Didattica

A.A. 2020/2021

Laboratorio di diagnosi della disabilità

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

LABORATORIO - DISABILITA' E SVILUPPO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Torna all'elenco
Laboratorio di diagnosi della disabilità

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/04

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Nessuno

Il Laboratorio è organizzato in due sezioni. La prima tenderà a fornire le basi teoriche per una visione critica del concetto di disabilità. Verrà inoltre analizzata la differenza fra sviluppo tipico e atipico.
La seconda sezione si orienterà sull’utilizzo di questionari di screening precoce del Disturbo dello Spettro Autistico, verificando concretamente i concetti teorici affrontati con relativa stesura di una relazione conclusiva a verifica del percorso affrontato.

L’obiettivo del Laboratorio intende focalizzare l’attenzione dello studente sulle differenze tra lo sviluppo tipico e quello atipico. Particolare attenzione verrà rivolta alle competenze evolutive dell’individuo, quali le capacità di mentalizzazione, di socializzazione e quelle comunicative.
Il Laboratorio approfondirà il Disturbo dello Spettro Autistico e i relativi criteri diagnostici sottolineando contemporaneamente l’attenzione sull’associazione di anomalie qualitative negli ambiti dell’interazione sociale, dei disturbi della comunicazione e dei connessi comportamenti rigidi e stereotipati.

Obiettivo seguente e primario è l’identificazione precoce dell’autismo con conseguente possibilità di presa in carico da parte del professionista.

Lezione on-line

Relazione scritta

9 Giugno, 23 Giugno, 7 Luglio, 15 Settembre

Levante, A., Petrocchi, S., Massagli, A., Filograna, M.R., De Giorgi, S., & Lecciso, F. (2020). Early Screening of the Autism Spectrum Disorders: Validity Properties and Cross-Cultural Generalizability of the First Year Inventory in Italy. Brian sciences, 10(2), 108

Laboratorio di diagnosi della disabilità (M-PSI/04)
LABORATORIO - DISABILITA' E SVILUPPO

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Nessuno

Il Laboratorio è organizzato in due sezioni. La prima tenderà a fornire le basi teoriche per una visione critica del concetto di disabilità. Verrà inoltre analizzata la differenza fra sviluppo tipico e atipico.
La seconda sezione si orienterà sull’utilizzo di questionari di screening precoce del Disturbo dello Spettro Autistico, verificando concretamente i concetti teorici affrontati con relativa stesura di una relazione conclusiva a verifica del percorso affrontato.

L’obiettivo del Laboratorio intende focalizzare l’attenzione dello studente sulle differenze tra lo sviluppo tipico e quello atipico. Particolare attenzione verrà rivolta alle competenze evolutive dell’individuo, quali le capacità di mentalizzazione, di socializzazione e quelle comunicative.
Il Laboratorio approfondirà il Disturbo dello Spettro Autistico e i relativi criteri diagnostici sottolineando contemporaneamente l’attenzione sull’associazione di anomalie qualitative negli ambiti dell’interazione sociale, dei disturbi della comunicazione e dei connessi comportamenti rigidi e stereotipati.

Obiettivo seguente e primario è l’identificazione precoce dell’autismo con conseguente possibilità di presa in carico da parte del professionista.

Lezioni on-line

Relazione scritta

9 Giugno, 23 Giugno, 7 Luglio, 15 Settembre

Levante, A., Petrocchi, S., Massagli, A., Filograna, M.R., De Giorgi, S., & Lecciso, F. (2020). Early Screening of the Autism Spectrum Disorders: Validity Properties and Cross-Cultural Generalizability of the First Year Inventory in Italy. Brian sciences, 10(2), 108

LABORATORIO - DISABILITA' E SVILUPPO (NN)