FILOSOFIA POLITICA (A - L)

Insegnamento
FILOSOFIA POLITICA
Insegnamento in inglese
POLITICAL PHILOSOPHY
Settore disciplinare
Corso di studi di riferimento
SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
12.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 0.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2021/2022
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
VERGARI UGHETTA

Descrizione dell'insegnamento

La comprensione degli argomenti trattati  è agevolata dalla conoscenza scolastica delle nozioni filosofiche e politiche fondamentali.

I I contenuti del corso comprendono i temi e i problemi della filosofia politica classica e contemporanea, che saranno trattati sia seguendo un percorso tematico (con approfondimento dei temi della democrazia, del liberalismo, dei diritti umani, del welfare e della biopolitica), sia facendo riferimento alle teorie politiche degli autori principali, dalla classicità ai nostri giorni. La parte speciale sarà dedicata alle politiche dell’emergenza nel mondo contemporaneo.

Conoscenze e comprensione

Lo studente dovrà arricchire il proprio bagaglio di conoscenze relativamente ai profili teorico-politici di alcuni dei principali temi e problemi del dibattito filosofico-politico classico e contemporaneo.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Lo studente dovrà essere in grado di valutare le teorie proposte da diversi studiosi e di riconoscere le principali implicazioni filosofico-politiche del dibattito politico contemporaneo; l’effettiva comprensione si dovrà evincere dalla capacità di elaborare e sostenere argomentazioni filosofico-politiche di base.
Autonomia di giudizio

Mediante lo studio della disciplina, lo studente può acquisire gli strumenti per formulare propri rilievi critici riguardo ai temi centrali del dibattito filosofico-politico contemporaneo e ad alcuni temi fondamentali del dibattito pubblico (democrazia, cittadinanza, diritti).

Abilità comunicative

Lo studente dovrà essere in grado di esprimere i contenuti specifici della disciplina utilizzando la terminologia appropriata e dando il corretto significato ai concetti filosofico-politici che adopera, dimostrando di aver fatto propri i temi trattati e di saperli confrontare e collegare in modo adeguato.

Capacità di apprendimento

I risultati di apprendimento si potranno rilevare attraverso il possesso della capacità di leggere e comprendere correttamente monografie di filosofia politica nei loro significati di base e, conseguentemente, di saper esporre in modo chiaro i contenuti acquisiti. Il possesso delle adeguate conoscenze è verificato tramite il superamento della prova di esame, che consiste in un colloquio orale basato su risposte alle domande del docente inerenti i temi e le teorie trattate durante le lezioni.

Prevalentemente didattica frontale.

La valutazione si svolgerà mediante esame orale, che avrà lo scopo di valutare l’acquisizione delle conoscenze e delle abilità previste.

Il programma prevede la trattazione delle teorie dei maggiori filosofi politici dall'antichità ai nostri giorni unitamente alla riflessione su specifiche tematiche filosofico-politiche, tra cui il rapporto etica-politica, democrazia, liberalismo, socialismo, pace e guerra, diritti.
Ci si soffermerà poi sulle emergenze del mondo contemporaneo, approfondendo temi e contesti e le relative implicazioni etico-politiche.

N. Bobbio, Elementi di politica, Einaudi, Torino, 2014.

S. Petrucciani, Modelli di filosofia politica, Einaudi, Torino, 2003.

Aa.Vv., Politica dell’emergenza, Tangram,Trento 2020.

Semestre
Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Insegnamento padre
FILOSOFIA POLITICA (LB17)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)