Paolo INTINI

Paolo INTINI

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/04: STRADE, FERROVIE E AEROPORTI.

Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione

Centro Ecotekne Pal. O - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Ricercatore a tempo determinato - tipo B

Area di competenza:

SSD ICAR/04 - Strade, Ferrovie e Aeroporti

Orario di ricevimento

Martedì e Giovedì ore 10-13, ufficio Corpo Z Piano Terra, in aggiunta altri ricevimenti da concordare tramite email

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Ingegnere Civile
Dottore di Ricerca in Rischio e Sviluppo Ambientale, Territoriale ed Edilizio (curriculum: Trasporti e Infrastrutture)

Abilitato dal 20/11/2020 nel Settore Concorsuale 08/A3 "Infrastrutture e sistemi di trasporto, estimo e valutazione" per Professore di II Fascia.

Precedentemente:
Ricercatore a tempo determinato - tipo A - Politecnico di Bari (2021-2022)
Assegnista di ricerca post-dottorale - Politecnico di Bari (2018-2021) 
Associate researcher presso Transport Research Institute (Napier Edinburgh University - 2019)
Collaboratore di ricerca presso la Lund University (2017-18)
Guest researcher presso Norwegian University of Science and Technology (2015)

Autore di più di 30 pubblicazioni scientifiche e monografie sui temi della sicurezza stradale, progettazione geometrica, adeguamento delle strade esistenti, comportamento alla guida, infrastrutture per la mobilità sostenibile, pavimentazioni e materiali stradali e aeroportuali, affidabilità delle reti stradali in caso di evacuazione, automazione strada/veicolo.

Partecipazione ai progetti di ricerca Nazionali/Internazionali: “e-Sanctuary: open multi-physics framework for modelling wildfire urban evacuation”, finanziato dal US National Institute of Standards and Technology NIST, team di ricerca formato da Lund University, National Research Council Canada e Imperial College London (UK) (2017); Progetto di ricerca Pa.S.S.S. “Parco Scientifico della Sicurezza Stradale”, ente capofila: Comune di Bari; progetto ammesso a finanziamento dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, principale partner scientifico: Dipartimento DICATECh, Politecnico di Bari (2018-2021).

Partecipazione ad altre convenzioni di ricerca con Enti Pubblici: “Predisposizione del quadro conoscitivo e del piano di valutazione e monitoraggio ex ante, in itinere ed ex post del Piano Urbano di Mobilità Sostenibile (PUMS) metropolitano” (2020-2022, Città Metropolitana di Bari-Politecnico di Bari), “Percorso formativo rivolto agli Enti Locali per la redazione dei Piani della Mobilita’ Ciclistica (L.R. 1/2013) Assistenza e Monitoraggio - V Programma di Attuazione del PNSS” (2018-2020, Regione Puglia-Politecnico di Bari), “Linee Guida per la Moderazione del Traffico in Ambito Urbano” (2018-2021, ASSET-Politecnico di Bari), “Studio di accessibilità dei nosocomi pugliesi” (2021, ASSET - Politecnico di Bari), "Sistema di bike sharing dinamico regionale – linee guida per l’implementazione ed il dimensionamento” (2020, SITAEL S.p.A. - Politecnico di Bari), "Accordo di collaborazione istituzionale in materia di mobilità e sicurezza stradale" (2021, Provincia di Taranto - Politecnico di Bari).

Altre informazioni:

Membro del Comitato ACH30 del Transportation Research Board, USA.
Socio SIIV – Società Italiana Infrastrutture Viarie
Socio AIIT – Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti (vicePresidente della Sezione Puglia-Basilicata)

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Civil Engineer
Ph.D. in Environmental, Land and Building Risk and Development (curriculum: Transport and Infrastructures)

Licensed since 20/11/2020 (Sector: 08/A3 "Transport infrastructures and systems, valuation and appraisal") to work as Associate Professor.

Previously:
Fixed term researcher/Lecturer - type A - Politecnico di Bari (2021-2022)
Post-doctoral research fellow - Politecnico di Bari (2018-2021) 
Associate researcher at Transport Research Institute (Napier Edinburgh University - 2019)
Research assistant at Lund University (2017-18)
Guest researcher at Norwegian University of Science and Technology (2015)

Author of 30+ scientific publications and monographs on the following topics: road safety, highway geometric design, enhancement of existing roads, driving behaviour, sustainable mobility infrastructures, pavements and road/airport construction materials, reliability of road networks in case of evacuation, road/vehicle automation.

Participation to the following International/National Research projects: “e-Sanctuary: open multi-physics framework for modelling wildfire urban evacuation”, funded by the US National Institute of Standards and Technology NIST, research team: Lund University, National Research Council Canada and Imperial College London (UK) (2017); Pa.S.S.S. “Parco Scientifico della Sicurezza Stradale” (Scientific Park for Road Safety) Research Project, grantholder: Comune di Bari; project funded by the Ministry of Infrastructures and Transport, main scientific partner: Dipartimento DICATECh, Politecnico di Bari (2018-2021).

Participation to several other research agreements with public administrations in the field of sustainable mobility and road safety.

Other information:

Member of the ACH30 Committee, Transportation Research Board, USA.
SIIV Association Member
AIIT Association Member

Didattica

A.A. 2023/2024

COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 81.0

Anno accademico di erogazione 2023/2024

Per immatricolati nel 2023/2024

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2022/2023

COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 81.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2018/2019

COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 81.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce

Torna all'elenco
COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 81.0

Per immatricolati nel 2023/2024

Anno accademico di erogazione 2023/2024

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2024 al 14/06/2024)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce

Conoscenze base consigliate di Topografia, Idraulica, Scienza e Tecnica delle Costruzioni, Geotecnica.

La parte preponderante del corso è dedicata alla progettazione stradale, senza trascurare gli opportuni richiami alla progettazione ferroviaria e degli aeroporti. 
Il corso si divide nelle seguenti parti:
a) Studio dell’inserimento territoriale e ambientale di una infrastruttura viaria. Illustrazione dei principali elementi costitutivi della sezione corrente e dei nodi (intersezioni e svincoli). Studio della geometria di progetto secondo le normative vigenti.
b) Studio dei problemi di statica e conservazione del corpo stradale, delle caratteristiche dei materiali stradali e dei problemi di progettazione e costruzione delle sovrastrutture.

c) Elementi di sicurezza stradale e infrastrutture per la mobilità sostenibile.
c) Le ferrovie e gli aeroporti.

Al termine del corso gli allievi acquisiranno le metodologie fondamentali per la progettazione e costruzione delle infrastrutture di trasporto (in particolare viarie), e saranno portati al conseguimento delle capacità necessarie per redigere le fasi preliminari di un progetto stradale con l’ausilio di un software di progettazione. Il raggiungimento di tali obiettivi sarà ottenuto anche per mezzo di esercitazioni progettuali.

Lezioni frontali con ausilio di slide ed esercitazioni progettuali

Prova orale

Parte a) Progetto geometrico delle strade 
-    Introduzione al D.M. 05.11.2001: Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade. Reti stradali e standard geometrici.
-    Principali elaborati progettuali: planimetria di progetto, profilo longitudinale e sezioni trasversali.
-    Criteri generali di progettazione stradale e inserimento della infrastruttura nel territorio: le interferenze, le opere d'arte.
-    Progetto plano-altimetrico secondo il D.M. 05.11.2001 (rettifili, curve circolari, curve di transizione, livellette, raccordi verticali e coordinamento).
-    Verifiche normative: diagramma delle velocità, verifiche di visibilità.
-    Progetto delle intersezioni (secondo il D.M. 19.04.2006: Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle intersezioni stradali).

Parte b) Corpo stradale e sovrastrutture
-    Geotecnica stradale: richiami sulle proprietà delle terre, prove di laboratorio. Costruzione del rilevato stradale. Cenni sulle opere di sostegno.
-    Pavimentazioni stradali. Tipologie di pavimentazioni. Materiali stradali (aggregati e leganti). Prove di laboratorio. Comportamento dei bitumi.
-    Mix design e progetto delle pavimentazioni. Strati delle pavimentazioni stradali.
-    Cantiere stradale: le figure interessate. Cenni su macchine e organizzazione del cantiere.

Parte c) Elementi di sicurezza e sostenibilità
-    Elementi di sicurezza stradale: concetti generali, normative specifiche, adeguamento delle infrastrutture esistenti.
-    Elementi di infrastrutture per la mobilità sostenibile: percorsi ciclabili e pedonali.

Parte d) Ferrovie e aeroporti
-    Ferrovie. Definizioni, concetti di base: progettazione e costruzione delle linee ferroviarie.
-    Aeroporti. Definizioni, concetti di base: progettazione e costruzione delle piste aeroportuali.

[1] STRADE – Teoria e Tecnica delle Costruzioni Stradali: Vol. 1 – Progettazione, Vol. 2 – Costruzione, Gestione e Manutenzione, Pearson Ed., 2016 – A cura di F. A. Santagata.

[2] Strade Ferrovie Aeroporti, A. Benedetto, UTET, 2015.

[3] Manuale per i Progetti di Adeguamento alla Sicurezza Stradale Sostenibile, P. Colonna, N. Berloco, P. Intini, V. Ranieri, FrancoAngeli, 2021 (open access).

Materiale collettaneo fornito dal docente

COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI (ICAR/04)
COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 81.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2023 al 09/06/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce

Conoscenze base consigliate di Topografia, Idraulica, Scienza e Tecnica delle Costruzioni, Geotecnica.

La parte preponderante del corso è dedicata alla progettazione stradale, senza trascurare gli opportuni richiami alla progettazione ferroviaria e degli aeroporti. 
Il corso si divide nelle seguenti parti:
a) Studio dell’inserimento territoriale e ambientale di una infrastruttura viaria. Illustrazione dei principali elementi costitutivi della sezione corrente e dei nodi (intersezioni e svincoli). Studio della geometria di progetto secondo le normative vigenti.
b) Studio dei problemi di statica e conservazione del corpo stradale, delle caratteristiche dei materiali stradali e dei problemi di progettazione e costruzione delle sovrastrutture.

c) Elementi di sicurezza stradale e infrastrutture per la mobilità sostenibile.
c) Le ferrovie e gli aeroporti.

Al termine del corso gli allievi acquisiranno le metodologie fondamentali per la progettazione e costruzione delle infrastrutture di trasporto (in particolare viarie), e saranno portati al conseguimento delle capacità necessarie per redigere le fasi preliminari di un progetto stradale con l’ausilio di un software di progettazione. Il raggiungimento di tali obiettivi sarà ottenuto anche per mezzo di esercitazioni progettuali.

Lezioni frontali con ausilio di slide ed esercitazioni progettuali

Prova orale

Parte a) Progetto geometrico delle strade 
-    Introduzione al D.M. 05.11.2001: Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade. Reti stradali e standard geometrici.
-    Principali elaborati progettuali: planimetria di progetto, profilo longitudinale e sezioni trasversali.
-    Criteri generali di progettazione stradale e inserimento della infrastruttura nel territorio: le interferenze, le opere d'arte.
-    Progetto plano-altimetrico secondo il D.M. 05.11.2001 (rettifili, curve circolari, curve di transizione, livellette, raccordi verticali e coordinamento).
-    Verifiche normative: diagramma delle velocità, verifiche di visibilità.
-    Progetto delle intersezioni (secondo il D.M. 19.04.2006: Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle intersezioni stradali).

Parte b) Corpo stradale e sovrastrutture
-    Geotecnica stradale: richiami sulle proprietà delle terre, prove di laboratorio. Costruzione del rilevato stradale. Cenni sulle opere di sostegno.
-    Pavimentazioni stradali. Tipologie di pavimentazioni. Materiali stradali (aggregati e leganti). Prove di laboratorio. Comportamento dei bitumi.
-    Mix design e progetto delle pavimentazioni. Strati delle pavimentazioni stradali.
-    Cantiere stradale: le figure interessate. Cenni su macchine e organizzazione del cantiere.

Parte c) Elementi di sicurezza e sostenibilità
-    Elementi di sicurezza stradale: concetti generali, normative specifiche, adeguamento delle infrastrutture esistenti.
-    Elementi di infrastrutture per la mobilità sostenibile: percorsi ciclabili e pedonali.

Parte d) Ferrovie e aeroporti
-    Ferrovie. Definizioni, concetti di base: progettazione e costruzione delle linee ferroviarie.
-    Aeroporti. Definizioni, concetti di base: progettazione e costruzione delle piste aeroportuali.

[1] STRADE – Teoria e Tecnica delle Costruzioni Stradali: Vol. 1 – Progettazione, Vol. 2 – Costruzione, Gestione e Manutenzione, Pearson Ed., 2016 – A cura di F. A. Santagata.

[2] Strade Ferrovie Aeroporti, A. Benedetto, UTET, 2015.

[3] Manuale per i Progetti di Adeguamento alla Sicurezza Stradale Sostenibile, P. Colonna, N. Berloco, P. Intini, V. Ranieri, FrancoAngeli, 2021 (open access).

Materiale collettaneo fornito dal docente

COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI (ICAR/04)
COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 81.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 04/06/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce

COSTRUZIONI DI STRADE, FERROVIE E AEROPORTI (ICAR/04)

Tesi

Tesi in Costruzioni di Strade, Ferrovie e Aeroporti:

Cristian Lazzari "Confronto tra metodi semiempirici e razionali per il progetto delle pavimentazioni stradali flessibili" A.A. 18-19

Lorenzo Di Pietro "Valutazione del rischio di incidentalità tra ciclisti e veicoli motorizzati in alcune intersezioni urbane della Provincia di Lecce" A.A. 19-20 (correlatore)

Alessia Sacco "Analisi di incidentalità e proposta di soluzioni progettuali sicure per la mobilità ciclabile: la Città di Lecce come caso di studio" A.A. 19-20 (correlatore)

Federico Marzo "Studio sperimentale sulle relazioni tra parametri geometrici delle rotatorie e incidentalità stradale" A.A. 18-19 (correlatore)

Temi di ricerca

Sicurezza stradale, analisi statistiche dei dati di incidentalità, progettazione geometrica, adeguamento delle strade esistenti, comportamento alla guida, ìnfrastrutture per la mobilità sostenibile, pavimentazioni e materiali stradali e aeroportuali, affidabilità delle reti stradali in caso di evacuazione, automazione strada/veicolo.

Road safety, statistical modeling of safety data, highway geometric design, enhancement of existing roads, driving behaviour, sustainable mobility infrastructures, pavements and road/airport construction materials, reliability of road networks in case of evacuation, road/vehicle automation.