Rossana MOREA

Rossana MOREA

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01: DIRITTO PRIVATO.

Dipartimento di Scienze dell'Economia

Centro Ecotekne Pal. C - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 8763

Area di competenza:

Settore scientifico disciplinare IUS 01 - Diritto privato

Orario di ricevimento

Venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00

Recapiti aggiuntivi
Dipartimento di Scienze Giuridiche presso la Facoltà di Giurisprudenza Università del Salento (Ecotekne)
Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Laureata in Giurisprudenza (1996) nell’Università degli Studi di Bari, ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in “Diritto pubblico dell’economia” presso la stessa Università. Ha altresì conseguito il titolo di Specialista in “Scienze delle autonomie costituzionali” presso la Scuola di Specializzazione della Facoltà di Giurisprudenza nell’Università degli Studi di Bari. È attualmente ricercatore di Diritto Privato presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche Facoltà di Giurisprudenza Università del Salento. Presso la Facoltà di Economia dell’Università del Salento, ha insegnato Diritto dell’Economia e Diritto e tecnica della redazione dei contratti. Ha insegnato Diritto dell’Unione Europea presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università del Salento, nell’anno accademico 2004/2005. Ha ricoperto inoltre l’insegnamento di Diritto Civile negli anni accademici 2004/2005 e 2005/2006. Nell'a.a. 2011/2012 ha ricoperto l'insegnamento di diritto commerciale presso la Facoltà di Economia dell'Università del Salento. Negli anni 2012/2013 e 2013/2014 è titolare dell'insegnamento di Istituzioni di diritto privato presso la Facoltà di Scienze della Formazione Università del Salento polo di Brindisi. Nell'anno 2014/2015 e 2015/2016 è titolare dell'insegnamento di Diritto delle formazioni sociali articolato in due moduli: Diritto degli enti no profit e Diritto di famiglia presso la Facoltà di Scienze della Formazione Università del Salento polo di Brindisi. E' titolare nell'anno 2016/2017 dell'insegnamento di Welfare sussidiario e terzo settore corso di laurea in sociologia presso la Facoltà di Scienze della Formazione Università del Salento.


WELFARE SUSSIDIARIO E TERZO SETTORE (a.a. 2016/2017)

Il corso propone l'apprendimento di nozioni basilari di diritto privato e conoscenze nell'ambito del welfare sussidiario e del terzo settore

Libri di testo consigliati: P. Perlingieri, Manuale di diritto civile, Esi, Napoli, ult. ed. Parte prima, parte seconda, parte terza, parte quarta solo la lettera A). Per la parte speciale: M. D'ambrosio, Partecipazione e attività. Contributo allo studio delle associazioni, Esi, Napoli. Si consiglia la costante consultazione del codice civile: P. Perlingieri e B. Troisi (a cura di), Codice civile e leggi collegate, Esi, Napoli, ultima edizione.

 

DIRITTO DELLE FORMAZIONI SOCIALI (a.a. 2015/2016)

MODULO I: DIRITTO DI FAMIGLIA (primo semestre)

MODULO II: DIRITTO DEGLI ENTI NO PROFIT (secondo semestre)

 

Libri di testo consigliati: P. Perlingieri, Manuale di diritto civile, Esi, Napoli, 2014 - Parti prima e seconda, (Modulo I) parte settima (Modulo II). Si consiglia la costante consultazione del codice civile: P. Perlingieri e B. Troisi (a cura di), Codice civile e leggi collegate, Esi, Napoli, ultima edizione.

 

ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO

Programma:
Nozioni introduttive e diritti fondamentali. Persone fisiche e persone giuridiche. Situazioni esistenziali. Situazioni reali. Situazioni possessorie. Situazioni di credito e di debito. Situazioni di garanzia. Prescrizione e decadenza. Autonomia negoziale e autonomia contrattuale. Autonomia negoziale a contenuto non patrimoniale. Singoli contratti: compravendita; mutuo; factoring; locazione; affitto; leasing; comodato; appalto; mandato; franchising; assicurazione. Contratti a titolo gratuito e di liberalità. Contratti di garanzia. Promesse unilaterali. Pubblicità e trascrizione. Responsabilità civile e illecito. Famiglia e rapporti parentali. Successioni per causa di morte. Tutela giurisdizionale e prove.

Libri di testo consigliati:
P. Perlingieri, Manuale di diritto civile, Napoli, 2014 - Parti prima, seconda, terza, quarta (§§ 1-87, 93-96; 98-100; 104, 117; 123-134; 159-162; 178-186), quinta, settima, ottava e nona.
E’ inoltre indispensabile la costante consultazione del Codice civile, della Costituzione e delle principali leggi collegate. Si consiglia:
P. Perlingieri e B. Troisi (cura di), Codice civile e leggi collegate, ESI, Napoli, ultima edizione

 

*****

DIRITTO COMMERCIALE
1. Frequenza studenti: facoltativa
2. Modalità di erogazione: mista
3. Anno di Corso dell'insegnamento: I
4. Semestrale/Annuale: II semestre
5. C.F.U.: 6
6. Periodo di lezione: febbraio-maggio
7. Ambito disciplinare: caratterizzante
8. SSD: IUS 04
9. Tipologia insegnamento: giuridico
10. Lingua dell'insegnamento: ITALIANO
11. Sede: LECCE
12. Aula: COMPLESSO ECOTEKNE
13. Prerequisiti: Nessuno
14. Eventuali propedeuticità: nessuna
15. Modalità d'esame: orale
16. Programma dettagliato del corso:
L’imprenditore:
L’imprenditore
Le categorie di imprenditori
L’acquisto della qualità di imprenditore
Lo statuto dell’imprenditore commerciale
L’azienda
I segni distintivi
Opere d’ingegno. Invenzioni industriali
La disciplina della concorrenza
I consorzi fra imprenditori
Le società:
Le società
La società semplice. La società in nome collettivo
La società in accomandita semplice
La società per azioni
Le azioni
Le partecipazioni rilevanti. I gruppi di società
L’assemblea
Amministrazione. Controlli
Il bilancio
Le modificazioni dello statuto
Le obbligazioni
Lo scioglimento della s.p.a.
La società in accomandita per azioni
La società a responsabilità limitata
Le società cooperative
Trasformazione. Fusione e scissione
Le società europee
I contratti:
La vendita
Il contratto estimatorio. La somministrazione. I contratti di distribuzione
L’appalto
Il contratto di trasporto
Deposito nei magazzini generali
Il mandato
Il contratto di agenzia. La mediazione
I contratti bancari
L’intermediazione finanziaria e servizi di pagamento
L’intermediazione mobiliare
Mercato mobiliare e contratti di borsa
Il contratto di assicurazione
L’associazione in partecipazione
I titoli di credito:
I titoli di credito: cenni
17. Libri di testo consigliati:
G. F. Campobasso, Manuale di diritto commerciale, Utet (ult.ed.)

Didattica

Torna all'elenco
WELFARE SUSSIDIARIO E TERZO SETTORE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 06/03/2017 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PROFESSIONALE (029)

WELFARE SUSSIDIARIO E TERZO SETTORE (IUS/01)
DIRITTO DEL NO-PROFIT

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 07/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

DIRITTO DEL NO-PROFIT (IUS/01)
DIRITTO DI FAMIGLIA

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 28/09/2015 al 29/01/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

DIRITTO DI FAMIGLIA (IUS/01)

Pubblicazioni

Ha pubblicato i seguenti volumi:
"Gli accordi preliminari tra privato e Pubblica Amministrazione e i principi del codice civile", Bari, 2002; "Tra pubblico e privato. Scritti vari", Bari, 2002; "Gli accordi amministrativi tra norme di diritto privato e princìpi italo-comunitari", Napoli, 2008; "La responsabilità civile dell'azienda ospedaliera e dei medici dipendenti tra regole giurisprudenziali e norme di diritto speciale", Bari, 2013. È autore delle seguenti pubblicazioni minori: "Nullità e annullamento dell’atto costitutivo del rapporto di pubblico impiego nel quadro costituzionale dell’art. 97" in I Tribunali Amministrativi Regionali n. 4/2000, p. 171; "Il volto riformato dell’azienda municipalizzata locale" in I Tribunali Amministrativi Regionali n. 7-8/2000, p. 331; "Il sindacato sulla discrezionalità tecnica tra annullamento e risarcimento" in Urbanistica e Appalti, n. 2/2001, p. 195; "L'atto costitutivo del rapporto di pubblico impiego", in Ragiusan, 2001, fasc.202, p. 252;  "Riflessioni sulla nuova frontiera della risarcibilità degli interessi legittimi" in Il Consiglio di Stato n. 5-6/2002, p. 1021. Ha pubblicato nel volume collettaneo a cura di G. Panza "Profili di diritto privato e metodo casistico", Bari, 2005, un contributo su "La responsabilità per lesione di interessi legittimi"; Commento agli artt. 101, 144, 145, 146, del codice del consumo in E. Capobianco e G. Perlingieri (a cura di), "Codice del consumo annotato con la dottrina e la giurisprudenza", Esi, Napoli, 2009. Ha pubblicato nel volume collettaneo a cura di G. Tatarano e R. Perchinunno "Studi in memoria di Giuseppe Panza", Napoli, 2010, un contributo su "Diritti soggettivi e interessi legittimi. L'impatto del diritto comunitario su questa forse anacronistica distinzione"; "Società per azioni pubbliche e interesse generale", in Vita notarile, n. 3, 2015, p. 1589 ss.

Risorse correlate

Documenti