Venanzia ANNESE

Venanzia ANNESE

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/03: LETTERATURA FRANCESE.

Dipartimento di Scienze dell'Economia

Centro Ecotekne Pal. C - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 8782

Ricercatore universitario

Area di competenza:

Lingue

Orario di ricevimento

da concordare con il docente.

Recapiti aggiuntivi

APPELLI DI ESAME:
Nota per gli Studenti di SCIENZE DELL'ECONOMIA: Per visualizzare il Calendario degli Appelli di Esame dei Corsi di Laurea in Economia si rimanda alla pagina della Sezione Didattica: http://www.economia.unisalento.it/536

Nota per gli Studenti di LETTERE, DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS), SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA e di LINGUE, CULTURE E LETTERATURE STRANIERE:
Le date degli appelli della Sessione Estiva sono: 9 e 23 giugno, 7 luglio sempre alle ore 9,00

PRENOTAZIONE ESAMI:
Si rimanda all'indirizzo: http://studenti.unisalento.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Bari.
Ricercatore universitario.
Titolare dell'insegnamento di Lingua francese presso il Dipartimento di Scienze dell'Economia.

Commissione d'esame: Venanzia Annese (Presidente), Maria Immacolata Spagna (componente) Betty Devynck (componente)

Programmi di studio per i vecchi Corsi di Laurea:
Si prega di contattare la docente tramite email.

Didattica

A.A. 2020/2021

LINGUA E TRADUZIONE FRANCESE

Corso di laurea LETTERE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

Lingua e traduzione lingua francese

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE II

Corso di laurea SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE II

Corso di laurea LINGUE, CULTURE E LETTERATURE STRANIERE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGER DEL TURISMO

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

Sede Lecce

TRADUZIONE SCRITTA-ITALIANO-FRANCESE-ITALIANO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2019/2020

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGER DEL TURISMO

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2018/2019

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2017/2018

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2016/2017

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0 Ore Studio individuale: 68.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2015/2016

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso COMUNICAZIONE D'AZIENDA

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0 Ore Studio individuale: 68.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
LETTERATURA FRANCESE

Corso di laurea LETTERE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/03

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 07/03/2022 al 10/06/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

LETTERATURA FRANCESE (L-LIN/03)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGER DEL TURISMO

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 15/09/2021 al 31/12/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Sede Lecce

Conoscenza lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della “langue de spécialité “del turismo : esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

ll corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizione di competenze scritte e orali nella comunicazione turistica con capacità di leggere e redigere documenti turistici di vario genere e conoscere gli iter turistici più comuni e relative norme.
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura francese in un contesto europeo e mondiale
  • Sviluppo di capacità interculturali

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione di lettere e conversazioni e analisi o redazioni di un piano.
  • Conoscenza di documenti autentici su aspetti della Francia legati al turismo e alle caratteristiche che esso assume.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

Repérage, ricomposizione di lettere date en vrac o à trous , con le recharges o senza di redazione di lettere a partire da un enunciato

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali.

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni e esercitazioni frontali.

La modalità di erogazione della didattica potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore del turismo e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo turistico, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

La modalità d'esame potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Non sono previste differenze in termini di programma, testi e modalità d'esame fra studenti frequentanti e non frequentanti.

 

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata.

 

Le modalità di lezioni ed esami potrebbero, tuttavia, subire variazioni a seguito covid-19.

 

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Maria Immacolata Spagna (componente) Betty Devynck (componente).

Le commerce , les commerçants, la franchise, , les sociétés, , le bilan, la commande, la vente,  les opérations de la vente, le marketing, le tourisme, les entreprises, le marketing touristique, les entreprises touristiques, l’organisation de l’entreprise, les canaux pour la recherche d’un emploi, la communication touristique, la lettre publicitaire, les contrats de travail,  les banques,  le règlement, la facture, la livraison, les transports, la logistique, la présentation d’un hôtel, les hébergements touristiques, les intermédiaires de voyages

  • Alibrandi Donatella, Nouveau Voyageurs du Monde, HOEPLI.
  • materiale docente
LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA E TRADUZIONE FRANCESE

Corso di laurea LETTERE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Nessuno

Il corso si propone di avviare lo studente ad una riflessione sulle peculiarità morfologiche della lingua francese.

il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

- Apprendimento fondato su lettura analisi linguistica, interpretazione e traduzione

- Lettura e comprensione dei testi non trascurando le strutture grammaticali e sintattiche della lingua

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

Acquisizione degli strumenti per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare
 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

Analisi di documenti autentici della comunicazione
 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e/o professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di strutture di ricezione, a quelle di produzione a quelle di comunicazione.

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni frontali in presenza o telematica in relazione alle disposizioni di Ateneo.

La modalità di erogazione della didattica potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

Prova orale.

 

Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Studio e uso attivo della fonetica e della grammatica di base lettura, traduzione e comprensione di testi di attualità

GRAMMAIRE PROGRESSIVE DU FRANÇAIS, Maïa Grégoire e Odile Tiévenaz - CLE International

COMMUNICATION PROGRESSIVE DU FRANÇAIS - Romaine Racine, Jean-Charles Schenker - CLE international

LINGUA E TRADUZIONE FRANCESE (L-LIN/04)
Lingua e traduzione lingua francese

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Nessuno

Il corso mira al raggiungimento della conoscenza morfo-sintattica e lessicale della Lingua francese 

 

Il corso mira ad un'introduzione della lingua francese dedicata ad aspetti fonetici, lessicali e grammaticali di base

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

Acquisizione degli strumenti per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare nel settore delle arti
 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

Analisi di documenti autentici della comunicazione
 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle della cultura, delle arti, a quelle di comunicazione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni frontali accompagnate da esercitazioni.

 

prova Orale.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

si prega di visualizzare la pagina degli appelli del portale del Dipartimento.

Studio e uso attivo della fonetica e della grammatica di base lettura, traduzione e comprensione di testi di attualità

GRAMMAIRE PROGRESSIVE DU FRANÇAIS, Maïa Grégoire e Odile Tiévenaz - CLE International

COMMUNICATION PROGRESSIVE DU FRANÇAIS - Romaine Racine, Jean-Charles Schenker - CLE international

Lingua e traduzione lingua francese (L-LIN/04)
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE II

Corso di laurea SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Nessuno

Il corso propone una riflessione su aspetti teorici e strumenti pratica traduttiva in generale non trascurando le strutture grammaticali della Lingua francese

Obiettivi formativi

il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizioni e competenze atte all'analisi e traduzione di testi sia a carattere metodologico che linguistico-grammaticale

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti 

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno dal turismo alla cultura, all'arte

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni frontali accompagnate da esercitazioni.

Le modalità didattiche potrebbero cambiare a seguito dell'emergenza Covid-19.

prova Orale.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Si rimanda alla pagina appelli d'esame del portale del Dipartimento

Analisi linguistica di diverse tipologie testuali (Brani narrativi estratti da romanzi moderni e contemporanei, pieces teatrali, poesie ed articoli di giornali). Di ogni testo si esamineranno le peculiarità lessicali, le strutture morfosintattiche in ottica contrastiva e principali strategie retoriche.

GRAMMAIRE PROGRESSIVE DU FRANÇAIS, Maïa Grégoire e Odile Tiévenaz - CLE International

COMMUNICATION PROGRESSIVE DU FRANÇAIS - Romaine Racine, Jean-Charles Schenker - CLE international

LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE II (L-LIN/04)
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE II

Corso di laurea LINGUE, CULTURE E LETTERATURE STRANIERE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Nessuno

Il corso propone una riflessione su aspetti teorici e strumenti pratica traduttiva in generale non trascurando le strutture grammaticali della Lingua francese

Obiettivi formativi

il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizioni e competenze atte all'analisi e traduzione di testi sia a carattere metodologico che linguistico-grammaticale

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti 

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno dal turismo alla cultura, all'arte

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni frontali in presenza o telematica in relazione alle disposizioni di Ateneo.

La modalità di erogazione della didattica potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

prova Orale.

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Si rimanda alla pagina degli appelli del portale del Dipartimento.

Analisi linguistica di diverse tipologie testuali (Brani narrativi estratti da romanzi moderni e contemporanei, pieces teatrali, poesie ed articoli di giornali). Di ogni testo si esamineranno le peculiarità lessicali, le strutture morfosintattiche in ottica contrastiva e principali strategie retoriche.

GRAMMAIRE PROGRESSIVE DU FRANÇAIS, Maïa Grégoire e Odile Tiévenaz - CLE International

COMMUNICATION PROGRESSIVE DU FRANÇAIS - Romaine Racine, Jean-Charles Schenker - CLE international

LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE II (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Conoscenza lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della “langue de spécialité” nel mondo degli affari:  esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

l corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Introduzione nel mondo della comunicazione professionale
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura economica francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità economiche

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare
  • Studio di aspetti della vita commerciale troppo spesso ignorati nei manuali di lingua professionale

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione commerciale

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni /esercitazioni frontali.

La modalità di erogazione della didattica potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore economico e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo economico e manageriale, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

La modalità d'esame potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata.

 

Le modalità di lezioni ed esami potrebbero, tuttavia, subire variazioni a seguito covid-19.

 

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Maria Immacolata Spagna (componente)Betty Devynck (componente)

 

Les entreprises, l’organisation de l’entreprise, les canaux pour la recherche d’un emploi, les contrats de travail, le commerce, les commerçants, la franchise, la lettre commerciale, Les sociétés, le bilan, les opérations de la vente, le marketing, le tourisme

le marketing touristique, la lettre publicitaire, les banques, le règlement, la facture, la livraison, les transports, la logistique, la bourse, le recrutement et la formation, les assurances, l’exportation et l’importation, la douane

Atouts commerce, Domitille Hatuel, ELI Editions + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Conoscenza lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della “langue de spécialité” nel mondo degli affari: esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

ll corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Introduzione nel mondo della comunicazione professionale
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura economica francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità economiche

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare
  • Studio di aspetti della vita commerciale troppo spesso ignorati nei manuali di lingua professionale

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione commerciale

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni.

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione.

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

derivanti da documenti autentici e professionali.

 

Lezioni e/o esercitazioni frontali.

La modalità di erogazione della didattica potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore economico e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo economico e manageriale, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di una idoneità e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

La modalità d'esame potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

 

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata.

 

Le modalità di lezioni ed esami potrebbero, tuttavia, subire variazioni a seguito covid-19.

 

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente)Maria Immacolata Spagna (componente) Betty Devynck (componente)

Le commerce, les commerçants, la franchise, Les entreprises, les sociétés, le recrutement et la formation, Le bilan, les opérations de la vente, le règlement, la facture, le marketing, la lettre publicitaire, la lettre commerciale, les banques, la bourse, les assurances.

Atouts commerce, Domitille Hatuel, ELI Editions + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce

Conoscenza lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della “langue de spécialité” nel mondo degli affari:  esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

l

ll corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizione di competenze scritte e orali nella comunicazione turistica.
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità interculturali

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione di lettere e conversazioni e analisi o redazioni di un piano.
  • Conoscenza di documenti autentici su aspetti della Francia legati al turismo e alle caratteristiche che esso assume.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

Repérage, ricomposizione di lettere date en vrac o à trous , con le recharges o senza di redazione di lettere a partire da un enunciato

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali.

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione.

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni /esercitazioni frontali.

La modalità di erogazione della didattica potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore economico e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo economico e manageriale, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

La modalità d'esame potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata.

 

Le modalità di lezioni ed esami potrebbero, tuttavia, subire variazioni a seguito covid-19.

 

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Maria Immacolata Spagna (componente)Betty Devynck (componente)

 

Les entreprises, l’organisation de l’entreprise, les canaux pour la recherche d’un emploi, les contrats de travail, le commerce, les commerçants, la franchise, la lettre commerciale, Les sociétés, le bilan, les opérations de la vente, le marketing, le tourisme

le marketing touristique, la lettre publicitaire, les banques, le règlement, la facture, la livraison, les transports, la logistique, la bourse, le recrutement et la formation, les assurances, l’exportation et l’importation, la douane

Atouts commerce, Domitille Hatuel, ELI Editions + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGER DEL TURISMO

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Sede Lecce

Conoscenza lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della “langue de spécialité “del turismo : esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

ll corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizione di competenze scritte e orali nella comunicazione turistica con capacità di leggere e redigere documenti turistici di vario genere e conoscere gli iter turistici più comuni e relative norme.
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura francese in un contesto europeo e mondiale
  • Sviluppo di capacità interculturali

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione di lettere e conversazioni e analisi o redazioni di un piano.
  • Conoscenza di documenti autentici su aspetti della Francia legati al turismo e alle caratteristiche che esso assume.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

Repérage, ricomposizione di lettere date en vrac o à trous , con le recharges o senza di redazione di lettere a partire da un enunciato

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali.

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni e esercitazioni frontali.

La modalità di erogazione della didattica potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore del turismo e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo turistico, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

La modalità d'esame potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Non sono previste differenze in termini di programma, testi e modalità d'esame fra studenti frequentanti e non frequentanti.

 

https://easytest.unisalento.it/Calendario/Dipartimento-di-Scienze-dellEconomia/

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata.

 

Le modalità di lezioni ed esami potrebbero, tuttavia, subire variazioni a seguito covid-19.

 

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Maria Immacolata Spagna (componente) Betty Devynck (componente).

Le commerce , les commerçants, la franchise, , les sociétés, , le bilan, la commande, la vente,  les opérations de la vente, le marketing, le tourisme, les entreprises, le marketing touristique, les entreprises touristiques, l’organisation de l’entreprise, les canaux pour la recherche d’un emploi, la communication touristique, la lettre publicitaire, les contrats de travail,  les banques,  le règlement, la facture, la livraison, les transports, la logistique, la présentation d’un hôtel, les hébergements touristiques, les intermédiaires de voyages

Objectif Tourisme, Parodi Lidia, Marina Vallacco, Juvenilia scuola+ materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
TRADUZIONE SCRITTA-ITALIANO-FRANCESE-ITALIANO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Nessuno

Insegnamento delle basi della mediazione linguistica 

Obiettivi formativi

il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Conoscenza dei problemi e strategia di base della mediazione linguistica con capacità di utilizzarle in situazioni comunicative elementari. Inoltre, il corso mira ad affinare le capacità del discente ad esprimersi oralmente in pubblico.

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti 

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno dal turismo alla cultura, all'arte.

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni frontali accompagnate da esercitazioni in aula.

La modalità di erogazione della didattica potrà variare a seguito delle misure di distanziamento sociale legate all'emergenza Covid-19.

prova Orale.

Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Si rimanda alla pagina degli appelli del portale del Dipartimento.

Ogni argomento sarà preceduto da una breve introduzione lessicale che permetterà agli studenti di acquisire lessico specifico e affinare strumenti di ricerca terminologica. Spazio alla traduzione a vista sia attiva che passiva per sviluppare capacità di concentrazione, prontezza di riflessi e capacità di public speaking.

GRAMMAIRE PROGRESSIVE DU FRANÇAIS, Maïa Grégoire e Odile Tiévenaz - CLE International

COMMUNICATION PROGRESSIVE DU FRANÇAIS - Romaine Racine, Jean-Charles Schenker - CLE international

TRADUZIONE SCRITTA-ITALIANO-FRANCESE-ITALIANO (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGER DEL TURISMO

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Sede Lecce

Conoscenza lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della “langue de spécialité “del turismo : esso s’ispira a nuovi riflessioni metodologico-didattiche

l corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizione di competenze scritte e orali nella comunicazione turistica con capacità di leggere e redigere documenti turistici di vario genere e conoscere gli iter turistici più comuni e relative norme.
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità interculturali

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti per la comprensione di lettere e conversazioni e analisi o redazioni di un piano.
  • Conoscenza di documenti autentici su aspetti della Francia legati al turismo e alle caratteristiche che esso assume.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

Repérage, ricomposizione di lettere date en vrac o à trous , con le recharges o senza di redazione di lettere a partire da un enunciato

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni e esercitazioni frontali.

NOTA PER APPELLI DI APRILE E MAGGIO 2020:

L'esame prevede solo domande orali, somministrazione di esercizi, e/o discussione di lavori assegnati in anticipo agli Studenti.

******************************************************************************************************

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore del turismo e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo turistico, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Non sono previste differenze in termini di programma, testi e modalità d'esame fra studenti frequentanti e non frequentanti.

Per visualizzare il Calendario degli Appelli di Esame si rimanda alla pagina della Sezione Didattica:

http://www.economia.unisalento.it/536

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata

 

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Betty Devynck (componente)

  1. Le commerce,
  2. les commerçants,
  3. la franchise,
  4. les sociétés,
  5. le bilan,
  6. la commande - la vente
  7. les opérations de la vente,
  8. le marketing,
  9. le tourisme,
  10. les entreprises,
  11. le marketing touristique,
  12. les entreprises touristiques,
  13. l’organisation de l’entreprise,
  14. les canaux pour la recherche d’un emploi,
  15. la communication touristique,
  16. la lettre publicitaire,
  17. les contrats de travail,
  18. les banques,
  19. le règlement, la facture,
  20. la livraison,
  21. les transports,
  22. la logistique,
  23. la présentation d’un hôtel,
  24. les hébergements touristiques,
  25. les intermédiaires de voyages,

- Objectif Tourisme, Parodi Lidia, Marina Vallacco, Juvenilia scuola

- Materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce

conoscenza della lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della langue di spécialité del turismo : esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

Il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizione di competenze scritte e orali nella comunicazione turistica.
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità interculturali

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti  per la comprensione di lettere e conversazioni e analisi o redazioni di un piano.
  • Conoscenza di documenti autentici su aspetti della Francia legati al turismo e alle caratteristiche che esso assume.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

Repérage, ricomposizione di lettere date en vrac o à trous , con le recharges o senza di redazione di lettere a partire da un enunciato

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni e esercitazioni frontali

NOTA PER APPELLI DI APRILE E MAGGIO 2020:

L'esame prevede solo domande orali, somministrazione di esercizi, e/o discussione di lavori assegnati in anticipo agli Studenti.

******************************************************************************************************

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore del turismo e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo turistico, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Non sono previste differenze in termini di programma, testi e modalità d'esame fra studenti frequentanti e non frequentanti.

Per visualizzare il Calendario degli Appelli di Esame si rimanda alla pagina della Sezione Didattica:

http://www.economia.unisalento.it/536

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata

 

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Betty Devynck (componente)

  1. Les entreprises,
  2. l’organisation de l’entreprise,
  3. les canaux pour la recherche d’un emploi
  4. les contrats de travail,
  5. le commerce,
  6. les commerçants,
  7. la franchise, 
  8. la lettre commerciale,
  9. les sociétés,
  10. le bilan,
  11. les opérations de la vente,
  12. le marketing,
  13. le tourisme,
  14. le marketing touristique,
  15. la lettre publicitaire,
  16. les banques,
  17. le règlement, la facture,
  18. la livraison,
  19. les transports,
  20. la logistique,
  21. la bourse,
  22. le recrutement et la formation,
  23. les assurances,
  24. l’exportation et l’importation,
  25. la douane.

Atouts commerce, Domitille Hatuel, ELI Editions + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

conoscenza della lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della langue di spécialité nel mondo degli affari:  esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

 

Il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Introduzione nel mondo della comunicazione professionale
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura economica francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità economiche

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti  per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare
  • Studio di aspetti della vita commerciale troppo spesso ignorati nei manuali di lingua professionale

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione commerciale

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni e/o esercitazioni frontali

NOTA PER APPELLI DI APRILE E MAGGIO 2020:

L'esame prevede solo domande orali, somministrazione di esercizi, e/o discussione di lavori assegnati in anticipo agli Studenti.

******************************************************************************************************

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore economico e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo economico e manageriale, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di una idoneità e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Per visualizzare il Calendario degli Appelli di Esame si rimanda alla pagina della Sezione Didattica:

http://www.economia.unisalento.it/536

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Betty Devynck (componente)

  1. Les entreprises,
  2. les contrats de travail,
  3. le commerce,
  4. les commerçants,
  5. la franchise, 
  6. la lettre commerciale,
  7. les sociétés,
  8. le bilan,
  9. les opérations de la vente,
  10. le marketing, 
  11. la lettre publicitaire,
  12. les banques,
  13. le règlement, la facture,
  14. la livraison,
  15. les transports,
  16. la logistique,
  17. la bourse,
  18. le recrutement et la formation,
  19. les assurances.

Atouts commerce, Domitille Hatuel, ELI Editions + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

conoscenza della lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della langue di spécialité nel mondo degli affari:  esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

Il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Introduzione nel mondo della comunicazione professionale
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura economica francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità economiche

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti  per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare
  • Studio di aspetti della vita commerciale troppo spesso ignorati nei manuali di lingua professionale

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione commerciale

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni /esercitazioni frontali

NOTA PER APPELLI DI APRILE E MAGGIO 2020:

L'esame prevede solo domande orali, somministrazione di esercizi, e/o discussione di lavori assegnati in anticipo agli Studenti.

******************************************************************************************************

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore economico e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo economico e manageriale, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Per visualizzare il Calendario degli Appelli di Esame si rimanda alla pagina della Sezione Didattica:

http://www.economia.unisalento.it/536

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Betty Devynck (componente)

  1. Les entreprises,
  2. l’organisation de l’entreprise,
  3. les canaux pour la recherche d’un emploi
  4. les contrats de travail,
  5. le commerce,
  6. les commerçants,
  7. la franchise, 
  8. la lettre commerciale,
  9. les sociétés,
  10. le bilan,
  11. les opérations de la vente,
  12. le marketing,
  13. le tourisme,
  14. le marketing touristique,
  15. la lettre publicitaire,
  16. les banques,
  17. le règlement, la facture,
  18. la livraison,
  19. les transports,
  20. la logistique,
  21. la bourse,
  22. le recrutement et la formation,
  23. les assurances, l’exportation, l’importation, la douane.

Atouts commerce, Domitille Hatuel, ELI Editions + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 18/09/2018 al 31/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della langue di spécialité nel mondo degli affari:  esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

 

Il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Introduzione nel mondo della comunicazione professionale
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura economica francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità economiche

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti  per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare
  • Studio di aspetti della vita commerciale troppo spesso ignorati nei manuali di lingua professionale

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione commerciale

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni e/o esercitazioni frontali

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore economico e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo economico e manageriale, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di una idoneità e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Per visualizzare il Calendario degli Appelli di Esame si rimanda alla pagina della Sezione Didattica:

http://www.economia.unisalento.it/536

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Betty Devynck (componente)

Le commerce , les commerçants, la franchise, Les entreprises, les sociétés,le recrutement et la formation,  Le bilan, les opérations de la vente, le règlement, la facture, le marketing, la lettre publicitaire, la lettre commerciale,  les banques, la bourse, les assurances.

Commerce en atelier Simonelli/Cambria, SEI Edizione + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2018 al 31/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

conoscenza della lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della langue di spécialité nel mondo degli affari:  esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

Il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Introduzione nel mondo della comunicazione professionale
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura economica francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità economiche

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti  per la comprensione dei mezzi utilizzati per comunicare
  • Studio di aspetti della vita commerciale troppo spesso ignorati nei manuali di lingua professionale

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

  • Analisi di documenti autentici della comunicazione commerciale

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni /esercitazioni frontali

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore economico e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo economico e manageriale, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Per visualizzare il Calendario degli Appelli di Esame si rimanda alla pagina della Sezione Didattica:

http://www.economia.unisalento.it/536

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Betty Devynck (componente)

Le commerce , les commerçants, la franchise, Les entreprises, les sociétés,le recrutement et la formation,  Le bilan, les opérations de la vente, le règlement, la facture, le marketing, la lettre publicitaire, la lettre commerciale,  les banques, la bourse, les assurances, les transports, le tourisme.

Commerce en atelier Simonelli/Cambria, SEI Edizione + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2018 al 31/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce

conoscenza della lingua livello A1

L’insegnamento di lingua francese si presenta come una novità nell’ambito della langue di spécialité del turismo : esso s’ispira a nuovi riflessioni  metodologico-didattiche

Il corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:

  • Acquisizione di competenze scritte e orali nella comunicazione turistica.
  • Conoscenza di aspetti caratterizzanti della cultura francese in un contesto europeo e mondiale
  • sviluppo di capacità interculturali

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione ( knowledge and understanding):

  • Acquisizione degli strumenti  per la comprensione di lettere e conversazioni e analisi o redazioni di un piano.
  • Conoscenza di documenti autentici su aspetti della Francia legati al turismo e alle caratteristiche che esso assume.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applyingknowledge and understanding):

Repérage, ricomposizione di lettere date en vrac o à trous , con le recharges o senza di redazione di lettere a partire da un enunciato

 

Autonomia di giudizio (makingiudgements):

Capacità di valutazioni derivanti da documenti autentici e professionali

 

Abilità comunicative (communicationskills):

Molteplici attività, che vanno da quelle di recezione a quelle di produzione

 

Capacita di apprendimento (learningskills):

Tutti gli argomenti e i documenti proposti forniscono una base per un lavoro, di osservazione, riflessione e composizione.

Lezioni e esercitazioni frontali

Prova scritta e orale a conclusione del ciclo di lezioni frontali (verifica delle nozioni acquisite mediante lo sviluppo di elaborati scritti per la parte inerente al lessico e alle strutture linguistiche proprie del settore del turismo e prova orale a valutare taluni aspetti legati alla professionalità nel campo turistico, in linea con i descrittori di Dublino).

Successivamente viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. II superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Non sono previste differenze in termini di programma, testi e modalità d'esame fra studenti frequentanti e non frequentanti.

Per visualizzare il Calendario degli Appelli di Esame si rimanda alla pagina della Sezione Didattica:

http://www.economia.unisalento.it/536

La frequenza alle lezioni, sebbene non sia obbligatoria, è vivamente consigliata

 

Commissione di esame:

Venanzia Annese (Presidente) Betty Devynck (componente)

Le commerce , les commerçants, la franchise, Les entreprises, les sociétés,le recrutement et la formation,  Le bilan, les opérations de la vente, le règlement, la facture, le marketing, la lettre publicitaire, la lettre commerciale,  les banques, la bourse, les assurances, les transports, le tourisme.

Commerce en atelier Simonelli/Cambria, SEI Edizione + materiale docente

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2017 al 31/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 18/09/2017 al 31/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2017 al 31/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2016 al 31/12/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2016 al 31/12/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0 Ore Studio individuale: 68.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2016 al 31/12/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2015 al 31/12/2015)

Lingua

Percorso COMUNICAZIONE D'AZIENDA (150)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2015 al 31/12/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0 Ore Studio individuale: 68.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2015 al 31/12/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2015 al 31/12/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2014 al 31/12/2014)

Lingua

Percorso COMUNICAZIONE D'AZIENDA (150)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2014 al 31/12/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0 Ore Studio individuale: 68.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2014 al 31/12/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 23/09/2013 al 31/12/2013)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (L-LIN/04)
LINGUA FRANCESE

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0 Ore Studio individuale: 68.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 23/09/2013 al 31/12/2013)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

LINGUA FRANCESE (NN)

Pubblicazioni

Laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Bari.

Nel 1994 pubblica: Le mythe dans “Topologie d’une cité fantôme” d’Alain Robbe-Grillet, Schena Editore, Fasano;

nel 1996 pubblica: Juifs et antisémitisme dans le roman populaire, Schena Editore, Fasano;

nel 1997 pubblica :  Religion et superstitions dans le roman populaire, Schena Editore, Fasano;

nel 1998 pubblica :   Les mystères du roman populaire, Schena Editore, Fasano;

nel 1999 pubblica : Travail et Capital dans le roman populaire, Schena Editore, Fasano ;

nel 2000 pubblica : Les races dans le roman populaire, Schena Editore, Fasano ;

Dall’A.A. 1999 al 2001 è docente a contratto di lingua francese presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Lecce.

Nel 2000 partecipa al corso di formazione di Francese per gli Affari presso la Camera di Commercio di Parigi.

Nell’anno 2001 risulta vincitrice del concorso di Ricercatore SSD L 16/A, attualmente L-LIN/03, Lingua e Letteratura Francese, presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Lecce.

A partire dall’A.A. 2001 ad oggi, è affidataria dell’insegnamento di Lingua Francese presso la Facoltà di Economia dell’Università del Salento.

Nel 2002 pubblica:  Lire la femme : Salah Stétié, Grafischena, Fasano;

Nel 2003 pubblica: Leopardi tradotto in francese, Grafischena, Fasano;

Nel 2004 pubblica: Lire Baudelaire à travers sa correspondance, Schena Editore, Fasano.

Nel 2007-2008 pubblica i seguenti articoli:

Un nuovo Cocteau, “Annali della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Bari”, 2007-2008;

Perché Salah Stétié, “Studi di Letteratura Francese”, 2008.

Nel 2014 pubblica i seguenti articoli:

- La parola-energia della poesia francese oggi, "Skené, Revue de Littérature française et italienne contemporaines", n°5, 2015, Schena Editore / Alain Baudry & Cie

- Alain Rey, vocabiliste français, "Les Cahiers du dictionnaire" n°6, 2014,  Classiques Garnier, Paris.

Nel 2017 pubblica :

-          Lieu de la poésie et arrière-pays chez Yves Bonnefoy, « Revue Européenne de recherches sur la poésie », n°2, Classiques Garnier, Paris, 2016, p. 79-89.

-          recensione di: Jean-Pierre Collinet, Visages de La Fontaine, « Revue Européenne de recherches sur la poésie », n°2, Classiques Garnier, Paris, 2016,

Nel 2018 pubblica:

  - « À propos d’un livre sur le divin chez Yves Bonnefoy », Revue européenne de recherches sur la poésie, n° 3, 2017, p. 153-156

Nel 2019 pubblica:

- "La Nouvelle alliance du poète Philippe Jaccottet", Essai in Noria revue littéraire et artistique, N°1, 2019,p.127-133  l’Harmattan, Paris ISBN 978-2-343-17048-0  AGA, Bari ISBN 978-88-9355-105-2

Nel 2020 pubblica: 

- Aurélie Barjonet – Jean-Sébastien Macke, sous la direction de, Lire Zola au XXIe siècle, Paris, Classiques Garnier, 2018, 472 p., « Colloques de Cerisy – Littérature » recensione in Studi di letteratura francese, XLIV. 2019, Leo S. Olschki Editore, Firenze, 2020, ISBN9788822266996, ISSN0585-4768

- François Arnaud, La philosophie de Zola « Faire de la vie », Paris,Hermann, 2017, 356 p., « Philosophie » recensione in Studi di letteratura francese, XLIV. 2019, Leo S. Olschki Editore, Firenze, 2020, ISBN9788822266996, ISSN0585-4768

 In tutti gli anni accademici suddetti, a partire dall’A.A. 2001/2002, ha svolto lezioni di Lingua Francese come affidataria, ed esercitazioni incentrate sulla Lingua Francese di specialità, del commercio e dell’economia.

Ha partecipato a diversi Convegni nazionali e internazionali.

Fa parte del Comitato Organizzatore del Convegno Internazionale Lingue e Linguaggi del Canada, organizzato dall’Associazione Italiana di Studi Canadesi e dall’Università di Bari nei giorni 26 e 27 settembre 2008, a Monopoli-Capitolo.

 

Consulta le pubblicazioni su IRIS

Temi di ricerca

 

LE LINGUE DI RICERCA'.

RECENSIONI DI LEOPARDI IN FRANCIA

LINGUA, CULTURA E LETTERATURA FRANCESE DEL 900

LA SCRITTURA IN LINGUA FRANCESE PROFESSIONALE: LESSICO, SINTASSI

PROBLEMATICHE DELLA TRADUZIONE

 

Risorse correlate

Documenti