Vincenzo DURACCIO

Vincenzo DURACCIO

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17: IMPIANTI INDUSTRIALI MECCANICI.

Curriculum Vitae

L‘ing. Duraccio  si è laureato con lode in Ingegneria Meccanica  presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della provincia di Bari [sez.A: a) civile ambientale; b) industriale; c) dell'informazione]. Ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Ingegneria Civile e Meccanica presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, discutendo una tesi su “Manutenzione in una linea di volo aerotattica:Analisi delle criticità ed ottimizzazione delle metodologie”. Riveste il ruolo di Ricercatore per il settore ING-IND/17 (Impianti Industriali Meccanici), ha prestato servizio presso l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e presso l’Università Niccolò Cusano di Roma, è in servizio presso l’Università del Salento dal dicembre 2015.

La sua attività didattica concerne il  modulo  di Impianti Industriali  afferenti al Corso di Laurea in Ingegneria Industriale presso la sede di Lecce e del Polo di Brindisi. I suoi interessi scientifici abbracciano argomenti  quali: Sicurezza, Gestione della manutenzione, Servizi di stabilimento, Life Cycle Analysis, Risk assessment, Studio di Impatto Ambientale. Egli è stato partecipe  di vari progetti scientifici  a carattere nazionale ed europeo (EQUAL, FOSCA, EALL SVISPO, CampusOne), ha collaborato per diversi anni con l’Aeronautica Militare su ricerche per l’ottimizzazione delle metodologie di manutenzione sulle linee aerotattiche, oltre ad avere svolto attività di  consulenza sia per aziende afferenti a settori dell’industria privata  sia per la Magistratura, come consulente tecnico per la Procura di Bari su tematiche di impatto ambientale. E’ autore di oltre cinquanta  articoli scientifici di carattere sia nazionale sia internazionale e svolge attività di revisore per conto di  diverse riviste internazionali.

Corso di Impianti Industriali,  laurea in Ingegneria Industriale, polo didattico di Brindisi

Corso di Impianti Industriali, laurea n Ingegneria Industriale, sede di lecce

 

Impianti Industriali (9 CFU)

 

Obiettivi del corso

Il corso fornisce gli strumenti fondamentali per poter progettare e gestire un processo industriale. Il percorso didattico inizia con un’attenta analisi del mondo industriale e delle sue evoluzioni negli ultimi decenni, si passa poi a verificare gli strumenti economici e gestionali quali,  classificazione dei costi e costi di esercizio,diagramma di redditività, VAN, ROI, che aiuteranno lo studente alla redazione di un business plan. In seguito si verificano  tutte le metodologie utili per la scelta ubicazionale del sito produttivo e si prosegue con la scelta delle tipologie di processo produttivo. Nella fase successiva si passa all’analisi dei tempi e dei metodi produttivi, infine vengono studiati l’efficienza degli impianti, il bilanciamento delle linee di produzione, si procede con la conoscenza del decreto legislativo 81/08 in materia di salute e  sicurezza nei luoghi di lavoro, nella parte di servizi di satbilimenti vengono illustrati i principali servizi secondari in uno stabilimento industriale La parte finale del corso è dedicata alla affidabilità e manutenzione di un impianto.

 

Risultati di apprendimento; dopo il corso lo studente dovrebbe essere in grado di

* Riconoscere e gestire un processo industriale.

* Redigere un business plan.

* Ottimizzare la catena produttiva .

* Identificare le necessità impiantistiche di un impianto industriale.

* Applicare un piano manutentivo ad uno stabilimento industriale.

 

Programma del corso

Introduzione agli impianti industriali: definizione di impianto industriale, processi produttivi e loro classificazioni e  analisi, caratteristiche del mercato attuale, storia ed evoluzione dei sistemi produttivi. ( 4 ore )

Progettazione di un impianto industriale: analisi tecnico economica, principali fasi del progetto, studio di fattibilità di un impianto industriale,contabilità generale e contabilità industriale,classificazione dei costi industriali, costo di un impianto e costo di esercizio. ( 5 ore )

Diagramma di redditività e analisi CRQ: possibili andamenti del costo unitario,margine di contribuzione e margine lordo, calcolo del punto di pareggio, diagramma di redditività in presenza di due o più prodotti, determinazione del volume ottimale di produzione, VAN, ROI. ( 6 ore ) Svolgimento di esercizi sugli argomenti trattati ( 2 ore )

Tecniche per la previsione della domanda del prodotto: tipologie di previsione e orizzonte di previsione, domanda primaria, secondaria e totale, il vincolo del lead time, modelli di previsione, metodi auto regressivi, proiezione a base aperiodica. ( 6 ore ) Svolgimento di esercizi sugli argomenti trattati ( 2 ore )

Teoria dell’ubicazione degli impianti industriali: la scelta dell’ubicazione degli impianti, principali fattori ubicazionali, scelta e acquisto del terreno, metodi per le scelte ubicazionali. ( 4 ore )

Studio del processo produttivi e del layout: il foglio prodotto-quantità, il diagramma P-Q, determinazione del layout ottimale in base ai costi, misura del flusso dei materiali, foglio operativo monoprodotto e multiprodotto, foglio origine destinazione, metodo di Hollier, metodo dei baricentri di Noy, il diagramma di Buff, determinazione dello spazio richiesto, Progettazione layout, Bilanciamento di una linea di produzione. ( 10  ore ) Svolgimento di esercizi sugli argomenti trattati ( 2 ore )

Studio dei metodi di misura e misura dei tempi: il progetto del lavoro, studio dei metodi di lavoro, la misura dei tempi, criteri per l’analisi dei tempi,  ciclo di lavorazione. ( 4 ore ) Svolgimento di esercizi sugli argomenti trattati ( 2 ore)

Dimensionamento sistema produttivo: dimensionamento impianto di processo, tasso di saturazione, saturazione della stazione e della linea, bilanciamento linee di assemblaggio, metodo di Kottas-Lau ( 8 ore) Svolgimento di esercizi sugli argomenti tratati ( 2 ore)

Decreto legislativo 81/08 in materia di salute e sicurezza nei luoghi din lavoro (4 ore)

Servizi di stabilimento: Impianti di servizio, Classificazione impianti di servizio, Parametri di prestazione, indici di performance, Centralizzazione e decentralizzazione, dimensionamento di una linea,  saturazioni della stazione e della linea,Allocazione delle operazioni, il dimensionamento degli accumulatori-polmone. ( 10 ore ) Svolgimento di esercizi sugli argomenti trattati ( 4 )

Affidabilità e manutenzione: Elementi di probabilità, Modelli di affidabilistici, Probabilità di funzionamento del componenete e del sistema,Variabili casuali,  MTTF, MTBF, Prove di affidabilità, Sistemi riparabili, Metodologie di manutenzione, Modelli di sistemi riparabili. ( 12 ore ) Svolgimento di esercizi sugli argomenti trattati ( 4 ore )

 

Conoscenze preliminari: È necessario aver superato l’esame di  Algoritmi e probabilità.

 

Modalità di verifica delle conoscenze acquisite: scritto.

L’esame consiste in una prova scritta della durata di 2 ore

La prova scritta comprenderà sia esercizi sia domande di teoria

No è consentito utilizzare né libri  né appunti delle lezioni.

 

Orario di ricevimento: Lunedì e Giovedì  dalle 11.30 alle 12.30

 

Testi di riferimento

[1] F. De Carlo: “Impianti industriali: conoscere e progettare i sistemi produttivi”  Ed.  Lulu.com

[2] A.Pareschi: “Impianti Industriali” - Ed. Progetto Leonardo

[3] Domenico Falcone,Fabio De Felice:” Gestione e Progettazione degli Impianti Industriali” Ed. Hoepli

[4] Appunti del docente

 

 

 

 

Didattica

A.A. 2018/2019

LABORATORIO DI IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA MECCANICA

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PROGETTAZIONE E PRODUZIONE INDUSTRIALE

A.A. 2017/2018

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

LABORATORIO DI IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA MECCANICA

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PROGETTAZIONE E PRODUZIONE INDUSTRIALE

A.A. 2016/2017

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Crediti 9.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2014/2015

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Crediti 9.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2014/2015

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede BRINDISI

A.A. 2015/2016

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Crediti 6.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2013/2014

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede BRINDISI

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Crediti 6.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2013/2014

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Torna all'elenco
LABORATORIO DI IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA MECCANICA

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Anno accademico 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno 2

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 21/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PROGETTAZIONE E PRODUZIONE INDUSTRIALE (A43)

LABORATORIO DI IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)
IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Anno accademico 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno 3

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2018 al 01/06/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)
IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Anno accademico 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno 3

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2018 al 01/06/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)
LABORATORIO DI IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA MECCANICA

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Anno accademico 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno 2

Semestre Primo Semestre (dal 25/09/2017 al 22/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PROGETTAZIONE E PRODUZIONE INDUSTRIALE (A43)

LABORATORIO DI IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)
IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Anno accademico 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno 3

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2017 al 02/06/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)
IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Anno accademico 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno 3

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2017 al 02/06/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)
IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Anno accademico 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno 3

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 03/06/2016)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)
IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Anno accademico 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno 3

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 03/06/2016)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

IMPIANTI INDUSTRIALI (ING-IND/17)

Pubblicazioni

Scarica pubblicazioni

Temi di ricerca

I principali temi di ricerca seguiti dall'ing. Duraccio riguardano:

- Sicurezza industriale,

- Gestione della manutenzione,

- Servizi di stabilimento,

- Life Cycle Analysis,

- Risk assessment,

- Studio di Impatto Ambientale.