Riccardo GUGLIELMINO

Riccardo GUGLIELMINO

Professore II Fascia (Associato)

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01: CIVILTÀ EGEE.

Dipartimento di Beni Culturali

Edificio ex INAPLI - Via Dalmazio Birago, 64 - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 5522

Curriculum Vitae

1974 Laureato in Lettere e Filosofia presso l'Università di Pisa con punti 110 su 110 e lode con una tesi in Civiltà Egee (relatori M. Benzi e M. Pasquinucci).

1975-1976 Borsista del Ministero degli Affari Esteri Greco.

1974-1981 Assegnista presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.

1981-2001 Ricercatore Universitario presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.

2001- Professore associato e docente di Antichità Egee presso il Dipartimento di Beni culturali dell’Università del Salento.

 

Sulla base degli interessi e delle competenze personali e dei programmi sviluppati dalle istituzioni di appartenenza (Scuola Normale Superiore di Pisa, Università del Salento), ha svolto ricerche in vari settori: Archeologia e filologia egea, Preistoria e Protostoria italiana, Archeologia classica, Archeologia medievale.

Ha partecipato a campagne di scavi in 19 siti diversi.

-Dal 1986 al 2007 ha diretto gli scavi nella necropoli (ellenistica e medievale) di Entella (PA), condotti dalla Scuola Normale Superiore di Pisa.

-Dal 1991 al 2010 è stato vicedirettore degli scavi di Roca Vecchia (LE), condotti dall'Università del Salento.

-Dal 2011 ad oggi è responsabile scientifico degli scavi a Roca Vecchia (LE).

-Dal 2008 ad oggi è responsabile scientifico degli scavi agli Scogli di Apani (BR), condotti dall'Università del Salento.

-Dal 2011 a oggi è direttore del Laboratorio di Scienze applicate all'Archeologia del Dipartimento di Beni Culturali dell'Università del Salento.

Ha pubblicato 99 lavori scientifici, oltre a 5 in corso di stampa.

 

Didattica

A.A. 2018/2019

ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso ARCHEOLOGICO

ARCHEOLOGIA EGEA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso ARCHEOLOGICO

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2017/2018

ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso ARCHEOLOGICO

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso ARCHEOLOGICO

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2016/2017

ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 153.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso ARCHEOLOGICO

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso ARCHEOLOGICO

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2015/2016

ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 153.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso ARCHEOLOGICO

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI CULTURALI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso ARCHEOLOGICO

A.A. 2014/2015

ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI ARCHEOLOGICI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 153.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI ARCHEOLOGICI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 8.0 Ore Studio individuale: 17.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2013/2014

ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI ARCHEOLOGICI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 153.0

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI ARCHEOLOGICI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 8.0 Ore Studio individuale: 17.0

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 07/06/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso ARCHEOLOGICO (A68)

Non è previsto alcun requisito specifico, ma è auspicabile che lo studente abbia una conoscenza di base della storia e della cultura greca e possieda un minimo di rudimenti sulla metodologia della ricerca archeologica.

La documentazione archeologica delle varie regioni del bacino dell’Egeo dall’Antico al Tardo Bronzo. La storia degli studi. I sistemi cronologici. L’architettura civile e funeraria. Le produzioni artistiche e artigianali. Le scritture. La società. La religione.

Il corso si prefigge di far acquisire agli studenti conoscenze di base sulla nascita e lo sviluppo delle civiltà che fiorirono nelle varie regioni del bacino dell’Egeo nel III e II millennio a.C. Particolare attenzione sarà dedicata alle società palaziali minoica e micenea.

Il corso si svolgerà con lezioni frontali (72 ore di lezioni frontali) durante le quali saranno proiettate presentazioni powerpoint e pdf, che saranno consegnate agli studenti a conclusione dei singoli cicli di lezioni. Sono previste visite nei musei del territorio.

È previsto soltanto un esame orale finale.

Saranno valutati il grado di comprensione dei testi indicati e il livello di conoscenza dei temi trattati nel corso delle lezioni. Ulteriori elementi di valutazione saranno costituiti dalla proprietà di espressione, dalle capacità critiche e dall’assiduità dell’impegno profuso nel frequentare il corso e le attività connesse.

Gli appelli si svolgeranno presso lo studio del docente (Dipartimento di Beni Culturali, nuovo edificio, via D. Birago 64), alle ore 9.30, nelle seguenti date:

13 giugno 2019,

11 luglio 2019.

Le date degli appelli successivi verranno comunicate tempestivamente.

In considerazione delle caratteristiche della disciplina, è vivamente consigliata la frequenza. Chi si trovasse nell’impossibilità di seguire può concordare con il docente un programma personalizzato.

Nel corso saranno trattati i seguenti argomenti:

 

Creta

Lo sviluppo urbano e la costruzione dei palazzi nel Medio Minoico. La struttura politica, sociale, economica e religiosa. L’evoluzione della cultura materiale. Le scritture minoiche.

L’apogeo della civiltà palaziale minoica all’inizio del tardo Minoico. Le trasformazioni politiche, sociali e religiose. L’espansione nel Mediterraneo.

 

Grecia continentale

L’architettura e l’urbanistica della Grecia micenea. I palazzi. L’organizzazione politica, sociale, economica e amministrativa. La religione.

L’architettura funeraria e i costumi funebri.

I testi in Lineare B.

Testi consigliati:

M. Cultraro , I Micenei, Carocci ed., Roma 2006;

O. Dickinson, The Aegean Bronze Age, Cambridge 1994;

AA. VV. , Les civilisations égéennes, Paris 1989;

G. Graziadio, La civiltà minoica, Pisa 2010.

 

Con gli studenti saranno concordati le parti e i capitoli da portare in sede di esame e l’eventuale bibliografia alternativa. .

ANTICHITA' EGEE (L-FIL-LET/01)
ARCHEOLOGIA EGEA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 07/06/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Analisi della rete delle relazioni sviluppatesi nel corso dell’età del bronzo tra le civiltà fiorite nel bacino dell’Egeo e quelle delle altre regioni del Mediterraneo.

Il corso si svolgerà con lezioni frontali (42 ore di lezioni frontali) durante le quali saranno proiettate presentazioni powerpoint e pdf, che saranno consegnate agli studenti a conclusione dei singoli cicli di lezioni. Sono previste visite nei musei del territorio.

È previsto soltanto un esame orale finale.

Saranno valutati il grado di comprensione dei testi indicati e il livello di conoscenza dei temi trattati nel corso delle lezioni. Ulteriori elementi di valutazione saranno costituiti dalla proprietà di espressione, dalle capacità critiche e dall’assiduità dell’impegno profuso nel frequentare il corso e le attività connesse.

Gli appelli si svolgeranno presso lo studio del docente (Dipartimento di Beni Culturali, nuovo edificio, via D. Birago 64), alle ore 9.30, nelle seguenti date:

13 giugno 2019,

11 luglio 2019.

Le date degli appelli successivi verranno comunicate tempestivamente.

In considerazione delle caratteristiche della disciplina, è vivamente consigliata la frequenza. Chi si trovasse nell’impossibilità di seguire può concordare con il docente un programma personalizzato.

Nel corso saranno trattati i seguenti argomenti:

I rapporti del mondo minoico-miceneo con l’Italia, con l’Egitto, con la Palestina, con la Siria, con l’Anatolia, con Cipro e con il Mediterraneo occidentale. In particolare sarà approfondito il tema dei rapporti con l'Italia.

Testi consigliati:

E.H. Cline, The Bronze Age Aegean, Oxford 2010

O. Dickinson, The Aegean Bronze Age, Cambridge 1994;

AA. VV. , Les civilisations égéennes, Paris 1989;

Con gli studenti saranno concordati i temi da approfondire ed eventuali ulteriori letture.

ARCHEOLOGIA EGEA (L-ANT/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 07/06/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso ARCHEOLOGICO (A68)

Conoscenza dei lineamenti della protostoria italiana ed egea.

Il Laboratorio si prefigge di offrire agli studenti gli elementi essenziali utili al riconoscimento delle principali classi di manufatti (ceramici, metallici etc.) diffusi in Italia meridionale in epoca protostorica e all’analisi dei loro contesti d’uso. Sono previste esercitazioni di disegno archeologico e presentazioni dei principali linguaggi grafici utilizzati in archeologia.

Il Laboratorio ha come scopo l’acquisizione da parte dello studente di nozioni di carattere tecnico-metodologico connesse allo studio e alla documentazione dei reperti archeologici di età protostorica.

Lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche svolte in Laboratorio.

Idoneità a conclusione del ciclo di lezioni ed esercitazioni. Gli studenti dovranno verbalizzare l’idoneità utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

La verbalizzazione di n. 1 CFU previsti per il Laboratorio di Scienze Applicate all’Archeologia avrà luogo in coincidenza con le date stabilite per gli appelli d’esame degli insegnamenti di Archeologia Egea e Antichità Egee. Tali appelli si svolgeranno presso lo studio del docente (Dipartimento di Beni Culturali, nuovo edificio, via D. Birago 64), alle ore 9.30, nelle seguenti date:

13 giugno 2019,

11 luglio 2019.

Le date degli appelli successivi verranno comunicate tempestivamente.

Le produzioni artigianali dell’Italia meridionale in età protostorica con esercitazioni pratiche su materiali provenienti da varie località del Salento conservati nel Laboratorio.

A.M. Sestieri, L’italia nell’età del bronzo e del ferro, Roma 2010.

Ulteriore bibliografia verrà suggerita nel corso delle lezioni.

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA (L-FIL-LET/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 07/06/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Conoscenza dei lineamenti della protostoria egea.

Il Laboratorio si prefigge di offrire agli studenti gli elementi essenziali utili al riconoscimento delle principali classi di manufatti (ceramici, metallici etc.) diffusi nell’Egeo in epoca protostorica e all’analisi dei loro contesti d’uso. Sono previste esercitazioni di disegno archeologico e presentazioni dei principali linguaggi grafici utilizzati in archeologia.

Il Laboratorio ha come scopo l’acquisizione da parte dello studente di nozioni di carattere tecnico-metodologico connesse allo studio e alla documentazione dei reperti archeologici di età protostorica.

Lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche svolte in Laboratorio.

Idoneità a conclusione del ciclo di lezioni ed esercitazioni. Gli studenti dovranno verbalizzare l’idoneità utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

La verbalizzazione di n. 1 CFU previsti per il Laboratorio di Scienze Applicate all’Archeologia Egea avrà luogo in coincidenza con le date stabilite per gli appelli d’esame degli insegnamenti di Archeologia Egea e Antichità Egee. Tali appelli si svolgeranno presso lo studio del docente (Dipartimento di Beni Culturali, nuovo edificio, via D. Birago 64), alle ore 9.30, nelle seguenti date:  

13 giugno 2019,

11 luglio 2019.

Le date degli appelli successivi verranno comunicate tempestivamente.

Le produzioni artigianali dell’Egeo in età protostorica con esercitazioni pratiche su materiali provenienti da Roca e da altre località del Salento conservati nel Laboratorio.

P.A. Mountjoy, Regional Mycenaean Decorated Pottery, Rahden 1999. 

Ulteriore bibliografia verrà suggerita nel corso delle lezioni.

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA (L-FIL-LET/01)
ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso ARCHEOLOGICO (A68)

Le lezioni di Antichità egee inizieranno mercoledì 28 febbraio alle ore 9 in aula 11

ANTICHITA' EGEE (L-FIL-LET/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso ARCHEOLOGICO (A68)

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA (L-FIL-LET/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA (L-FIL-LET/01)
ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 153.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 20/05/2017)

Lingua

Percorso ARCHEOLOGICO (A68)

ANTICHITA' EGEE (L-FIL-LET/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 20/05/2017)

Lingua

Percorso ARCHEOLOGICO (A68)

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA (L-FIL-LET/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 20/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA EGEA (L-FIL-LET/01)
ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 153.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 22/02/2016 al 21/05/2016)

Lingua

Percorso ARCHEOLOGICO (A68)

ANTICHITA' EGEE (L-FIL-LET/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI CULTURALI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 22/02/2016 al 21/05/2016)

Lingua

Percorso ARCHEOLOGICO (A68)

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA (L-FIL-LET/01)
ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI ARCHEOLOGICI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 153.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 30/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce - Università degli Studi

ANTICHITA' EGEE (L-FIL-LET/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI ARCHEOLOGICI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 8.0 Ore Studio individuale: 17.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 30/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce - Università degli Studi

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA (L-FIL-LET/01)
ANTICHITA' EGEE

Corso di laurea BENI ARCHEOLOGICI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 153.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 03/03/2014 al 06/06/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce - Università degli Studi

ANTICHITA' EGEE (L-FIL-LET/01)
LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA

Corso di laurea BENI ARCHEOLOGICI

Settore Scientifico Disciplinare L-FIL-LET/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 8.0 Ore Studio individuale: 17.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2013 al 25/01/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce - Università degli Studi

LABORATORIO DI SCIENZE APPLICATE ALL'ARCHEOLOGIA (L-FIL-LET/01)

Pubblicazioni

 

1. R. GUGLIELMINO, La tholos nr. 1 di Tragana, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, IX, 2, 1979, pp. 425-457.

2. R. GUGLIELMINO, Pa-ki-ja-ne, la ierapoli di Pilo, Studi Micenei ed Egeo-Anatolici, XXIII, 1982, pp. 141-193.

3. R. GUGLIELMINO, Considerazioni sul toponimo mic. Me-ta-pa alla luce di alcune testimonianze storiche, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XIII, 2, 1983, pp. 319-357.

4. R. GUGLIELMINO, Alcuni studi recenti sulla civiltà minoica e micenea, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XIV, 4, 1984, pp. 1515-1527.

5. R. GUGLIELMINO, Necropoli A, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XVIII, 4, 1988, pp. 1523-1542.

6. G. GRAZIADIO, R. GUGLIELMINO, E. ROSSI, Considerazioni su alcuni esemplari di «lion masks» nella glittica minoica, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XIX, 1, 1989, pp. 1-14.

7. R. GUGLIELMINO, Domu s'Orku, Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, VII, Pisa-Roma 1989, pp. 88-90.

8. R. GUGLIELMINO, Necropoli A, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XX, 2-3, 1990, pp. 514-539.

9. R. GUGLIELMINO, Necropoli A. I dati di scavo, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XXII, 3, 1992, pp. 709-719.

10. C.A. DI NOTO, R. GUGLIELMINO, Necropoli A. Analisi dei materiali di età ellenistica, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XXII, 3, 1992, pp. 719-746.

11. R. GUGLIELMINO, Entella. La Necropoli A: nuovi dati, in «Atti delle Giornate Internazionali di Studi sull'Area Elima», Pisa-Gibellina 1992, pp. 371-378.

12. R. GUGLIELMINO, La necropoli musulmana di Entella, in «Dagli scavi di Montevago e di Rocca di Entella un contributo di conoscenze per la Storia dei Musulmani della Valle del Belice dal X al XIII secolo. Montevago, ottobre 1990», Agrigento 1992, pp. 231-240.

13. R. GUGLIELMINO, Monte Rovello, Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, X, Pisa-Roma 1992, pp. 464-473.

14. R. GUGLIELMINO, Orosei, Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, XII, Pisa-Roma 1993, pp. 517-518.

15. R. GUGLIELMINO, La necropoli di Entella, In «Nécropoles et sociétés antiques. Actes du Colloque International du Centre de Recherches Archéologiques de l' Université de Lille III. Lille, 2-3 décembre 1991», Naples 1994, pp. 203-219.

16. R. GUGLIELMINO, Pertosa, Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, XIII, Pisa-Roma 1994, pp. 395-413.

17. R. GUGLIELMINO, Esplorazioni e saggi di scavo eseguiti nel 1990 a O della necropoli A, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XXIV, 1, 1994, pp.100-128.

18. C.A. DI NOTO, R. GUGLIELMINO, Trincea nr. 1. Tombe e materiali di età ellenistica, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XXIV, 1, 1994, pp. 135-142.

19. R. GUGLIELMINO, Necropoli A, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XXIV, 1, 1994, pp. 301-308.

20. C.A. DI NOTO, R. GUGLIELMINO, Necropoli A. Tombe e materiali di età ellenistica, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. III, XXIV, 1, 1994, pp. 308-331.

21. R. GUGLIELMINO, La necropoli musulmana di Entella, in «Atti del Convegno Tunisia-Sicilia. Incontro di due culture. Gibellina, 5-7 novembre 1993», Palermo 1995, pp. 13-23.

22. R. GUGLIELMINO, La necropoli islamica di Entella, in Federico e la Sicilia; dalla terra alla corona, Palermo 1995, pp. 110-118.

23. A. CORRETTI, P.F. FABBRI, R. GUGLIELMINO, Entella, in Federico e la Sicilia; dalla terra alla corona. Archeologia, architettura e arti della Sicilia in età sveva (catalogo della mostra), Palermo 1995, pp. 12-14.

24. R. GUGLIELMINO, Il Neolitico in Grecia, Atlante di Archeologia Utet, Torino 1996, pp. 44-46.

25. R. GUGLIELMINO, Il Mondo Miceneo, Atlante di Archeologia Utet, Torino 1996, pp. 52-54.

26. R. GUGLIELMINO, Troia, Atlante di Archeologia Utet, Torino 1996, pp. 504-507.

27. R. GUGLIELMINO, Tirinto, Atlante di Archeologia Utet, Torino 1996, pp. 494-495.

28. R. GUGLIELMINO, Micene, Atlante di Archeologia Utet, Torino 1996, pp. 378-381.

29. R. GUGLIELMINO, Pilo, Atlante di Archeologia Utet, Torino 1996, pp. 422-423.

30. R. GUGLIELMINO, Punta Manaccora, Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, XIV, Pisa-Roma 1996, pp. 506-515.

31. M. C. FRANCO, R. GUGLIELMINO, Punta delle Terrare, Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, XIV, Pisa-Roma 1996, pp. 501-504.

32. R. GUGLIELMINO, Materiali arcaici da Entella: problemi di ellenizzazione, in «Atti delle Seconde Giornate Internazionali di Studi sull'Area Elima», Pisa-Gibellina, 1997, pp. 923-978.

33. R. GUGLIELMINO, Sepolture e riti funerari, in M. C. Parra (a cura di) Antiquarium di Entella (G), Contessa Entellina 1997, pp. 1-6.

34. R. GUGLIELMINO, Materiali egei e di tipo egeo da Roca Vecchia (Melendugno, Lecce). Nota preliminare, Studi di Antichità, IX, 1996 (1998), pp. 259-286.

35. AA. VV., Gli scavi della Scuola Normale a Rocca d’Entella, Bollettino di Informazioni CESDAE, 3, 1998, pp. 30-32.

36. R. GUGLIELMINO, Scavi a Roca Vecchia (Lecce), Bollettino di Informazioni CESDAE, 3, 1998, p. 35.

37. R. GUGLIELMINO, I dolii cordonati di Roca Vecchia (LE) e il problema della loro derivazione egea, in V. LA ROSA, D. PALERMO, L. VAGNETTI (a cura di),«EPI PONTON PLAZOMENOI, Simposio Italiano di Studi Egei dedicato a L. Bernabò Brea e G. Pugliese Carratelli, Roma 18-20 Febbraio 1998», Roma 1999, pp. 475-486.

38. AA. VV., Strutture morfologiche e funzionali delle classi vascolari del Bronzo Finale e della prima età del ferro in Italia meridionale, in «Criteri di nomenclatura e di terminologia inerente alla definizione delle forme vascolari del Neolitico/Eneolitico e del Bronzo/Ferro, Lido di Camaiore 26-29 Marzo 1998», Firenze 1999, pp. 441-467.

39. R. GUGLIELMINO, Entella: un’area artigianale extraurbana di età tardoarcaica, in «Atti delle Terze Giornate Internazionali di Studi sull'Area Elima», Pisa-Gibellina 2000, 701-713.

40. R. GUGLIELMINO, La Necropoli A. Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. IV, 1, 1999, (2001), pp. 147-154.

41. C.A. DI NOTO, R. GUGLIELMINO, Entella: le necropoli, in AA. VV., Da un’antica città di Sicilia. I decreti di Entella e Nakone, Pisa 2001, pp. 173-186.

42. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, Roca Vecchia (Melendugno, Lecce). Quindici anni di ricerche in un centro costiero dell’età del Bronzo, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. IV, 2001, pp. 534-542.

43. R. GUGLIELMINO, Entella. Necropoli A, in F. SPATAFORA, S. VASSALLO (a cura di), Sicani, Elimi e Greci, Palermo 2002, pp. 19-23.

44. R. GUGLIELMINO, Ceramiche egee ed egeizzanti da Roca Vecchia (Melendugno, Lecce), in M. GORGOGLIONE (a cura di),«Torre Castelluccia. Un insediamento dell’Età del Bronzo a Pulsano. Seminario di studio, 28-29 novembre 1996», Manduria 2002, pp. 171-192.

45. R. GUGLIELMINO, Necropoli A. Le campagne 2001-2003, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. IV, 2002, pp. 525-532.

46. A. CORRETTI, R. GUGLIELMINO, C. MICHELINI, Saggi e trincee esplorative nel vallone orientale (SAS 24; 2000), Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. IV, 2002, pp. 521-524.

47. R. GUGLIELMINO, Il sito di Rocavecchia: testimonianze di contatti con l’Egeo, in F. LENZI (a cura di), «L’archeologia dell’Adriatico dalla Preistoria al Medioevo. Atti del convegno internazionale. Ravenna 7-8-9 giugno 2001», Firenze 2003, pp. 91-119.

48. R. GUGLIELMINO, Nekropole A, in F. SPATAFORA, S. VASSALLO (a cura di), Das Eigene und das Andere, Neue archäologische Forshungen im antiken Sizilien, Palermo 2004, 19-23.

49. C. A. DI NOTO, R. GUGLIELMINO, Entella: die Nekropolen, in F. SPATAFORA, S. VASSALLO (a cura di), Das Eigene und das Andere, Neue archäologische Forshungen im antiken Sizilien, Palermo 2004, pp. 210-211.

50. R. GUGLIELMINO, Entella. La Necropoli A, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. IV, IX, 2, 2004, p. 512.

51. AA. VV. Ceremonial Gold Artefacts of the Late Bronze Age from the Deposition Site of Roca: a Metallurgical Investigation, in Proc. Int. Conference. “Archaeometallurgy in Europe”. 24th-26th september 2003, Milano 2004, vol. I, pp. 267-276.

52. R. GUGLIELMINO, Il Neolitico in Grecia, La Storia, 2, La Biblioteca di Repubblica, Moncaleri 2004, pp. 38-45.

53. R. GUGLIELMINO, Due manufatti di avorio d’ippopotamo rinvenuti negli scavi di Roca Vecchia (Lecce), in “L'avorio in Italia nell'età del Bronzo”, Roma 2005, pp. 35-44.

54. C. PAGLIARA, R. GUGLIELMINO, Roca: dalle curiosità antiquarie allo scavo stratigrafico, in Magna Graecia. Archeologia di un sapere, Milano 2005, pp. 298-321.

55. R. GUGLIELMINO, Rocavecchia: nuove testimonianze di relazioni con l’Egeo e il Mediterraneo orientale nell’età del bronzo, in “Emporia. Aegeans in Central and Eastern Mediterranean. 10th International Aegean Conference”, Liège 2005, pp. 637-651.

56. R. GUGLIELMINO, Roca Vecchia (Lecce): testimonianze di attività metallurgiche e di contatti con l’Egeo in un sito costiero del Bronzo Finale, in B. ADEMBRI (a cura di), AEI MNHSTOS. Miscellanea di studi per Mauro Cristofani, Firenze 2006, vol. I, pp. 32-50.

57. R. GUGLIELMINO, Corredi tombali di tipo italico da Entella, in “Guerra e pace in Sicilia e nel Mediterraneo antico (VIII-III sec. a. C.)”. Atti delle Quinte Giornate Internazionali di Studi sull’Area Elima e la Sicilia Occidentale nel Contesto Mediterraneo, Eice 12-15 ottobre 2003, Pisa 2006, pp. 503-514.

58. R. GUGLIELMINO, Roca Vecchia (Lecce): new evidence for Aegean contacts with Apulia during the Late Bronze Age. Accordia Research Papers, 10, 2004-2006, pp. 87-102.

59. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, Rocavecchia (LE): testimonianze di rapporti con Creta, in AA.VV., Studi di Protostoria in onore di Renato Peroni, Borgo San Lorenzo 2006, pp. 117-124.

60. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, M. RUGGE, Reperti d’avorio dell’età del bronzo dal Salento, Atti della XXXIX Riunione Scientifica dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, 2006, vol. II, pp. 988-993.

61. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, G. MAGGIULLI, T. SCARANO, C. PINO, J. DE GROSSI MAZZORIN, M. RUGGE, G. FIORENTINO, M. PRIMAVERA, L. CALCAGNILE, M. D'ELIA, G. QUARTA, La sequenza cronostratigrafica delle fasi di occupazione dell’insediamento protostorico di Roca (Melendugno, Lecce). Relazione preliminare della campagna di scavo 2005, Rivista di Scienze Preistoriche, LVII 2007, 2007, pp. 311-362.

62. C. PAGLIARA, R. GUGLIELMINO, L. COLUCCIA, I. MALORGIO, M. MERICO, D. PALMISANO, M RUGGE, F. MINNONNE, Roca Vecchia (Melendugno, Lecce), SAS IX: relazione stratigrafica preliminare sui livelli di occupazione protostorici (campagne di scavo 2005-2006), Rivista di Scienze Preistoriche LVIII, 2008, pp. 239-280.

63. R. GUGLIELMINO, Alcune considerazioni sul ruolo di Roca nei rapporti tra Creta e l’Italia nel II millennio a.C., Creta Antica IX, 2008, pp. 27-45.

64. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, Nuove ricerche a Roca, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, IX, 2008, pp. 560-581.

65. R. GUGLIELMINO, Presenze minoiche nel Salento. Roca e la saga di Minosse, in C. AMPOLO (a cura di), Immagine e immagini della Sicilia e di altre isole del Mediterraneo antico, Atti delle seste giornate internazionali di studi sull'area elima e la Sicilia occidentale nel contesto mediterraneo, Erice, 12-16 ottobre 2006, Pisa 2009, pp. 481-505.

66. R. GUGLIELMINO, Le relazioni tra l’Adriatico e l’Egeo nel Bronzo Recente e Finale, in E. BORGNA, P. CASSOLA (a cura di) From the Aegean to the Adriatic, Atti del Seminario Internazionale, Udine 1-2 dicembre 2006, Roma 2009, pp. 185-204.

67. C. PAGLIARA, R. GUGLIELMINO, T. SCARANO, Roca (Melendugno, Prov. di Lecce), Rivista di Scienze Preistoriche LIX, 2009, Notiziario, Firenze, pp. 397-398.

68. A. CORRETTI, M. GARGINI, R. GUGLIELMINO, C. MICHELINI, M. C. PARRA, M. A. VAGGIOLI, Entella. Scavi 1997-2001.. KOKALOS, vol. XLVII-XLVIII, 2009, pp. 647-656.

69. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, T. SCARANO, Torre Guaceto - Scogli di Apani (Prov. Brindisi), Rivista di Scienze Preistoriche LIX 2009, Notiziario, Firenze, pp.395-397.

70. R.GUGLIELMINO, G. MAGGIULLI, C. PAGLIARA, M. RUGGE., Indizi di comunanza di culti e riti tra genti indigene ed egee, in F. RADINA, G. RECCHIA, a cura di, Ambra per Agamennone. Indigeni e Micenei tra Adriatico, Ionio ed Egeo. Catalogo della Mostra, Bari 2010, pp.129-132.

71. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, M. RUGGE, Gli avori di Roca, in F. RADINA, G. RECCHIA, a cura di, Ambra per Agamennone. Indigeni e Micenei tra Adriatico, Ionio ed Egeo. Catalogo della Mostra, Bari 2010, pp. 137-140.

72. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, Roca, in F. RADINA, G. RECCHIA, a cura di, Ambra per Agamennone. Indigeni e Micenei tra Adriatico, Ionio ed Egeo. Catalogo della Mostra, Bari 2010, pp. 236-239.

73. R. GUGLIELMINO, Roca, Melendugno (Lecce). Schede del Catalogo, in F. RADINA, G. RECCHIA, a cura di, Ambra per Agamennone. Indigeni e Micenei tra Adriatico, Ionio ed Egeo. Catalogo della Mostra, Bari 2010, pp. 532-534.

74. R. GUGLIELMINO, R. JONES, S.T. LEVI, Relations between Aegean and Apulia in the Late Bronze Age: the evidence from an archaeometric study of the pottery at Roca (Lecce), Rivista di Scienze Preistoriche, LX, 2010, pp. 257-282.

75. A. CORRETTI, G. DINIELLI, R. GUGLIELMINO, M. MERICO., C. PAGLIARA., T. SCARANO., Roca, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, s. 5, 2/2, 2010, pp. 147-180.

76. A. CINQUEPALMI., R. GUGLIELMINO, T. SCARANO, Scogli di Apani, in F. RADINA, G. RECCHIA, a cura di, Ambra per Agamennone. Indigeni e Micenei tra Adriatico, Ionio ed Egeo. Catalogo della Mostra, Bari 2010, pp. 221-223.

77. R. GUGLIELMINO, Roca: nuove testimonianze di rapporti tra la metallurgia italiana e quella egea nell’età del bronzo, in C. GIARDINO (a cura di), International Workshop “Archeometallurgia: dalla conoscenza alla fruizione”, Cavallino (LE), 22-25 maggio 2006, Bari 2011, pp. 57-68.

78. R. GUGLIELMINO, F. IACONO, M. RUGGE, Brevi cenni sulla diffusione dell’avorio nel Mediterraneo dell’età del bronzo, in J. DE GROSSI MAZZORIN (a cura di), Catalogo della Mostra “Artigiani dell'osso avorio e palco. Ornamenti, utensili e giochi dalla Preistoria al Medioevo”, Lecce, Museo storico-archeologico, Lecce 2011, pp. 71-77.

79. R. GUGLIELMINO, F. IACONO, M. RUGGE, Before the stream: the social and economic role of exotica in the central Mediterranean. The case of ivory items from Roca, in A. VIANELLO (ed.), Exotica in the prehistoric Mediterranean, Oxbow Books, 2011, 172-185.

80. G. GRAZIADIO, R. GUGLIELMINO, The Aegean and Cypriot Imports to Italy as Evidence for Direct and Indirect Trade in the 14th and 13th Centuries BC, Intercultural Contacts in the Ancient Mediterranean, Cairo, 26 - 29 October 2008, Netherlands-Flemish Institute in Cairo, Leuven 2011, 309-327.

81. R. GUGLIELMINO, Alcune riflessioni sui rapporti tra Creta e l’Italia nell’età del bronzo, in F. CARINCI, N. CUCUZZA, P. MILITELLO, O. PALIO (a cura di). Kretes Minoidos, Tradizione e identità minoica tra produzione artigianale, pratiche cerimoniali e memoria del passato, Studi offerti a Vincenzo La Rosa per il Suo 70° compleanno, Padova 2011, pp. 419-437.

82. C. PAGLIARA, R. GUGLIELMINO, Presentazione, in T. Scarano, ROCA I. Le fortificazioni della media età del bronzo: strutture, contesti, materiali, Foggia 2012, pp. 7-8.

83. R. GUGLIELMINO, La ceramica di tipo egeo (4.22), in T. Scarano, ROCA I. Le fortificazioni della media età del bronzo: strutture, contesti, materiali, Foggia 2012, pp. 346-347.

84. R. GUGLIELMINO, La ceramica di tipo egeo (6.2), in T. Scarano, ROCA I. Le fortificazioni della media età del bronzo: strutture, contesti, materiali, Foggia 2012, pp. 374-377.

85. R. GUGLIELMINO, Prefazione, in G. GRAZIADIO, R. GUGLIELMINO,V. LENUZZA, S. VITALE (a cura di), PHILIKE SYNAULIA. Miscellaneous Studies in Mediterranean Archaeology Offered to Mario Benzi, BAR International Series, Oxford 2012, pp. IV-V.

86. R. GUGLIELMINO, Minyan and Minyanizing pottery in Southern Italy, in G. GRAZIADIO, R. GUGLIELMINO,V. LENUZZA, S. VITALE (a cura di), PHILIKE SYNAULIA. Miscellaneous Studies in Mediterranean Archaeology Offered to Mario Benzi, BAR International Series, Oxford 2012, pp. 177-192.

87. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, Roca. Sviluppi e risultati delle ricerche recenti, ANNALI DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA. CLASSE DI LETTERE E FILOSOFIA, vol. 4/2, 2012, pp. 65-71.

88. R. GUGLIELMINO, Il bitume di Roca. Breve nota su una sostanza negletta negli studi di protostoria italiana, ANNALI DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA. CLASSE DI LETTERE E FILOSOFIA, vol. 4/2, 2012, pp. 131-151.

89. R. Guglielmino, I rapporti tra l’Italia e l’Egeo nell’Età del Bronzo e il ruolo di Roca. Alcuni spunti di riflessione, ANNALI DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA. CLASSE DI LETTERE E FILOSOFIA, vol. 5/2, 2013, pp. 99-114.

90. R. GUGLIELMINO, Problemi di demografia e di organizzazione territoriale nella Puglia protostorica, ANNALI DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA. CLASSE DI LETTERE E FILOSOFIA, VOL 6/2, 2014, serie 5, supplemento, pp. 93-112.

91. R. GUGLIELMINO, Genti indigene e genti d’oltremare nella Puglia dell’età del bronzo. La testimonianza di Rocavecchia, KOKALOS LIII, 2016, pp. 71-99.

92. R. GUGLIELMINO, Presenze minoiche nel Salento tra mito e archeologia: un percorso interattivo, in A. M. Jasink, G. Dionisio (a cura di), Musint 2, Nuove esperienze di ricerca e didattica nella museologia interattiva, Firenze 2016, pp. 183-194.

93. T. SCARANO, R. GUGLIELMINO, L’insediamento fortificato della media età del Bronzo di Scogli di Apani (BR): le campagne di scavo 2008, 2009, 2011, Atti XLVII Riunione Scientifica IIPP, Preistoria e Protostoria della Puglia, Ostuni 9-13 ottobre 2012, Studi di Preistoria e Protostoria 4, Firenze 2017, pp. 497-504.

94. R. GUGLIELMINO, C. PAGLIARA, Vent’anni di ricerche archeologiche nell’insediamento protostorico di Roca. Bilancio e prospettive, Atti XLVII Riunione Scientifica IIPP, Preistoria e Protostoria della Puglia, Ostuni 9-13 ottobre 2012, Studi di Preistoria e Protostoria 4, Firenze 2017, pp. 515-521

95. L. COLUCCIA L., R. GUGLIELMINO R., F. IACONO F., Roca e il mondo egeo tra il XVI e l’XI sec. a.C.: una messa a punto, Atti XLVII Riunione Scientifica IIPP, Preistoria e Protostoria della Puglia, Ostuni 9-13 ottobre 2012, Studi di Preistoria e Protostoria 4, Firenze 2017, pp. 549-555.

96. R. GUGLIELMINO, Innovazioni tecnologiche e produzioni ceramiche specializzate nella tarda età del Bronzo. La manifattura dei dolii cordonati e dei bacini di Roca, in M. Cupitò, M. Vidale, A. Angelini (a cura di), Beyond Limits, Studi in onore di Giovanni Leonardi, Padova 2017, pp. 415-422.