Sergio SALVATORE

Sergio SALVATORE

Professore I Fascia (Ordinario/Straordinario)

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07: PSICOLOGIA DINAMICA.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull`uomo

Edificio Parlangeli - Via Stampacchia, 45 - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 4821

Professore di Psicologia Dinamica

Area di competenza:

Dinamiche culturali e processi psicologici

Intervento psicologico

Psicoterapia ad orientamento psicodinamico

Metodologia ed epistemologia della ricerca psicologica

 

Insegnamenti tenuti nell'a.a. 2018/19

Modelli e metodi psicodinamici dell'intervento (MIP-anno 1 - I semestre - 12 CFU/60h)
Analisi di committenza e sviluppo del setting di intervento (MIP- anno 2- - II semestre - 12 CFU/60h)
 

 

Orario di ricevimento

Lunedì ore 11,00

e-mail:

sergio.salvatore@unisalento.it

Complesso Studium 2000, Edificio 5, Stanza 36 piano terra
Via di Valesio angolo V.le San Nicola

(si risponde solo ad email firmate.

Non si risponde a richieste di conferma di informazioni già disponibili - ad esempio richiesta di conferma di date di appello)

 

twitter: @sergiosalvator

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Professor of Dynamic Psychology at the Department of History, Society and Humanities, University of Salento.

 

Scientific Coordinator of the Re.Cri.Re Project (2015-2018), granted by the EU in the EU H2020 framework (www.recrire.eu)

 

His scientific interests regard the psychodynamic and semiotic theorization of psychological and social phenomena and the methodology of analysis of socio-cultural and mental processes as field dynamics. He also takes an interest in the theory and the analysis of psychological intervention in socio-political, community, scholastic, organizational as well as clinical fields. On these issues he has designed and managed various scientific projects and published about 250 works - among volumes, chapters, and articles. 

 

Co-editor of Integrative Psychological and Behavioral Science (Springer)

Chief editor of the Springer Book Series: Culture in Policy Making: The Symbolic Universes of Social Action

Member of the Editorial/Advisor Board of several scientific journals

 

Roles in the Italian academic context:

Member of the panel GEV-ANVUR/Area 11 VQR (2004-2010).

Secretary of the CPA (Conference of the Academic Psychology, (2013-2016)

Member of the Board on Educational Affairs of the EFPA-European Federation of Psychologists’ Associations (2016-

President of the Board of the Professors and Researchers of Dynamic Psychology of the Italian University (2016-)

Vice President of AIP (Associazione Italiana di Psicologia) Italian Association of Psychology (2018-

 

 

 

 

 

 

 

Scarica curriculum vitae

Didattica

A.A. 2019/2020

ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 50.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso Intervento clinico con i singoli, le coppie, le famiglie e i contesti sociali

LABORATORIO DI ANALISI DEI PROCESSI SOCIO-SIMBOLICI

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 15.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

LABORATORIO DI TECNICHE DI ASSESSMENT PSICOSOCIALE

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 2.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso Scienze cognitive e disturbi dell'apprendimento

METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso Intervento clinico con i singoli, le coppie, le famiglie e i contesti sociali

METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso Analisi e intervento di comunità e nei contesti organizzativi e istituzionali

MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

TECNICHE DEL COLLOQUIO CLINICO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2016/2017

FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 40.0 Ore Studio individuale: 160.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

LABORATORIO DI ANALISI DEI PROCESSI SOCIO-SIMBOLICI

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 2.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 20.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

METODI DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2014/2015

FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2019 al 15/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Conoscenze di base di psicologia clinica, psicologia dinamica, psicologia sociale e psicologia culturale

Il corso intende promuovere la logica e i criteri metodologici ed operativi utili a promuovere la committenza del fruitore dell’intervento psicologico.

Il risultato di apprendimento atteso consiste nello sviluppo di una visione dinamica e dialettica della relazione psicologo-cliente e della centralità della  funzione di sviluppo della committenza entro l’intervento.

Conoscenze e comprensione: Teoria dello sviluppo del setting; teoria del servizio

Capacità di applicare conoscenze e comprensione: Capacità d’uso delle conoscenze e comprensione acquisite per analizzare le linee di sviluppo del sistema cliente e progettare ipotesi di intervento

Autonomia di giudizio: Capacità critica di raccogliere ed integrare in modo critico gli elementi di conoscenza e di informazione relativi ai contesti professionali , in funzione della progettazione degli interventi

Abilità comunicative: Capacità di usare la relazione con il cliente a fini conoscitivi e di sviluppo della committenza

Capacità di apprendimento: Comprensione dei meccanismi di validazione della conoscenza scientifica psicologica

Lezioni frontali, integrate con: discussione di lavori svolti sul campo (interviste, ricerche, esercizi), analisi di casi, esercitazioni in aula.

Saranno approfonditi: a) la logica del servizio e della prosumership; b) la visione del cliente come portatore di progetto; c) la visione dialettica e promozionale della relazione di intervento.

Saranno inoltre esplorati ambiti di potenziale domanda di servizio psicologico

Esame scritto con domande a risposta aperta (dalle 2 alle 4 domande)

Criteri di valutazione:

  1. possesso conoscenza
  2. capacità d’uso finalizzato della conoscenza ai fini dell’argomentazione sollecitata dalle domande d’esame

 

La modalità scritta offre la possibilità di oggettivare nel testo la performance dello studente, così da rendere possibile la successiva analisi critica delle modalità di organizzazione della conoscenza sottese alla performance stessa

Norman, R. La gestione strategica dei servizi. ETAS, Milano, 1992

 

         I seguenti articoli

  1. Fini V., Salvatore, S. The fuel and the engine. A general semio-cultural psychological framework for social intervention
  2. Sergio Salvatore, Claudia Venuleo, Valeria Pace, Marianna Puglisi, Mari Tandoi, Annalisa Venezia, Rossano Grassi, Gianna Mangeli (2017). From psychopathology to service. A new view of the clinical psychology intervention. In MF Freda, R De Luca Piccione (Eds). Healthcare and Culture. Subjectivity in Mediacl Contexts. Charlotte (NC, USA): Information Age Publishing.
ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO (M-PSI/07)
ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Conoscenze di base di psicologia dinamica, psicologia sociale, psicologia delle organizzazioni, psicologia clinica

Il corso si focalizza sugli aspetti caratterizzanti la dinamica di committenza che organizza la relazione tra fruitore ed erogatore dei servizio professionali psicologici, e sulle modalità del suo sviluppo in termini di costruzione delle condizioni dell'intervento psicologico.

Risultati di apprendimento attesi: a)  acquisizione una visione dinamica e dialettica della relazione psicologo-cliente e della centralità della  funzione di sviluppo della committenza entro l’intervento. b) capacità di utilizzare la relazione con il cliente per comprendere il sistema di significato soggiacente la committenza e promuoverne lo sviluppo ai fini della costruzione delle condizioni dell'intervento

Lezioni frontali, integrate con: discussione di lavori svolti sul campo (interviste, focus group, ricerche ), analisi di casi, esercitazioni in aula.

Esame scritto con domande a risposta aperta (dalle 2 alle 4 domande)

Criteri di valutazione:

  1. possesso conoscenza
  2. capacità d’uso finalizzato della conoscenza ai fini dell’argomentazione sollecitata dalle domande d’esame

Rivolgersi al docente nel caso il testo di Norman risultasse non reperibile.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Secondo regolamento, lo studente che non supera l'esame deve attendere almeno 30 giorni prima di sostenere nuovamente l'esame.

Sono ammessi a sostenere la prova d'esame gli studenti che presentano all'atto della prova documentazione circa la propria identità e il possesso dei requisiti individuati dal Corso, secondo le modalità previste (certificazione dell'obbligo presenza o condizione studente lavoratore, annullamento debito formativo, ove presente, ecc.).

L'orario dell'appello va inteso come indicante l'apertura della sessione di esame.

In fase iniziale, viene fatto l'appello nominale degli studenti prenotati. Qualora i vincoli logistici lo imponessero, viene stabilito un calendario dei lavori, con la ripartizione degli studenti in fasce orarie. Gli studenti risultanti assenti perdono la facoltà di partecipare alla prova.

Data e modalità di pubblicazione dei risultati e della verbalizzazione e dei colloqui integrativi viene indicata prima dell'inizio della prova.

Le date saranno definite sulla base del calendario didattico di Facoltà 2017-18. Si rimanda alla bacheca del docente

 

Approccio teorico-metodologico e  criteri operativi utili a: a)  modellizzare la committenza del fruitore dell’intervento psicologico come funzione del sistema di significato ad essa sotteso; b) interpretare le committenze rivolte allo psicologo in funzione di tale quadro di riferimento. c) promuverne lo sviluppo  della committenza; d) progettare l'intervento psicologico - nei suoi obiettivi e  modalità interpersonali, organizzative e socio-istituzionali - in funzione dello sviluppo della committenza.

A tal fine, il corso prenderà in considerazione i seguenti temi:

la committenza come dinamica di significazione

come interpretare la dinamica di significazione

la logica del servizio e della prosumership

la visione del cliente come progetto

la teoria dell'intervento psicologico come processo dialettico e promozionale

il setting dell'intervento psicologico e la sua costruzione

Norman, R. La gestione strategica dei servizi. ETAS, Milano, 1992

 

         I seguenti articoli

  1. Fini V., Salvatore, S. The fuel and the engine. A general semio-cultural psychological framework for social intervention
  2. Sergio Salvatore, Claudia Venuleo, Valeria Pace, Marianna Puglisi, Mari Tandoi, Annalisa Venezia, Rossano Grassi, Gianna Mangeli (2017). From psychopathology to service. A new view of the clinical psychology intervention. In MF Freda, R De Luca Piccione (Eds). Healthcare and Culture. Subjectivity in Mediacl Contexts. Charlotte (NC, USA): Information Age Publishing.
ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO (M-PSI/07)
MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Conoscenze di base di psicologia dinamica, psicologia sociale e di comunità, psicollogia delle organizzazioni

Il corso presenterà gli elementi basilari della teoria psicodinamica dell’intervento, intesa come metodologia generale dell'agire professionale psicologico.  Si darà rilevanza alle opportunità di utilizzazione del metodo nell'ampia varietà di ambiti di interesse connessi alla funzione psicologica (contesti organizzativi, istituzionali, educativi e sociali, interventi su gruppi, ), in modo da evidenziare il carattere unitario della prassi psicologica.

Conoscenze: Concetti fondamentali relativi alla dinamica psicosociale e psicodinamica sottesa all’intervento professionale. Ci si attende che lo studente sviluppi una rappresentazione dell'intervento psicologico informata da criteri psicologici (più specificamente psicodinamici) di concettualizzazione dell’azione sociale.

Abilità: iniziale capacità di interpretare i problemi e i contesti di intervento in ragione della modellizzazione in chiave psicodinamica dei fenomeni psicologici

Lezioni frontali, integrate con esercitazioni d'aula, analisi di casi, ricerche di campo

Esame scritto con domande a risposta aperta (dalle 2 alle 4 domande)

Criteri di valutazione:

  1. possesso conoscenza
  2. capacità d’uso finalizzato della conoscenza ai fini dell’argomentazione sollecitata dalle domande d’esame

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Secondo regolamento, lo studente che non supera l'esame deve attendere almeno 30 giorni prima di sostenere nuovamente l'esame.

Sono ammessi a sostenere la prova d'esame gli studenti che presentano all'atto della prova documentazione circa la propria identità e il possesso dei requisiti individuati dal Corso, secondo le modalità previste (certificazione dell'obbligo presenza o condizione studente lavoratore, annullamento debito formativo, ove presente, ecc.).

L'orario dell'appello va inteso come indicante l'apertura della sessione di esame.

In fase iniziale, viene fatto l'appello nominale degli studenti prenotati. Qualora i vincoli logistici lo imponessero, viene stabilito un calendario dei lavori, con la ripartizione degli studenti in fasce orarie. Gli studenti risultanti assenti perdono la facoltà di partecipare alla prova.

Data e modalità di pubblicazione dei risultati e della verbalizzazione e dei colloqui integrativi viene indicata prima dell'inizio della prova.

Le date saranno definite sulla base del calendario didattico di Facoltà 2017-18. Si rimanda alla bacheca del docente

 

Aspetti che verranno approfonditi:

  1. Sapere psicologico e senso comune
  2. Il prodotto della funzione psicologica
  3. Domanda e analisi della domanda
  4. Committenza e suo sviluppo
  5. Format e setting
  6. La costruzione del setting
  7. Obiettivo metodologico
  8. Transfert
  9. Interpretazione ed azione interpretativa

A) Salvatore S. L’intervento psicologico. Firera Publishin Group, Roma, 2016

B) I seguenti articoli

  1. Salvatore S. (2016). The contingent nature of psychological intervention. From blind spot to basic resource of psychological science. In Sammut, G., Foster, J., Salvatore, S., Andrisano-Ruggieri, R. (Eds.) Methods of Psychological Intervention. Yearbook of Idiographic Science Series Vol. 7 (pp 13-54). Charlotte NC: InfoAge Publishing.
  2. Mannarini  T. M.  Nitti  M.  Ciavolino  E.  Salvatore  S. (2012) The role of affects in culture-based interventions: Implications for practice. Psychology, 3, 569-577
MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO (M-PSI/07)
ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ANALISI DELLA COMMITTENZA E SVILUPPO DEL SETTING DI INTERVENTO (M-PSI/07)
FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 50.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso Intervento clinico con i singoli, le coppie, le famiglie e i contesti sociali (A82)

FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO (M-PSI/07)
LABORATORIO DI ANALISI DEI PROCESSI SOCIO-SIMBOLICI

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 15.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI ANALISI DEI PROCESSI SOCIO-SIMBOLICI (NN)
LABORATORIO DI TECNICHE DI ASSESSMENT PSICOSOCIALE

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 2.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI TECNICHE DI ASSESSMENT PSICOSOCIALE (NN)
METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/03

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso Scienze cognitive e disturbi dell'apprendimento (A83)

METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO (M-PSI/03)
METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/03

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso Intervento clinico con i singoli, le coppie, le famiglie e i contesti sociali (A82)

METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO (M-PSI/03)
METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/03

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso Analisi e intervento di comunità e nei contesti organizzativi e istituzionali (A85)

METODI E TECNICHE DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO (M-PSI/03)
MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO (M-PSI/07)
TECNICHE DEL COLLOQUIO CLINICO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

TECNICHE DEL COLLOQUIO CLINICO (M-PSI/08)
FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 40.0 Ore Studio individuale: 160.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 03/10/2016 al 27/01/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO (M-PSI/07)
LABORATORIO DI ANALISI DEI PROCESSI SOCIO-SIMBOLICI

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 2.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 20.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 06/03/2017 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI ANALISI DEI PROCESSI SOCIO-SIMBOLICI (NN)
METODI DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/03

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 06/03/2017 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

METODI DELLA RICERCA PER L'INTERVENTO (M-PSI/03)
MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 03/10/2016 al 27/01/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO (M-PSI/07)
MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 03/10/2016 al 27/01/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

MODELLI E METODI PSICODINAMICI DI INTERVENTO (M-PSI/07)
FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 28/09/2015 al 29/01/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO (M-PSI/07)
MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 28/09/2015 al 29/01/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO (M-PSI/07)
MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 28/09/2015 al 29/01/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce - Università degli Studi

MODELLI DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO (M-PSI/07)
FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO

Corso di laurea METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 240.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 06/10/2014 al 30/01/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FONDAMENTI DELL'INTERVENTO PSICOTERAPEUTICO (M-PSI/07)

Temi di ricerca

la modellizzazione in chiave semiotico-costruttivista della mente;

l’analisi psicodinamica dei processi culturali,

la teoria dell’intervento psicologico, sia in ambito educativo, psicoterapico che organizzativo e sociale,

la metodologia idiografica in psicologia

Risorse correlate

Documenti