Marco SAVIOLI

Marco SAVIOLI

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/01: ECONOMIA POLITICA.

Dipartimento di Scienze dell'Economia

Centro Ecotekne Pal. C - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 9077

Orario di ricevimento

**/**, ore **.**-**.**
Altrimenti su appuntamento preso via mail
Ufficio al piano terra a sinistra del Dipartimento di Scienze dell'Economia; Ecotekne (palazzina C)

Recapiti aggiuntivi

Dipartimento di Scienze dell'Economia; Università del Salento ​c/o complesso Ecotekne (palazzina C); Via per Monteroni - 73100 Lecce

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Didattica

A.A. 2019/2020

TEORIA DEI GIOCHI E DEI CONTRATTI (MODULO I)

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

PRINCIPI DI ECONOMIA

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso GENERALE

A.A. 2017/2018

ECONOMIA POLITICA

Corso di laurea SERVIZIO SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 45.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

Torna all'elenco
TEORIA DEI GIOCHI E DEI CONTRATTI (MODULO I)

Corso di laurea Economia finanza e assicurazioni

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Microeconomia di base. Elementi di calcolo delle probabilità.

Nella prima parte il corso si propone di introdurre lo studente allo studio della teoria dei giochi, di cui presenta gli elementi costitutivi fondamentali e i diversi concetti di equilibrio. I meccanismi di interazione strategica dei giochi non cooperativi verranno illustrati con particolare riferimento al dilemma tra competizione e cooperazione, al ruolo centrale dell’informazione detenuta dagli agenti e alle conseguenze dell’interazione ripetuta nel tempo. L’analisi dei giochi cooperativi sarà funzionale a illustrare la soluzione di contrattazione di Nash.

Nella seconda parte, il corso mostra come i concetti e gli strumenti della teoria dei giochi siano stati oggetto della rivoluzione comportamentale all’interno della scienza economica. Gli avanzamenti nell’economia comportamentale hanno gettato luce sulle anomalie di comportamento di agenti economici nella realtà non sempre massimizzatori razionali. Difatti normali persone con limiti cognitivi e soggette a emozioni hanno comportamenti molto diversi. Studi sperimentali di teoria dei giochi saranno presentati per completare il quadro delle tipologie di giochi studiate e degli esiti osservati più frequentemente nella realtà.

Lo studente dovrà acquisire padronanza dei concetti di equilibrio (di Nash) nelle varie situazioni di interazione descritte (scelte simultanee e sequenziali, scelte in contesti di interazione ripetuta, scelte in contesti di informazione incompleta e di informazione imperfetta), nonché dei principi che conducono alla soluzione dei giochi di contrattazione. Inoltre, la conoscenza delle regolarità che sono state scoperte negli studi sperimentali sui giochi, in aggiunta alla comprensione dello stesso metodo di indagine sperimentale, saranno ulteriori obiettivi da raggiungere a fine corso.

Lezioni frontali.

È fortemente suggerita la lettura del capitolo/materiale relativo a ogni lezione PRIMA che la stessa venga svolta in classe. Tale approccio proattivo permette un apprendimento molto più graduale ed efficiente. La partecipazione attiva e la libera discussione in classe sarà incentivata il più possibile.

Prova scritta.

Non sono previste differenze fra studenti frequentanti e non frequentanti.

Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Cellini Roberto, Lambertini Luca, Una guida alla teoria dei giochi. CLUEB

Gibbons Robert, Teoria dei giochi. il Mulino

Camerer Colin F., Behavioral game theory: Experiments in strategic interaction. Princeton University Press

 

Ulteriori testi utili

 

Osborne Martin J., Rubinstein Ariel, A Course in Game Theory. MIT Press

http://ebour.com.ar/pdfs/A%20Course%20in%20Game%20Theory.pdf

 

Patrone Fioravante, Decisori (razionali) interagenti. Una introduzione alla teoria dei giochi. Edizioni plus

http://www.fioravante.patrone.name/mat/TdG/DRI/F_Patrone_Decisori_(Razionali)_Interagenti_Una_introduzione_alla_teoria_dei_giochi.pdf

 

Camerer Colin F., Loewenstein George, Rabin Matthew, a cura di, Advances in behavioral economics. Princeton university press

 

Durlauf Steven N., Blume Lawrence E., a cura di, Game Theory . Palgrave Macmillan

TEORIA DEI GIOCHI E DEI CONTRATTI (MODULO I) (SECS-P/01)
PRINCIPI DI ECONOMIA

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 25/02/2019 al 31/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Il corso è pensato per studenti alle prime armi con l’economia politica. Non necessita quindi di prerequisiti particolari.

L’obiettivo del corso è illustrare le idee economiche in maniera semplice raccontando al contempo la loro profondità e il loro potere di spiegare ciò che avviene nel mondo. Le tre idee chiave che verranno spiegate e discusse durante le lezioni sono quelle che si trovano al centro dell’approccio economico alla comprensione del comportamento umano: l’ottimizzazione, l’equilibrio e l’empirismo.

In contrasto alla visione diffusa che considera l’economia politica un insieme di modelli e affermazioni teoriche con scarsa aderenza ai dati reali, lo svolgimento del corso sarà strettamente collegato alle evidenze empiriche. Questa parte innovativa del corso – l’utilizzo diffuso dell’evidenza empirica – aiuterà a sviluppare l’intuizione, spostando il discorso da principi astratti a fatti concreti, e favorirà una migliore memorizzazione dei concetti. Infine, le capacità di rielaborazione autonome dei concetti verranno sviluppate tramite la risoluzione di esercizi.

Breve descrizione di presentazione e degli obiettivi del Corso in Lingua Inglese

The aim of the course is to illustrate economic ideas in a simple way without avoiding to describe their depth and their power to explain what happens in the world. The three key ideas – explained and discussed during classes – are those at the heart of the economic approach to understanding human behaviour: optimization, equilibrium and empiricism.

Contrary to the widespread vision that considers economics as a set of models and theoretical statements with little adherence to real data, the course will be closely linked to empirical evidence. This innovative part of the course – the extended use of empirical evidence – will help to develop intuition, shifting the focus from abstract principles to concrete facts, and will favour better memorization of concepts. Finally, autonomous re-elaboration of concepts will be developed by solving exercises.

Verranno acquisiti strumenti e conoscenze, sia teorici che empirici, orientati alla comprensione dei temi fondamentali dell’economia politica:

  • Ottimizzazione
  • Domanda, offerta, equilibrio
  • Consumatori, Imprese e incentivi
  • Concorrenza perfetta e mano invisibile
  • Commercio internazionale
  • Esternalità e beni pubblici
  • Stato nel sistema economico: imposte e regolazione
  • Mercati dei fattori di produzione
  • Monopolio
  • Teoria dei giochi e gioco strategico
  • Oligopolio e concorrenza monopolistica
  • Trade-off che coinvolgono tempo e rischio
  • Economia dell’informazione
  • Aste e contrattazioni
  • Economia sociale
  • Ricchezza delle nazioni (aggregati economici)
  • Reddito aggregato
  • Crescita economica
  • Sviluppo economico
  • Occupazione e disoccupazione
  • Mercato del credito
  • Sistema monetario
  • Fluttuazioni di breve periodo
  • Politiche macroeconomiche anticicliche
  • Macroeconomia e commercio internazionale
  • Macroeconomia in economia aperta

Verranno inoltre acquisite abilità inerenti la soluzione di semplici esercizi orientati all’analisi autonoma e rielaborazione dei temi di rilievo.

Lezioni frontali tramite utilizzo di slides. Esercitazioni.

È fortemente suggerita la lettura del capitolo/materiale relativo a ogni lezione PRIMA che la stessa venga svolta in classe. Tale approccio proattivo permette un apprendimento molto più graduale ed efficiente. La partecipazione attiva e la libera discussione in classe sarà incentivata il più possibile.

Interventi in classe su articoli di giornale. Scritto - scelte multiple e esercizio

Principi di economia politica - Teoria ed evidenza empirica. Daron Acemoglu - David Laibson - John A. List. Pearson

Macroeconomia - Dalla teoria alla pratica. Marco Savioli - Laura Vici. McGraw-Hill Education Italy

PRINCIPI DI ECONOMIA (SECS-P/01)
ECONOMIA POLITICA

Corso di laurea SERVIZIO SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 45.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Primo Semetre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

ECONOMIA POLITICA (SECS-P/01)

Pubblicazioni

Temi di ricerca

Risorse correlate

Collegamenti

Sito Web (Apre una nuova finestra)