Maria Irene PRETE

Maria Irene PRETE

Ricercatore Universitario

Dipartimento di Scienze dell'Economia

Centro Ecotekne Pal. C - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 8631

Ricercatore

Area di competenza:

Economia e Gestione delle Imprese

Curriculum Vitae

M. Irene Prete è Ricercatore in Economia e Gestione delle Imprese (Università del Salento, Lecce) ed ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale come Professore universitario di II fascia nel settore Economia e Gestione delle Imprese SECS/P08. Ha conseguito un Ph.D. in Metodi Economici e Quantitativi per l’Analisi dei Mercati (Università del Salento), ed un Master of Science (MSc), Master Recherche in Science de Gestion (specializzazione in Marketing) presso l’Ecole Doctorale Economie, Gestion et Espace, presso l’Université Paris XII (Parigi, Francia). È stata visiting scholar presso Queen Mary – University of London (Londra, Regno Unito), e ha tenuto seminari e lezioni presso numerose università, tra le quali Sapienza - Università di Roma, LUISS Guido Carli (Roma), LUMSA  - Libera Università Maria Santissima Assunta (Roma), Scuola Superiore ISUFI (Università del Salento), Université Paris XII (Parigi, Francia), ESCP (Parigi, Francia), Ecole Centrale (Parigi, Francia), University of Chester (Chester, Regno Unito). Ha prodotto circa ottanta pubblicazioni e partecipato in numerose conferenze nazionali e internazionali nei temi del consumer behavior,marketing politico e marketing territoriale.

Didattica

A.A. 2021/2022

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO UNISALENTO

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO ESSEX

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso DIGITAL MANAGEMENT

Sede Lecce

MODULO II

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso GENERALE

A.A. 2020/2021

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso DIGITAL MANAGEMENT

Sede Lecce

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO ESSEX

Sede Lecce

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO UNISALENTO

Sede Lecce

MODULO II

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso GENERALE

A.A. 2019/2020

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO UNISALENTO

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso DIGITAL MANAGEMENT

Sede Lecce

MODULO II

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso GENERALE

A.A. 2018/2019

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO ESSEX

MARKETING DIGITALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso DIGITAL MANAGEMENT

Sede Lecce

A.A. 2017/2018

Heritage marketing

Corso di laurea STORIA DELL'ARTE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PATRIMONIO CULTURALE

Torna all'elenco
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 07/03/2022 al 10/06/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO UNISALENTO (A98)

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 07/03/2022 al 10/06/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO ESSEX (A97)

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2022 al 31/05/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso DIGITAL MANAGEMENT (A90)

Sede Lecce

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MODULO II

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2022 al 31/05/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

MODULO II (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2021 al 31/05/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso DIGITAL MANAGEMENT (A90)

Sede Lecce

Nessuno in particolare

L’insegnamento di Marketing digitale mira a fornire agli studenti i fondamenti del marketing, in generale, e del marketing digitale, in particolare, nonché i principali strumenti teorici e operativi per: a) comprendere gli effetti sui processi di marketing derivanti dall’introduzione e diffusione delle nuove tecnologie digitali; b) pianificare e implementare strategie di marketing digitale; c) elaborare e attuare strategie di comunicazione via Internet in diversi ambiti attraverso i cosiddetti media digitali (come, siti, e-mail, social network virtuali); d) monitorare l’efficacia di tali strategie attraverso specifici strumenti e metriche. Il corso prevede anche il coinvolgimento degli studenti in applicazioni pratiche dei concetti, sotto forma di casi di studio e lavori di gruppo.

Gli studenti acquisiranno le conoscenze disciplinari di base e i principali strumenti teorici e operativi per: a) analizzare i contenuti generati dalle aziende dagli utenti sui media digitali e b) pianificare una strategia di marketing e comunicazione digitale. A livello più operativo, gli studenti apprenderanno le peculiarità dei principali canali digitali e gli strumenti per misurare l’efficacia della comunicazione su tali canali. Le conoscenze e le abilità acquisite saranno utili per la specializzazione in management digitale e la formazione di manager e professionisti in grado di elaborare strategie di marketing digitale e valutarne l’efficacia. 

 

In termini di capacità di applicazione delle conoscenze e comprensione, gli studenti saranno capaci di condurre analisi quali-quantitative su contenuti generati e/o condivisi da aziende e utenti via Internet, nonché di elaborare piani e strategie di comunicazione di marketing digitale. In termini di autonomia di giudizio, saranno capaci di valutare l’adeguatezza di un piano di marketing digitale e l’efficacia delle diverse tecniche di comunicazione digitale. In termini di abilità comunicative, sapranno padroneggiare gli strumenti della comunicazione online; sapranno altresì elaborare testi e adattare linguaggi a seconda del canale utilizzato e del contesto culturale di riferimento. In termini di capacità di apprendimento, saranno in grado di acquisire gli elementi teorici e pratici di base della disciplina e sapranno approfondire argomenti specifici in autonomia.

 

Per quanto riguarda le competenze trasversali, a fine corso gli studenti avranno la capacità di: a) applicare quanto appreso a situazioni reali; b) formulare giudizi in autonomia (ad esempio, in merito all’efficacia di una strategia di marketing digitale); c) lavorare in gruppo, sapendosi coordinare con altri e integrandone le competenze, al fine di risolvere congiuntamente problemi concreti; d) sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione (ad esempio, in merito ad una campagna di comunicazione digitale).

Lezioni frontali, con discussione di casi pratici, attività seminariale, esercitazioni individuali e/o di gruppo.

 

I materiali didattici comprenderanno:

1) Dispense schematizzate sotto forma di power point fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it;

2) Testi di riferimento;

3) Letture e ulteriore materiale di approfondimento indicato e reso disponibile durante le lezioni.

Per gli studenti Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di lavori di gruppo (peso 50%) – durante i quali si verificherà la capacità degli studenti di lavorare in team, valutare autonomamente e risolvere problemi concreti, applicando le conoscenze acquisite durante le lezioni frontali, nel rispetto delle indicazioni e delle scadenze fornite dal docente. Ciascun lavoro di gruppo sarà valutato in 30esimi; la media dei voti presi su detti lavori costituirà il voto della cosiddetta Prima Parte dell’esame.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – durante la quale si verificherà la capacità di apprendimento degli elementi teorici e pratici della disciplina. Tale verifica avverrà mediante sei quesiti a risposta aperta riguardanti sia nozioni teoriche (ad esempio, definizioni e/o classificazioni concettuali, caratteristiche tecnologiche e di marketing di strumenti e tecniche) sia problemi pratici (ad esempio, problematiche di marketing da discutere, strategie da elaborare o strumenti da utilizzare sulla base di scenari realistici). In tal modo, si consentirà agli studenti di dimostrare le conoscenze disciplinari e le competenze acquisite. La prova scritta permetterà altresì agli studenti di dimostrare la capacità di argomentare, in modo schematico e strutturato, propri giudizi, valutazione, idee e piani d’azione. Questa prova avrà la durata di 45 minuti; il voto sarà espresso in 30esimi e costituirà la cosiddetta Seconda Parte dell’esame.

 

Per gli studenti Non Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – in sostituzione dei lavori di gruppo, gli studenti non frequentanti dovranno svolgere una prova scritta ad hoc, della durata di 45 minuti, che costituirà la Prima Parte dell’esame. Sarà sotto forma di sei quesiti a risposta aperta riguardanti gli argomenti affrontati nelle letture di approfondimento indicate dal docente per questa specifica prova d’esame e fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it. Questo materiale fornirà almeno parte delle informazioni e degli strumenti utilizzati durante i lavori di gruppo.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – la quale sarà comune a quella prevista per gli studenti frequentanti.

 

Il voto finale deriva dalla media aritmetica dei voti conseguiti sulle due parti d’esame, a condizione che entrambi siano almeno pari a 18/30esimi. Il voto acquisito su una delle due parti si mantiene a ogni appello successivo.

L’insegnamento si articola nei seguenti due moduli:

 

I) Principi di marketing e strategie di marketing digitale – nell’ambito del quale saranno introdotti i concetti di base e le fasi principali del processo di marketing. Saranno descritte le nuove tecnologie digitali, le caratteristiche dei nuovi media digitali e le conseguenze che ne derivano per i consumatori, le imprese e il loro ambiente. Inoltre, saranno illustrate le principali fasi del processo di pianificazione di una strategia di marketing digitale, che portano alla definizione delle leve di marketing mix.

II) Comunicazione di marketing digitale – nell’ambito del quale sarà descritto il processo di pianificazione di una campagna di comunicazione attraverso i principali canali digitali; saranno illustrate le tecniche principali per il monitoraggio dell’efficacia di siffatte comunicazioni. Con particolare riferimento ai social media, saranno illustrate le principali modalità di comunicazione; sarà descritto il processo di pianificazione ed esecuzione della strategia di comunicazione tramite tali canali. Infine, saranno descritte le principali analisi e metriche utili per valutare l’efficacia delle campagne di comunicazione tramite questi mezzi. Tali analisi e metriche riguarderanno aspetti di marketing e linguistica, come nel caso dell’analisi dell’efficacia dei contenuti (ad esempio, text mining) e del linguaggio (ad esempio, sentiment analysis).

Oltre ai materiali didattici indicati dal docente e resi disponibili tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it, si consigliano i seguenti volumi per lo studio della materia:

1) Chaffey D. e Ellis-Chadwick F. (2016), Digital marketing: strategy, implementation and practice, Harlow (UK): Pearson.

2) Tuten T. L. e Solomon M. R. (2018), Social media marketing, Londra (UK): Sage.

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO ESSEX (A97)

Sede Lecce

Nessuno in particolare

L’insegnamento di Marketing digitale mira a fornire agli studenti i fondamenti del marketing, in generale, e del marketing digitale, in particolare, nonché i principali strumenti teorici e operativi per: a) comprendere gli effetti sui processi di marketing derivanti dall’introduzione e diffusione delle nuove tecnologie digitali; b) pianificare e implementare strategie di marketing digitale; c) elaborare e attuare strategie di comunicazione via Internet in diversi ambiti attraverso i cosiddetti media digitali (come, siti, e-mail, social network virtuali); d) monitorare l’efficacia di tali strategie attraverso specifici strumenti e metriche. Il corso prevede anche il coinvolgimento degli studenti in applicazioni pratiche dei concetti, sotto forma di casi di studio e lavori di gruppo.

Gli studenti acquisiranno le conoscenze disciplinari di base e i principali strumenti teorici e operativi per: a) analizzare i contenuti generati dalle aziende dagli utenti sui media digitali e b) pianificare una strategia di marketing e comunicazione digitale. A livello più operativo, gli studenti apprenderanno le peculiarità dei principali canali digitali e gli strumenti per misurare l’efficacia della comunicazione su tali canali. Le conoscenze e le abilità acquisite saranno utili per la specializzazione in management digitale e la formazione di manager e professionisti in grado di elaborare strategie di marketing digitale e valutarne l’efficacia. 

 

In termini di capacità di applicazione delle conoscenze e comprensione, gli studenti saranno capaci di condurre analisi quali-quantitative su contenuti generati e/o condivisi da aziende e utenti via Internet, nonché di elaborare piani e strategie di comunicazione di marketing digitale. In termini di autonomia di giudizio, saranno capaci di valutare l’adeguatezza di un piano di marketing digitale e l’efficacia delle diverse tecniche di comunicazione digitale. In termini di abilità comunicative, sapranno padroneggiare gli strumenti della comunicazione online; sapranno altresì elaborare testi e adattare linguaggi a seconda del canale utilizzato e del contesto culturale di riferimento. In termini di capacità di apprendimento, saranno in grado di acquisire gli elementi teorici e pratici di base della disciplina e sapranno approfondire argomenti specifici in autonomia.

 

Per quanto riguarda le competenze trasversali, a fine corso gli studenti avranno la capacità di: a) applicare quanto appreso a situazioni reali; b) formulare giudizi in autonomia (ad esempio, in merito all’efficacia di una strategia di marketing digitale); c) lavorare in gruppo, sapendosi coordinare con altri e integrandone le competenze, al fine di risolvere congiuntamente problemi concreti; d) sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione (ad esempio, in merito ad una campagna di comunicazione digitale).

Lezioni frontali, con discussione di casi pratici, attività seminariale, esercitazioni individuali e/o di gruppo.

 

I materiali didattici comprenderanno:

1) Dispense schematizzate sotto forma di power point fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it;

2) Testi di riferimento;

3) Letture e ulteriore materiale di approfondimento indicato e reso disponibile durante le lezioni.

Per gli studenti Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di lavori di gruppo (peso 50%) – durante i quali si verificherà la capacità degli studenti di lavorare in team, valutare autonomamente e risolvere problemi concreti, applicando le conoscenze acquisite durante le lezioni frontali, nel rispetto delle indicazioni e delle scadenze fornite dal docente. Ciascun lavoro di gruppo sarà valutato in 30esimi; la media dei voti presi su detti lavori costituirà il voto della cosiddetta Prima Parte dell’esame.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – durante la quale si verificherà la capacità di apprendimento degli elementi teorici e pratici della disciplina. Tale verifica avverrà mediante sei quesiti a risposta aperta riguardanti sia nozioni teoriche (ad esempio, definizioni e/o classificazioni concettuali, caratteristiche tecnologiche e di marketing di strumenti e tecniche) sia problemi pratici (ad esempio, problematiche di marketing da discutere, strategie da elaborare o strumenti da utilizzare sulla base di scenari realistici). In tal modo, si consentirà agli studenti di dimostrare le conoscenze disciplinari e le competenze acquisite. La prova scritta permetterà altresì agli studenti di dimostrare la capacità di argomentare, in modo schematico e strutturato, propri giudizi, valutazione, idee e piani d’azione. Questa prova avrà la durata di 45 minuti; il voto sarà espresso in 30esimi e costituirà la cosiddetta Seconda Parte dell’esame.

 

Per gli studenti Non Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – in sostituzione dei lavori di gruppo, gli studenti non frequentanti dovranno svolgere una prova scritta ad hoc, della durata di 45 minuti, che costituirà la Prima Parte dell’esame. Sarà sotto forma di sei quesiti a risposta aperta riguardanti gli argomenti affrontati nelle letture di approfondimento indicate dal docente per questa specifica prova d’esame e fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it. Questo materiale fornirà almeno parte delle informazioni e degli strumenti utilizzati durante i lavori di gruppo.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – la quale sarà comune a quella prevista per gli studenti frequentanti.

 

Il voto finale deriva dalla media aritmetica dei voti conseguiti sulle due parti d’esame, a condizione che entrambi siano almeno pari a 18/30esimi. Il voto acquisito su una delle due parti si mantiene a ogni appello successivo.

L’insegnamento si articola nei seguenti due moduli:

 

I) Principi di marketing e strategie di marketing digitale – nell’ambito del quale saranno introdotti i concetti di base e le fasi principali del processo di marketing. Saranno descritte le nuove tecnologie digitali, le caratteristiche dei nuovi media digitali e le conseguenze che ne derivano per i consumatori, le imprese e il loro ambiente. Inoltre, saranno illustrate le principali fasi del processo di pianificazione di una strategia di marketing digitale, che portano alla definizione delle leve di marketing mix.

II) Comunicazione di marketing digitale – nell’ambito del quale sarà descritto il processo di pianificazione di una campagna di comunicazione attraverso i principali canali digitali; saranno illustrate le tecniche principali per il monitoraggio dell’efficacia di siffatte comunicazioni. Con particolare riferimento ai social media, saranno illustrate le principali modalità di comunicazione; sarà descritto il processo di pianificazione ed esecuzione della strategia di comunicazione tramite tali canali. Infine, saranno descritte le principali analisi e metriche utili per valutare l’efficacia delle campagne di comunicazione tramite questi mezzi. Tali analisi e metriche riguarderanno aspetti di marketing e linguistica, come nel caso dell’analisi dell’efficacia dei contenuti (ad esempio, text mining) e del linguaggio (ad esempio, sentiment analysis).

Oltre ai materiali didattici indicati dal docente e resi disponibili tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it, si consigliano i seguenti volumi per lo studio della materia:

1) Chaffey D. e Ellis-Chadwick F. (2016), Digital marketing: strategy, implementation and practice, Harlow (UK): Pearson.

2) Tuten T. L. e Solomon M. R. (2018), Social media marketing, Londra (UK): Sage.

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO UNISALENTO (A98)

Sede Lecce

Nessuno in particolare

The Digital Marketing course aims to provide students with the fundamentals of marketing and the main theoretical and operational tools to: a) understand the effects on marketing processes deriving from the introduction and diffusion of new digital technologies; b) plan and implement digital marketing strategies; c) develop and implement communication strategies via the Internet in various areas through the so-called digital media (such as, websites, e-mails, virtual social networks); d) monitor the effectiveness of these strategies through specific tools and metrics. The course also involves students in practical application of the concepts, in the form of case studies and group assignment.

Students will acquire basic disciplinary knowledge and the main theoretical and operational tools to: a) analyze the content generated by companies by users on digital media and b) plan a marketing and digital communication strategy. At a more operational level, students will learn the peculiarities of the main digital channels and the tools to measure the effectiveness of communication on these channels. The knowledge and skills acquired will be useful for the specialization in digital management and the training of managers and professionals able to develop digital marketing strategies and evaluate their effectiveness.

In terms of ability to apply knowledge and understanding, students will be able to conduct qualitative and quantitative analyzes of content generated and / or shared by companies and users via the Internet, as well as to develop digital marketing communication plans and strategies. In terms of independent judgment, they will be able to evaluate the adequacy of a digital marketing plan and the effectiveness of the different digital communication techniques. In terms of communication skills, they will master the tools of online communication; they will also know how to elaborate texts and adapt languages ​​according to the channel used and the cultural context of reference. In terms of learning ability, they will be able to acquire the basic theoretical and practical elements of the discipline and will be able to explore specific topics independently.

As regards transversal skills, at the end of the course students will have the ability to: a) apply what they have learned to real situations; b) make judgments independently (for example, regarding the effectiveness of a digital marketing strategy); c) working in a group, knowing how to coordinate with others and integrating their skills, in order to jointly solve concrete problems; d) develop ideas, plan and organize their implementation (for example, regarding a digital communication campaign).

Frontal lessons, with discussion of practical cases, seminar activity, individual and / or group exercises.
The teaching materials will include:
1) Lecture notes in the form of power points provided through the University's online platform formazioneonline.unisalento.it;
2) Reference texts;
3) Readings and further in-depth material indicated and made available during the lessons.

For attending students
- First part of the exam in the form of group work (weight 50%) - during which students' ability to work in a team, independent assessment and solving concrete problems will be verified, applying the knowledge acquired during the frontal lessons, in compliance of the indications and deadlines provided by the teacher. Each team work will be evaluated in 30ths; the average of the marks taken on these works will constitute the mark of the so-called First Part of the exam.
- Second part of the exam in the form of a written test (weight 50%) - during which the learning ability of the theoretical and practical elements of the discipline will be verified. This verification will take place through six open-ended questions concerning both theoretical notions (for example, conceptual definitions and / or classifications, technological and marketing characteristics of tools and techniques) and practical problems (for example, marketing problems to be discussed, strategies to be developed o tools to be used based on realistic scenarios). In this way, students will be able to demonstrate the disciplinary knowledge and skills acquired. The written test will also allow students to demonstrate their ability to argue, in a schematic and structured way, their judgments, evaluation, ideas and action plans. This test will last 45 minutes; the mark will be expressed in 30ths and will constitute the so-called Second Part of the exam.

For non-attending students
- First part of the exam in the form of a written test (weight 50%) - to replace the group work, non-attending students will have to take an ad hoc written test, lasting 45 minutes, which will constitute the First Part of the exam. It will be in the form of six open-ended questions regarding the topics covered in the in-depth readings indicated by the teacher for this specific exam test and provided via the University online platform formazioneonline.unisalento.it. This material will provide at least part of the information and tools used during group work.
- Second part of the exam in the form of a written test (weight 50%) - which will be common to that provided for attending students.

The final grade derives from the arithmetic average of the marks obtained on the two parts of the exam, provided that both are at least equal to 18 / 30th. The vote obtained on each one of the two parts is maintained in the following exam sessions.

The Course is divided into the following two modules:

I) Marketing principles and digital marketing strategies - in which the basic concepts and main phases of the marketing process will be introduced. The new digital technologies, the characteristics of the new digital media and the consequences for consumers, businesses and their environment will be described. In addition, the main stages of the planning process of a digital marketing strategy will be illustrated, leading to the definition of the marketing mix levers.
II) Digital marketing communication - in which the planning process of a communication campaign through the main digital channels will be described; the main techniques for monitoring the effectiveness of such communications will be illustrated. With particular reference to social media, the main methods of communication will be illustrated; the process of planning and executing the communication strategy through these channels will be described. Finally, the main analyzes and metrics useful for evaluating the effectiveness of communication campaigns through these means will be described. These analyzes and metrics will concern marketing and linguistic aspects, as in the case of the analysis of the effectiveness of content (for example, text mining) and language (for example, sentiment analysis).

In addition to the teaching materials indicated by the teacher and made available through the online platform of Ateneo formazioneonline.unisalento.it, the following volumes are recommended for the study of the course:

1) Chaffey D. and Ellis-Chadwick F. (2016), Digital marketing: strategy, implementation and practice, Harlow (UK): Pearson.

2) Tuten T. L. and Solomon M. R. (2018), Social media marketing, London (UK): Sage.

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MODULO II

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2021 al 31/05/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Management digitale Modulo I

L’insegnamento di Management digitale – modulo II mira a fornire agli studenti i fondamenti del Management Digitale, nonché i principali strumenti teorici e operativi per identificare e rivedere le principali decisioni di gestione richieste dalle organizzazioni che si spostano nel business digitale. In particolare, il business digitale è finalizzato a migliorare la competitività di un'organizzazione implementando tecnologie digitali innovative all'interno e all’esterno di un'organizzazione, attraverso collegamenti a partner e clienti e promozione attraverso i media digitali. Non implica semplicemente l'uso della tecnologia per automatizzare i processi esistenti, ma riguarda la trasformazione digitale applicando la tecnologia per aiutare a cambiare questi processi per aggiungere valore all'azienda e ai suoi clienti.

Gli studenti acquisiranno le conoscenze disciplinari di base e i principali strumenti teorici e operativi per: a) analizzare i contenuti generati dalle aziende dagli utenti sui media digitali e b) pianificare una strategia di management digitale. A livello più operativo, gli studenti apprenderanno le peculiarità dei principali canali digitali e gli strumenti per misurare l’efficacia della comunicazione su tali canali. Le conoscenze e le abilità acquisite saranno utili per la specializzazione in management digitale e la formazione di manager e professionisti in grado di elaborare strategie di marketing digitale e valutarne l’efficacia. 

In termini di capacità di applicazione delle conoscenze e comprensione, gli studenti saranno capaci di condurre analisi quali-quantitative sulle questioni relative al business digitale, nonché di elaborare piani e strategie di management digitale. In termini di autonomia di giudizio, saranno capaci di valutare l’adeguatezza di un business plan e l’efficacia delle diverse strategie digitali. In termini di abilità comunicative, sapranno padroneggiare gli strumenti per la presentazione di una strategia digitale; sapranno altresì elaborare testi e adattare linguaggi a seconda del canale utilizzato e del contesto culturale di riferimento. In termini di capacità di apprendimento, saranno in grado di acquisire gli elementi teorici e pratici di base della disciplina e sapranno approfondire argomenti specifici in autonomia.

Per quanto riguarda le competenze trasversali, a fine corso gli studenti avranno la capacità di: a) applicare quanto appreso a situazioni reali; b) formulare giudizi in autonomia (ad esempio, in merito all’efficacia di una strategia di management digitale); c) lavorare in gruppo, sapendosi coordinare con altri e integrandone le competenze, al fine di risolvere congiuntamente problemi concreti; d) sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione (ad esempio, in merito ad un progetto di business digitale).

Lezioni frontali, con discussione di casi pratici, attività seminariale, esercitazioni individuali e/o di gruppo.

I materiali didattici comprenderanno:

1) Dispense schematizzate sotto forma di power point fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it;

2) Testi di riferimento;

3) Letture e ulteriore materiale di approfondimento indicato e reso disponibile durante le lezioni.

Per gli studenti Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma dilavori di gruppo (peso 50%) – durante i quali si verificherà la capacità degli studenti di lavorare in team, valutare autonomamente e risolvere problemi concreti, applicando le conoscenze acquisite durante le lezioni frontali, nel rispetto delle indicazioni e delle scadenze fornite dal docente. Ciascun lavoro di gruppo sarà valutato in 30esimi; la media dei voti presi su detti lavori costituirà il voto della cosiddetta Prima Parte dell’esame.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – durante la quale si verificherà la capacità di apprendimento degli elementi teorici e pratici della disciplina. Tale verifica avverrà mediante sei quesiti a risposta aperta riguardanti sia nozioni teoriche e sia problemi pratici. In tal modo, si consentirà agli studenti di dimostrare le conoscenze disciplinari e le competenze acquisite. La prova scritta permetterà altresì agli studenti di dimostrare la capacità di argomentare, in modo schematico e strutturato, propri giudizi, valutazione, idee e piani d’azione. Questa prova avrà la durata di 45 minuti; il voto sarà espresso in 30esimi e costituirà la cosiddetta Seconda Parte dell’esame.

 

Per gli studenti Non Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – in sostituzione dei lavori di gruppo, gli studenti non frequentanti dovranno svolgere una prova scritta ad hoc, della durata di 45 minuti, che costituirà la Prima Parte dell’esame. Sarà sotto forma di sei quesiti a risposta aperta riguardanti gli argomenti affrontati nelle letture di approfondimento indicate dal docente per questa specifica prova d’esame e fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it. Questo materiale fornirà almeno parte delle informazioni e degli strumenti utilizzati durante i lavori di gruppo.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – la quale sarà comune a quella prevista per gli studenti frequentanti.

Il voto finale deriva dalla media aritmetica dei voti conseguiti sulle due parti d’esame, a condizione che entrambi siano almeno pari a 18/30esimi. Il voto acquisito su una delle due parti si mantiene a ogni appello successivo.

L’insegnamento si articola nei seguenti moduli:

Parte 1: Introduce il business digitale e l'e-commerce, chiarendo i concetti di base ed esaminando le diverse interpretazioni di termini e applicazioni attraverso casi di studio. Comprende:

- Introduzione al business digitale e al commercio elettronico. Definizione del significato e dell'ambito del business digitale e dell'e-commerce. Sono inoltre introdotti social media, social commerce e app mobili. Introduzione all'uso commerciale di Internet: vantaggi e gli ostacoli all'adozione e utilizzo

- Analisi di mercato per l'e-commerce. Introduzione dei nuovi modelli di business e delle strutture del mercato abilitati dalle comunicazioni elettroniche.

- Gestione dell'infrastruttura aziendale digitale. Informazioni sull'hardware, software e sulle telecomunicazioni che devono essere gestite per raggiungere il business digitale.

- E-ambiente. Descrizione del macroambiente di un'organizzazione, opportunità e vincoli per la strategia e l’implementazione.

Parte 2: Strategia e applicazioni: Gli approcci allo sviluppo della strategia e delle applicazioni aziendali digitali sono trattati in riferimento all'organizzazione nel suo complesso, con un'enfasi sul commercio elettronico dal lato acquisto e sul commercio elettronico dal lato vendita. Comprende:

- Strategia di business digitale. Approcci allo sviluppo della strategia aziendale digitale e differenze con gli approcci strategici tradizionali. Relazione con la strategia IS.

- Gestione della catena di approvvigionamento. Strategia di gestione della catena di approvvigionamento con esempi di come la tecnologia può essere applicata per aumentare l'efficienza.

- E-procurement. Valutazione dei vantaggi e delle questioni pratiche dell'adozione dell’e-procurement.

- Marketing digitale. Una prospettiva di e-commerce lato vendita per il business digitale, rivedendo le peculiarità di marketing richieste dai media digitali.

- Gestione delle relazioni con i clienti. Tecniche di marketing che applicano l'e-commerce per acquisire e fidelizzare i clienti.

Parte 3: Implementazione: La gestione dell'implementazione del business digitale ed esame delle questioni pratiche relative alla creazione e al mantenimento di soluzioni di business digitale. Comprende:

- Change management. Gestione dei cambiamenti organizzativi, umani e tecnologici richiesti nel passaggio al business digitale.

- Analisi e progettazione. Principali problemi di analisi e progettazione sollevati dai sistemi di e-commerce che devono essere discussi da gestori e fornitori di soluzioni.

- Implementazione e ottimizzazione del business digitale. Gestione e monitoraggio dei sistemi di e-commerce

Oltre ai materiali didattici indicati dal docente e resi disponibili tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it, si consiglia il seguente volume per lo studio della materia:

Chaffey, D. (2018) “Digital Business and E-commerce Management”, Pearson.

MODULO II (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 22/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO UNISALENTO (A98)

Nessuno in particolare

L’insegnamento di Marketing digitale mira a fornire agli studenti i fondamenti del marketing, in generale, e del marketing digitale, in particolare, nonché i principali strumenti teorici e operativi per: a) comprendere gli effetti sui processi di marketing derivanti dall’introduzione e diffusione delle nuove tecnologie digitali; b) pianificare e implementare strategie di marketing digitale; c) elaborare e attuare strategie di comunicazione via Internet in diversi ambiti attraverso i cosiddetti media digitali (come, siti, e-mail, social network virtuali); d) monitorare l’efficacia di tali strategie attraverso specifici strumenti e metriche. Il corso prevede anche il coinvolgimento degli studenti in applicazioni pratiche dei concetti, sotto forma di casi di studio e lavori di gruppo.

Gli studenti acquisiranno le conoscenze disciplinari di base e i principali strumenti teorici e operativi per: a) analizzare i contenuti generati dalle aziende dagli utenti sui media digitali e b) pianificare una strategia di marketing e comunicazione digitale. A livello più operativo, gli studenti apprenderanno le peculiarità dei principali canali digitali e gli strumenti per misurare l’efficacia della comunicazione su tali canali. Le conoscenze e le abilità acquisite saranno utili per la specializzazione in management digitale e la formazione di manager e professionisti in grado di elaborare strategie di marketing digitale e valutarne l’efficacia. 

 

In termini di capacità di applicazione delle conoscenze e comprensione, gli studenti saranno capaci di condurre analisi quali-quantitative su contenuti generati e/o condivisi da aziende e utenti via Internet, nonché di elaborare piani e strategie di comunicazione di marketing digitale. In termini di autonomia di giudizio, saranno capaci di valutare l’adeguatezza di un piano di marketing digitale e l’efficacia delle diverse tecniche di comunicazione digitale. In termini di abilità comunicative, sapranno padroneggiare gli strumenti della comunicazione online; sapranno altresì elaborare testi e adattare linguaggi a seconda del canale utilizzato e del contesto culturale di riferimento. In termini di capacità di apprendimento, saranno in grado di acquisire gli elementi teorici e pratici di base della disciplina e sapranno approfondire argomenti specifici in autonomia.

 

Per quanto riguarda le competenze trasversali, a fine corso gli studenti avranno la capacità di: a) applicare quanto appreso a situazioni reali; b) formulare giudizi in autonomia (ad esempio, in merito all’efficacia di una strategia di marketing digitale); c) lavorare in gruppo, sapendosi coordinare con altri e integrandone le competenze, al fine di risolvere congiuntamente problemi concreti; d) sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione (ad esempio, in merito ad una campagna di comunicazione digitale).

Lezioni frontali, con discussione di casi pratici, attività seminariale, esercitazioni individuali e/o di gruppo.

 

I materiali didattici comprenderanno:

1) Dispense schematizzate sotto forma di power point fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it;

2) Testi di riferimento;

3) Letture e ulteriore materiale di approfondimento indicato e reso disponibile durante le lezioni.

Per gli studenti Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di lavori di gruppo (peso 50%) – durante i quali si verificherà la capacità degli studenti di lavorare in team, valutare autonomamente e risolvere problemi concreti, applicando le conoscenze acquisite durante le lezioni frontali, nel rispetto delle indicazioni e delle scadenze fornite dal docente. Ciascun lavoro di gruppo sarà valutato in 30esimi; la media dei voti presi su detti lavori costituirà il voto della cosiddetta Prima Parte dell’esame.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – durante la quale si verificherà la capacità di apprendimento degli elementi teorici e pratici della disciplina. Tale verifica avverrà mediante sei quesiti a risposta aperta riguardanti sia nozioni teoriche (ad esempio, definizioni e/o classificazioni concettuali, caratteristiche tecnologiche e di marketing di strumenti e tecniche) sia problemi pratici (ad esempio, problematiche di marketing da discutere, strategie da elaborare o strumenti da utilizzare sulla base di scenari realistici). In tal modo, si consentirà agli studenti di dimostrare le conoscenze disciplinari e le competenze acquisite. La prova scritta permetterà altresì agli studenti di dimostrare la capacità di argomentare, in modo schematico e strutturato, propri giudizi, valutazione, idee e piani d’azione. Questa prova avrà la durata di 45 minuti; il voto sarà espresso in 30esimi e costituirà la cosiddetta Seconda Parte dell’esame.

 

Per gli studenti Non Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – in sostituzione dei lavori di gruppo, gli studenti non frequentanti dovranno svolgere una prova scritta ad hoc, della durata di 45 minuti, che costituirà la Prima Parte dell’esame. Sarà sotto forma di sei quesiti a risposta aperta riguardanti gli argomenti affrontati nelle letture di approfondimento indicate dal docente per questa specifica prova d’esame e fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it. Questo materiale fornirà almeno parte delle informazioni e degli strumenti utilizzati durante i lavori di gruppo.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – la quale sarà comune a quella prevista per gli studenti frequentanti.

 

Il voto finale deriva dalla media aritmetica dei voti conseguiti sulle due parti d’esame, a condizione che entrambi siano almeno pari a 18/30esimi. Il voto acquisito su una delle due parti si mantiene a ogni appello successivo.

L’insegnamento si articola nei seguenti due moduli:

 

I) Principi di marketing e strategie di marketing digitale – nell’ambito del quale saranno introdotti i concetti di base e le fasi principali del processo di marketing. Saranno descritte le nuove tecnologie digitali, le caratteristiche dei nuovi media digitali e le conseguenze che ne derivano per i consumatori, le imprese e il loro ambiente. Inoltre, saranno illustrate le principali fasi del processo di pianificazione di una strategia di marketing digitale, che portano alla definizione delle leve di marketing mix.

II) Comunicazione di marketing digitale – nell’ambito del quale sarà descritto il processo di pianificazione di una campagna di comunicazione attraverso i principali canali digitali; saranno illustrate le tecniche principali per il monitoraggio dell’efficacia di siffatte comunicazioni. Con particolare riferimento ai social media, saranno illustrate le principali modalità di comunicazione; sarà descritto il processo di pianificazione ed esecuzione della strategia di comunicazione tramite tali canali. Infine, saranno descritte le principali analisi e metriche utili per valutare l’efficacia delle campagne di comunicazione tramite questi mezzi. Tali analisi e metriche riguarderanno aspetti di marketing e linguistica, come nel caso dell’analisi dell’efficacia dei contenuti (ad esempio, text mining) e del linguaggio (ad esempio, sentiment analysis).

Oltre ai materiali didattici indicati dal docente e resi disponibili tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it, si consigliano i seguenti volumi per lo studio della materia:

1) Chaffey D. e Ellis-Chadwick F. (2016), Digital marketing: strategy, implementation and practice, Harlow (UK): Pearson.

2) Tuten T. L. e Solomon M. R. (2018), Social media marketing, Londra (UK): Sage.

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 31/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso DIGITAL MANAGEMENT (A90)

Sede Lecce

Nessuno

L’insegnamento di Marketing digitale mira a fornire agli studenti i fondamenti del marketing, in generale, e del marketing digitale, in particolare, nonché i principali strumenti teorici e operativi per: a) comprendere gli effetti sui processi di marketing derivanti dall’introduzione e diffusione delle nuove tecnologie digitali; b) pianificare e implementare strategie di marketing digitale; c) elaborare e attuare strategie di comunicazione via Internet in diversi ambiti attraverso i cosiddetti media digitali (come, siti, e-mail, social network virtuali); d) monitorare l’efficacia di tali strategie attraverso specifici strumenti e metriche. Il corso prevede anche il coinvolgimento degli studenti in applicazioni pratiche dei concetti, sotto forma di casi di studio e lavori di gruppo.

Gli studenti acquisiranno le conoscenze disciplinari di base e i principali strumenti teorici e operativi per: a) analizzare i contenuti generati dalle aziende dagli utenti sui media digitali, e b) pianificare una strategia di marketing e comunicazione digitale. A livello più operativo, gli studenti apprenderanno le peculiarità dei principali canali digitali e gli strumenti per misurare l’efficacia della comunicazione su tali canali. Le conoscenze e le abilità acquisite saranno utili per la specializzazione in management digitale e la formazione di manager e professionisti in grado di elaborare strategie di marketing digitale e valutarne l’efficacia. 

In termini di capacità di applicazione delle conoscenze e comprensione, gli studenti saranno capaci di condurre analisi quali-quantitative su contenuti generati e/o condivisi da aziende e utenti via Internet, nonché di elaborare piani e strategie di comunicazione di marketing digitale. In termini di autonomia di giudizio, saranno capaci di valutare l’adeguatezza di un piano di marketing digitale e l’efficacia delle diverse tecniche di comunicazione digitale. In termini di abilità comunicative, sapranno padroneggiare gli strumenti della comunicazione online; sapranno altresì elaborare testi e adattare linguaggi a seconda del canale utilizzato e del contesto culturale di riferimento. In termini di capacità di apprendimento, saranno in grado di acquisire gli elementi teorici e pratici di base della disciplina e sapranno approfondire argomenti specifici in autonomia.

Per quanto riguarda le competenze trasversali, a fine corso gli studenti avranno la capacità di: a) applicare quanto appreso a situazioni reali; b) formulare giudizi in autonomia (ad esempio, in merito all’efficacia di una strategia di marketing digitale); c) lavorare in gruppo, sapendosi coordinare con altri e integrandone le competenze, al fine di risolvere congiuntamente problemi concreti; d) sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione (ad esempio, in merito ad una campagna di comunicazione digitale).

Lezioni frontali, con discussione di casi pratici, attività seminariale, esercitazioni individuali e/o di gruppo.

I materiali didattici comprenderanno:

1) Dispense schematizzate sotto forma di power point fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it;

2) Testi di riferimento;

3) Letture e ulteriore materiale di approfondimento indicato e reso disponibile durante le lezioni.

Per gli studenti Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di lavori di gruppo (peso 50%) – durante i quali si verificherà la capacità degli studenti di lavorare in team, valutare autonomamente e risolvere problemi concreti, applicando le conoscenze acquisite durante le lezioni frontali, nel rispetto delle indicazioni e delle scadenze fornite dal docente. Ciascun lavoro di gruppo sarà valutato in 30esimi; la media dei voti presi su detti lavori costituirà il voto della cosiddetta Prima Parte dell’esame.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – durante la quale si verificherà la capacità di apprendimento degli elementi teorici e pratici della disciplina. Tale verifica avverrà mediante sei quesiti a risposta aperta riguardanti sia nozioni teoriche (ad esempio, definizioni e/o classificazioni concettuali, caratteristiche tecnologiche e di marketing di strumenti e tecniche) sia problemi pratici (ad esempio, problematiche di marketing da discutere, strategie da elaborare o strumenti da utilizzare sulla base di scenari realistici). In tal modo, si consentirà agli studenti di dimostrare le conoscenze disciplinari e le competenze acquisite. La prova scritta permetterà altresì agli studenti di dimostrare la capacità di argomentare, in modo schematico e strutturato, propri giudizi, valutazione, idee e piani d’azione. Questa prova avrà la durata di 45 minuti; il voto sarà espresso in 30esimi e costituirà la cosiddetta Seconda Parte dell’esame.

 

Per gli studenti Non Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – in sostituzione dei lavori di gruppo, gli studenti non frequentanti dovranno svolgere una prova scritta ad hoc, della durata di 45 minuti, che costituirà la Prima Parte dell’esame. Sarà sotto forma di sei quesiti a risposta aperta riguardanti gli argomenti affrontati nelle letture di approfondimento indicate dal docente per questa specifica prova d’esame e fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it. Questo materiale fornirà almeno parte delle informazioni e degli strumenti utilizzati durante i lavori di gruppo.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – la quale sarà comune a quella prevista per gli studenti frequentanti.

Il voto finale deriva dalla media aritmetica dei voti conseguiti sulle due parti d’esame, a condizione che entrambi siano almeno pari a 18/30esimi. Il voto acquisito su una delle due parti si mantiene a ogni appello successivo.

L’insegnamento si articola nei seguenti due moduli:

I) Principi di marketing e strategie di marketing digitale – nell’ambito del quale saranno introdotti i concetti di base e le fasi principali del processo di marketing. Saranno descritte le nuove tecnologie digitali, le caratteristiche dei nuovi media digitali e le conseguenze che ne derivano per i consumatori, le imprese e il loro ambiente. Inoltre, saranno illustrate le principali fasi del processo di pianificazione di una strategia di marketing digitale, che portano alla definizione delle leve di marketing mix.

II) Comunicazione di marketing digitale – nell’ambito del quale sarà descritto il processo di pianificazione di una campagna di comunicazione attraverso i principali canali digitali; saranno illustrate le tecniche principali per il monitoraggio dell’efficacia di siffatte comunicazioni. Con particolare riferimento ai social media, saranno illustrate le principali modalità di comunicazione; sarà descritto il processo di pianificazione ed esecuzione della strategia di comunicazione tramite tali canali. Infine, saranno descritte le principali analisi e metriche utili per valutare l’efficacia delle campagne di comunicazione tramite questi mezzi. Tali analisi e metriche riguarderanno aspetti di marketing e linguistica, come nel caso dell’analisi dell’efficacia dei contenuti (ad esempio, text mining) e del linguaggio (ad esempio, sentiment analysis).

Oltre ai materiali didattici indicati dal docente e resi disponibili tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it, si consigliano i seguenti volumi per lo studio della materia:

1) Chaffey D. e Ellis-Chadwick F. (2016), Digital marketing: strategy, implementation and practice, Harlow (UK): Pearson.

2) Tuten T. L. e Solomon M. R. (2018), Social media marketing, Londra (UK): Sage.

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MODULO II

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 31/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Management digitale – modulo I

L’insegnamento di Management digitale – modulo II mira a fornire agli studenti i fondamenti del Management Digitale, nonché i principali strumenti teorici e operativi per identificare e rivedere le principali decisioni di gestione richieste dalle organizzazioni che si spostano nel business digitale. In particolare, il business digitale è finalizzato a migliorare la competitività di un'organizzazione implementando tecnologie digitali innovative all'interno e all’esterno di un'organizzazione, attraverso collegamenti a partner e clienti e promozione attraverso i media digitali. Non implica semplicemente l'uso della tecnologia per automatizzare i processi esistenti, ma riguarda la trasformazione digitale applicando la tecnologia per aiutare a cambiare questi processi per aggiungere valore all'azienda e ai suoi clienti.

Gli studenti acquisiranno le conoscenze disciplinari di base e i principali strumenti teorici e operativi per: a) analizzare i contenuti generati dalle aziende dagli utenti sui media digitali e b) pianificare una strategia di management digitale. A livello più operativo, gli studenti apprenderanno le peculiarità dei principali canali digitali e gli strumenti per misurare l’efficacia della comunicazione su tali canali. Le conoscenze e le abilità acquisite saranno utili per la specializzazione in management digitale e la formazione di manager e professionisti in grado di elaborare strategie di marketing digitale e valutarne l’efficacia.  

In termini di capacità di applicazione delle conoscenze e comprensione, gli studenti saranno capaci di condurre analisi quali-quantitative sulle questioni relative al business digitale, nonché di elaborare piani e strategie di management digitale. In termini di autonomia di giudizio, saranno capaci di valutare l’adeguatezza di un business plan e l’efficacia delle diverse strategie digitali. In termini di abilità comunicative, sapranno padroneggiare gli strumenti per la presentazione di una strategia digitale; sapranno altresì elaborare testi e adattare linguaggi a seconda del canale utilizzato e del contesto culturale di riferimento. In termini di capacità di apprendimento, saranno in grado di acquisire gli elementi teorici e pratici di base della disciplina e sapranno approfondire argomenti specifici in autonomia.

Per quanto riguarda le competenze trasversali, a fine corso gli studenti avranno la capacità di: a) applicare quanto appreso a situazioni reali; b) formulare giudizi in autonomia (ad esempio, in merito all’efficacia di una strategia di management digitale); c) lavorare in gruppo, sapendosi coordinare con altri e integrandone le competenze, al fine di risolvere congiuntamente problemi concreti; d) sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione (ad esempio, in merito ad un progetto di business digitale).

Lezioni frontali, con discussione di casi pratici, attività seminariale, esercitazioni individuali e/o di gruppo.

I materiali didattici comprenderanno:

1) Dispense schematizzate sotto forma di power point fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it;

2) Testi di riferimento;

3) Letture e ulteriore materiale di approfondimento indicato e reso disponibile durante le lezioni.

Per gli studenti Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di lavori di gruppo (peso 50%) – durante i quali si verificherà la capacità degli studenti di lavorare in team, valutare autonomamente e risolvere problemi concreti, applicando le conoscenze acquisite durante le lezioni frontali, nel rispetto delle indicazioni e delle scadenze fornite dal docente. Ciascun lavoro di gruppo sarà valutato in 30esimi; la media dei voti presi su detti lavori costituirà il voto della cosiddetta Prima Parte dell’esame.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – durante la quale si verificherà la capacità di apprendimento degli elementi teorici e pratici della disciplina. Tale verifica avverrà mediante sei quesiti a risposta aperta riguardanti sia nozioni teoriche e sia problemi pratici. In tal modo, si consentirà agli studenti di dimostrare le conoscenze disciplinari e le competenze acquisite. La prova scritta permetterà altresì agli studenti di dimostrare la capacità di argomentare, in modo schematico e strutturato, propri giudizi, valutazione, idee e piani d’azione. Questa prova avrà la durata di 45 minuti; il voto sarà espresso in 30esimi e costituirà la cosiddetta Seconda Parte dell’esame.

 

Per gli studenti Non Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – in sostituzione dei lavori di gruppo, gli studenti non frequentanti dovranno svolgere una prova scritta ad hoc, della durata di 45 minuti, che costituirà la Prima Parte dell’esame. Sarà sotto forma di sei quesiti a risposta aperta riguardanti gli argomenti affrontati nelle letture di approfondimento indicate dal docente per questa specifica prova d’esame e fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it. Questo materiale fornirà almeno parte delle informazioni e degli strumenti utilizzati durante i lavori di gruppo.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – la quale sarà comune a quella prevista per gli studenti frequentanti.

Il voto finale deriva dalla media aritmetica dei voti conseguiti sulle due parti d’esame, a condizione che entrambi siano almeno pari a 18/30esimi. Il voto acquisito su una delle due parti si mantiene a ogni appello successivo.

L’insegnamento si articola nei seguenti moduli:

Parte 1: Introduce il business digitale e l'e-commerce, chiarendo i concetti di base ed esaminando le diverse interpretazioni di termini e applicazioni attraverso casi di studio. Comprende:

- Introduzione al business digitale e al commercio elettronico. Definizione del significato e dell'ambito del business digitale e dell'e-commerce. Sono inoltre introdotti social media, social commerce e app mobili. Introduzione all'uso commerciale di Internet: vantaggi e gli ostacoli all'adozione e utilizzo

- Analisi di mercato per l'e-commerce. Introduzione dei nuovi modelli di business e delle strutture del mercato abilitati dalle comunicazioni elettroniche.

- Gestione dell'infrastruttura aziendale digitale. Informazioni sull'hardware, software e sulle telecomunicazioni che devono essere gestite per raggiungere il business digitale.

- E-ambiente. Descrizione del macroambiente di un'organizzazione, opportunità e vincoli per la strategia e l’implementazione.

Parte 2: Strategia e applicazioni: Gli approcci allo sviluppo della strategia e delle applicazioni aziendali digitali sono trattati in riferimento all'organizzazione nel suo complesso, con un'enfasi sul commercio elettronico dal lato acquisto e sul commercio elettronico dal lato vendita. Comprende:

- Strategia di business digitale. Approcci allo sviluppo della strategia aziendale digitale e differenze con gli approcci strategici tradizionali. Relazione con la strategia IS.

- Gestione della catena di approvvigionamento. Strategia di gestione della catena di approvvigionamento con esempi di come la tecnologia può essere applicata per aumentare l'efficienza.

- E-procurement. Valutazione dei vantaggi e delle questioni pratiche dell'adozione dell’e-procurement.

- Marketing digitale. Una prospettiva di e-commerce lato vendita per il business digitale, rivedendo le peculiarità di marketing richieste dai media digitali.

- Gestione delle relazioni con i clienti. Tecniche di marketing che applicano l'e-commerce per acquisire e fidelizzare i clienti.

Parte 3: Implementazione: La gestione dell'implementazione del business digitale ed esame delle questioni pratiche relative alla creazione e al mantenimento di soluzioni di business digitale.

- Change management. Gestione dei cambiamenti organizzativi, umani e tecnologici richiesti nel passaggio al business digitale.

- Analisi e progettazione. Principali problemi di analisi e progettazione sollevati dai sistemi di e-commerce che devono essere discussi da gestori e fornitori di soluzioni.

- Implementazione e ottimizzazione del business digitale. Gestione e monitoraggio dei sistemi di e-commerce

Oltre ai materiali didattici indicati dal docente e resi disponibili tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it, si consigliano i seguenti volumi per lo studio della materia:

Chaffey, D. (2018) “Digital Business and E-commerce Management”, Pearson.

MODULO II (SECS-P/08)
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 17/09/2018 al 31/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

È evidente come l’information technology stia trasformando le relazioni tra imprese, clienti e fornitori, come pure le dinamiche concorrenziali di mercato. La competitività strutturale dell’ambiente non solo tende a modificare le basi tecnologiche delle imprese, ma cambia profondamente i rapporti tra gli attori di mercato ed il modo stesso di fare impresa.

Il corso di Economia e Gestione delle Imprese si propone di fornire agli studenti gli strumenti teorici ed operativi per seguire i mutamenti introdotti dall’economia emergente per competere convenientemente sul mercato. L’esposizione della materia segue un proprio modello, secondo il quale l’impresa, parte integrante del suo settore d’appartenenza, esercita le proprie caratteristiche funzioni nell’ottica di un approccio strategico finalizzato alla creazione di valore.

Oltre allo studio del modello teorico di riferimento, il processo di apprendimento prevede delle modalità di svolgimento del programma multidisciplinari, problem-oriented ed interattive, fondate sulla filosofia del learning, contrapposta a quella tradizionale dell’education. Gli studenti sono spinti ad analizzare i problemi e le opportunità che affrontano le imprese, sviluppando proprie conoscenze attraverso esperienze ed attività formative diverse: lezioni, seminari, progetti di ricerca, esercitazioni, iniziative extracurricolari, utilizzo di software statistici, lab e field projects.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL’ESAME

L’esame finale consisterà in due prove scritte, ognuna della durata di 45 minuti, contenenti ciascuna fino a sei domande aperte sul programma (testo, lezioni ed esercitazioni pratiche), in particolare: la Prima Prova verterà sugli argomenti dei primi quattro capitoli del manuale (Capp. 1-4) e la Seconda Prova verterà sui restanti quattro capitoli (Capp. 5-8).

Le due parti scritte potranno essere svolte senza ordine di precedenza anche in appelli e sessione d’esame distinte. Per gli studenti frequentanti, la Prima Prova potrà essere svolta anche a metà del corso, sotto forma di esonero, durante la settimana di sospensione delle lezioni per la sessione d’esame di Novembre.

Il voto finale sarà dato dalla media aritmetica delle votazioni acquisite sui due scritti. A questo voto finale potranno poi essere aggiunti dei bonus di punteggio per gli studenti che partecipano, su base volontaria e facoltativa, alle attività didattiche e di ricerca della Cattedra.

N.B.: Per gli studenti lavoratori, il programma è lo stesso. Tuttavia, essi potranno ricevere un bonus di 2 punti sul voto finale dietro loro esplicita richiesta in sede di verbalizzazione, dimostrando al contempo, in modo documentale, il loro status di lavoratori.

Alcuni materiali didattici (link utili, articoli, video, ecc.) saranno messi a disposizione della docente sulla piattaforma e-learning d’Ateneo http://formazioneonline.unisalento.it/ - utilizzando come chiave d’iscrizione al corso la parola: “EGI2018-19”. N.B.: Non saranno messe a disposizione le diapositive delle lezioni, il cui contenuto è ampiamente descritto nel libro di testo.

 

SUPERBONUS PER PARTECIPAZIONE AL LAVORO DI GRUPPO (FACOLTATIVO)

Per i frequentanti è previsto un superbonus fino a 4 punti, da aggiungere al voto finale, che potrà essere ottenuto partecipando al lavoro di gruppo. Esso riguarderà lo sviluppo di un business plan (secondo le indicazioni che saranno fornite a lezione) che permetterà agli studenti di applicare le nozioni apprese durante le lezioni frontali ad un caso reale liberamente scelto.

PARTE PRIMA:

1. L’Organizzazione dell’Impresa: 1.1 L’impresa; 1.1.1 Le teorie d’impresa; 1.1.2 Le forme d’impresa. 1.2 Il rapporto impresa-ambiente; 1.2.1 Ambiente verso mercato; 1.2.2 Il rischio d’impresa; 1.3 La funzione imprenditoriale; 1.3.1 L’imprenditore; 1.3.2 La gestione dell’impresa; 1.3.3 Il sistema informativo aziendale; 1.3.4 Il processo decisionale; 1.3.5 I criteri decisionali. 1.4 Le forme organizzative; 1.4.1 L’evoluzione storica delle soluzioni organizzative; 1.4.2 La progettazione organizzativa; 1.4.3 La scelta dell’organizzazione. 1.5 Le risorse umane; 1.5.1 Le relazioni industriali; 1.5.2 La conduzione del personale.

2. L’Analisi di Settore: 2.1 Il settore industriale; 2.1.1 I modelli della micro-economia; 2.1.2 L’analisi operativa del settore. 2.2 La domanda; 2.2.1 La previsione della domanda del settore; 2.2.2 La previsione della domanda dell’impresa. 2.3 L’offerta; 2.3.1 I confini settoriali; 2.3.2 La differenziazione; 2.3.3 Le barriere all’entrata; 2.3.4 La concentrazione; 2.3.5 Le economie di scala; 2.3.6 L’integrazione verticale; 2.3.7 Il decentramento; 2.3.8 La diversificazione. 2.4 Il ciclo di trasformazione del settore. 2.5. Il sistema industriale italiano.

3. La Progettazione e la Gestione della Produzione: 3.1 Il sistema produttivo; 3.1.1 La combinazione produttiva; 3.1.2 Le tipologie dei processi produttivi; 3.1.3 I cicli di lavorazione; 3.1.4 La flessibilità produttiva. 3.2 La progettazione del sistema produttivo; 3.2.1 La scelta dell’impianto; 3.2.2 Il dimensionamento della capacità produttiva; 3.2.3 La disposizione del layout; 3.2.4 Il rapporto tra flessibilità e automazione; 3.2.5 L’innovazione tecnologica; 3.2.6 L’organizzazione del lavoro in fabbrica. 3.3 La programmazione e il controllo della produzione; 3.3.1 I criteri di gestione dei flussi; 3.3.2 Il controllo della produzione; 3.3.3 La qualità; 3.3.4 La produzione di servizi. 3.4. L’evoluzione dei paradigmi di produzione nei paesi occidentali.

4. La Logistica in Entrata e in Uscita: 4.1 La logistica integrata. 4.2 Gli approvvigionamenti; 4.2.1 Il mercato della fornitura; 4.2.2 Il marketing d’acquisto; 4.2.3 La gestione del magazzino; 4.2.4 La classificazione e i costi delle scorte; 4.2.5 I metodi di gestione delle scorte. 4.3 La distribuzione; 4.3.1 La distribuzione commerciale; 4.3.2 La politica distributiva; 4.3.3 I rapporti concorrenziali tra imprese commerciali; 4.3.4 I rapporti tra industria e distribuzione. 4.4: Il sistema distributivo italiano.

 

PARTE SECONDA:

5. Il Marketing Strategico e lo Sviluppo Internazionale: 5.1 La gestione del marketing. 5.2 L’analisi del mercato; 5.2.1 L’analisi della concorrenza; 5.2.2 Il comportamento del consumatore; 5.2.3 La segmentazione del mercato; 5.2.4 Il posizionamento del prodotto; 5.2.5 Il marketing industriale. 5.3 La definizione del marketing mix; 5.3.1 La politica di prodotto; 5.3.2 La politica di prezzo; 5.3.3 La politica di comunicazione. 5.4 L’espansione all’estero; 5.4.1 La scelta dei mercati esteri; 5.4.2 Le strategie d’entrata; 5.4.3 I canali d’entrata; 5.4.4 Il marketing internazionale.

6. La Finanza e il Controllo Economico-Finanziario: 6.1 La gestione finanziaria; 6.1.1 La previsione del fabbisogno finanziario; 6.1.2 La definizione della struttura finanziaria; 6.1.3 La valutazione degli investimenti; 6.1.4 La gestione del capitale circolante. 6.2 Il controllo economico-finanziario; 6.2.1 Le analisi prospettiche; 6.2.2 Le analisi dei flussi; 6.2.3 L’analisi di bilancio; 6.2.4 L’analisi dei costi. 6.3: Forme tecniche di finanziamento.

7. La Strategia Competitiva: 7.1 Gli elementi della strategia; 7.1.1 L’ambito strategico; 7.1.2 Il soggetto strategico; 7.1.3 L’oggetto strategico; 7.1.4 Le risorse strategiche. 7.2 La determinazione della strategia; 7.2.1 L’analisi strategica; 7.2.2 L’analisi del portafoglio delle attività; 7.2.3 Il confronto competitivo. 7.3 La pianificazione strategica; 7.3.1 La pianificazione pluriennale; 7.3.2 La programmazione aziendale; 7.3.3 Il controllo direzionale.

8. Il Valore dell’Impresa nel Mercato Finanziario: 8.1 La creazione del valore; 8.1.1 I principi della creazione del valore; 8.1.2 La valutazione dell’impresa; 8.1.3 La valutazione con operazioni di finanza straordinaria; 8.1.4 La diffusione del valore; 8.1.5 La crisi d’impresa. 8.2 Il funzionamento del mercato finanziario; 8.2.1 L’organizzazione del mercato finanziario; 8.2.2 La valutazione dei titoli azionari; 8.2.3 La teoria del portafoglio; 8.2.4 I modelli sulla formazione dei prezzi d’equilibrio.

Il testo di riferimento per il corso è: Guido, G. (2013), Economia e Gestione delle Imprese: Principi, Schemi, Modelli, Milano: Franco Angeli (integralmente) – NUOVA EDIZIONE, comprendente anche un volume intitolato: Guido, G. (2013), Guida alla Lettura del testo Economia e Gestione delle Imprese (questo volume è accluso e compreso nel prezzo della nuova edizione del manuale e comprende gli schemi riassuntivi del testo).

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 17/09/2018 al 31/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 18/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 18/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO ESSEX (A97)

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
MARKETING DIGITALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 23/02/2019 al 31/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso DIGITAL MANAGEMENT (A90)

Sede Lecce

MARKETING DIGITALE (SECS-P/08)
Heritage marketing

Corso di laurea STORIA DELL'ARTE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 25/09/2017 al 19/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PATRIMONIO CULTURALE (A70)

Heritage marketing (SECS-P/08)
Heritage marketing

Corso di laurea STORIA DELL'ARTE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 20/05/2017)

Lingua

Percorso PATRIMONIO CULTURALE (A70)

Heritage marketing (SECS-P/08)

Temi di ricerca

Consumer behavior, Business marketing, Political marketing, Place marketing