Mario ESPOSITO

Mario ESPOSITO

Professore I Fascia (Ordinario/Straordinario)

Settore Scientifico Disciplinare IUS/08: DIRITTO COSTITUZIONALE.

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Centro Ecotekne Pal. R1 - Via per Arnesano - MONTERONI DI LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 845

Ordinario di Diritto costituzionale (IUS08) dal 2014. Straordinario della stessa materia (2011-2014). In precedenza: associato di Istituzioni di diritto pubblico dal 2005; Ricercatore di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Roma "La Sapienza".

Area di competenza:

Dall'a.a. 2011/2012 è titolare del corso di Diritto costituzionale e dall'a.a. 2014/2015 di quello di Diritto costituzionale europeo. . Nei precedenti anni è stato titolare dei corsi di Diritto pubblico generale; Giustizia costituzionale; Diritto dell'informazione e della comunicazione; Governo pubblico dell'economia; Fonti comunitarie e Giurisdizione Nazionale; Diritto delle comunicazioni e delle radiodiffusioni. 

Orario di ricevimento

Il Prof. Esposito riceve il mercoledì alle ore 12,00, nonché in altri giorni previo appuntamento da concordarsi via e-mail agli indirizzi: mario.esposito@unisalento.it ovvero marioesposito@mac.com

Durante il periodo di sospensione delle lezioni riceve in occasione delle sessioni di esame e su appuntamento da concordarsi via e-mail ai suddetti indirizzi.

È possibile anche concordare colloqui informativi via skype.

In Dipartimento sono affissi gli orari di ricevimento dei Collaboratori, Dott.ri Michele Troisi, Giorgio Cataldo, Piermassimo Chirulli e Carlo Ciardo.

Recapiti aggiuntivi

marioesposito@mac.com

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

DIRITTO COSTITUZIONALE (M-Z)

Parte 1

·       Anno Accademico 2017-2018

·       Corso di laurea Magistrale, a ciclo unico in Giurisprudenza

·       Nome insegnamento DIRITTO COSTITUZIONALE

·       CFU 9

·       Anno di Corso dell'insegnamento: PRIMO

·       Ambito disciplinare: Base

·       SSD: IUS08

·       Periodo lezioni: SECONDO SEMESTRE

·       Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni: lezioni frontali. È altresì prevista l'organizzazione di attività seminariali a cura dei Dott.ri Piermassimo Chirulli e Carlo Ciardo.

·       Contenuti programma del corso: Il corso avrà per oggetto i concetti e i principi fondamentali dell'ordinamento costituzionale italiano, tenuto conto del contesto di trasformazione istituzionale in corso, nonché della mutazione dei fattori della c.d. costituzione materiale. 

·       Bibliografia di riferimento:

  • Manuali: uno dei seguenti testi a scelta dello studente: G.U. rescigno, Corso di diritto pubblico, Zanichelli, ult. ed.; P. Barile-E. Cheli-S. Grassi, Istituzioni di diritto pubblico, Cedam, ult. ed.; R. Bin-G. Pitruzzella, Diritto costituzionale, Giappichelli, ult. ed.; P. Caretti-U. De Siervo, Diritto costituzionale e pubblico, Giappichelli, ult. ed.
  • Approfondimenti: M. Esposito, I fondamenti costituzionali del demanio, Giappichelli, 2018. 

 

 

 

 

Parte 2

·       Frequenza studenti: facoltativa

·       Modalità didattiche: Lezioni frontali ed esercitazioni.

·       Lingua dell'insegnamento: ITALIANO. A richiesta degli studenti, alcune lezioni potranno essere tenute anche in lingua francese, tedesca o inglese.

·       Sede: LECCE

·       Aula: COMPLESSO ECOTEKNE – EDIFICIO R2

·       Prerequisiti: NESSUNO

·       Propedeuticità: NESSUNA

·       Presentazione e obiettivi del corso : Acquisizione delle nozioni istituzionali proprie del diritto costituzionale e dei relativi riferimenti storico-comparativi. Acquisizione degli strumenti fondamentali dell'interpretazione giuridica dei testi normativi.

·       Modalità d'esame: orale.

·       Descrizione dei metodi di accertamento: la prova d'esame consiste in un colloquio, che prende l'avvio da domande poste allo studente, in ordine gradato di specificità, al fine di accertare la capacità acquisita dal candidato, mediante le frequenza dei corsi, quando vi sia stata, e lo studio dei testi consigliati, di interpretare i testi normativi, dei quali non si richiede alcuna conoscenza mnemonica, nonché quella ricostruttivo-sistematica.

DIRITTO COSTITUZIONALE EUROPEO

Parte 1

·       Anno Accademico 2015/2016

·       Corso di laurea Magistrale, a ciclo unico in Giurisprudenza

·       Nome insegnamento DIRITTO COSTITUZIONALE EUROPEO

·       CFU 4

·       Anno di Corso dell'insegnamento: QUARTO

·       Ambito disciplinare: a scelta

·       SSD: IUS08

·       Periodo lezioni: SECONDO SEMESTRE

·       Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni: lezioni frontali. 

·       Contenuti programma del corso: il corso avrà per oggetto i profili istituzionali e normativi attinenti alla partecipazione dell'Italia all'Unione Europea, nella specifica prospettiva dell'ordinamento costituzionale.

·       Bibliografia di riferimento: R. Bin-P. Caretti-G. Pitruzzella, Profili costituzionali dell'Unione Europea, Il Mulino, ult. ed.

 

 

 

Parte 2

·       Frequenza studenti: facoltativa

·       Modalità didattiche: Lezioni frontali.

·       Lingua dell'insegnamento: ITALIANO. A richiesta degli studenti alcune lezioni potranno essere tenute in lingua francese, tedesca o inglese.

·       Sede: LECCE

·       Aula: COMPLESSO ECOTEKNE – EDIFICIO R2

·       Prerequisiti: NESSUNO

·       Propedeuticità: DIRITTO COSTITUZIONALE

·       Presentazione e obiettivi del corso : Il corso si propone di affrontare il tema dei mutamenti della costituzione in senso sostanziale (e di quella c.d. formale) determinati dalla partecipazione dell'Italia all'ordine giuridico europeo. .

·       Modalità d'esame: orale.

·       Descrizione dei metodi di accertamento: la prova d'esame consiste in un colloquio, che prende l'avvio da domande poste allo studente, in ordine gradato di specificità, al fine di accertare la capacità acquisita dal candidato, mediante le frequenza dei corsi, quando vi sia stata, e lo studio dei testi consigliati, di interpretare i testi normativi, dei quali non si richiede alcuna conoscenza mnemonica, nonché quella ricostruttivo-sistematica.

 

 

Didattica

A.A. 2018/2019

DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Lingua ITALIANO

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2017/2018

DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Lingua ITALIANO

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2016/2017

DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0 Ore Studio individuale: 175.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2015/2016

DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (Q - Z)

A.A. 2014/2015

DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (P - Z)

A.A. 2013/2014

DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (P - Z)

Torna all'elenco
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/08

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 18/02/2019 al 17/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DIRITTO COSTITUZIONALE (IUS/08)
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

DIRITTO COSTITUZIONALE
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Gli studenti che si presenteranno all'appello del 29 maggio, e soltanto loro, porteranno, della parte speciale (I fondamenti costituzionali del demanio) la premessa e il secondo capitolo.

DIRITTO COSTITUZIONALE (M-Z)

Parte 1

·       Anno Accademico 2017-2018

·       Corso di laurea Magistrale, a ciclo unico in Giurisprudenza

·       Nome insegnamento DIRITTO COSTITUZIONALE

·       CFU 9

·       Anno di Corso dell'insegnamento: PRIMO

·       Ambito disciplinare: Base

·       SSD: IUS08

·       Periodo lezioni: SECONDO SEMESTRE

·       Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni: lezioni frontali. È altresì prevista l'organizzazione di attività seminariali a cura dei Dott.ri Piermassimo Chirulli, Giorgio Cataldo e Carlo Ciardo.

·       Contenuti programma del corso: Il corso avrà per oggetto i concetti e i principi fondamentali dell'ordinamento costituzionale italiano, tenuto conto del contesto di trasformazione istituzionale in corso, nonché della mutazione dei fattori della c.d. costituzione materiale. 

·       Bibliografia di riferimento: 

  • Manuali: uno dei seguenti testi a scelta dello studente: P. Barile-E. Cheli -S. Grassi, Istituzioni di diritto pubblico, Cedam, ult. ed.; P. Caretti-U. De Siervo, Diritto costituzionale e pubblico, Giappichelli, ult. ed.; T. Martines, Diritto costituzionale, Giuffrè, ult. ed. 
  • ApprofondimentiM. Esposito, I fondamenti costituzionali del demanio. Basi per uno studio sulla disciplina legislativa dei beni pubblici, Giappichelli, 2018.

 

 

 

 

Parte 2

·       Frequenza studenti: facoltativa

·       Modalità didattiche: Lezioni frontali ed esercitazioni.

·       Lingua dell'insegnamento: ITALIANO. A richiesta degli studenti, alcune lezioni potranno essere tenute anche in lingua francese, tedesca o inglese.

·       Sede: LECCE

·       Aula: COMPLESSO ECOTEKNE – EDIFICIO R2

·       Prerequisiti: NESSUNO

·       Propedeuticità: NESSUNA

·       Presentazione e obiettivi del corso : Acquisizione delle nozioni istituzionali proprie del diritto costituzionale e dei relativi riferimenti storico-comparativi. Acquisizione degli strumenti fondamentali dell'interpretazione giuridica dei testi normativi. 

·       Modalità d'esame: orale.

·       Descrizione dei metodi di accertamento: la prova d'esame consiste in un colloquio, che prende l'avvio da domande poste allo studente, in ordine gradato di specificità, al fine di accertare la capacità acquisita dal candidato, mediante le frequenza dei corsi, quando vi sia stata, e lo studio dei testi consigliati, di interpretare i testi normativi, dei quali non si richiede alcuna conoscenza mnemonica, nonché quella ricostruttivo-sistematica.

 

 

  • Manuali: uno dei seguenti testi a scelta dello studente: P. Barile-E. Cheli -S. Grassi, Istituzioni di diritto pubblico, Cedam, ult. ed.; P. Caretti-U. De Siervo, Diritto costituzionale e pubblico, Giappichelli, ult. ed.; T. Martines, Diritto costituzionale, Giuffrè, ult. ed. 
  • ApprofondimentiM. Esposito, I fondamenti costituzionali del demanio. Basi per uno studio sulla disciplina legislativa dei beni pubblici, Giappichelli, 2018.
DIRITTO COSTITUZIONALE
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/08

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 14/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DIRITTO COSTITUZIONALE (IUS/08)
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/08

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0 Ore Studio individuale: 175.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 26/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DIRITTO COSTITUZIONALE (IUS/08)
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 75.0 Ore Studio individuale: 175.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 26/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

DIRITTO COSTITUZIONALE
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/08

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 20/05/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DIRITTO COSTITUZIONALE (IUS/08)
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 20/05/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

DIRITTO COSTITUZIONALE
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 15/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

DIRITTO COSTITUZIONALE
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/08

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 15/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DIRITTO COSTITUZIONALE (IUS/08)
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2014 al 23/05/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

DIRITTO COSTITUZIONALE
DIRITTO COSTITUZIONALE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare IUS/08

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 67.5 Ore Studio individuale: 157.5

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2014 al 23/05/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

DIRITTO COSTITUZIONALE (IUS/08)

Risorse correlate

Documenti