Marco BENVENUTO

Marco BENVENUTO

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE.

Dipartimento di Scienze dell'Economia

Centro Ecotekne Pal. C - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono -

Ricercatore Senior (RTD lett.b) - Abilitato alle funzioni di Professore Associato Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/07 Economia Aziendale

Area di competenza:

Economia Aziendale:

  • Public Management
  • Economia e Management della Pubblica Amministrazione
  • Management Sanitario
  • Sistemi di Business Intelligence 
  • Performance Management della PA

 

 

Orario di ricevimento

Il Ricevimento studenti si svolgerà il mercoledì e il giovedì alle ore 13.

Si avvisano gli studenti che la prenotazione del ricevimento studenti potrà avvenire secondo le seguenti modalità:
1 - invio mail da parte dello studente al docente al fine di stabilire le modalità di contatto stabilite nei giorni prefissati
2 - concordare a mezzo mail la possibilità di utilizzo della piattaforma Microsoft Teams

Recapiti aggiuntivi

Terzo Piano Dipartimento di Scienze dell'Economia stanza n° 18 Tel. 0832298708

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

  • Ph.D. in Valutazione e gestione delle Tecnologie in ambito biomedico e sanitario, Università di Pisa.
  • Ricercatore Senior (RTD lett.b) Abilitato alle funzioni di Professore Associato S.S.D. SECS-P/07 Economia Aziendale.
  • Attualmente docente aggregato di “Public Management”, presso il Dipartimento di Scienze dell’Economia dell’Università del Salento.
  • Esperto scientifico in numerosi progetti di ricerca e formazione in ambito nazionale e internazionale.
  • Autore di numerose pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali.
  • Componente dell'Osservatorio Indipendente sul Dibatitto Pubblico - Università del Salento

Didattica

A.A. 2022/2023

LABORATORIO DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICO-CULTURALI

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Docente titolare MARCO BENVENUTO

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

  Ore erogate dal docente MARCO BENVENUTO: 42.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO UNISALENTO

PUBLIC MANAGEMENT

Degree course MANAGEMENT DIGITALE

Course type Laurea

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 36.0

Year taught 2022/2023

For matriculated on 2020/2021

Course year 3

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Subject matter ECONOMICO

Location Lecce

SISTEMI DI BUSINESS INTELLIGENCE

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso MANAGERIALE

Sede Lecce

A.A. 2021/2022

PUBLIC MANAGEMENT

Degree course MANAGEMENT DIGITALE

Course type Laurea

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 36.0

Year taught 2021/2022

For matriculated on 2019/2020

Course year 3

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Subject matter ECONOMICO

Location Lecce

A.A. 2020/2021

PUBLIC MANAGEMENT

Degree course MANAGEMENT DIGITALE

Course type Laurea

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 36.0

Year taught 2020/2021

For matriculated on 2018/2019

Course year 3

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Subject matter ECONOMICO

Location Lecce

A.A. 2019/2020

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO UNISALENTO

A.A. 2018/2019

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO UNISALENTO

Torna all'elenco
LABORATORIO DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICO-CULTURALI

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Docente titolare MARCO BENVENUTO

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

  Ore erogate dal docente MARCO BENVENUTO: 42.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO UNISALENTO (A98)

È propedeutica la conoscenza del concetto di azienda e del suo rapporto con l’ambiente di riferimento. Per questo motivo si consiglia la lettura di questi temi da un qualsiasi testo di Economia aziendale.

Lo studio delle tecniche operative di controllo, basate sullo sviluppo di modelli decisionali associati al processo di programmazione operativa e budgeting, consente di orientare e supportare i processi manageriali, gestire il sistema di responsabilizzazione e governare i meccanismi di gestione per obiettivi.
Il corso si propone di sviluppare le capacità di analisi dei contesti operativi aziendali e di impiego delle metodologie quantitative che costituiscono il presupposto dei sistemi di controllo direzionale nelle imprese turistico ricettive.

  • Organizzazione e funzionamento dei sistemi di programmazione e controllo di gestione nelle imprese turistiche
  • Analisi dei costi delle imprese turistiche
  • Analisi dei costi lungo la catena del valore delle imprese turistiche
  • Analisi costi-volumi-risultati
  • Pricing e Revenue Management
  • Analisi del bilancio delle imprese turistiche
  • Indicatori di performance economico-finanziarie
  • Il budget

Lezioni frontali, seminari laboratoriali ed esercitazioni

Esame orale con valutazioni intermedie per i frequentanti

 

"Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

Componenti della Commissione:

- Prof. Marco BENVENUTO (Presidente)

- Prof. Carmine VIOLA (Componente)

- Dott. Francesco Vincenzo SAMBATI (Segretario Verbalizzante)

L'insegnamento è volto a far acquisire agli studenti le principali nozioni dei sistemi di programmazione e controllo delle imprese turistico-ricettive, con focus mirati sulle imprese alberghiere e di intermediazione turistica. Si presterà particolare attenzione agli strumenti e ai modelli manageriali applicati nelle organizzazioni turistiche.

La conoscenza delle tecniche operative di controllo, basate sui modelli decisionali di programmazione operativa e di budgeting, supporta i processi manageriali e consente di applicare con successo il sistema di responsibility management attraverso l’impiego di meccanismi di gestione per obiettivi.

L’insegnamento si propone di sviluppare le capacità di analisi dei contesti operativi aziendali e di comprendere i vantaggi derivanti dall’uso delle metodologie quantitative che costituiscono il presupposto dei sistemi di controllo direzionale.

L'insegnamento consente inoltre di sviluppare competenze in grado di collegare il fabbisogno informativo alla base delle decisioni manageriali alla tipologia di informazioni a supporto, dando enfasi alla fase di produzione, organizzazione di informazioni gestionali e impiego nei diversi processi decisionali dell’impresa.

Durante il corso delle lezioni, gli studenti acquisiranno la padronanza della terminologia tecnico-economica utile a confrontarsi in contesti dinamici e a dialogare con le altre figure professionali presenti nei contesti aziendali.

Testo di riferimento:
- Sistemi di controllo - Analisi economiche per le decisioni aziendali" di Robert N. Anthony, David
F. Hawkins, Diego M. Macrì, Kenneth A. Merchan, McGraw Hill, edizione di gennaio 2016
(14/ed), ISBN: 978-88-3861-5269

Letteratura consigliata:
- “Profili economico-aziendali per il governo delle aziende turistiche locali” di Carmine VIOLA e
Marco BENVENUTO, Rirea, 2017, ISBN: 978-88-6659-1269

LABORATORIO DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICO-CULTURALI (SECS-P/07)
PUBLIC MANAGEMENT

Degree course MANAGEMENT DIGITALE

Subject area SECS-P/07

Course type Laurea

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 36.0

For matriculated on 2020/2021

Year taught 2022/2023

Course year 3

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2023 al 02/06/2023)

Language INGLESE

Subject matter ECONOMICO (A95)

Location Lecce

Nothing

The course aims to introduce the students to Public Management Administrations, describing the theoretical and practical aspects of public evaluation processes their management.
1 Public evalution for the administrations: a conceptual framework
2 The decision making process within the public evaluation value logic
3 The management
4 .The pianification and programming cycle
5. The auditing system and reporting system

The aim of the course is to allow students to acquire knowledge and skills on the most advanced techniques for measuring the performance of government in public administration and in particular on the evaluation of public programs.
Expected results according to Dublin descriptors:
Knowledge and understanding:
Identify the type of measures in a public administration. Planning and control instruments in order to present and interpret the observations relating to the economic process in public sector.
Ability to applying-knowledge and understanding,
Ability to read and evaluate evaluating measures in public administration.
Making judgments.
Ability to evaluate the reporting process resulting from the evaluation analysis.
Communication skills.
Ability to clearly present the reporting results of the analyzes
Learning skills
Learning ability of the various phases for the realization of a evaluating  measurement system for the decision making process

Conventional, lectures, exercises and cases
 

Oral exam at the end of the cycle of lectures.
For attending students intermediate tests can be scheduled including a written exam and an oral presentation of a project work. 
The examination aims to ascertain the degree of knowledge of the student on both practical and theoretical aspects of the discipline. In particular, the objective is to assess the degree of assimilation of the contents of the discipline, the ability to make the appropriate links between the various topics dealt with, the ability to express the required arguments in a clear and exhaustive manner, to apply knowledge, autonomy of judgment, communication skills and learning skills in line with Dublin descriptors.
"The student disabled and/or with SDL (specific disorders of learning), who intends to take advantage of an individualized intervention for the conduct of the exam must contact the Disability Integration office of the University of Salento at the address:
paola.martino@unisalento.it

There are no differences in terms of program between students attending and not attending.

Only for the period of Covid-19 emergence an oral examination on line could be expected.

For teaching material please use this link: https://teams.microsoft.com/_#/school/files/Generale?threadId=19%3A1c98df718851474da1582fdf8d6c9925%40thread.tacv2&ctx=channel&context=General&rootfolder=%252Fsites%252Fmsteams_d2c7e5%252FDocumenti%2520condivisi%252FGeneral

1. Program evaluation: an introduction: The meaning of the word "program"; The meanings of the word "evaluation"; Motivations for program evaluation.

2. Ethical issues in program evaluation: Historical background;  Ethical guidelines; Needs Assessment; the concept of needs; Planning a needs assessment; Needs assessment approaches.

3. Writing  report

4. Formative and process evaluation

5. Cost effectiveness and cost analysis: Examples and cases;  Measurement tools; Importance of measurement; What to measure; 

How to measure.

6. Problems in writing evaluation reports

Materials provided by the teacher
Suggested Text
Public Value and Public Administration (Public Management and Change) Paperback – August 18, 2015 by John M. Bryson (Editor), Barbara C. Crosby (Editor), Laura Bloomberg (Editor)

PUBLIC MANAGEMENT (SECS-P/07)
SISTEMI DI BUSINESS INTELLIGENCE

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 15/09/2022 al 22/12/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso MANAGERIALE (A94)

Sede Lecce

Per la comprensione dei temi trattati durante il corso si consiglia il superamento dell’esame di Economia Aziendale, Organizzazione Aziendale e Management Digitale

Il corso si propone di trattare sistemi di business intelligence a supporto del sistema decisionale e, più in generale, per il controllo di gestione avanzato. Verranno considerati, in particolare, i diversi aspetti attraverso i quali l’integrazione può realizzarsi: modalità di integrazione dei dati, natura delle informazioni raccolte e processate, riferimento temporale, modelli gestionali più diffusi e sistemi di Business Intelligence prevalentemente utilizzati.

Fornire ai discenti la conoscenza e la comprensione dei sistemi di Business Intelligence in campo aziendale pubblico e privato. La gestione delle informazioni di natura aziendale risulta importante e prioritario in un uno scenario competitivo internazionale. A tal fine il patrimonio delle informazioni aziendali per effettuare le decisioni risulta di fondamentale importanza. Per questo motivo i discenti saranno introdotti agli strumenti del Decision Support System di cui oggi è necessario comprenderne i processi e tecnologie di Data Analytics a supporto delle decisioni.

Descrittori di Dublino:

  • Nel corso gli studenti apprendono l’importanza e le metodologie di sviluppo e d’uso dei sistemi di Business Intelligence (knowledge and understanding)
  • Nel corso gli studenti sviluppano la capacità analizzare e valutare il corretto funzionamento dei sistemi di Business Intelligence a supporto dei processi aziendali e del management (applying knowledge and understanding)
  • Durante il corso gli studenti svilupperanno la capacità di trarre conclusioni utilizzando i sistemi reporting prodotti dai sistemi di Business Intelligence (making judgements)
  • Durante le lezioni gli studenti saranno stimolati ad interagire con il docente e saranno testate le loro abilità comunicative attraverso dei lavori di gruppo/individuali (communication skills)
  • La capacità di apprendere sarà stimolata attraverso momenti di approfondimento individuali (learning skills).

Lezioni frontali, seminari e esercitazioni

Accertamento delle conoscenze attraverso il colloquio orale

l corso si propone di trattare i sistemi di business intelligence a supporto del sistema decisionale e, più in generale, per il controllo di gestione avanzato. Verranno considerati, in particolare, i diversi aspetti attraverso i quali l’integrazione può realizzarsi: modalità di integrazione dei dati, natura delle informazioni raccolte e processate, riferimento temporale, modelli gestionali più diffusi e sistemi di Business Intelligence prevalentemente utilizzati.

  1. Introduzione ai sistemi di Business Intelligence nell’economia aziendale
  2. L’integrazione delle informazioni nell’ottica del controllo di gestione
  3. L’orientamento gestionale dei sistemi di Business Intelligence attraverso l’accuratezza dei dati contabili, tempestività di trattamento e di comunicazione delle informazioni, selettività del sistema informativo e rilevanza dei dati contabili e flessibilità e accettabilità del sistema informativo-contabile
  4. L’integrazione delle informazioni su base gerarchica (l’organizzazione del piano dei conti e delle procedure informativo-contabili per garantire tempestività e accuratezza delle rilevazioni elementari)
  5. L’implementazione dei sistemi ERP e DSS (linee evolutive dei sistemi ERP e DSS, caratteristiche e funzionalità, l’implementazione, evoluzione dei sistemi informativi integrati per la gestione del cliente e del fornitore)
  6. Gli strumenti di Business Intelligence e le tecnologie di Data Analytics a supporto delle decisioni

Durante il corso gli studenti riceveranno materiali didattici e dispense dal Docente.

Si consigliano i seguenti testi:

  • Federica De Santis, ERP e strumenti di Business Intelligence: supporto gestionale e impatto organizzativo, Giappichelli editore (1 febbraio 2017) - ISBN 9788892106574
  • Carlo Vercellis - Business Intelligence - Modelli matematici e sistemi per le decisioni - McGraw-Hill (Capitolo 1 – Capitolo 2 – Capitolo 3)
SISTEMI DI BUSINESS INTELLIGENCE (SECS-P/07)
PUBLIC MANAGEMENT

Degree course MANAGEMENT DIGITALE

Subject area SECS-P/07

Course type Laurea

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 36.0

For matriculated on 2019/2020

Year taught 2021/2022

Course year 3

Semestre Primo Semestre (dal 15/09/2021 al 31/12/2021)

Language INGLESE

Subject matter ECONOMICO (A95)

Location Lecce

Nothing

The course aims to introduce the students to Public Management Administrations, describing the theoretical and practical aspects of public evaluation processes their management.
1 Public evalution for the administrations: a conceptual framework
2 The decision making process within the public evaluation value logic
3 The management
4 .The pianification and programming cycle
5. The auditing system and reporting system

The aim of the course is to allow students to acquire knowledge and skills on the most advanced techniques for measuring the performance of government in public administration and in particular on the evaluation of public programs.
Expected results according to Dublin descriptors:
Knowledge and understanding:
Identify the type of measures in a public administration. Planning and control instruments in order to present and interpret the observations relating to the economic process in public sector.
Ability to applying-knowledge and understanding,
Ability to read and evaluate evaluating measures in public administration.
Making judgments.
Ability to evaluate the reporting process resulting from the evaluation analysis.
Communication skills.
Ability to clearly present the reporting results of the analyzes
Learning skills
Learning ability of the various phases for the realization of a evaluating  measurement system for the decision making process

Conventional, lectures, exercises and cases
 

Oral exam at the end of the cycle of lectures.
For attending students intermediate tests can be scheduled including a written exam and an oral presentation of a project work. 
The examination aims to ascertain the degree of knowledge of the student on both practical and theoretical aspects of the discipline. In particular, the objective is to assess the degree of assimilation of the contents of the discipline, the ability to make the appropriate links between the various topics dealt with, the ability to express the required arguments in a clear and exhaustive manner, to apply knowledge, autonomy of judgment, communication skills and learning skills in line with Dublin descriptors.
"The student disabled and/or with SDL (specific disorders of learning), who intends to take advantage of an individualized intervention for the conduct of the exam must contact the Disability Integration office of the University of Salento at the address:
paola.martino@unisalento.it

There are no differences in terms of program between students attending and not attending.

Only for the period of Covid-19 emergence an oral examination on line could be expected.

For teaching material please use this link: https://teams.microsoft.com/_#/school/files/Generale?threadId=19%3A1c98df718851474da1582fdf8d6c9925%40thread.tacv2&ctx=channel&context=General&rootfolder=%252Fsites%252Fmsteams_d2c7e5%252FDocumenti%2520condivisi%252FGeneral

1. Program evaluation: an introduction: The meaning of the word "program"; The meanings of the word "evaluation"; Motivations for program evaluation.

2. Ethical issues in program evaluation: Historical background;  Ethical guidelines; Needs Assessment; the concept of needs; Planning a needs assessment; Needs assessment approaches.

3. Writing  report

4. Formative and process evaluation

5. Cost effectiveness and cost analysis: Examples and cases;  Measurement tools; Importance of measurement; What to measure; 

How to measure.

6. Problems in writing evaluation reports

Materials provided by the teacher
Suggested Text
Public Value and Public Administration (Public Management and Change) Paperback – August 18, 2015 by John M. Bryson (Editor), Barbara C. Crosby (Editor), Laura Bloomberg (Editor)

PUBLIC MANAGEMENT (SECS-P/07)
PUBLIC MANAGEMENT

Degree course MANAGEMENT DIGITALE

Subject area SECS-P/07

Course type Laurea

Credits 6.0

Teaching hours Ore totali di attività frontale: 36.0

For matriculated on 2018/2019

Year taught 2020/2021

Course year 3

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Language INGLESE

Subject matter ECONOMICO (A95)

Location Lecce

Nothing

The course aims to introduce the students to Public Management Administrations, describing the theoretical and practical aspects of public evaluation processes their management.
1 Public evalution for the administrations: a conceptual framework
2 The decision making process within the public evaluation value logic
3 The management
4 .The pianification and programming cycle
5. The auditing system and reporting system

The aim of the course is to allow students to acquire knowledge and skills on the most advanced techniques for measuring the performance of government in public administration and in particular on the evaluation of public programs.
Expected results according to Dublin descriptors:
Knowledge and understanding:
Identify the type of measures in a public administration. Planning and control instruments in order to present and interpret the observations relating to the economic process in public sector.
Ability to applying-knowledge and understanding,
Ability to read and evaluate evaluating measures in public administration.
Making judgments.
Ability to evaluate the reporting process resulting from the evaluation analysis.
Communication skills.
Ability to clearly present the reporting results of the analyzes
Learning skills
Learning ability of the various phases for the realization of a evaluating  measurement system for the decision making process

Conventional, lectures, exercises and cases
 

Oral exam at the end of the cycle of lectures.
For attending students intermediate tests can be scheduled including a written exam and an oral presentation of a project work. 
The examination aims to ascertain the degree of knowledge of the student on both practical and theoretical aspects of the discipline. In particular, the objective is to assess the degree of assimilation of the contents of the discipline, the ability to make the appropriate links between the various topics dealt with, the ability to express the required arguments in a clear and exhaustive manner, to apply knowledge, autonomy of judgment, communication skills and learning skills in line with Dublin descriptors.
"The student disabled and/or with SDL (specific disorders of learning), who intends to take advantage of an individualized intervention for the conduct of the exam must contact the Disability Integration office of the University of Salento at the address:
paola.martino@unisalento.it

There are no differences in terms of program between students attending and not attending.

Only for the period of Covid-19 emergence an oral examination on line could be expected.

For teaching material please use this link: https://teams.microsoft.com/_#/school/files/Generale?threadId=19%3A1c98df718851474da1582fdf8d6c9925%40thread.tacv2&ctx=channel&context=General&rootfolder=%252Fsites%252Fmsteams_d2c7e5%252FDocumenti%2520condivisi%252FGeneral

1. Program evaluation: an introduction: The meaning of the word "program"; The meanings of the word "evaluation"; Motivations for program evaluation.

2. Ethical issues in program evaluation: Historical background;  Ethical guidelines; Needs Assessment; the concept of needs; Planning a needs assessment; Needs assessment approaches.

3. Writing  report

4. Formative and process evaluation

5. Cost effectiveness and cost analysis: Examples and cases;  Measurement tools; Importance of measurement; What to measure; 

How to measure.

6. Problems in writing evaluation reports

Materials provided by the teacher
Suggested Text
Public Value and Public Administration (Public Management and Change) Paperback – August 18, 2015 by John M. Bryson (Editor), Barbara C. Crosby (Editor), Laura Bloomberg (Editor)

PUBLIC MANAGEMENT (SECS-P/07)
PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 22/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO UNISALENTO (A98)

È propedeutica la conoscenza del concetto di azienda e del suo rapporto con l’ambiente di riferimento. Per questo motivo si consiglia la lettura di questi temi da un qualsiasi testo di Economia aziendale.

Lo studio delle tecniche operative di controllo, basate sullo sviluppo di modelli decisionali associati al processo di programmazione operativa e budgeting, consente di orientare e supportare i processi manageriali, gestire il sistema di responsabilizzazione e governare i meccanismi di gestione per obiettivi.
Il corso si propone di sviluppare le capacità di analisi dei contesti operativi aziendali e di impiego delle metodologie quantitative che costituiscono il presupposto dei sistemi di controllo direzionale nelle
imprese turistico ricettive.

  • Organizzazione e funzionamento dei sistemi di programmazione e controllo di gestione nelle imprese turistiche
  • Analisi dei costi delle imprese turistiche
  • Analisi dei costi lungo la catena del valore delle imprese turistiche
  • Analisi costi-volumi-risultati
  • Pricing e Revenue Management
  • Analisi del bilancio delle imprese turistiche
  • Indicatori di performance economico-finanziarie
  • Il budget

Lezioni frontali, seminari laboratoriali ed esercitazioni

Esame orale con valutazioni intermedie per i frequentanti

 

"Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

31 maggio 2019, ore 10; 19 giugno, ore 10; 9 luglio, ore 10. Gli appelli si svolgeranno presso il Dipartimento di Scienze dell'Economia, terzo piano.

Componenti della Commissione:

- Prof. Marco BENVENUTO (Presidente)

- Prof. Carmine VIOLA (Componente)

- Dott. Francesco Vincenzo SAMBATI (Segretario Verbalizzante)

L'insegnamento è volto a far acquisire agli studenti le principali nozioni dei sistemi di programmazione e controllo delle imprese turistico-ricettive, con focus mirati sulle imprese alberghiere e di intermediazione turistica. Si presterà particolare attenzione agli strumenti e ai modelli manageriali applicati nelle organizzazioni turistiche.

La conoscenza delle tecniche operative di controllo, basate sui modelli decisionali di programmazione operativa e di budgeting, supporta i processi manageriali e consente di applicare con successo il sistema di responsibility management attraverso l’impiego di meccanismi di gestione per obiettivi.

L’insegnamento si propone di sviluppare le capacità di analisi dei contesti operativi aziendali e di comprendere i vantaggi derivanti dall’uso delle metodologie quantitative che costituiscono il presupposto dei sistemi di controllo direzionale.

L'insegnamento consente inoltre di sviluppare competenze in grado di collegare il fabbisogno informativo alla base delle decisioni manageriali alla tipologia di informazioni a supporto, dando enfasi alla fase di produzione, organizzazione di informazioni gestionali e impiego nei diversi processi decisionali dell’impresa.

Durante il corso delle lezioni, gli studenti acquisiranno la padronanza della terminologia tecnico-economica utile a confrontarsi in contesti dinamici e a dialogare con le altre figure professionali presenti nei contesti aziendali.

Testo di riferimento:
- Sistemi di controllo - Analisi economiche per le decisioni aziendali" di Robert N. Anthony, David
F. Hawkins, Diego M. Macrì, Kenneth A. Merchan, McGraw Hill, edizione di gennaio 2016
(14/ed), ISBN: 978-88-3861-5269

Letteratura consigliata:
- “Profili economico-aziendali per il governo delle aziende turistiche locali” di Carmine VIOLA e
Marco BENVENUTO, Rirea, 2017, ISBN: 978-88-6659-1269

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE (SECS-P/07)
PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE

Corso di laurea TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 25/02/2019 al 24/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO UNISALENTO (A98)

È propedeutica la conoscenza del concetto di azienda e del suo rapporto con l’ambiente di riferimento. Per questo motivo si consiglia la lettura di questi temi da un qualsiasi testo di Economia aziendale.

Lo studio delle tecniche operative di controllo, basate sullo sviluppo di modelli decisionali associati al processo di programmazione operativa e budgeting, consente di orientare e supportare i processi manageriali, gestire il sistema di responsabilizzazione e governare i meccanismi di gestione per obiettivi.
Il corso si propone di sviluppare le capacità di analisi dei contesti operativi aziendali e di impiego delle metodologie quantitative che costituiscono il presupposto dei sistemi di controllo direzionale nelle
imprese turistico ricettive.

  • Organizzazione e funzionamento dei sistemi di programmazione e controllo di gestione nelle imprese turistiche
  • Analisi dei costi delle imprese turistiche
  • Analisi dei costi lungo la catena del valore delle imprese turistiche
  • Analisi costi-volumi-risultati
  • Pricing e Revenue Management
  • Analisi del bilancio delle imprese turistiche
  • Indicatori di performance economico-finanziarie
  • Il budget

Lezioni frontali, seminari laboratoriali ed esercitazioni

Esame orale con valutazioni intermedie per i frequentanti

 

"Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it"

31 maggio 2019, ore 10; 19 giugno, ore 10; 9 luglio, ore 10. Gli appelli si svolgeranno presso il Dipartimento di Scienze dell'Economia, terzo piano.

Componenti della Commissione:

- Prof. Marco BENVENUTO (Presidente)

- Prof. Carmine VIOLA (Componente)

- Dott. Francesco Vincenzo SAMBATI (Segretario Verbalizzante)

L'insegnamento è volto a far acquisire agli studenti le principali nozioni dei sistemi di programmazione e controllo delle imprese turistico-ricettive, con focus mirati sulle imprese alberghiere e di intermediazione turistica. Si presterà particolare attenzione agli strumenti e ai modelli manageriali applicati nelle organizzazioni turistiche.

La conoscenza delle tecniche operative di controllo, basate sui modelli decisionali di programmazione operativa e di budgeting, supporta i processi manageriali e consente di applicare con successo il sistema di responsibility management attraverso l’impiego di meccanismi di gestione per obiettivi.

L’insegnamento si propone di sviluppare le capacità di analisi dei contesti operativi aziendali e di comprendere i vantaggi derivanti dall’uso delle metodologie quantitative che costituiscono il presupposto dei sistemi di controllo direzionale.

L'insegnamento consente inoltre di sviluppare competenze in grado di collegare il fabbisogno informativo alla base delle decisioni manageriali alla tipologia di informazioni a supporto, dando enfasi alla fase di produzione, organizzazione di informazioni gestionali e impiego nei diversi processi decisionali dell’impresa.

Durante il corso delle lezioni, gli studenti acquisiranno la padronanza della terminologia tecnico-economica utile a confrontarsi in contesti dinamici e a dialogare con le altre figure professionali presenti nei contesti aziendali.

Testo di riferimento:
- Sistemi di controllo - Analisi economiche per le decisioni aziendali" di Robert N. Anthony, David
F. Hawkins, Diego M. Macrì, Kenneth A. Merchan, McGraw Hill, edizione di gennaio 2016
(14/ed), ISBN: 978-88-3861-5269

Letteratura consigliata:
- “Profili economico-aziendali per il governo delle aziende turistiche locali” di Carmine VIOLA e
Marco BENVENUTO, Rirea, 2017, ISBN: 978-88-6659-1269

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE (SECS-P/07)
ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

Corso di laurea GIURISPRUDENZA

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/07

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 4

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 14/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Si prenderà in esame l’importanza che rivestono sul piano economico, sociale e giuridico le Istituzioni Pubbliche, partendo dallo Stato,
attraverso le Regioni e quindi gli Enti Locali. Una volta individuate le specificità aziendali si indagheranno i loro profili manageriali,
organizzativi, contabili e di controllo. Il corso sarà integrato con dei seminari ad hoc al fine di trattare con maggior accuratezza il profilo
degli Istituti Pubblici nel territorio pugliese.

Link a materiale didattico

PROGRAMMA DEL CORSO:

  • Rilevanza e complessità delle istituzioni pubbliche
  • I concetti fondamentali per lo studio delle istituzioni pubbliche
  • Le funzioni delle istituzioni pubbliche
  • Caratteristiche e specificità del management pubblico
  • Il modello tradizionale di amministrazione pubblica
  • New Public Management e il passaggio da government a governance
  • I processi decisionali nelle amministrazioni pubbliche
  • Le decisioni sull’acquisizione e l’impiego delle risorse pubbliche
  • Il gruppo pubblico locale: governance e processi decisionali
  • I sistemi di governance allargati
  • Etica e corruzione: fisiologia e patologia nelle amministrazioni pubbliche
  • ll processo di definizione delle strategie nelle amministrazioni pubbliche
  • Decisioni e leve di service management
  • Organizzazione e cambiamento nelle amministrazioni pubbliche
  • Gestire le persone delle amministrazioni pubbliche
  • Trasparenza e valutabilità dell’amministrazione pubblica
  • E-government e innovazione nei servizi pubblici
  • Il bilancio delle amministrazioni pubbliche: aspetti tecnico-contabili
  • Il partenariato pubblico privato
  • La funzione dell’amministrazione pubblica a sostegno dello sviluppo economico del territorio

FRANCESCO LONGO , ALEX TURRINI , GIOVANNI FATTORE , MARIA CUCCINIELLO , ELISA RICCIUTI, MANAGEMENT PUBBLICO,
Egea, 2018, ISBN: 9788823822542

 

Letture di approfondimento:

• Riccardo Mussari, Economia delle Amministrazioni Pubbliche, McGraw-Hill, 2011, ISBN: 9788838666490.
• Luca Anselmi, Percorsi aziendali per le pubbliche amministrazioni, G. Giappichelli Ed., 2014, ISBN: 9788834846834;

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (SECS-P/07)
ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/07

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 0.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 23/02/2017 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PROFESSIONALE (029)

Sede Lecce - Università degli Studi

PROGRAMMA DEL CORSO:

  • Rilevanza e complessità delle istituzioni pubbliche
  • I concetti fondamentali per lo studio delle istituzioni pubbliche
  • Le funzioni delle istituzioni pubbliche
  • Caratteristiche e specificità del management pubblico
  • Il modello tradizionale di amministrazione pubblica
  • New Public Management e il passaggio da government a governance
  • I processi decisionali nelle amministrazioni pubbliche
  • Le decisioni sull’acquisizione e l’impiego delle risorse pubbliche
  • Il gruppo pubblico locale: governance e processi decisionali
  • I sistemi di governance allargati
  • Etica e corruzione: fisiologia e patologia nelle amministrazioni pubbliche
  • ll processo di definizione delle strategie nelle amministrazioni pubbliche
  • Decisioni e leve di service management
  • Organizzazione e cambiamento nelle amministrazioni pubbliche
  • Gestire le persone delle amministrazioni pubbliche
  • Trasparenza e valutabilità dell’amministrazione pubblica
  • E-government e innovazione nei servizi pubblici
  • Il bilancio delle amministrazioni pubbliche: aspetti tecnico-contabili
  • Il partenariato pubblico privato
  • La funzione dell’amministrazione pubblica a sostegno dello sviluppo economico del territorio
ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (SECS-P/07)

Tesi

Le tesi assegnate, in accordo con lo studente, riguarderanno i temi di ricerca sviluppati dal docente. 

Inoltre, è rimessa allo studente la facoltà di valutare ulteriori temi rientranti nell'ambito degli argomenti affrontati all'interno del corso.

Pubblicazioni

https://scholar.google.com/citations?hl=it&user=tnMTFr4AAAAJ&view_op=list_works&sortby=pubdate

Consulta le pubblicazioni su IRIS

Temi di ricerca

Pianificazione, Programmazione e Controllo di Gestione nel settore pubblico e privato; Misurazione e valutazione della performance nelle aziende pubbliche e private; Corporate Social Responsibility; Accounting e financial accounting.