Tommaso RUSSO

Tommaso RUSSO

Professore I Fascia (Ordinario/Straordinario)

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Centro Ecotekne Pal. R1 - Via per Arnesano - MONTERONI DI LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 8749

Orario di ricevimento

Si ricevono gli studienti dopo le lezioni o su appuntamento previa comunicazione mail all'indirizzo vito.russo@unisalento.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Nato a Gallipoli (Le).

Laureato in Giurisprudenza nell’Università degli Studi di Bologna

Dottore di ricerca in "I problemi civilistici della persona" presso l'Università degli Studi di Salerno.

Professore Ordinario di Diritto Privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento, presso la quale è già stato ricercatore dal 2001, nonché Professore associato dal 2002.

Componente del Collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in "Mercato, Impresa e Consumatori", con sede amministrativa presso l'Università degli Studi Roma 3.

Membro della Società Italiana degli Studiosi del Diritto Civile (S.I.S.Di.C.).

Iscritto nell’Albo degli Arbitri della Camera Arbitrale per i contratti pubblici, costituita presso l’Autorità Nazionale Anticorruzione.

Iscritto nell’Elenco dei Presidenti della Camera Nazionale Arbitrale in Agricoltura costituita presso il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali dal 2009.

Componente dell'Arbitro Bancario Finanziario presso la Banca d'Italia, sede di Bari

Avvocato del Foro di Lecce, patrocinante innanzi alle Magistrature Superiori

 

 

Didattica

A.A. 2019/2020

ISLAMIC TRANSNACTIONAL LAW

Degree course GIURISPRUDENZA

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 8.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 60.0

Year taught 2019/2020

For matriculated on 2016/2017

Course year 4

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Subject matter EUROPEO E INTERNAZIONALE

Location Lecce

DIRITTO PRIVATO EUROPEO

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 4

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso AMBIENTE E TERRITORIO

Sede Lecce

DIRITTO PRIVATO EUROPEO

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 4

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso EUROPEO E INTERNAZIONALE

Sede Lecce

A.A. 2018/2019

ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW

Degree course GIURISPRUDENZA

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 4.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 30.0

Year taught 2018/2019

For matriculated on 2015/2016

Course year 4

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Subject matter PERCORSO COMUNE

Location Lecce

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2017/2018

DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI NELL'ORDINAMENTO ITALIANO

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 4

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 4

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2016/2017

DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI NELL'ORDINAMENTO ITALIANO

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 70.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 4

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 70.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 4

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2015/2016

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (Q - Z)

A.A. 2014/2015

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (Q - Z)

A.A. 2013/2014

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (A - C)

Torna all'elenco
ISLAMIC TRANSNACTIONAL LAW

Degree course GIURISPRUDENZA

Subject area IUS/01

Course type Laurea Magistrale

Credits 8.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 60.0

For matriculated on 2016/2017

Year taught 2019/2020

Course year 4

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 06/12/2019)

Language INGLESE

Subject matter EUROPEO E INTERNAZIONALE (A74)

Location Lecce

Il corso analizza il diritto dei contratti islamici, con particolare riferimento ai contratti finanziari. L'obiettivo finale è quello di valutare la liceità e la meritevolezza secondo l'ordinamento italiano dei contratti diffusi nel mondo islamico.

Il corso, che da quest'anno accademico diventa di 8 cfu, verrà svolto, nella prima parte, in italiano, nella seconda parte, in inglese, sulle medesime tematiche.

Lo studente potrà scegliere se sostenere l'esame finale in lingua italiana o in lingua inglese.

Una buona padronanza della lingua inglese è prerequisito fondamentale per sostenere l'esame in quella lingua.

L'obiettivo del corso è l'apprendimento di un approccio differente alle operazioni finanziarie nella prospettiva del rispetto dei principi etici e morali imposti da un credo religioso.This course aims at providing students with a basic understanding of the principles of Islamic Transactional Law and Islamic Finance and the means to structure, or appreciate and understand the structure of, Shar'ah compliant transactions and products. The course will assess each of the various Islamic finance and investment mechanism. The course shall also explore the interplay between Islamic legal principles and the italian and international legal environments within which they function

Il corso, che da quest'anno accademico diventa di 8 cfu, verrà svolto, nella prima parte, in italiano, nella seconda parte, in inglese, sulle medesime tematiche.

Lo studente potrà scegliere se sostenere l'esame finale in lingua italiana o in lingua inglese.

Una buona padronanza della lingua inglese è prerequisito fondamentale per sostenere l'esame in quella lingua.

Orale

L'islam, tra religione e diritto. Extraterritorialità del diritto islamico. Le fonti e le proibizioni del diritto islamico. La Shari'ah e la Sunna. I contratti Shari'ah compliant. I principi fondamentali della finanza e del diritto islamico. I contratti partecipativi del rischio. I contratti di finanziamento non partecipativi. I contratti futures e i derivati. Il mercato finanziario. I fondi islamici. Le operazioni sul mercato del debito. I Sukuk. La Banca Islamica. Meritevolezza dei contratti islamici e delle operazioni finanziarie nel diritto italiano.

Islam, from religion to law. The sources of Islamic Law. The Quaran. The Shari'ah and the Sunna. Principles and rules of Islamic Transactional Law and Finance. The Sharing Risk mechanism. Islamic personal banking products. Islamic Financial Institutions. Islamic Bond. The interplay between Islamic Law and Italian, European and International Law.

Per chi voglia sostenere l'esame in italiano: T.V. Russo, Contributo allo studio dei contratti Shari’a compliant. Valori religiosi e meritevoleza degli interessi, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2014

 

A specific book is not required for this class. Students will be given a course packet with readings for each session, which consist of some academic articles

ISLAMIC TRANSNACTIONAL LAW (IUS/01)
DIRITTO PRIVATO EUROPEO

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 4

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 06/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso AMBIENTE E TERRITORIO (A73)

Sede Lecce

Il corso affronta alcune tra le più rilevanti tematiche del diritto civile nella prospettiva della legalità costituzionale, secondo il sistema italo-comunitario delle fonti. L'analisi muoverà dallo studio dei metodi giuridici e della loro rilevanza in sede interpretativa, nella prospettiva della complessità e dell'unitarietà dell'ordinamento giuridico vigente. La parte centrale del corso approfondirà la rilevanza sistematica dei principi in sede di interpretazione. Si approfondirà infine lo studio del rapporto giuridico con specifico riferimento alle situazioni giuridiche soggettive patrimoniali.

L'esame è esclusivamente orale e verte sull'intero programma, tenuto conto sia delle lezioni che delle parti del testo adottato, dettagliatamente indicate in questa pagina. Ad ogni buon conto, al fine di valutare nel complesso le capacità dello studente, l'esame prenderà spunto da un argomento a scelta dello studente tra quelli NON oggetto del programma come indicato, ma affrontati dal testo di riferimento nella Parte Prima.

 

Complessità e unitarietà dell'ordinamento giuridico vigente.

Il sistema italo-comunitario delle fonti.

L'autonomia nella pluralità e gerarchia delle fonti e dei valori.

Mercato, solidarietà e diritti umani.

Diritto civile costituzionale.

Interpretazione della legge e sue regole.

Fatto giuridicamente rilevante e sua qualificazione.

Rapporti giuridici e loro vicende.

Situazioni soggettive patrimoniali.

 

P. PERLINGIERI, Il diritto civile nella legalità costituzionale secondo il sistema italo-comunitario delle fonti, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 3^ ed. 2006.

Parte Seconda: Capitolo Quinto, Capitolo Settimo, Capitolo Ottavo

Parte Terza: Capitolo Decimo, Capitolo Undicesimo, Capitolo Dodicesimo, Capitolo Tredicesimo

Parte Quarta: Capitolo Quindicesimo, Capitolo Diciassettesimo

E' consigliata la lettura integrale del testo adottato, al fine di una migliore comprensione delle tematiche affrontate.

DIRITTO PRIVATO EUROPEO (IUS/01)
DIRITTO PRIVATO EUROPEO

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 4

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 06/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso EUROPEO E INTERNAZIONALE (A74)

Sede Lecce

Il corso affronta alcune tra le più rilevanti tematiche del diritto civile nella prospettiva della legalità costituzionale, secondo il sistema italo-comunitario delle fonti. L'analisi muoverà dallo studio dei metodi giuridici e della loro rilevanza in sede interpretativa, nella prospettiva della complessità e dell'unitarietà dell'ordinamento giuridico vigente. La parte centrale del corso approfondirà la rilevanza sistematica dei principi in sede di interpretazione. Si approfondirà infine lo studio del rapporto giuridico con specifico riferimento alle situazioni giuridiche soggettive patrimoniali.

L'esame è esclusivamente orale e verte sull'intero programma, tenuto conto sia delle lezioni che delle parti del testo adottato, dettagliatamente indicate in questa pagina. Ad ogni buon conto, al fine di valutare nel complesso le capacità dello studente, l'esame prenderà spunto da un argomento a scelta dello studente tra quelli NON oggetto del programma come indicato, ma affrontati dal testo di riferimento nella Parte Prima.

 

Complessità e unitarietà dell'ordinamento giuridico vigente.

Il sistema italo-comunitario delle fonti.

L'autonomia nella pluralità e gerarchia delle fonti e dei valori.

Mercato, solidarietà e diritti umani.

Diritto civile costituzionale.

Interpretazione della legge e sue regole.

Fatto giuridicamente rilevante e sua qualificazione.

Rapporti giuridici e loro vicende.

Situazioni soggettive patrimoniali.

 

P. PERLINGIERI, Il diritto civile nella legalità costituzionale secondo il sistema italo-comunitario delle fonti, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 3^ ed. 2006.

Parte Seconda: Capitolo Quinto, Capitolo Settimo, Capitolo Ottavo

Parte Terza: Capitolo Decimo, Capitolo Undicesimo, Capitolo Dodicesimo, Capitolo Tredicesimo

Parte Quarta: Capitolo Quindicesimo, Capitolo Diciassettesimo

E' consigliata la lettura integrale del testo adottato, al fine di una migliore comprensione delle tematiche affrontate.

DIRITTO PRIVATO EUROPEO (IUS/01)
ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW

Degree course GIURISPRUDENZA

Subject area IUS/01

Course type Laurea Magistrale

Credits 4.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 30.0

For matriculated on 2015/2016

Year taught 2018/2019

Course year 4

Semestre Secondo Semestre (dal 18/02/2019 al 17/05/2019)

Language INGLESE

Subject matter PERCORSO COMUNE (999)

Location Lecce

This course aims at providing students with a basic understanding of the principles of Islamic Transactional Law and Islamic Finance and the means to structure, or appreciate and understand the structure of, Shar'ah compliant transactions and products. The course will assess each of the various Islamic finance and investment mechanism. The course shall also explore the interplay between Islamic legal principles and the italian and international legal environments within which they function

Orale

Islam, from religion to law. The sources of Islamic Law. The Quaran. The Shari'ah and the Sunna. Principles and rules of Islamic Transactional Law and Finance. The Sharing Risk mechanism. Islamic personal banking products. Islamic Financial Institutions. Islamic Bond. The interpay between Islamic Law and Italian, European and International Law.

A specific book is not required for this class. Students will be given a course packet with readings for eaxh session, which consist of some academic articles

ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW (IUS/01)
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Le Istituzioni di diritto privato sono tradizionalmente relegate a svolgere la funzione di trasmettere nozioni e a presentare gli istituti privatistici come istituti immutabili, pur se flessibili. Tuttavia i mutamenti della realtà sociale, la perdita della “centralità” del codice civile nella definizione della disciplina dei rapporti privati, la necessità di tener conto, in una prospettiva sensibile all’unità dell’ordinamento giuridico, delle interrelazioni con le norme costituzionali e comunitarie, impongono che la didattica delle Istituzioni di diritto privato sia finalisticamente orientata alla formazione di una capacità di ragionamento critico che consenta uno studio del diritto non per “nozioni” ma per “problemi”, sì per favorire non una conoscenza asettica degli istituti quanto una conoscenza che consenta di conseguire la padronanza degli strumenti utili ad individuare la normativa idonea a regolare il caso concreto. In questa prospettiva la didattica sarà svolta con specifica attenzione al metodo storico – comparativo e a quello casistico; gli istituti saranno trattati in prospettiva interdisciplinare. Cicli di seminari soprattutto sulle “novità” legislative ed esercitazioni, integreranno il corso di lezioni di cui è vivamente raccomandata la frequenza.

Orale

Realtà sociale e ordinamento giuridico. Fonti del diritto. Princípi. Fatto ed effetto giuridico. Situazione soggettiva e rapporto giuridico. Dinamica delle situazioni soggettive. Metodo giuridico e interpretazione. Applicazione del diritto nello spazio e nel tempo. Persone fisiche. Persone giuridiche. Situazioni esistenziali. Situazioni reali e di godimento. Situazioni possessorie. Situazioni di credito e di debito. Situazioni di garanzia. Prescrizione e decadenza.

P. PERLINGIERI, Manuale di diritto civile, ESI, Napoli, ult. ed., parti prima, seconda e terza.

In ogni caso, per la preparazione dell’esame è indispensabile la costante consultazione, in edizione aggiornata, del codice civile e delle principali leggi complementari, che costituiscono parte integrante del programma.

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 17/09/2018 al 07/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I (IUS/01)
DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI NELL'ORDINAMENTO ITALIANO

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 4

Semestre Primo Semestre (dal 18/09/2017 al 07/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

P. PERLINGIERI, Manuale di diritto civile, ESI, Napoli, ult. ed., parti prima, seconda e terza.

In ogni caso, per la preparazione dell’esame è indispensabile la costante consultazione, in edizione aggiornata, del codice civile e delle principali leggi complementari, che costituiscono parte integrante del programma.

DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI NELL'ORDINAMENTO ITALIANO (IUS/01)
ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 4

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 14/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW (IUS/01)
DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI NELL'ORDINAMENTO ITALIANO

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 70.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 4

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2016 al 09/12/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI NELL'ORDINAMENTO ITALIANO (IUS/01)
ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 70.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 4

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 26/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW (IUS/01)
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 20/05/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II (IUS/01)
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 20/05/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 15/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 15/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO II (IUS/01)
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2013 al 06/12/2013)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2013 al 06/12/2013)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I (IUS/01)

Pubblicazioni

1.     Trasformazione di società e revoca di amministratore giudiziario, nota a Trib. Lecce, 22 marzo 1994 e App. Lecce, 16 giugno 1994, in Giurisprudenza pugliese, 1995/96, p. 123 ss.

2.     Il comitato: natura giuridica e capacità immobiliare, in Notariato, 1996, p. 51 ss.          

3.     Il contratto di ormeggio tra atipicità contrattuale, tipizzazione social-giurisprudenziale e interpretazione di buona fede, nota a Cass., 21 ottobre 1994, n.8657, in Vita notarile, 1996, p. 77 ss.

4.     La remissione del debito ancora al vaglio della giurisprudenza, nota a Cass., 14 marzo 1995, n.2921, in Rassegna di  diritto  civile, 1997, p. 141 ss.

5.     Sull’abrogazione dell’art.17 del codice civile, in Vita notarile, 1997, p. 1176 ss.

6.     La responsabilità civile della pubblica amministrazione per lesione di interessi legittimi nella prospettiva italo-comunitaria, in Rassegna di diritto civile, 1998, p. 808 ss.

7.     Divorzio «consensuale» e revoca del consenso, nota a Cass., 8 luglio 1998, n. 6664, in Rassegna di  diritto  civile, 1999, p. 853 ss.

8.     Accordi di separazione e consenso traslativo: sul presunto conflitto di competenza tra notariato e magistratura, in Notariato, 2001, p. 292 ss.

9.     I trasferimenti patrimoniali tra coniugi nella separazione e nel divorzio. Autonomia negoziale e «crisi» della famiglia, Napoli, 2001.

10.  L'autonomia negoziale nei rapporti giuridici familiari. Diritti inderogabili e potere di disposizione dell'assegno di mantenimento, in Scritti in memoria di Vincenzo Ernesto Cantelmo, II, Napoli, 2003, p. 681 ss.

11.  Interessi e controlli nella finanza di progetto, in Rassegna di diritto civile, 2004, p. 154 ss.

12.  Le vicende estintive della comunione legale, Napoli, 2004.

13.  Obbligazioni familiari e responsabilità patrimoniale nel regime di comunione legale, Napoli, 2004.

14.  Project financing e poteri di controllo, in Economia, Azienda e Sviluppo, 2004, p. 12 ss.

15.  Profili civilistici del project financing. I soggetti e i procedimenti contrattuali, Napoli, 2004.

16.  Sistema concessorio, esercizio privato di pubbliche funzioni e operatività del principio di sussidiarietà, in Impresa pubblica e intervento dello Stato in economia, a cura di Raffaele Di Raimo e Vincenzo Ricciuto, Napoli, 2006, p. 247 ss.

17.  Tutela dell’affidamento e responsabilità dello Stato tra risarcimento e rinegoziazione. Il caso del deposito unico nazionale per la raccolta di rifiuti radioattivi, in Le Corti Pugliesi, 2006, p. 1007 ss.

18.  Il Project Financing, in Trattato di diritto civile del Consiglio Nazionale del Notariato, diretto da Pietro Perlingieri, Napoli, 2007.

19.  Le vicende negoziali nella finanza di progetto, in Rassegna di diritto civile, 2008, p. 418 ss.

20.  La responsabilità da atto lecito dannoso, in Domenico Rubino (collana I Maestri di diritto civile) a cura di Pietro Perlingieri e Stefano Polidori, I, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2009, p. 647 ss.

21.  Commento agli artt. 50 e 51, in Codice del consumo annotato con la dottrina e la giurisprudenza, a cura di Ernesto Capobianco e Giovanni Perlingieri, Edizioni Scientifiche Italiane, 2009, p. 297 ss.

22.  Alimenti (voce), (co-autore S. Muscetra), in Enciclopedia di bioetica e scienza giuridica, I, Napoli, 2009, p. 312 ss.

23.  Riflessioni in merito alla mediazione per la conciliazione delle controversie civili, in Le Corti Pugliesi, 2009, p. 508 ss.

24.  Analisi genetica e filiazione (voce), (co-autore S. Muscetra), in Enciclopedia di bioetica e scienza giuridica, I, Napoli, 2009, p. 450 ss.

25.  Commento agli artt. 159-219 (del regime patrimoniale della famiglia), in Codice civile, annotato con la dottrina e la giurisprudenza a cura di Giovanni Perlingieri, 3^ ed., Napoli, 2010, I, p. 705 ss.

26.  Manuale di diritto e tecnica del project financing (co-autore P. Marchetti), Napoli, 2010.

27.  Risoluzione alternativa delle controversie e codice dei contratti pubblici, in Mediares, 15-16/2010, p. 269 ss.

28.  Alcuni aspetti controversi nella disciplina della mediazione per la conciliazione delle controversie civili, in Mediares, 15-17/2010, p. 281 ss.

29.  Infrastructure Investments and Project Financing in Italy, in Proceedings of 19th International Conference, Investment Rules under the National legislations and International Agreements and their impact on the Economic Development in the United Arab Emirates (Abi Dhabi, april 2011), p. 31 ss.

30.  Finanza Islamica (voce), in Digesto Commerciale, Aggiornamento, Torino, 2012, p. 377 ss.

31.  The civil aviation law in the European Union and the 'Italian Passengers Bill of Rights', Proceedings of 20th International Conference, Civil Aviation Laws under the National legislations and International Conventions (Dubai, april 2012), p. 157 ss.

32.  Il potere di disposizione dei diritti inderogabili. Riflessioni sul giudizio di meritevolezza degli accordi prematrimoniali regolativi della crisi della famiglia, in Rassegna di Diritto Civile, 2014, p. 459 ss.

33.  Contrattazione Shari’a compliant e meritevolezza degli interessi. Prime riflessioni su un differente approccio al mercato finanziario, in Rivista di diritto bancario, dirittobancario.it, 12, 2014

34.  Introducing islamic banking in Italy. Challenges and Opportunities to diversify funding sources at a time of a crisis (co-autore A.H.A. Khaleq), in Rivista di diritto bancario, dirittobancario.it, 17, 2014

35.  I contratti Shari’a compliant. Valori religiosi e meritevolezza degli interessi. Contributo allo studio, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2014 (monografia)

36. La rilevanza della scelta della Shari’a come legge applicabile nelle procedure arbitrali («Soggetto ai principi della gloriosa Shari’a il presente contratto è concluso e disciplinato nel rispetto del diritto italiano», in L’autonomia negoziale nella giustizia arbitrale, Atti del 10° Convegno Internazionale della Società Italiana degli Studiosi del Diritto Civile, Napoli, 2016, p.  71 ss.

Temi di ricerca

DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI

FINANZA ISLAMICA

PROJECT FINANCING

PUBLIC - PRIVATE PARTNERSHIP

CONTRATTAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

RESPONSABILITA' DA ATTO LECITO DANNOSO

REGIME PATRIMONIALE DELLA FAMIGLIA

Risorse correlate

Documenti