Maria Lucia Pantalea TARANTINO

Maria Lucia Pantalea TARANTINO

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare SPS/01: FILOSOFIA POLITICA.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull`uomo

Edificio Parlangeli - Via Stampacchia, 45 - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 6840

Tarantino Maria Lucia, ricercatrice confermata di Filosofia politica - SPS/01.

Orario di ricevimento

 

MARTEDI'' ORE 11,15-13,00  STANZA 20 OLIVETANI

SI AVVISANO GLI STUDENTI CHE SECONDO QUANTO DISPOSTO DAL RETTORE PER MOTIVI METEREOLOGICI DOMANI 12 NOVEMBRE SONO SOSPESI LEZIONE E RICEVIMENTO.  

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Si laurea in Giurisprudenza nel 1997. Nel 2000 consegue il titolo di Dottore di ricerca in Etica e Filosofia politico-giuridica presso l'Università degli Studi di Salerno. Nel 2001 supera il concorso per ricercatore universitario. Nel 2005 è nominata ricercatore confermato. Svolge la sua attività di ricercatore presso il Dipartimento di Studi Umanistici. E' membro del Centro di Bioetica e Diritti umani. Componente del Collegio Docenti del Dottorato di ricerca in Filologia ed ermeneutica del testo. Socio della SIFP. Ha ricoperto : dall'a.a. 2003/2004 all'a.a. 2005/2006, per affidamento, l'insegnamento di Sociologia giuridica - SPS/12; nell' a.a. 2006/2007 quello di Filosofia del diritto - IUS/20, modulo B; dall'a.a. 2006/2007 all'a. a. 2008/2009, per affidamento, l'insegnamento di Analisi del linguaggio politico - SPS/01, modulo B; nell'a.a. 2009/2010 l'insegnamento di Teoria generale della politica. Nell'a.a. 2011/2012 ha ricoperto gli insegnamenti di Analisi del linguaggio politico - SPS/01 e di Filosofia delle scienze sociali - SPS/01.

 

Filosofia politica (M-Z)  C. di L. T. in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali.    

CFU 12                                                                

Testi  di  riferimento:                                                           

Stefano Petrucciani, Modelli di Filosofia Politica, Einaudi, Torino  2003                                                                              

Norberto Bobbio, Teoria  Generale della Politica, a cura di M. Bovero,  Torino, Einaudi, 1999                                                           

Francesca Pongiglione, I diritti umani nel dibattito etico contemporaneo, Roma, Carocci, 2019

 

 

Didattica

A.A. 2019/2020

FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2018/2019

FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2017/2018

FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2016/2017

FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 228.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2015/2016

FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 228.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

A.A. 2014/2015

ANALISI DEL LINGUAGGIO POLITICO

Corso di laurea STUDI GEOPOLITICI E INTERNAZIONALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 120.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2013/2014

ANALISI DEL LINGUAGGIO POLITICO

Corso di laurea SCIENZE DELLA POLITICA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 120.0

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Torna all'elenco
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare SPS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2019 al 15/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

FILOSOFIA POLITICA (SPS/01)
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2019 al 15/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

  • L'apprendimento dei temi che costituiscono l'oggetto del corso è faciliato dalla acquisizione delle nozioni filosofico-politiche basilari durante il percorso scolastico.

Nel corso saranno analizzate le principali problematiche inerenti la filosofia politica dalla classicità ai nostri giorni attraverso l'esame dei suoi pensatori e dei temi da essi affrontati con riguardo a questa disciplina

  • Conoscenze e comprensione.

  • Attraverso lo studio della disciplina in oggetto lo studente potrà fornirsi di un vasto corredo di argomenti e riflessioni la cui comprensione amplierà il suo bagaglio di conoscenze delineanti l’odierno panorama pubblico.

  • Capacità di applicare conoscenze e comprensione

  • Attraverso l’analisi di alcuni concetti politici fondamentali come libertà e liberalismo, socialismo e democrazia, lo studente sarà in grado di muoversi nel campo della discussione politica contemporanea. La sua comprensione sarà constatata attraverso la valutazione delle sue capacità di elaborare i temi con cui si confronta la filosofia politica.

  • Autonomia di giudizio

  • Lo studio di questa disciplina consentirà allo studente di proporre argomenti per rispondere alle sollecitazioni e alle problematiche che sorgono dalla cooperazione sociale e coinvolgono ogni cittadino.

  • Abilità comunicative

  • Lo studente potrà presentare le questioni fondamentali intorno alle quali si articola questa disciplina facendo proprio il lessico politico contemporaneo al fine di sapersi orientare non solo nell’Università ma più in generale nel contesto della sua convivenza sociale e politica.

  • Capacità di apprendimento

  • La capacità di apprendimento dello studente sarà rilevata verificando la sua attitudine a comprendere, sintetizzare e porre riflessioni su testi e argomenti di filosofia politica.

 

  

Didattica frontale 

La valutazione delle conoscenze e abilità previste si svolgerà mediante esame orale 

Il programma offre un’introduzione alla filosofia politica presentata attraverso le sue tematiche principali, le problematiche che accompagnano questa disciplina, le più importanti teorie dall’antichità ai nostri giorni. Saranno pertanto esposti i modelli emersi nel corso della storia: da quello della polis (Platone e Aristotele) a quello della dialettica fra Stato e società (liberalismo e critica dello stesso). Sarà illustrata una panoramica delle principali opzioni teoriche (da Rawls ad Habermas) e delle odierne questioni della globalizzazione e dei diritti umani. 

S. Petrucciani, Modelli di filosofia politica,Einaudi, Torino, 2003; N. Bobbio, Teoria generale della politica, a cura di M. Bovero, Einaudi, Torino, 1999; F. Pongiglione, I diritti umani nel dibattito etico contemporaneo, Carocci, Roma, 2019. 

FILOSOFIA POLITICA
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

nessuno

Il corso costituisce un'introduzione alla filosofia politica attraverso l'analisi dei suoi principali temi, concetti e teorie. A tal fine saranno illustrati i principali concetti della filosofia politica unitamente alle principali opzioni teoriche e, infine, i temi coinvolgenti il dibattito odierno.

Il corso si propone di offrire gli strumenti per orientarsi dinanzi alle questioni coinvolgenti da sempre la filosofia politica: miglior ordine politico, rapporti fra morale e politica e/o politica e forza, natura dell'agire politico e orientarsi dinanzi ai diversi modelli proposti nel tempo.

Lezioni frontali.

Esame orale.

Il corso si propone di analizzare le teorie dei principali filosofi politici, dall'antichità ad oggi e le più importanti tematiche i coinvolgenti la filosofia politica.

S. Petrucciani, Modelli di filosofia politica, Einaudi, Torino, 2003.

N. Bobbio, Teoria generale della politica, a cura di M. Bovero, Einaudi, Torino, 1999.

T. Hobbes, De cive, qualsiasi edizione. 

FILOSOFIA POLITICA
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare SPS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

FILOSOFIA POLITICA (SPS/01)
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

FILOSOFIA POLITICA
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare SPS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

FILOSOFIA POLITICA (SPS/01)
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare SPS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 228.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 06/03/2017 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FILOSOFIA POLITICA (SPS/01)
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 228.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 06/03/2017 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

FILOSOFIA POLITICA
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 228.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 28/09/2015 al 29/01/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

FILOSOFIA POLITICA
FILOSOFIA POLITICA

Corso di laurea SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare SPS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 12.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 228.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 28/09/2015 al 29/01/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FILOSOFIA POLITICA (SPS/01)
ANALISI DEL LINGUAGGIO POLITICO

Corso di laurea STUDI GEOPOLITICI E INTERNAZIONALI

Settore Scientifico Disciplinare SPS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 120.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 06/10/2014 al 30/01/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ANALISI DEL LINGUAGGIO POLITICO (SPS/01)
ANALISI DEL LINGUAGGIO POLITICO

Corso di laurea SCIENZE DELLA POLITICA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0 Ore Studio individuale: 120.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 07/10/2013 al 31/01/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ANALISI DEL LINGUAGGIO POLITICO (SPS/01)

Pubblicazioni

M. L. Tarantino, Natura umana, diritto naturale progressivo e ordine sociale: G. Renard, Giuffrè, Milano 2004.

G. Renard, La filosofia dell'istituzione (1939), trad. it. e intr. di M. L. Tarantino, Gangemi, Roma 2004.

M. L. Tarantino, Istituzionalismo e neoistituzionalismo. Questioni e figure, Giuffrè, Milano 2010.

Temi di ricerca

Le sue attività di ricerca  sono rivolte principalmente all'approfondimento della concezione dell'origine naturale e di quella contrattualistica della società.

In questo contesto, ha fermato la sua attenzione sulla tematica dell'origine naturale del fatto associativo e delle teorie ad essa connesse. L'interesse è rivolto, in modo particolare, alla dottrina istituzionalistica che in Italia e in Europa è stata sviluppata principalmente da M. Hauriou e S. Romano. Anche se, oltre agli autori citati, sono oggetto di ricerca anche autori quali G. Gurvitch, G. Renard e J. T. Delos che, da angolazioni diverse, hanno proposto e sviluppato l'istituzionalismo. Il primo ha sviluppato una concezione istituzionale di tipo sociologico, che ha come punto di riferimento il concetto di "fatto normativo", il secondo una filosofia dell'istituzione che si propone di fondare una dottrina antivolontaristica del diritto, il terzo ha proposto una teoria istituzionale ricollegandola al neotomismo.

Accanto a questi filosofi è esaminato anche il pensiero di J. Ruiz-Gimenez che, rifacendosi principalmente a S. Tommaso, a Renard e a Delos, ha proposto una concezione istituzionale del diritto e della politica cattolica.

Attualmente si sta interessando dell'organizzazione della società in L. Taparelli d'Azeglio, suddividendo la ricerca in tre momenti: rapporto fra diritto e ordine, fondamento della società e pluralismo infrasocietario, rapporto fra potere e autorità.