0 Ore Studio individuale: 144.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2015 al 18/12/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DATABASE (ING-INF/05)
DATABASE DESIGN

Corso di laurea EUROPEAN HERITAGE,DIGITAL MEDIA AND THE INFORMATION SOCIETY

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 22/02/2016 al 21/05/2016)

Lingua

Percorso INTERNAZIONALE (A56)

DATABASE DESIGN (ING-INF/05)
ENTERPRISE INFORMATION SYSTEMS

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 81.0 Ore Studio individuale: 144.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 03/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ENTERPRISE INFORMATION SYSTEMS (ING-INF/05)
FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0 Ore Studio individuale: 112.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 03/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DI INFORMATICA (ING-INF/05)
DATA MANAGEMENT

Corso di laurea MANAGEMENT ENGINEERING - INGEGNERIA GESTIONALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 78.0 Ore Studio individuale: 147.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 29/09/2014 al 13/01/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DATA MANAGEMENT (ING-INF/05)
ENTERPRISE INFORMATION SYSTEMS

Corso di laurea COMPUTER ENGINEERING

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 78.0 Ore Studio individuale: 147.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 06/06/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ENTERPRISE INFORMATION SYSTEMS (ING-INF/05)
FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0 Ore Studio individuale: 112.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 06/06/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DI INFORMATICA (ING-INF/05)
DATA MANAGEMENT

Corso di laurea MANAGEMENT ENGINEERING - INGEGNERIA GESTIONALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 78.0 Ore Studio individuale: 147.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2013 al 21/12/2013)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DATA MANAGEMENT (ING-INF/05)
FONDAMENTI DI INFORMATICA

Corso di laurea INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 63.0 Ore Studio individuale: 112.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 03/03/2014 al 31/05/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DI INFORMATICA (ING-INF/05)

Pubblicazioni

 

 

  • Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: Extending LMS with Collaborative Remote Lab Features. ICALT 2010: 310-314
  • Thiago Barroero, Gianmario Motta, Giovanni Pignatelli, Mario A. Bochicchio, Antonella Longo, Alessandra Raffone: Aligning IT Service Levels and Business Performance: A Case Study. IEEE SCC 2010: 570-577
  • Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: Service Guidelines of Public Meeting's Webcasts: An Experience. ePart 2010: 174-183
    Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: A Multi-purpose Architecture for Collaborative Web Labs. ICALT 2009: 70-74
  • Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: Hands-On Remote Labs: Collaborative Web Laboratories as a Case Study for IT Engineering Classes. TLT 2(4): 320-330 (2009)
  • Mario A. Bochicchio, Nicola Fiore: Supporting the Conceptual Modeling of Web Applications: The MODE Project. AINA 2005: 495-500
  • Mario A. Bochicchio, Nicola Fiore: WARP for re-engineering of web applications. Hypertext 2005: 295-297
  • Mario A. Bochicchio, Nicola Fiore: Hyper Video for Distance Learning. Encyclopedia of Information Science and Technology (III) 2005: 1361-1366
  • Mario A. Bochicchio, Antonella Longo, Giuseppe Caldarazzo: X-Presenter: a tool for video-based hypermedia applications. AVI 2004: 437-440
  • Mario A. Bochicchio, Maria Grazia Celentano, Antonella Longo: Innovation Needs in the e-Government Scenario: A Survey. EGOV 2004: 347-354
  • Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: Conceptual Modeling of Data Intensive and Information Intensive Web Applications. MMM 2004: 292-299
  • Mario A. Bochicchio, Nicola Fiore: WARP: Web Application Rapid Prototyping. SAC 2004: 1670-1676
  • M. Carducci, Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: Reducing Normative and Informative Asymmetries in Fiscal Management for Local Administrations. I3E 2003: 13-24
  • Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: Data Cleansing for Fiscal Services: The Taviano Project. ICEIS (1) 2003: 464-467
  • Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: Public-Private Partnerships to Manage Local Taxes: Information Models and Software Tools. EGOV 2002: 195-198
  • Mario A. Bochicchio, Antonella Longo: An Effective Approach to Reduce the Avalanche Effectln in the Management of Fiscal Data in Local Public Administration. ICSM 2002: 560-
  • Damiano Distante, Vito Perrone, Mario A. Bochicchio: Migrating to the Web a Legacy Application: The Sinfor Project. WSE 2002: 85-88
  • Mario A. Bochicchio, Roberto Paiano, E. Andreassi, Tiziana Montanaro: Museum of Natural Heritage: An Interactive Hypermedia Presentation. ICHIM (2) 2001: 477-482
  • Mario A. Bochicchio, Roberto Paiano: Software reuse in hypermedia applications. IRMA Conference 2000: 826-829
  • Mario A. Bochicchio, Roberto Paiano: Prototyping Web Applications. SAC (2) 2000: 978-983
  • Mario A. Bochicchio, Roberto Paiano, Paolo Paolini: JWeb: An HDM Environment for Fast Development of Web Applications. ICMCS, Vol. 2 1999: 809-813
  • Mario A. Bochicchio, Roberto Paiano, Paolo Paolini: JWEB: An Innovative Architecture for Web Applications. ICSC 1999: 453-460
  • Mario A. Bochicchio, Paolo Paolini: An HDM Interpreter for On-Line Tutorials. MMM 1998: 184-190
  • Mario A. Bochicchio, Paolo Paolini: Supportive Environments for Executing Multimedia Applications. IDMS 1997: 308-319
  •  G.Aloisio, M.A.Bochicchio, M.La Scala, R.Sbrizzai, "A Distributed Computing Approach for Real-Time Transient Stability Analysis", IEEE Transactions on Power Systems, 1997, 12 (2), pp. 981-987.
  • Giovanni Aloisio, Mario A. Bochicchio, M. La Scala: Metacomputing for On-Line Stability Analysis in Power Systems: A Proposal. HPCN Europe 1996: 421-428
  • Giovanni Aloisio, Mario A. Bochicchio: The use of PVM with workstation clusters for distributed SAR data processing. HPCN Europe 1995: 570-581
  • R. Albrizio, A. Mazzone, Nicola Veneziani, Paul Messina, Giovanni Aloisio, Mario A. Bochicchio: Pipeline optimizations of the prime factor algorithm. Concurrency - Practice and Experience 7(1): 29-41 (1995)
  • G.Aloisio, M.Bochicchio, G.C.Fox, R.Albrizio, A.Mazzone, N.Veneziani: "The design of a parallel/pipeline multiprocessor system for fast dft algorithms computation"; Parallel Computing: Problems, methods and Applications, P. Messina & A. Murli Ed., Elsevier, Amsterdam 1992

 

Temi di ricerca


Modellazione ed realizzazione di applicazioni ipermediali  
L’attività è condotta presso l’Università di Lecce e presso il Politecnico di Milano, nell’ambito di vari progetti Europei (UWA: IST-2000-25131; Sitmon: ESPRIT IV; ecc.) e Nazionali (Progetto Coordinato Lecce-Catania, Interactive Telemedia for Trading, Azienda Romano, ecc.). L’attivà coinvolge a tempo pieno ricercatori e  sviluppatori presso l’Hypermedia Open Center (HOC) del Politecnico di Milano ed il Software Engineering and Telemedia Lab (SET-Lab) dell’Università di Lecce. I risultati dell’attività del gruppo di ricerca sono diffusi a livello internazionale mediante pubblicazione su  riviste scientifiche del settore e con presentazioni nelle principali conferenze sulle applicazioni ipermediali e sulla modellazione concettuale.

 

Didattica e tecnologie avanzate 

L’attività riguarda l’introduzione delle tecnologie innovative nella pratica didattica delle scuole di ogni ordine. La sperimentazione descritta in riporta i risultati raccolti in 6 anni di osservazione di gruppi di docenti per i quali è stata predisposta una specifica formazione tecnica e didattica. In particolare la sperimentazione ha riguardato l’approntamento di progetti didattici e l’esecuzione di questi presso le scuole di origine dei docenti coinvolti.

Il progetto, coordinato a livello nazionale dal Politecnico di Milano, ha fornito numerosi spunti di riflessione ed approfondimento, tuttora in corso di valutazione.

Risorse correlate

Collegamenti

Sito del docente: (Apre una nuova finestra)