Mauro POLLINI

Mauro POLLINI

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/34: BIOINGEGNERIA INDUSTRIALE.

Dipartimento di Medicina Sperimentale

Edificio La Stecca - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Studio docente, Piano 1°

Telefono +39 0832 29 7562

Didattica

A.A. 2023/2024

LABORATORIO DI BIOINGEGNERIA

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2023/2024

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso Curriculum materiali

Sede Lecce

Torna all'elenco
LABORATORIO DI DIAGNOSTICA BIOMEDICALE

Corso di laurea INGEGNERIA BIOMEDICA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/06

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 108.0

Per immatricolati nel 2023/2024

Anno accademico di erogazione 2024/2025

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2024 al 20/12/2024)

Lingua ITALIANO

Percorso TECNOLOGIE DIAGNOSTICHE E TERAPEUTICHE (A229)

Sede Lecce

LABORATORIO DI DIAGNOSTICA BIOMEDICALE (ING-INF/06)
LABORATORIO DI BIOINGEGNERIA

Corso di laurea INGEGNERIA INDUSTRIALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/34

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno accademico di erogazione 2023/2024

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2024 al 14/06/2024)

Lingua ITALIANO

Percorso Curriculum materiali (A92)

Sede Lecce

Il corso richiede competenze di base in chimica e fisica

ll corso fornisce le conoscenze di base sui principi fondamentali dell'interazione dei materiali con i tessuti biologici, con particolare riferimento allo studio delle proprietà rigenerative, introducendo nozioni fondamentali sulla tecniche di ingegneria tissutale. Il corso fornisce inoltre una panoramica sulle problematiche connesse alle tecniche di rigenerazione di tessuti ed organi.

Conoscenze e comprensione. Al termine del corso, gli studenti devono possedere un ampio spettro di conoscenze di base relative all'interazione fra le cellule ed i tessuti biologici. In particolare:

  • devono possedere solide conoscenze relative alla relazione fra struttura cellulare e funzione;
  • devono possedere gli strumenti cognitivi di base necessari alla comprensione dei meccanismi di base dei processi di rigenerazione dei tessuti.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione. Alla fine del corso lo studente dovrebbe essere in grado di:

  • Individuare la correlazione esistente tra funzioni cellulari, componenti della cellula e meccanismi di rigenerazione;
  • Dimostrare di avere acquisito competenze e capacità di valutazione adeguate per la risoluzione in autonomia di problemi concreti inerenti l'interazione fra materiali e tessuti.

Autonomia di giudizio. Gli studenti sono stimolati ad individuare le proprietà dei materiali più importanti per determinate applicazioni in campo biomedicale e a pervenire a giudizi originali ed autonomi su possibili soluzioni a problemi concreti.

Abilità comunicative. Ci si aspetta che gli studenti acquisiscano la capacità di relazionare su tematiche di interazione fra cellule e tessuti biologici con un pubblico vario e composito, in modo chiaro, logico, sintetico ed efficace, utilizzando le conoscenze scientifiche acquisite ed in particolar modo il lessico di specialità.

Capacità di apprendimento. Gli studenti devono acquisire la capacità critica di rapportarsi, con originalità e autonomia, alle problematiche tipiche delle funzioni cellulari in relazione alla loro capacità di mettere in atto processi di rigenerazione.

Lezioni frontali ed esperienze di laboratorio.

Prova orale

Il docente riceve previo appuntamento da concordare inviando una email a mauro.pollini@unisalento.it

  • Introduzione
  • Materiali per Applicazioni Biomediche
  • Biomateriali per Protesi ed Organi
  • Strumentazione Biomedica
  • Interazioni Biomateriali Tessuti
  • Moderni Approcci di Ingegneria Tissutale
  • Modellistica e Biomeccanica
  • Quadro Normativo nella Produzione di Dispositivi Biomedici - GMP - QC – QA

Dispense fornite dal docente

LABORATORIO DI BIOINGEGNERIA (ING-IND/34)
CELL TISSUES INTERACTION

Degree course MATERIALS ENGINEERING AND NANOTECHNOLOGY

Subject area ING-IND/34

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 54.0

For matriculated on 2016/2017

Year taught 2017/2018

Course year 2

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2018 al 01/06/2018)

Language INGLESE

Subject matter MATERIALS FOR BIOMEDICAL APPLICATIONS (A52)

Location Lecce

CELL TISSUES INTERACTION (ING-IND/34)
CELL TISSUES INTERACTION

Degree course MATERIALS ENGINEERING AND NANOTECHNOLOGY

Subject area ING-IND/34

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 54.0

For matriculated on 2015/2016

Year taught 2016/2017

Course year 2

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2017 al 02/06/2017)

Language INGLESE

Subject matter MATERIALS FOR BIOMEDICAL APPLICATIONS (A52)

Location Lecce

CELL TISSUES INTERACTION (ING-IND/34)