Marilena LABIANCA

Marilena LABIANCA

Docente a contratto

Dipartimento di Scienze dell'Economia

Centro Ecotekne Pal. C - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Segreteria, Piano terra

Telefono +39 0832 29 8621 - Fax +39 0832 29 8757

Ricercatore MGGR-02

Per le sedi e le date d'esame si invitano gli studenti a controllare le informazioni del presente portale. In caso di difficoltà per la prenotazione online si invitano gli studenti a scrivere e prenotarsi al seguente indirizzo di posta elettronica: labiancamarilena@libero.it

Area di competenza:

MGGR-02

Orario di ricevimento

Ecotekne - Piano Terra.  Mezz'ora prima e dopo le lezioni. Si prega di contattare preventivamente la docente.

 

Recapiti aggiuntivi

labiancamarilena@libero.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

 

L'esame Sviluppo e Territorio (CFU 14) per gli studenti della L.M. di Sociologia e Ricerca Sociale prevede due moduli:

Mod. A. Analisi Sociologica dei Processi di Sviluppo (CFU 8) tenuto dal Prof. A. Salento e 

Mod. B. Analisi Economica del Territorio (CFU 6) tenuto dalla Prof.ssa M. Labianca.

I Moduli possono essere sostenuti separatamente. Il voto finale (dato dalla media dei voti dei Mod. A e B)  è verbalizzato solo dopo aver sostenuto entrambi i Moduli. 

Nella sezione materiale didattico lo studente troverà i programmi del Modulo Analisi Economica del Territorio validi per gli anni precedenti e per quello in corso.

La Prof.ssa Marilena Labianca riceve il mercoledì presso Ecotekne - Dipartimento di Scienze dell'Economia (Studio De Rubertis - Piano Terra) dalle ore 10 alle ore 12. Tuttavia si consiglia di contattare sempre la docente al seguente indirizzo email:

labiancamarilena@libero.it   

 

 Analisi economica del territorio

a.a. 2014-2015

a.a. 2015-2016

(Sviluppo e territorio, LM Sociologia e ricerca sociale)

45 ore - 6 CFU

 

Contatti: labiancamarilena@libero.it

 

Il modo di intendere lo spazio e l’obiettivo dell’osservatore risultano determinanti per l’esito della rappresentazione. Partendo dal presupposto che non esistono schemi o procedure standardizzate per l’analisi economica di un territorio, tuttavia, sono riconoscibili sentieri più frequentemente battuti che utilizzano informazioni e dati già disponibili, spesso forniti da enti e istituzioni che effettuano rilevazioni sistematiche a scale territoriali predefinite. Il corso partendo da alcuni concetti geografici fondamentali, si propone di fornire strumenti e metodi orientati ad affrontare, sotto diversi punti di vista, lo studio e l’analisi territoriale.

Il corso oltre a lezioni frontali, prevede un’attività in aula diretta a favorire l’applicazione critica dei concetti e degli strumenti appresi. L’attività in aula privilegerà l’utilizzo di tecniche di ricerca/scoperta dirette a stimolare l’apprendimento, lo spirito critico, la partecipazione e la condivisione delle conoscenze mediante lo svolgimento di lavori di gruppo, ricerche, elaborazioni cartografiche.

  

Modalità d'esame

 

Orale. Per gli studenti frequentanti, la valutazione terrà conto dei risultati di prove intermedie e di una prova finale da sostenere al termine del corso.

 

Geografia dello sviluppo (non più attivo)

a.a. 2013-2014

(6 CFU, C.L. Scienze dell'Amministrazione e Politiche del Territorio) 

Il corso si suddivide in due parti. Nella prima parte sarà affrontato il tema dello sviluppo e sarà analizzato nei suoi aspetti territoriali. Verranno presentate le teorie collegate, le strategie promosse dall'Unione Europea e le relative applicazioni a scala locale. Nella seconda parte del corso tali concetti troveranno applicazione critica con la presentazione di casi concreti, osservazioni dirette e indirette.

L'attività in aula privilegerà l'utilizzo di tecniche di ricerca/scoperta dirette a stimolare l'apprendimento, lo spirito critico, la partecipazione e la condivisione delle conoscenze.

Circa il 70% dell'attività svolta in aula sarà dedicata a lezioni frontali, il restante 30% sarà dedicato allo svolgimento di lavori di gruppo, ricerche, discussioni sulle tematiche affrontate.

 

 

Obiettivi del corso:

Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti necessari per l'interpretazione critica delle strategie e politiche di sviluppo promosse a scala comunitaria e locale.

 

Testi di riferimento

 

 Nello studio dei testi si consiglia vivamente agli studenti di rispettare il seguente ordine:

  1. De Luca A., Salone C., “Lo sviluppo locale nelle politiche territoriali dell'Unione Europea”, in E. Dansero, P. Giaccaria, F. Governa, Lo sviluppo locale al Nord e al Sud. Un confronto internazionale, Milano, Angeli, 2008, pp. 45-68; 
  2. Gemmiti R., “La governance nella pianificazione spaziale europea”, in L. Scarpelli (a cura di), Organizzazione del territorio e governance multilivello, Bologna, Pàtron Editore, 2009, pp. 47-80;
  3. Dematteis G. e Governa F., “Il territorio nello sviluppo locale. Il contributo del modello SLoT”, in G. Dematteis e F. Governa (a cura di), Territorialità, sviluppo locale, sostenibilità: il modello SLoT, Milano, Angeli, 2005, pp.15-38.
  4. Governa F.,“Sul ruolo attivo della territorialità”, in G. Dematteis e F. Governa (a cura di), Territorialità, sviluppo locale, sostenibilità: il modello SLoT, Milano, Angeli, 2005, pp. 39-67.
  5. Scarpocchi C., “Partecipazione allo sviluppo e sviluppo locale: una lettura parallela”, in E. Bignante, E. Dansero, S. Scarpocchi,Geografia e cooperazione allo sviluppo. Temi e prospettive per un approccio territoriale, Milano, Angeli, 2008, pp. 93-110;
  6. De Rubertis S. (a cura di), Sviluppo come conflitto. La pianificazione strategica in Puglia, Lecce, SIBA, 2010. Tutti i capitoli esclusi i capp. 3-4-6. Il testo è disponibile in versione elettronica e gratuita sul sito del SIBA – Università del Salento, al seguente link: http://siba-ese.unisalento.it/index.php/scc/issue/view/659.

Si avvisano gli studenti che presso la Biblioteca della Facoltà di Scienze Sociali Politiche e del Territorio (Cittadella della Ricerca-Brindisi) sono disponibili le parti 1.2.3.4.5 del programma.

Giorni e Orario di ricevimento

(Si consiglia di concordare un appuntamento per confermare data e sede, scrivendo a: labiancamarilena@libero.it):

 

Studio 13 - Ecotekne - Lecce

 

Modalità d'esame

Orale. Per gli studenti frequentanti la valutazione terrà conto dei risultati di prove intermedie e di una prova finale da sostenere al termine del corso.

 

Appelli ordinari:

In aggiornamento. Consultare sito.

 

Economic Analysis of territorial development

a.a. 2015-2016

(REGIONAL STUDIES AND TERRITORIAL DEVELOPMENT - MOD. B)

6 CFU

                                                                                                                                    

Contact: labiancamarilena@libero.it

The understanding of the space and the objective observer are decisive for the representation of the context. Assuming that there are no patterns or standardized procedures for the economic analysis of a territory, however, more frequently beaten paths that use information and data already available, often provided by organizations and institutions that carry out systematic measurements at spatial scales default are recognizable. The course, starting from some basic geographical concepts, aims to provide tools and methods geared to deal with, from different points of view, research and spatial analysis.

The course includes classroom activities designed to promote critical application of the concepts and learned tools. The classroom activities focus on the use of technical research / discovery designed to stimulate learning, critical spirit, participation and sharing of knowledge by carrying out group work, research and elaboration about specific topics.

The laboratory activities will allow students (attending) also acquire basic mapping skills by using free software GIS (QGIS).

 

Reference book

 

S. Conti and P. Giaccaria, Local Development and Competitiveness, Netherlands, Kluwer Academic Publishers, 2001. Chapters: 1; 4; 6.5 and 6.6; 7 and 8.

 

Evaluation:

 

For Attending students, the evaluation will take into account the results of mid-term tests and a final exam at the end of the course.

For Not attending students an exam (oral) is provided on the parts mentioned above.

In addition, to the parts indicated above, it is recommended that students Not Attending:

Preparing a brief comment (written, the length of not more than three pages to be delivered during the exam) or by using a Scientific Paper, extracted from the Journal "Regional Studies" (available for free from the library or laboratories of the Faculty, on the SIBA portal (http://siba2.unile.it/) or by using one of the Research Reports elaborated by the European Observatory - Espon (for example ReRisk, Tango, Demifer, Foci…. ) only the “Main Report” or “Executive Summary”.

You can find these Research Reports at this link: http://www.espon.eu/main/Menu_Projects/Menu_AppliedResearch/.

In this case the exam will begin with a discussion of the written comment.

 

Analisi economica del territorio

a.a. 2015-2016 (Secondo semestre) 

(Sviluppo e territorio, LM. Sociologia e Ricerca Sociale)

                                                                   6 CFU                                                                       

  

Il modo di intendere lo spazio e l’obiettivo dell’osservatore risultano determinanti per l’esito della rappresentazione. Partendo dal presupposto che non esistono schemi o procedure standardizzate per l’analisi economica di un territorio, tuttavia, sono riconoscibili sentieri più frequentemente battuti che utilizzano informazioni e dati già disponibili, spesso forniti da enti e istituzioni che effettuano rilevazioni sistematiche a scale territoriali predefinite. Il corso partendo da alcuni concetti geografici fondamentali, si propone di fornire strumenti e metodi orientati ad affrontare, sotto diversi punti di vista, lo studio e l’analisi territoriale.

Il corso oltre a lezioni frontali, prevede un’attività in aula diretta a favorire l’applicazione critica dei concetti e degli strumenti appresi. L’attività in aula privilegerà l’utilizzo di tecniche di ricerca/scoperta dirette a stimolare l’apprendimento, lo spirito critico, la partecipazione e la condivisione delle conoscenze mediante lo svolgimento di lavori di gruppo, di ricerche ed elaborazioni su temi specifici.

L’attività laboratoriale consentirà agli studenti (frequentanti) anche l’acquisizione di competenze cartografiche di base mediante l’utilizzo di software GIS gratuito (QGIS).

 

Testi di riferimento

 

  1.     G. De Vecchis, C. Palagiano, Le parole chiave della geografia, Roma, Carocci, 2009, esclusivamente le parti: (Metodi e Rappresentazione), pp. 69-101; (Unità d’indagine: paesaggio, regione, ambiente, ecosistema, spazio, confine), pp. 131-164.
  2.     M. Fiori, Identità territoriale per lo sviluppo e l’imprenditorialità.   Applicazioni geoeconomiche d’una metodologia quali-quantitativa, Bari, WIP, 2013, pp. 73-94.
  3.     S. De Rubertis (a cura di), Appunti per il corso di Analisi economica del territorio, 2011 (dispensa gratuita a disposizione degli studenti), pp. 1-70.

 

Il materiale di studio è disponibile presso la docente e la Biblioteca del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo, Università del Salento, Lecce.

 

Giorni e Orario di ricevimento:

 

Prima della lezione (possibilmente dando congruo preavviso).

 

Modalità d'esame:

 

Per gli studenti frequentanti, la valutazione terrà conto dei risultati di prove intermedie e di una prova finale da sostenere al termine del corso.

Per gli studenti non frequentanti è prevista una prova d’esame (orale) sulle parti 1; 2 e 3 del programma.

In aggiunta al materiale di studio, agli studenti non frequentanti è data la possibilità di preparare un breve commento (scritto, della lunghezza di non più di tre cartelle da consegnare in sede d’esame) su un articolo scientifico, pertinente, estratto dalla Rivista “Regional Studies” (accessibile gratuitamente dalla biblioteca o dai laboratori di Facoltà, sul portale SIBA (http://siba2.unile.it/). In tal caso l’esame inizierà con la discussione di tale prova scritta.

 

 

Didattica

A.A. 2019/2020

ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso SVILUPPO TERRITORIALE

Sede Lecce

A.A. 2018/2019

MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development

Degree course SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 45.0

Year taught 2018/2019

For matriculated on 2018/2019

Course year 1

Structure DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Subject matter TERRITORIAL DEVELOPMENT

A.A. 2017/2018

MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development

Degree course SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 45.0

Year taught 2017/2018

For matriculated on 2017/2018

Course year 1

Structure DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Subject matter TERRITORIAL DEVELOPMENT

A.A. 2016/2017

MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 45.0 Ore Studio individuale: 105.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso TERRITORIAL DEVELOPMENT

A.A. 2015/2016

ANALISI ECONOMICA DEL TERRITORIO

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 45.0 Ore Studio individuale: 105.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

ANALISI ECONOMICA DEL TERRITORIO

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 45.0 Ore Studio individuale: 0.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Torna all'elenco
ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/02

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso SVILUPPO TERRITORIALE (A79)

Sede Lecce

Il corso oltre a lezioni frontali, prevede un’attività in aula diretta a favorire l’applicazione critica dei concetti e degli strumenti appresi.

L’attività in aula privilegerà l’utilizzo di tecniche di ricerca/scoperta dirette a stimolare l’apprendimento, lo spirito critico, la partecipazione e la condivisione delle conoscenze mediante lo svolgimento di lavori di gruppo, di ricerche ed elaborazioni su temi specifici.

I materiali di studio e di approfondimento saranno forniti agli studenti frequentanti al termine di ogni lezione.

Valutazione e prova d'esame:

- Per gli studenti frequentanti la valutazione terrà conto di attività svolte in aula e di un project work finale su un tema specifico

- Per gli studenti non frequentanti prova orale su testi di riferimento indicati.

 

 

 

 

De Rubertis S., Spazio e sviluppo nelle politiche per il Mezzogiorno. Il caso della programmazione integrata in Puglia, Patron, 2013, tutti i capitoli (si consiglia la lettura di tutti i capitoli, pp. 1-159)

De Vincenti C., Relazione annuale sulla strategia nazionale per le aree interne, 2018 (si consiglia la lettura da p. 1 a p. 41)

UVAL, Strategia nazionale per le aree interne: definizione, obiettivi, strumenti e governance, 2014 (si consiglia la lettura di tutto il documento, pp. 1-64)

ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO (M-GGR/02)
MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development

Degree course SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Subject area M-GGR/02

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 45.0

For matriculated on 2018/2019

Year taught 2018/2019

Course year 1

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Language INGLESE

Subject matter TERRITORIAL DEVELOPMENT (A77)

Orale

Evaluation:

 

For Attending students, the evaluation will take into account the results of mid-term tests and a final exam at the end of the course.

For Not attending students an exam (oral) is provided on the parts mentioned above.

In addition, to the parts indicated above, it is recommended that students Not Attending:

Preparing a brief comment (written, the length of not more than three pages to be delivered during the exam) or by using a Scientific Paper, extracted from the Journal "Regional Studies" (available for free from the library or laboratories of the Faculty, on the SIBA portal (http://siba2.unile.it/) or by using one of the Research Reports elaborated by the European Observatory - Espon (for example ReRisk, Tango, Demifer, Foci…. ) only the “Main Report” or “Executive Summary”.

You can find these Research Reports at this link: http://www.espon.eu/main/Menu_Projects/Menu_AppliedResearch/.

You can find a paper to use in this section "Materiale didattico".

In this case the exam will begin with a discussion of the written comment.

 

The understanding of the space and the objective observer are decisive for the representation of the context. Assuming that there are no patterns or standardized procedures for the economic analysis of a territory, however, more frequently beaten paths that use information and data already available, often provided by organizations and institutions that carry out systematic measurements at spatial scales default are recognizable. The course, starting from some basic geographical concepts, aims to provide tools and methods geared to deal with, from different points of view, research and spatial analysis.

The course includes classroom activities designed to promote critical application of the concepts and learned tools. The classroom activities focus on the use of technical research / discovery designed to stimulate learning, critical spirit, participation and sharing of knowledge by carrying out group work, research and elaboration about specific topics.

The laboratory activities will allow students (attending) also acquire basic mapping skills by using free software GIS (QGIS).

S. Conti and P. Giaccaria, Local Development and Competitiveness, Netherlands, Kluwer Academic Publishers, 2001. Chapters: 1; 4; 6.5 and 6.6; 7 and 8.

or You can use:

S. Conti and P. Giaccaria, Local Development and Competitiveness, Netherlands, Kluwer Academic Publishers, 2001. Chapters: 1; 4

A. Belliggiano, A. Salento (edited by), The Local Action Group and rural development by local actors: an Apulian case study, and a circumstantial method of assessing failure - Chapters 1, 2, 5, Perspectives on rural development, 1 / 2017,

Free download here: http://siba-ese.unisalento.it/index.php/prd/issue/current

 

In alternativa per tutti gli studenti dell'anno in corso e di quelli precedenti è possibile utilizzare i seguenti testi:

 

Testi di riferimento (studenti non frequentanti)

 

  1. Conti S., Geografia economica. Teorie e metodi, Torino, Utet, 2006. Esclusivamente i Capitoli: 3 – Lo sviluppo economico regionale, 4 – Il linguaggio dei sistemi, 7 – Il mondo della varietà e delle differenze (testo disponibile presso la Biblioteca di Unisalento).
  2. Cejudo E., Labianca M. (a cura di), Politiche di sviluppo rurale. Metodi, strategie ed esperienze internazionali a confronto, Bari, WIP, 2017, pp. 23-73. Approfondimento (lettura facoltativa) pp. 145-173.
  3. Lettura di uno degli articoli proposti di seguito:

 

Dargan, L. and Shucksmith, M. (2008), “LEADER and Innovation”, Sociologia Ruralis, 48, pp. 274-291. Liberamente scaricabile da qui: https://onlinelibrary.wiley.com/action/showCitFormats?doi=10.1111%2Fj.1467-9523.2008.00463.x

Pike A., Rodriguez A., Tomaney J., “What Kind of Local and Regional Development and for Whom?”, Regional Studies, Vol. 41.9, pp. 1253–1269, December 2007.

Liberamente scaricabile da qui: http://ec.europa.eu/regional_policy/archive/consultation/terco/pdf/6_university/7_curds_newcastle.pdf

 

 

 

 

MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development (M-GGR/02)
MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development

Degree course SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Subject area M-GGR/02

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 45.0

For matriculated on 2017/2018

Year taught 2017/2018

Course year 1

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Language INGLESE

Subject matter TERRITORIAL DEVELOPMENT (A77)

Evaluation:

 

For Attending students, the evaluation will take into account the results of mid-term tests and a final exam at the end of the course.

For Not attending students an exam (oral) is provided on the parts mentioned above.

In addition, to the parts indicated above, it is recommended that students Not Attending:

Preparing a brief comment (written, the length of not more than three pages to be delivered during the exam) or by using a Scientific Paper, extracted from the Journal "Regional Studies" (available for free from the library or laboratories of the Faculty, on the SIBA portal (http://siba2.unile.it/) or by using one of the Research Reports elaborated by the European Observatory - Espon (for example ReRisk, Tango, Demifer, Foci…. ) only the “Main Report” or “Executive Summary”.

You can find these Research Reports at this link: http://www.espon.eu/main/Menu_Projects/Menu_AppliedResearch/.

In this case the exam will begin with a discussion of the written comment.

 

The understanding of the space and the objective observer are decisive for the representation of the context. Assuming that there are no patterns or standardized procedures for the economic analysis of a territory, however, more frequently beaten paths that use information and data already available, often provided by organizations and institutions that carry out systematic measurements at spatial scales default are recognizable. The course, starting from some basic geographical concepts, aims to provide tools and methods geared to deal with, from different points of view, research and spatial analysis.

The course includes classroom activities designed to promote critical application of the concepts and learned tools. The classroom activities focus on the use of technical research / discovery designed to stimulate learning, critical spirit, participation and sharing of knowledge by carrying out group work, research and elaboration about specific topics.

The laboratory activities will allow students (attending) also acquire basic mapping skills by using free software GIS (QGIS).

S. Conti and P. Giaccaria, Local Development and Competitiveness, Netherlands, Kluwer Academic Publishers, 2001. Chapters: 1; 4; 6.5 and 6.6; 7 and 8.

 

MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development (M-GGR/02)
MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/02

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 45.0 Ore Studio individuale: 105.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 06/03/2017 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso TERRITORIAL DEVELOPMENT (A77)

MOD. B – Economic Analysis of Territorial Development (M-GGR/02)
ANALISI ECONOMICA DEL TERRITORIO

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/02

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 45.0 Ore Studio individuale: 105.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 07/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ANALISI ECONOMICA DEL TERRITORIO (M-GGR/02)
ANALISI ECONOMICA DEL TERRITORIO

Corso di laurea SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/02

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 45.0 Ore Studio individuale: 0.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 06/10/2014 al 30/01/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ANALISI ECONOMICA DEL TERRITORIO (M-GGR/02)

Temi di ricerca

 

Tra i temi di ricerca:

  • Pianificazione, sviluppo e politiche territoriali
  • Identità territoriale e sviluppo
  • Riqualificazione di siti dismessi (attività estrattive)
  • Innovazione e sviluppo rurale