Valentina CREMONESINI

Valentina CREMONESINI

Professore II Fascia (Associato)

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALE.

Dipartimento di Scienze Umane e Sociali

Studium 2000 - edificio 5 - Via di Valesio, 24 - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 4856

Professore Associato di Sociologia Generale 

Area di competenza:

Storia del pensiero sociologico, Sociologia Generale, Teorie sociologiche contemporanee, Sociologia del consumo.

Orario di ricevimento

AVVISO PER GLI STUDENTI.

La prof.ssa Cremonesini riceve il martedì dalle ore 9.30 alle ore 11.30 nel suo studio

Recapiti aggiuntivi

STUDIUM 2000 - STUDIO n°30 PIANO TERRA

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

 

 

 

Didattica

A.A. 2022/2023

Laboratorio dei classici sulla modernità

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso PROFESSIONALE E DIDATTICA DELLE SCIENZE UMANE

Sociologia generale

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea FILOSOFIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso PERCORSO COMUNE

Teorie Sociologiche Contemporanee

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI PRODUTTIVI AUDIOVISIVI E PERFORMATIVI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO COMUNE

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso Didattica delle scienze umane

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso Devianza e criminalità

A.A. 2021/2022

Sociologia generale

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea FILOSOFIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso PERCORSO COMUNE

Teorie Sociologiche Contemporanee

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI PRODUTTIVI AUDIOVISIVI E PERFORMATIVI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO COMUNE

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso Devianza e criminalità

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso Didattica delle scienze umane

A.A. 2020/2021

Sociologia generale

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea FILOSOFIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2019/2020

SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

CONTEMPORARY SOCIOLOGICAL THEORIES

Degree course SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 45.0

Year taught 2018/2019

For matriculated on 2018/2019

Course year 1

Structure DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Subject matter PERCORSO COMUNE

SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

Torna all'elenco
Laboratorio dei classici sulla modernità

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PROFESSIONALE E DIDATTICA DELLE SCIENZE UMANE (A104)

Agli studenti che accedono a questo Laboratorio sono richieste conoscenze preliminari di storia moderna e delle principali  teorie classiche della storia del pensiero sociologico.

I contenuti del Laboratorio concernono le diverse interpretazioni della modernità elaborate dagli autori classici del pensiero sociologico, con particolare riferimento ai temi della razionalità e del rapporto tra spirito del capitalismo ed etica protestante.

Conoscenze e comprensione

Gli studenti acquisiranno le conoscenze disciplinari con particolare riguardo al quadro teorico e concettuale dei Classici sulla modernità.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione

Le conoscenze acquisite consentiranno di cogliere i tratti della modernità e le sue forme nei diversi contesti teorici e analitici delle scienze sociali.

Autonomia di giudizio

Capacità di attualizzare le teorie e di formulare analisi di contesto.

Abilità comunicative

Saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata.

Capacità di apprendimento

Gli studenti acquisiranno gli elementi pratici fondamentali per il consolidamento delle competenze acquisite nel percorso di studi soprattutto in relazione ai livelli di analisi considerati durante le lezioni sul tema generale della modernità e sul caso specifico dell'etica protestante e lo spirito del capitalismo dei Max Weber.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali. La frequenza delle lezioni è NECESSARIA.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

Conoscenza delle principali interpretazioni della modernità fornite dai sociologi classici.

Esposizione dell’opera di Max Weber oggetto di approfondimento.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Gli appelli d'esame valevoli per l'a.a. 2022-2023 saranno pubblicati a partire da inizio ottobre

Il Laboratorio si articola in due parti:

Nella prima parte verrà analizzato il concetto di modernità così come argomentato dai principali autori classici della storia del pensiero sociologico.

Nella seconda parte verrà letta e discussa l’opera di Max Weber, L’etica protestante e lo spirito del capitalismo.

Max Weber, L’etica protestante e lo spirito del capitalismo, 1905.

Laboratorio dei classici sulla modernità (SPS/07)
Sociologia generale

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

 

Il mondo in cui viviamo: modernità, società e individuo

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, utili per la comprensione sociologica delle radici del mondo presente e sulle principali configurazioni della realtà sociale contemporanea. Lo studente potrà disporre di conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale.

 

Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.


In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della modernità. Verrà ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo della disciplina e che hanno fornito concetti e chiavi interpretative utili alla comprensione sociologica dei fenomeni.

La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare la realtà sociale sia nella sua dimensione prossimale che in termini più ampi e di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca). Inoltre, il corso consente allo studente di organizzare una cassetta degli attrezzi teorici e metodologici operativizzabili nell’analisi e nella comprensione sociologica della realtà sociale.

 

Autonomia di giudizio

Capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.


Abilità comunicative

Saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata.

 

Capacità di apprendimento

In termini di capacità di apprendimento, gli studenti acquisiranno gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale operano. Sapranno definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili. Sapranno compiere un’indagine bibliografica e sitografica su temi specifici.

 

L’insegnamento si compone di lezioni frontali. La frequenza delle lezioni è NECESSARIA. 

Oltre alla titolare del corso, prof.ssa Valentina Cremonesini, possono essere coinvolti nell’insegnamento in oggetto docenti esterni, che svilupperanno temi specifici dell’argomento studiato.

 

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.
  • Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.
  • Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

 

Gli appelli d'esame valevoli per l'a.a. 2022-2023 saranno pubblicati a inizio ottobre 2022

Ricevimento studenti e laureandi:

La prof.ssa Cremonesini riceve studenti e laureandi nei giorni, negli orari e con le modalità indicate sulla sua bacheca on line.

 

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base della sociologia generale, del suo sviluppo disciplinare e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

  • La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo.
  • La parte monografica sarà dedicata alla lettura e all’approfondimento della  “società della prestazione”.
  • PARTE ISTITUZIONALE:

1) Franco CRESPI e Massimo CERULO, Il Pensiero sociologico. SECONDA EDIZIONE, Il MULINO, Bologna, 2022 Lo studente dovrà fare riferimento necessariamente a questa edizione.

 

  • PARTE MONOGRAFICA:

2)  CHICCHI FEDERICO, SIMONE ANNA, La società della prestazione, Ediesse, Roma,2017.

Sociologia generale (SPS/07)
SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea FILOSOFIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

 

Il mondo in cui viviamo: modernità, società e individuo

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, utili per la comprensione sociologica delle radici del mondo presente e sulle principali configurazioni della realtà sociale contemporanea. Lo studente potrà disporre di conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale.

 

Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.


In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della modernità. Verrà ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo della disciplina e che hanno fornito concetti e chiavi interpretative utili alla comprensione sociologica dei fenomeni.

La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare la realtà sociale sia nella sua dimensione prossimale che in termini più ampi e di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca). Inoltre, il corso consente allo studente di organizzare una cassetta degli attrezzi teorici e metodologici operativizzabili nell’analisi e nella comprensione sociologica della realtà sociale.

 

Autonomia di giudizio

Capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.


Abilità comunicative

Saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata.

 

Capacità di apprendimento

In termini di capacità di apprendimento, gli studenti acquisiranno gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale operano. Sapranno definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili. Sapranno compiere un’indagine bibliografica e sitografica su temi specifici.

 

L’insegnamento si compone di lezioni frontali. La frequenza delle lezioni è NECESSARIA. 

Oltre alla titolare del corso, prof.ssa Valentina Cremonesini, possono essere coinvolti nell’insegnamento in oggetto docenti esterni, che svilupperanno temi specifici dell’argomento studiato.

 

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.
  • Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.
  • Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

 

Gli appelli d'esame valevoli per l'a.a. 2022-2023 saranno pubblicati a inizio ottobre 2022

Ricevimento studenti e laureandi:

La prof.ssa Cremonesini riceve studenti e laureandi nei giorni, negli orari e con le modalità indicate sulla sua bacheca on line.

 

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base della sociologia generale, del suo sviluppo disciplinare e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

  • La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo.
  • La parte monografica sarà dedicata alla lettura e all’approfondimento della  “società della prestazione”.
  • PARTE ISTITUZIONALE:

1) Franco CRESPI e Massimo CERULO, Il Pensiero sociologico. SECONDA EDIZIONE, Il MULINO, Bologna, 2022 Lo studente dovrà fare riferimento necessariamente a questa edizione.

 

  • PARTE MONOGRAFICA:

2)  CHICCHI FEDERICO, SIMONE ANNA, La società della prestazione, Ediesse, Roma,2017.

SOCIOLOGIA GENERALE (SPS/07)
SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

 

Il mondo in cui viviamo: modernità, società e individuo

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, utili per la comprensione sociologica delle radici del mondo presente e sulle principali configurazioni della realtà sociale contemporanea. Lo studente potrà disporre di conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale.

 

Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.


In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della modernità. Verrà ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo della disciplina e che hanno fornito concetti e chiavi interpretative utili alla comprensione sociologica dei fenomeni.

La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare la realtà sociale sia nella sua dimensione prossimale che in termini più ampi e di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca). Inoltre, il corso consente allo studente di organizzare una cassetta degli attrezzi teorici e metodologici operativizzabili nell’analisi e nella comprensione sociologica della realtà sociale.

 

Autonomia di giudizio

Capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.


Abilità comunicative

Saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata.

 

Capacità di apprendimento

In termini di capacità di apprendimento, gli studenti acquisiranno gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale operano. Sapranno definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili. Sapranno compiere un’indagine bibliografica e sitografica su temi specifici.

 

L’insegnamento si compone di lezioni frontali. La frequenza delle lezioni è NECESSARIA. 

Oltre alla titolare del corso, prof.ssa Valentina Cremonesini, possono essere coinvolti nell’insegnamento in oggetto docenti esterni, che svilupperanno temi specifici dell’argomento studiato.

 

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.
  • Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.
  • Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

 

Gli appelli d'esame valevoli per l'a.a. 2022-2023 saranno pubblicati a inizio ottobre 2022

Ricevimento studenti e laureandi:

La prof.ssa Cremonesini riceve studenti e laureandi nei giorni, negli orari e con le modalità indicate sulla sua bacheca on line.

 

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base della sociologia generale, del suo sviluppo disciplinare e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

  • La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo.
  • La parte monografica sarà dedicata alla lettura e all’approfondimento della  “società della prestazione”.
  • PARTE ISTITUZIONALE:

1) Franco CRESPI e Massimo CERULO, Il Pensiero sociologico. SECONDA EDIZIONE, Il MULINO, Bologna, 2022 Lo studente dovrà fare riferimento necessariamente a questa edizione.

 

  • PARTE MONOGRAFICA:

2)  CHICCHI FEDERICO, SIMONE ANNA, La società della prestazione, Ediesse, Roma,2017.

SOCIOLOGIA GENERALE (SPS/07)
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di Storia del pensiero sociologico si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale.

 

Conoscenze e comprensione.

L’insegnamento di Storia del Pensiero sociologico si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.
In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della modernità. Verrà ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare la realtà sociale sia nella sua dimensione prossimale che in termini più generali e di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca). Inoltre, il corso consente allo studente di organizzare una cassetta degli attrezzi teorici e metodologici operativizzabili nell’analisi e nella comprensione sociologica della realtà sociale.

Autonomia di giudizio

Capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.


Abilità comunicative

Saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata.

 

Capacità di apprendimento

In termini di capacità di apprendimento, gli studenti acquisiranno gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale operano. Sapranno definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili. Sapranno compiere un’indagine bibliografica e sitografica su temi specifici.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali. La frequenza delle lezioni è NECESSARIA.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.
Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.
Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Gli appelli d'esame valevoli per l'a.a. 2022-2023 saranno pubblicati a inizio ottobre 2022

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base della storia del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.
La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo. La parte monografica sarà dedicata all'approfondimento di alcuni classici della storia del pensiero sociologico.

PARTE GENERALE:

1) Franco CRESPI e Massimo CERULO, Il Pensiero sociologico. SECONDA EDIZIONE, Il MULINO, Bologna, 2022 Lo studente dovrà fare riferimento necessariamente a questa edizione.

PARTE MONOGRAFICA:

uno dei classici di seguito elencati, a scelta dello studente (i testi vanno studiati dettagliatamente).

1) H. Becker, Outsiders. Studi di sociologia della devianza, Meltemi, 2017

2) H. Garfinkel, Agnese, Armando Editore, 2000

STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO (SPS/07)
Teorie Sociologiche Contemporanee

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI PRODUTTIVI AUDIOVISIVI E PERFORMATIVI

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (993)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico, oltre a elementi di storia moderna e contemporanea.

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

Conoscenze e comprensione
L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici. In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle teorie che si sono interrogate sulle trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della tarda modernità. Verrà anche ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.
Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente la realtà nella quale vive, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

Autonomia di giudizio
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.


Abilità comunicative
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata; esprime un senso critico nei confronti della realtà sociale.
Capacità di apprendimento
In termini di capacità di apprendimento, lo studente acquisirà gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale opera. Saprà definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
· Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
· Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
· Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
L'esame si svolgerà in forma orale. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.
Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Gli appelli d'esame valevoli per l'a.a. 2022-2023 saranno pubblicati a inizio ottobre 2022

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La parte monografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcune delle principali trasformazioni della società contemporanea, specie dal punto di vista della riorganizzazione economica e delle ricadute di ciò sull’insieme della società globale.

PARTE GENERALE:

1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna (NUOVA EDIZIONE).

PARTE MONOGRAFICA:

2) Shoshana Zuboff, Il capitalismo della sorveglianza. Il futuro dell'umanità nell'era dei nuovi poteri, LUISS University Press, Roma, 2019

Teorie Sociologiche Contemporanee (SPS/07)
TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso Didattica delle scienze umane (A194)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico, oltre a elementi di storia moderna e contemporanea.

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

Conoscenze e comprensione
L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici. In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle teorie che si sono interrogate sulle trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della tarda modernità. Verrà anche ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.
Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente la realtà nella quale vive, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

Autonomia di giudizio
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.


Abilità comunicative
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata; esprime un senso critico nei confronti della realtà sociale.
Capacità di apprendimento
In termini di capacità di apprendimento, lo studente acquisirà gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale opera. Saprà definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
· Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
· Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
· Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
L'esame si svolgerà in forma orale. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.
Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Gli appelli d'esame valevoli per l'a.a. 2022-2023 saranno pubblicati a inizio ottobre 2022

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La parte monografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcune delle principali trasformazioni della società contemporanea, specie dal punto di vista della riorganizzazione economica e delle ricadute di ciò sull’insieme della società globale.

PARTE GENERALE:

1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna (NUOVA EDIZIONE).

PARTE MONOGRAFICA:

2) Shoshana Zuboff, Il capitalismo della sorveglianza. Il futuro dell'umanità nell'era dei nuovi poteri, LUISS University Press, Roma, 2019

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE (SPS/07)
TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso Devianza e criminalità (A192)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico, oltre a elementi di storia moderna e contemporanea.

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

Conoscenze e comprensione
L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici. In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle teorie che si sono interrogate sulle trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della tarda modernità. Verrà anche ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.
Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente la realtà nella quale vive, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

Autonomia di giudizio
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.


Abilità comunicative
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata; esprime un senso critico nei confronti della realtà sociale.
Capacità di apprendimento
In termini di capacità di apprendimento, lo studente acquisirà gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale opera. Saprà definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
· Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
· Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
· Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
L'esame si svolgerà in forma orale. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.
Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Gli appelli d'esame valevoli per l'a.a. 2022-2023 saranno pubblicati a inizio ottobre 2022

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La parte monografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcune delle principali trasformazioni della società contemporanea, specie dal punto di vista della riorganizzazione economica e delle ricadute di ciò sull’insieme della società globale.

PARTE GENERALE:

1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna (NUOVA EDIZIONE).

PARTE MONOGRAFICA:

2) Shoshana Zuboff, Il capitalismo della sorveglianza. Il futuro dell'umanità nell'era dei nuovi poteri, LUISS University Press, Roma, 2019

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE (SPS/07)
Sociologia generale

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale. L'attività laboratoriale, infine, aiuterà lo studente a maturare la capacità di lavorare in gruppo, integrando conoscenze e competenze.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali (44 ore) e di un laboratorio (10 ore) che prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica sui temi inerenti la parte monografica.
La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici: Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.
Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.
Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.
Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Dipendentemente dall'evoluzione dell'emergenza Covid verrà comunicata la modalità d'esame (remoto o presenza).

 

APPELLI D'ESAME A.A. 2021/2022

1 febbraio 2022 ore 8.30  (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

15 febbraio 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

3 marzo 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

12 aprile 2022 ore 8.30

17 maggio 2022  ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale)

21 giugno 2022 ore 9.00

8 luglio 2022 ore 9.00

26 luglio 2022 ore 9.00

12 settembre 2022 ore 9.00

25 ottobre 2022 ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale)

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.
La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo. La parte monografica sarà dedicata alla comprensione di alcuni degli aspetti più rilevanti delle società contemporanee, a partire dalla definizione di “società prestazionale”, con particolare attenzione al fenomeno della ridefinizione della soggettività e dell’immaginario sociale. Il corso, infine, prevede la realizzazione di un’attività laboratoriale che verrà svolta nel corso delle lezioni attraverso il coinvolgimento degli studenti in un’attività di ricerca sociologica.

a. Parte istituzionale:
1) Ambrogio Santambrogio, Introduzione alla sociologia. Le teorie, i concetti, gli autori, Laterza, Roma-Bari, 2019 (Nuova edizione) -[capitoli- Parte Prima, Parte Seconda, capitoli: 1,2,3,4,5,6, 7; Parte terza, capitoli: 1,4,5]
b. Corso monografico:
2) Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012 -[capitoli- 1,2,4,5,6,7,8]
3) Stefano Chicchi, Anna Simone, La società della prestazione, Ediesse, Roma, 2017 -[capitoli 1,2,3,4]  *attenzione SOLO gli studenti che presentano la tesina relativa al corso sono esonerati dallo studio del testo. Tutti gli altri NO!

IL PROGRAMMA E' UFFICIALE E NON NECESSITA DI ESSERE ULTERIORMENTE CONFERMATO! QUALUNQUE VARIAZIONE, SE QUI NON ESPRESSA, NON E' PREVISTA. 

Sociologia generale (SPS/07)
SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea FILOSOFIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale. L'attività laboratoriale, infine, aiuterà lo studente a maturare la capacità di lavorare in gruppo, integrando conoscenze e competenze.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali (50 ore) e di un laboratorio (10 ore) che prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica sui temi inerenti la parte monografica.
La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici: Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.
Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.
Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.
Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Dipendentemente dall'evoluzione dell'emergenza Covid verrà comunicata la modalità d'esame (remoto o presenza).

 

APPELLI D'ESAME A.A. 2021/2022

1 febbraio 2022 ore 8.30  (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

15 febbraio 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

3 marzo 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

12 aprile 2022 ore 8.30

17 maggio 2022  ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

21 giugno 2022 ore 9.00

8 luglio 2022 ore 9.00

26 luglio 2022 ore 9.00

12 settembre 2022 ore 9.00

25 ottobre 2022 ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.
La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo. La parte monografica sarà dedicata alla comprensione di alcuni degli aspetti più rilevanti delle società contemporanee, a partire dalla definizione di “società prestazionale”, con particolare attenzione al fenomeno della ridefinizione della soggettività e dell’immaginario sociale. Il corso, infine, prevede la realizzazione di un’attività laboratoriale che verrà svolta nel corso delle lezioni attraverso il coinvolgimento degli studenti in un’attività di ricerca sociologica.

a. Parte istituzionale:
1) Ambrogio Santambrogio, Introduzione alla sociologia. Le teorie, i concetti, gli autori, Laterza, Roma-Bari, 2019 (Nuova edizione) -[capitoli- Parte Prima, Parte Seconda, capitoli: 1,2,3,4,5,6, 7; Parte terza, capitoli: 1,2,4,5]
b. Corso monografico:
2) Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012 -[capitoli- 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10]
3) Stefano Chicchi, Anna Simone, La società della prestazione, Ediesse, Roma, 2017 -[capitoli 1,2,3,4]  *attenzione SOLO gli studenti che presentano la tesina relativa al corso sono esonerati dallo studio del testo. Tutti gli altri NO!

IL PROGRAMMA E' UFFICIALE E NON NECESSITA DI ESSERE ULTERIORMENTE CONFERMATO! QUALUNQUE VARIAZIONE, SE QUI NON ESPRESSA, NON E' PREVISTA. 

SOCIOLOGIA GENERALE (SPS/07)
SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Conoscenze e comprensione
L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.
In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della modernità. Verrà ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.
Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente il territorio, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).
Autonomia di giudizio
Capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.
Abilità comunicative
Saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata.

Capacità di apprendimento
In termini di capacità di apprendimento, gli studenti acquisiranno gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale operano. Sapranno definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili. Sapranno compiere un’indagine bibliografica e sitografica su temi specifici.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali che prevedono il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a confrontarsi con ricerche sociologiche su temi di stretta attualità.
La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici: Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.
Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.
Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.
Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Dipendentemente dall'evoluzione dell'emergenza Covid verrà comunicata la modalità d'esame (remoto o presenza).

 

APPELLI D'ESAME A.A. 2021/2022

1 febbraio 2022 ore 8.30  (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

15 febbraio 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

3 marzo 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

12 aprile 2022 ore 8.30

17 maggio 2022  ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

21 giugno 2022 ore 9.00

8 luglio 2022 ore 9.00

26 luglio 2022 ore 9.00

12 settembre 2022 ore 9.00

25 ottobre 2022 ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.
La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo. La parte monografica sarà dedicata alla comprensione di alcuni degli aspetti più rilevanti delle società contemporanee, a partire dalla definizione di “società prestazionale”, con particolare attenzione al fenomeno della ridefinizione della soggettività e dell’immaginario sociale. Il corso, infine, prevede la realizzazione di un’attività laboratoriale che verrà svolta nel corso delle lezioni attraverso il coinvolgimento degli studenti in un’attività di ricerca sociologica.
In termini di capacità di apprendimento, gli studenti dovranno acquisire gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale operano. Dovranno saper definire una ricerca sociologica e saper individuare le chiavi teoriche operativizzabili.

a. Parte istituzionale:
1) Ambrogio Santambrogio, Introduzione alla sociologia. Le teorie, i concetti, gli autori, Laterza, Roma-Bari, 2019 (Nuova edizione) -[capitoli- Parte Prima, Parte Seconda, capitoli: 1,2,3,4,5,7; Parte terza, capitoli: 1,4,5].
b. Corso monografico:
2) Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012 -[capitoli- 1,2,4,5,6,7]
3) Stefano Chicchi, Anna Simone, La società della prestazione, Ediesse, Roma, 2017 -[capitoli 1,2,3,4]  *attenzione SOLO gli studenti che presentano la tesina relativa al corso sono esonerati dallo studio del testo. Tutti gli altri NO!

IL PROGRAMMA E' UFFICIALE E NON NECESSITA DI ESSERE ULTERIORMENTE CONFERMATO! QUALUNQUE VARIAZIONE, SE QUI NON ESPRESSA, NON E' PREVISTA. 

SOCIOLOGIA GENERALE (SPS/07)
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 7.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale. 

L’insegnamento si compone di lezioni frontali. La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.
L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.
Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.
Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.


Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Dipendentemente dall'evoluzione dell'emergenza Covid verrà comunicata la modalità d'esame (remoto o presenza).

 

APPELLI D'ESAME A.A. 2021/2022

27 gennaio 2022 ore 8.30  (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

17 febbraio 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

4 marzo 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

11 aprile 2022 ore 8.30

16 maggio 2022  ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

20 giugno 2022 ore 9.00

7 luglio 2022 ore 9.00

25 luglio 2022 ore 9.00

13 settembre 2022 ore 9.00

24 ottobre 2022 ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base della storia del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.
La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo. La parte monografica sarà dedicata all'approfondimento di alcuni classici della storia del pensiero sociologico.

Il programma di studio di seguito indicato vale per tutti gli studenti (frequentanti e non).

 

Parte istituzionale:

1) D. O'Byrne, Sociologia. Fondamenti e teorie, Pearon, Milano (i capitoli: 1,2,3,4, 5,7,8)

Parte monografica: uno dei classici di seguito elencati, a scelta dello studente (i testi vanno studiati dettagliatamente).

1) E. Durkeim, La divisione del lavoro sociale, Il Saggiatore, Milano, 2016

2) M. Weber, L'etica protestante e lo spirito del capitalismo, qualunque edizione purché completa.

3) H. Becker, Outsiders. Studi di sociologia della devianza, Meltemi, 2017

4) H. Garfinkel, Agnese, Armando Editore, 2000

 

 

 

 

STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO (SPS/07)
Teorie Sociologiche Contemporanee

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI PRODUTTIVI AUDIOVISIVI E PERFORMATIVI

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (993)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico, oltre a elementi di storia moderna e contemporanea.

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

Conoscenze e comprensione
L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici. In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle teorie che si sono interrogate sulle trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della tarda modernità. Verrà anche ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.
Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente la realtà nella quale vive, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

Autonomia di giudizio
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.
Abilità comunicative
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata; esprime un senso critico nei confronti della realtà sociale.
Capacità di apprendimento
In termini di capacità di apprendimento, lo studente acquisirà gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale opera. Saprà definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.
La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
 Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
 Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
 Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
L'esame si svolgerà in forma orale. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.
Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Dipendentemente dall'evoluzione dell'emergenza Covid verrà comunicata la modalità d'esame (remoto o presenza).

 

APPELLI D'ESAME A.A. 2021/2022

31 gennaio 2022 ore 8.30  (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

16 febbraio 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

3 marzo 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

12 aprile 2022 ore 8.30

17 maggio 2022  ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

21 giugno 2022 ore 9.00

8 luglio 2022 ore 9.00

26 luglio 2022 ore 9.00

12 settembre 2022 ore 9.00

25 ottobre 2022 ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La partemonografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcune delle principali trasformazioni della società contemporanea, specie dal punto di vista della riorganizzazione economica e delle ricadute di ciò sull’insieme della società globale.

PARTE GENERALE: 1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna (NUOVA EDIZIONE). Attenzione: SOLO gli studenti frequentanti studieranno i capitoli indicati a lezione. I non frequentanti tutti.
PARTE MONOGRAFICA: 2) Shoshana Zuboff, Il capitalismo della sorveglianza. Il futuro dell'umanità nell'era dei nuovi poteri, LUISS University Press, Roma, 2019. Attenzione: tutti gli studenti (frequentanti e non) dovranno studiare il volume previsto per la parte monografica.

IL PROGRAMMA E' UFFICIALE E NON NECESSITA DI ESSERE ULTERIORMENTE CONFERMATO! QUALUNQUE VARIAZIONE, SE QUI NON ESPRESSA, NON E' PREVISTA. 

Teorie Sociologiche Contemporanee (SPS/07)
TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso Devianza e criminalità (A192)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico, oltre a elementi di storia moderna e contemporanea.

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

Conoscenze e comprensione
L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici. In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle teorie che si sono interrogate sulle trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della tarda modernità. Verrà anche ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.
Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente la realtà nella quale vive, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

Autonomia di giudizio
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.
Abilità comunicative
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata; esprime un senso critico nei confronti della realtà sociale.
Capacità di apprendimento
In termini di capacità di apprendimento, lo studente acquisirà gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale opera. Saprà definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.
La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
 Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
 Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
 Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
L'esame si svolgerà in forma orale. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.
Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Dipendentemente dall'evoluzione dell'emergenza Covid verrà comunicata la modalità d'esame (remoto o presenza).

 

APPELLI D'ESAME A.A. 2021/2022

31 gennaio 2022 ore 8.30  (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

16 febbraio 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

3 marzo 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

12 aprile 2022 ore 8.30

17 maggio 2022  ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

21 giugno 2022 ore 9.00

8 luglio 2022 ore 9.00

26 luglio 2022 ore 9.00

12 settembre 2022 ore 9.00

25 ottobre 2022 ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La partemonografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcune delle principali trasformazioni della società contemporanea, specie dal punto di vista della riorganizzazione economica e delle ricadute di ciò sull’insieme della società globale.

a) PARTE GENERALE: 1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna (NUOVA EDIZIONE).
b) PARTE MONOGRAFICA: 2) Shoshana Zuboff, Il capitalismo della sorveglianza. Il futuro dell'umanità nell'era dei nuovi poteri, LUISS University Press, Roma, 2019
Altre informazioni utili
 

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE (SPS/07)
TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso Didattica delle scienze umane (A194)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico, oltre a elementi di storia moderna e contemporanea.

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

Conoscenze e comprensione
L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici. In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle teorie che si sono interrogate sulle trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della tarda modernità. Verrà anche ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.
Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente la realtà nella quale vive, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

Autonomia di giudizio
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.
Abilità comunicative
Il corso consente allo studente di maturare la capacità di saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata; esprime un senso critico nei confronti della realtà sociale.
Capacità di apprendimento
In termini di capacità di apprendimento, lo studente acquisirà gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale opera. Saprà definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.
La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
 Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
 Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
 Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.
L'esame si svolgerà in forma orale. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.
Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Dipendentemente dall'evoluzione dell'emergenza Covid verrà comunicata la modalità d'esame (remoto o presenza).

 

APPELLI D'ESAME A.A. 2021/2022

31 gennaio 2022 ore 8.30  (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

16 febbraio 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

3 marzo 2022 ore 8.30 (luogo e modalità verranno indicate su qyesta bacheca alcuni giorni prima della data d'esame)

12 aprile 2022 ore 8.30

17 maggio 2022  ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

21 giugno 2022 ore 9.00

8 luglio 2022 ore 9.00

26 luglio 2022 ore 9.00

12 settembre 2022 ore 9.00

25 ottobre 2022 ore 8.30 appello straordinario (riservato a laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale)

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La partemonografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcune delle principali trasformazioni della società contemporanea, specie dal punto di vista della riorganizzazione economica e delle ricadute di ciò sull’insieme della società globale.

a) PARTE GENERALE: 1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna (NUOVA EDIZIONE).
b) PARTE MONOGRAFICA: 2) Shoshana Zuboff, Il capitalismo della sorveglianza. Il futuro dell'umanità nell'era dei nuovi poteri, LUISS University Press, Roma, 2019
Altre informazioni utili
 

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE (SPS/07)
Sociologia generale

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2020 al 15/01/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale. L'attività laboratoriale, infine, aiuterà lo studente a maturare la capacità di lavorare in gruppo, integrando conoscenze e competenze.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.

Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.

Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.

Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.

 

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

APPELLI D’ESAME A.A. 2020-2021

SALVO ALTRA INDICAZIONE TUTTI GLI APPELLI SI SVOLGERANNO SU PIATTAFORMA TEAMS.

IL GIORNO PRIMA DELL'ESAME LO STUDENTE RICEVERA' SUL PROPRIO INDIRIZZO MAIL ISTITUZIONALE IL CODICE DI ACCESSO.

 

  • 27 GENNAIO 2021 ORE 9.30
  • 23 FEBBRAIO 2021 ORE 9.30
  • 7 APRILE 2021 ORE 9.30
  • 19 MAGGIO 2021 ORE 9.30* APPELLO STRAORDINARIO RISERVATO A LAUREANDI SESSIONE ESTIVA E STUDENTI FUORI CORSO
  • 9 GIUGNO 2021 ORE 9.30
  • 30 GIUGNO 2021 ORE 9.30
  • 21 LUGLIO 2021 ORE 9.30
  • 15 SETTEMBRE 2021 ORE 9.30 L'ESAME SI SVOLGERA' SU PIATTAFORMA TEAMS
  • 27 OTTOBRE 2021 ORE 9.30 appello straordinario per laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale che hanno terminato le lezioni del secondo semestre (ex art. 23 Regolamento didattico di Ateneo)
  • 15 DICEMBRE 2021 ORE 10. La modalità dell'esame (on line o in presenza) verrà comunicata agli studenti alcuni giorni prima della prova.

 

 

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo. La parte monografica sarà dedicata alla comprensione di alcuni degli aspetti più rilevanti delle società contemporanee, con particolare attenzione al fenomeno del consumo e alla produzione globale di significati sociali e dell'immaginario collettivo. Inoltre, il corso sarà completato con un laboratorio di analisi sociologica su alcuni dei temi affrontati nella parte monografica.

 

a. Parte istituzionale:

1) Paolo Jedlowski, Il mondo in questione. Introduzione alla storia del pensiero sociologico, Carocci, Roma, 2009 (capitoli 1,2,3,4,5,6,7,8,10,12)

b. Corso monografico:

2) Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012 (capitoli 1,2,3,4,5,6,7,8)

3) Valentina Cremonesini, Il potere degli oggetti. Il marketing come dispositivo di controllo sociale, Franco Angeli, Milano, 2006 (capitoli 3 e 4) [Il testo è fuori commercio ma disponibile presso le biblioteche di unisalento].

 

Nota1: le riduzioni sui testi valgono per tutti gli studenti (frequentanti e non, lavoratori e non)

Nota2: gli studenti che hanno partecipato al laboratorio per quest'anno accademico sono esonerati dalla preparazione del volume Il potere degli oggetti

Sociologia generale (SPS/07)
SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea FILOSOFIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2020 al 15/01/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale. L'attività laboratoriale, infine, aiuterà lo studente a maturare la capacità di lavorare in gruppo, integrando conoscenze e competenze.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.

Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.

Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.

Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.

 

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

APPELLI D’ESAME A.A. 2020-2021

SALVO ALTRA INDICAZIONE TUTTI GLI APPELLI SI SVOLGERANNO SU PIATTAFORMA TEAMS.

IL GIORNO PRIMA DELL'ESAME LO STUDENTE RICEVERA' SUL PROPRIO INDIRIZZO MAIL ISTITUZIONALE IL CODICE DI ACCESSO.

 

  • 27 GENNAIO 2021 ORE 9.30 [ATTENZIONE: per gli studenti del terzo anno che il giorno 27 sono impegnati in altro esame sarà possibile sostenere l'esame di sociologia il 29 gennaio alle ore 9.30. Lo studente dovrà però procedere a prenotarsi regolarmente all'appello del 27 gennaio tramite VOL e inviare una mail alla docente. Il 29 l'esame si svolgerà nel medesimo team creato per l'appello del 27].
  • 23 FEBBRAIO 2021 ORE 9.30
  • 7 APRILE 2021 ORE 9.30
  • 19 MAGGIO 2021 ORE 9.30* APPELLO STRAORDINARIO RISERVATO A LAUREANDI SESSIONE ESTIVA E STUDENTI FUORI CORSO
  • 9 GIUGNO 2021 ORE 9.30
  • 30 GIUGNO 2021 ORE 9.30
  • 21 LUGLIO 2021 ORE 9.30
  • 15 SETTEMBRE 2021 ORE 9.30
  • L'ESAME SI SVOLGERA' SU PIATTAFORMA TEAMS
  • 27 OTTOBRE 2021 ORE 9.30 appello straordinario per laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale che hanno terminato le lezioni del secondo semestre (ex art. 23 Regolamento didattico di Ateneo) 
  • 15 DICEMBRE 2021 ORE 10. La modalità dell'esame (on line o in presenza) verrà comunicata agli studenti alcuni giorni prima della prova.

 

 

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo. La parte monografica sarà dedicata alla comprensione di alcuni degli aspetti più rilevanti delle società contemporanee, con particolare attenzione al fenomeno del consumo e alla produzione globale di significati sociali e dell'immaginario collettivo. Inoltre, il corso sarà completato con un laboratorio di analisi sociologica su alcuni dei temi affrontati nella parte monografica.

 

a. Parte istituzionale:

1) Paolo Jedlowski, Il mondo in questione. Introduzione alla storia del pensiero sociologico, Carocci, Roma, 2009 (capitoli 1,2,3,4,5,6,7,8,10,11,12)

b. Corso monografico:

2) Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012 (capitoli 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10)

3) Valentina Cremonesini, Il potere degli oggetti. Il marketing come dispositivo di controllo sociale, Franco Angeli, Milano, 2006. (capitoli 3 e 4). [Il testo è fuori commercio ma disponibile presso le biblioteche di unisalento].

 

Nota1: le riduzioni sui testi valgono per tutti gli studenti (frequentanti e non, lavoratori e non)

Nota2: gli studenti che hanno partecipato al laboratorio per quest'anno accademico sono esonerati dalla preparazione del volume Il potere degli oggetti

SOCIOLOGIA GENERALE (SPS/07)
SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2020 al 15/01/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici del XIX e del XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare informazioni e conoscenze, provenienti anche da diverse fonti, inquadrandole storicamente. Potrà inoltre maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia e interpretare criticamente la realtà sociale. L'attività laboratoriale, infine, aiuterà lo studente a maturare la capacità di lavorare in gruppo, integrando conoscenze e competenze.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:
Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico.

Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso.

Capacità di collegare differenti fenomeni e individuarne le possibili conseguenze sociali.

Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.

 

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

APPELLI D’ESAME A.A. 2020-2021

 

SALVO ALTRA INDICAZIONE TUTTI GLI APPELLI SI SVOLGERANNO SU PIATTAFORMA TEAMS.

IL GIORNO PRIMA DELL'ESAME LO STUDENTE RICEVERA' SUL PROPRIO INDIRIZZO MAIL ISTITUZIONALE IL CODICE DI ACCESSO.

 

  • 27 GENNAIO 2021 ORE 9.30
  • 23 FEBBRAIO 2021 ORE 9.30
  • 7 APRILE 2021 ORE 9.30
  • 19 MAGGIO 2021 ORE 9.30* APPELLO STRAORDINARIO RISERVATO A LAUREANDI SESSIONE ESTIVA E STUDENTI FUORI CORSO
  • 9 GIUGNO 2021 ORE 9.30
  • 30 GIUGNO 2021 ORE 9.30
  • 21 LUGLIO 2021 ORE 9.30
  • 15 SETTEMBRE 2021 ORE 9.30 L'ESAME SI SVOLGERA' SU PIATTAFORMA TEAMS
  • 27 OTTOBRE 2021 ORE 9.30 appello straordinario per laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale che hanno terminato le lezioni del secondo semestre (ex art. 23 Regolamento didattico di Ateneo)
  • 15 DICEMBRE 2021 ORE 10. La modalità dell'esame (on line o in presenza) verrà comunicata agli studenti alcuni giorni prima della prova.

 

 

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei principali problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle principali teorie sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo. La parte monografica sarà dedicata alla comprensione di alcuni degli aspetti più rilevanti delle società contemporanee, con particolare attenzione al fenomeno del consumo e alla produzione globale di significati sociali e dell'immaginario collettivo. Inoltre, il corso sarà completato con un laboratorio di analisi sociologica su alcuni dei temi affrontati nella parte monografica.

 

a. Parte istituzionale:

1) Paolo Jedlowski, Il mondo in questione. Introduzione alla storia del pensiero sociologico, Carocci, Roma, 2009 (capitoli 1,2,3,4,6,7,8,10,12)

b. Corso monografico:

2) Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012 (capitoli 1,2,4,5,6,7)

3) Valentina Cremonesini, Il potere degli oggetti. Il marketing come dispositivo di controllo sociale, Franco Angeli, Milano, 2006. (capitoli 3 e 4) [Il testo è fuori commercio ma disponibile presso le biblioteche di unisalento].

 

Nota1: le riduzioni valgono per tutti gli studenti (frequentanti e non, lavoratori e non)

Nota2: gli studenti che hanno partecipato al laboratorio per quest'anno accademico sono esonerati dalla preparazione del volume Il potere degli oggetti

SOCIOLOGIA GENERALE (SPS/07)
TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2020 al 15/01/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico.

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

Conoscenze e comprensione

L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici.

In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della tarda modernità. Verrà anche ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente la realtà nella quale vive, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

 

Autonomia di giudizio

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.

 

Abilità comunicative

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata; esprime un senso critico nei confronti della realtà sociale.

 

Capacità di apprendimento

In termini di capacità di apprendimento, lo studente acquisirà gli elementi teorici e metodologici necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale opera. Saprà definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
  • Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
  • Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.

L'esame si svolgerà in forma orale. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

APPELLI D’ESAME A.A. 2020-2021

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE (CDL MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE)

  • 27 GENNAIO 2021 ORE 9.30
  • 8 FEBBRAIO 2021 ORE 9.30
  • 23 FEBBRAIO 2021 ORE 9.30
  • 7 APRILE 2021 ORE 9.30
  • 19 MAGGIO 2021 ORE 9.30* APPELLO STRAORDINARIO RISERVATO A LAUREANDI SESSIONE ESTIVA E STUDENTI FUORI CORSO
  • 9 GIUGNO 2021 ORE 9.30
  • 30 GIUGNO 2021 ORE 9.30
  • 21 LUGLIO 2021 ORE 9.30
  • 15 SETTEMBRE 2021 ORE 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 27 OTTOBRE 2021 ORE 9.30 appello straordinario per laureandi, studenti fc. e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale che hanno terminato le lezioni del secondo semestre (ex art. 23 Regolamento didattico di Ateneo)
  • 15 DICEMBRE 2021 ORE 10. La modalità dell'esame (on line o in presenza) verrà comunicata agli studenti alcuni giorni prima della prova.

 

 

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La parte monografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcune delle principali trasformazioni della società contemporanea, specie dal punto di vista della riorganizzazione economica e delle ricadute di ciò sull’insieme della società globale.

a) PARTE GENERALE: 1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna.

b) PARTE MONOGRAFICA: 2) Shoshana Zuboff, Il capitalismo della sorveglianza. Il futuro dell'umanità nell'era dei nuovi poteri, LUISS University Press, Roma, 2019

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE (SPS/07)
SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici che hanno contraddistinto il XIX e XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Conoscenze e comprensione

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della modernità. Verrà ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente il territorio, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

 

Autonomia di giudizio

Capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.

 

Abilità comunicative

Saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata.

 

Capacità di apprendimento

In termini di capacità di apprendimento, gli studenti acquisiranno gli elementi teorici e metodologici  necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale operano. Sapranno definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili. Sapranno compiere un’indagine bibliografica e sitografica su temi specifici.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali che prevedono il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a confrontarsi con ricerche sociologiche su temi di stretta attualità.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE. PIATTAFORMA TEAMS

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
  • Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
  • Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.

 

Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

  • 5 febbraio 2020 ore 9.30 studio docente
  • 20 febbraio 2020 ore 9.30 studio docente
  • 12 marzo ore 9.30 SOLO PER F.C. E LAURENADI SESSIONE IMMEDIATAMENTE SUCCESSIVA studio docente 
  • 20 marzo ore 9.30  SOLO PER F.C. E LAURENADI SESSIONE IMMEDIATAMENTE SUCCESSIVA - PIATTAFORMA TEAMS
  • 22 aprile 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 20 maggio 2020 ore 9.30 studio docente APPELLO RISERVATO STUDENTI F.C. E LAUREANDI SESSIONE ESTIVA - PIATTAFORMA TEAMS
  • 3 giugno 2020 ore 9.30 APPELLO RISERVATO SOLO LAUREANDI SESSIONE ESTIVA E F.C.
  • 9 giugno 2020 ore 9.30 
  • 29 giugno 2020 ore 9.30
  • 15 luglio 2020 ore 9.30
  • 9 SETTEMBRE 2020 ore 9.30
  • 6 NOVEMBRE 2020 ore 9.30 Riservato a studenti fuori corso, in debito d’esame e laureandi della sessione autunnale

Lo studente è tenuto a verificare giorno, orario e luogo di svolgimento dell'esame entro il giorno prima.

 

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle teorie sociali sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo.

La parte monografica sarà dedicata all’analisi della configurazione attuale delle società occidentali, concentrando l’attenzione sugli elementi centrali dell’immaginario collettivo contemporaneo. In particolare, si analizzeranno alcuni elementi del cosiddetto nuovo spirito del capitalismo e le sue ricadute sulla costruzione sociale del  nuovo immaginario del lavoro contemporaneo.

a. Parte istituzionale:

1. Paolo Jedlowski, Il mondo in questione. Introduzione alla storia del pensiero sociologico, Carocci, Roma, 2009. [capitoli 1, 2, 3, 4, 6, 7, 8, 10, 12]

b. Corso monografico:

2. Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012. [introduzione + capitoli 1, 2, 4, 5, 6, 8]

3. Enrico Consoli, Oltre il mito dell’autoimpreditorialità. Le startup e il nuovo spirito del capitalismo, Mimesis, Milano, 2019 [integralmente]

SOCIOLOGIA GENERALE (SPS/07)
TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2019 al 15/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico.

 

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti), la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze).

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

 

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

L'esame si svolgerà in forma orale tramite PIATTAFORMA TEAMS

  • Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
  • Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
  • Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.

 

Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL

 

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

  • 22 gennaio 2020 ore 9.30 studio docente
  • 5 febbraio 2020 ore 9.30 studio docente
  • 20 febbraio 2020 ore 9.30 studio docente
  • 7 aprile 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 20 maggio 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 3 giugno 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 22 giugno 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS 
  • 8 luglio 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 9 settembre 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 24 settembre 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS

Lo studente è tenuto a verificare giorno, orario e luogo di svolgimento dell'esame entro il giorno prima.

 

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La parte monografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcuni dei principali approcci della sociologia contemporanea tramite la lettura critica di saggi.

a) PARTE GENERALE: 1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna (NUOVA EDIZIONE).

b) PARTE MONOGRAFICA: 2) N° 4 articoli in lingua inglese di alcuni dei più autorevoli sociologi contemporanei DISPONIBILE NELLA SEZIONE MATERIALE DIDATTICO della presente scheda insegnamento. Si precisa che lo studente, in sede d'esame, potrà esporre gli articoli anche in italiano.

TEORIE SOCIOLOGICHE CONTEMPORANEE (SPS/07)
CONTEMPORARY SOCIOLOGICAL THEORIES

Degree course SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Subject area SPS/07

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 45.0

For matriculated on 2018/2019

Year taught 2018/2019

Course year 1

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Language INGLESE

Subject matter PERCORSO COMUNE (999)

Conoscenza di base della disciplina sociologica e delle principali linee di sviluppo teorico.

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo.

L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari all’approfondimento dello sviluppo teorico e concettuale della disciplina sociologica.

Lezioni frontali. La parte generale sarà in lingua italiana, la parte monografica in lingua inglese. La frequenza alle lezioni è fortemente consigliata

L’esame si svolgerà in forma ORALE, sia in italiano che in inglese

APPELLI ESAME A.A. 2018-2019 

  • 31 GENNAIO 2019 ORE 9.30 (studio docente)
  • 20 FEBBRAIO 2019 ORE 9.30 (sp3)
  • 4 APRILE 2019 ORE 9.30 (studio docente)
  • 3 GIUGNO 2019 ORE 9.30 (studio docente)
  • 27 GIUGNO 2019 ORE 9.30 (studio docente)
  • 18 LUGLIO 2019 ORE 9.30 (studio docente)
  • 11 SETTEMBRE ore 9.30 (studio docente)
  • 25 SETTEMBRE ore 9.30 (studio docente)
  • 9 OTTOBRE ore 9.30 APPELLO STRAORDINARIO (studio docente)
  • 22 gennaio 2020 ore 9.30 studio docente
  • 5 febbraio 2020 ore 9.30 studio docente
  • 20 febbraio 2020 ore 9.30 studio docente
  • 7 aprile 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 20 maggio 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 3 giugno 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS
  • 22 giugno 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS 
  • 8 luglio 2020 ore 9.30 PIATTAFORMA TEAMS

n.b. Lo studente dovrà verificare alcuni giorni prima, su questa bacheca, la sede effettiva di svolgimento dell'esame, indipendentemente da quanto riportato sulla prenotazione VOL

Il corso intende fornire agli studenti una conoscenza approfondita dei principali autori della teoria sociologica contemporanea del XX e XXI secolo. Ampliando inizialmente lo studio degli elementi analitici classici della storia del pensiero sociologico, il corso si soffermerà, successivamente, sulle proposte teoriche che si sono maggiormente affermate nella contemporaneità. La parte monografica del corso sarà dedicata all’approfondimento di alcuni dei principali approcci della sociologia contemporanea tramite la lettura critica di alcuni articoli in lingua inglese.

a) PARTE GENERALE: 1) Ruth A. WALLACE, Alison WOLF, La teoria sociologica contemporanea, Il Mulino, Bologna, 2015 (NUOVA EDIZIONE).

b) PARTE MONOGRAFICA: 2) Una selezione di articoli in lingua inglese di alcuni dei più autorevoli sociologi contemporanei presente nella sezione materiale didattico associata alla scheda insegnamento.

CONTEMPORARY SOCIOLOGICAL THEORIES (SPS/07)
SOCIOLOGIA GENERALE

Corso di laurea SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 18/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Lo studente che accede allo studio della sociologia generale dovrebbe avere una conoscenza generale dei principali fatti storici che hanno contraddistinto il XIX e XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti), la capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze).

L’insegnamento si compone di lezioni frontali (20 ore) e di un laboratorio (10 ore) che prevede il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a condurre un'analisi sociologica empirica.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
  • Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
  • Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.

 

Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Si precisa inoltre, che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL

APPELLI ESAME A.A. 2018-2019

  • 21 GENNAIO 2019 ORE 9.30 (SP3)
  • 20 FEBBRAIO 2019 ORE 9.30 (SP3)
  • 30 APRILE 2019 ORE 9.30 (studio docente)*** Appello d’esame riservato a studenti fuori corso, dei percorsi internazionali e laureandi della sessione estiva dell’a.a. 2018/2019 * (ad eccezione dei corsi di insegnamento offerti nel secondo semestre dell’a.a. 2018/2019)
  • 30 MAGGIO 2019 ORE 9.30 (studio docente)
  • 27 GIUGNO 2019 ORE 9.30 (studio docente)
  • 18 LUGLIO 2019 ORE 9.30 (studio docente)
  • 11 SETTEMBRE ore 9.30 (studio docente)
  • 9 OTTOBRE ore 9.30 APPELLO STRAORDINARIO (studio docente)
  • 12 DICEMBRE ORE 9.30 (STUDIO DOCENTE)

n.b. Lo studente dovrà verificare alcuni giorni prima, su questa bacheca, la sede effettiva di svolgimento dell'esame, indipendentemente da quanto riportato sulla prenotazione VOL

Oltre al titolare del corso, possono essere coinvolti nell’insegnamento in oggetto docenti esterni, che svilupperanno, in forma seminariale, temi specifici dell’argomento studiato.

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle teorie sociali sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo.

La parte monografica sarà dedicata all’analisi della configurazione attuale delle società occidentali. Inoltre, il corso sarà completato con un laboratorio di analisi sociologica dedicato alle principali forme di rappresentazione della soggettività e di interazione sociale che prendono vita nello spazio virtuale dei social network.

Il materiale didattico è costituito dai libri di testo consigliati, e da eventuale altro materiale messo a disposizione degli studenti  frequentanti durante il corso della lezione.

a. Parte istituzionale:

1. Paolo Jedlowski, Il mondo in questione. Introduzione alla storia del pensiero sociologico, Carocci, Roma, 2009 [CAPITOLO, 1,2,3,4,6,7,8,10,12]

b. Corso monografico:

2. Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012 [INTEGRALMENTE]

3. Valentina Croce, Mi piace. La ricerca del consenso ai tempi di facebook, Meltemi, Milano, 2018 [INTEGRALMENTE]

N.B. GLI STUDENTI CHE HANNO PRESO PARTE AL LABORATORIO E CHE HANNO SUPERATO LA PROVA FINALE SONO ESONERATI DALLO STUDIO DEL TESTO DI CODELUPPI

SOCIOLOGIA GENERALE (SPS/07)

Tesi

LE RICHIESTE DI TESI DOVRANNO ESSERE PRESENTATE ALLA DOCENTE ESCLUSIVAMENTE A RICEVIMENTO STUDENTI

Pubblicazioni

Monografie:

2019, Cremonesini V., Rongo G., Non è amore malato. Dal delitto d'onore all'amore criminale. I cliché dei media pugliesi visti con gli occhi di Greis, Pensa Multimedia, Lecce, pp.61 [ISBN 9788867606689]

2015, Cremonesini V., Cristante S., La parte cattiva dell'Italia. Sud, Media e Immaginario collettivo, Mimesis, Milano, pp. 406. [ISBN 978-88-5753-079-6].

2012, Cremonesini V., Città e Potere. Per un’analisi foucaultiana dello spazio urbano, Besa Editore, Nardò (Le), pp. 172. [ISBN: 9788849708196]

2006, Cremonesini V., Il potere degli oggetti. Il marketing come dispositivo di controllo sociale, Franco Angeli, Milano, pp. 176. [ISBN: 8846480147]

Curatele:

2014, Cremonesini V., [con S. Cristante e M. Longo], Il Salotto invisibile. Chi ha il potere a Lecce?, Besa, Nardò (Le), pp.448. [ISBN: 9788849709612].

Capitoli in volumi:

2017, Cremonesini V., Ordine e sicurezza: percorsi foucaultiani nella città biopolitica, in Longo M., Spina F., [a cura di ]," La passione per il sociale. Scritti per Marcello Strazzeri", Pensa, Lecce, pp.53-66, [ISBN:9788867604371].

2016, Cremonesini V., Cristante S., La parte cattiva dell'Italia: il Sud delle news e della fiction, in Petrosino D., Romano O., [a cura di], "Buonanotte Mezzogiorno. Economia, immaginario e classi dirigenti nel Sud della crisi", Carocci, Roma-Bari, pp.49-119, [ISBN: 9788843086061].

2014, Cremonesini V., S. Cristante, M. Longo, Smallville e il salotto invisibile. La percezione del potere in una piccola città: un'introduzione, in Cremonesini V., [con S. Cristante e M. Longo], “Il Salotto invisibile. Chi ha il potere a Lecce?”, Besa, Nardò (Le) ], pp.9-63 [ISBN: 9788849709612].

2013, Cremonesini V., Governamentalità e spazio urbano: l’emergere della città biopolitica, in M. A. Toscano, A. Cirillo (a cura di), “Sulla Razionalità Occidentale. Processi, Problemi, dialettiche”, Franco Angeli, Milano, pp. 256-269. [ISBN: 978-88-204-3356-7].

2010, Cremonesini V., La città dei professori, in (a cura di) S. Cristante e M. Longo, “Separati in casa. Lecce e la sua Università. Una ricerca sociologica” Besa Editore, Nardò (Lecce), pp. 150-184. [ISBN: 9788849707373]

2009, Cremonesini V., The Marketing of Global Control, in Vincent N. Parrillo (Ed.), “Uncertainty and Insecurity in the New Age”, Queens College, The City University of New York, pp. 11-27. [ISBN: 9780970340344]

2008, Cremonesini V., Rom, in G. Amendola (a cura di), “Città, criminalità, paure. Sessanta parole chiave per capire ed affrontare l'insicurezza urbana”, Liguori, Napoli, pp. 163-165. [ISBN: 9788820742171]

2008, Cremonesini V., [con Protti M.], Cibo e identità: ridefinire i confini?, in F. Neresini e V. Rettore (a cura di), “Cibo, cultura e identità”, Carocci, Roma, pp. 111-120. [ISBN:978-88-430-4519-8]

2007 Cremonesini V., La precarietà addosso. Storie di lavoratori a-tipici, in M. Longo (a cura di), “Periferie Flessibili. Lavoro, Flessibilità e precarietà nel Salento”, Pensa Multimedia, Lecce, pp. 151 -177. [ISBN: 9788882325329]

2005, Cremonesini V., La rappresentazione mediatica della guerra in Kossovo. Il caso di due quotidiani pugliesi, in C. Sorrentino (a cura di), “Narrare il quotidiano. Il giornalismo italiano tra locale e globale”, Edizioni Mediascape, Firenze, pp.145-149. [ISBN:88-89-240-09-1]

2003, Cremonesini V., La Puglia e la guerra in Kosovo: rappresentazioni locali di un conflitto, in P. Lalli (a cura di), “Guerra e media. Il destino dell'informazione: il caso del Kosovo”, Ombre Corte, Verona, pp. 83-96. [ISBN: 9788887009491]

2003, Cremonesini V., Potere e soggetto, in M. Strazzeri (a cura di), “Potere Strategie discorsive Controllo sociale. Percorsi foucaultiani”, Manni, Lecce, pp. 197-235. [ISBN: 8881764083]

2003, Cremonesini V., Michel Foucault: nota biografica, in M. Strazzeri (a cura di), “Potere Strategie discorsive Controllo sociale. Percorsi foucaultiani”, Manni, Lecce, pp. 308-323. [ISBN: 8881764083]

2003, Cremonesini V., Bibliografia ragionata, in M. Strazzeri (a cura di), Potere Strategie discorsive Controllo sociale. Percorsi foucaultiani, Manni, Lecce, pp. 324-330. [ISBN: 8881764083]

Articoli in rivista:

2014, Cremonesini V., Ordine e sicurezza nella città biopolitica: vecchi scenari e nuovi immaginari, in Imago. Rivista di studi sociali sull’Immaginario, Anno III, numero 3, Mimesis Edizioni, pp. 80-106. [e-ISSN: 2281-8138]

2013, Cremonesini V., Il mito dell’immortalità nell’epoca del potere biotecnologico, in H-ermes, Journal of Communication, Issue 1, volume 1 (2013), pp.81-92. [e-ISSN: 2284-0753]

2012, Cremonesini V., Città e potere. Lo spazio urbano come organizzazione biopolitica, in MF/Materiali Foucaultiani, a. I, n. 1, gennaio-giugno 2012, pp. 91-110. [e-ISSN: 2239-5962]

2010, Cremonesini V., Verità e consumo al tempo del marketing, in Krill, n°01/2010, Rivista quadrimestrale, Lupo Editore, Lecce, gennaio 2010, pp.30-32. [ISBN: 9788896694046]

2010, Cremonesini V., [con Vignola M.], Glocalizzazioni di Pratiche politiche ed economiche: Il caso Puglia, in Alternative per il Socialismo, n°13/2010, Rivista Bimestrale, Iacobelli Editore, Roma aprile-luglio 2010.

2004, Cremonesini V., [con Izzi C.], Genere e pubblicità. Prototipi comportamentali veicolati dalla pubblicità, in Sociologia della Comunicazione, Anno XIX - n° 35-36, Franco Angeli, Milano, pp. 81-107. [ISSN: 1121-1733]

2003, Cremonesini V., [con Izzi C.], Le rappresentazioni di genere nell'analisi del veicolo pubblicitario, in Il Dubbio, n°2-3/2003, Lithos, Roma, pp. 98-111. [ISSN: 1724-4889]

Temi di ricerca

storia dei sistemi di pensiero, produzione e rappresentazione dell'identità, potere e forme del controllo sociale, corpo, immaginario sociale

Risorse correlate

Documenti