Loredana DE VITIS

Loredana DE VITIS

Personale tecnico-amministrativo

DIREZIONE GENERALE

Rettorato (ex Caserma Roasio) - Piazza Tancredi, 7 - LECCE (LE)

Ufficio Comunicazione e URP, Piano 1°

Telefono +39 0832 29 2247 - Fax +39 0832 29 2253

Capo Ufficio Comunicazione e URP, Direttora responsabile de "Il Bollettino"

Curriculum Vitae

Loredana De Vitis (Lecce, 1978) si è laureata in Filosofia all’Università degli Studi di Lecce nel 2002 con il massimo dei voti e una tesi su “L’infanzia tra realtà e immaginario nella stampa italiana (1999-2001)”. Tra il 2002 e il 2003 ha conseguito il diploma di master in “Marketing & communication management” e l’iscrizione all’Albo dei giornalisti della Puglia (elenco pubblicisti).

Ha lavorato come market researchernella divisione “New markets development” della sede di Modena della multinazionale Tetra Pak Carton Ambient, quindi come giornalista free lanceper testate salentine e pugliesi. Per “La Gazzetta del Mezzogiorno” si è occupata inoltre del coordinamento di iniziative editoriali sviluppate in collaborazione con le scuole superiori del Salento.

Tra il 2007 e il 2009 ha svolto attività libero professionale come consulente in comunicazione, responsabile redazionale in progetti cross-media e addetta stampa per organizzazioni, piccole imprese e privati, ma anche per la Regione Puglia e Italia Lavoro. Ha svolto docenze sui temi della comunicazione, del giornalismo e del web writingin istituti superiori salentini e per l’Università del Salento. Per l’Università del Salento si è occupata di comunicazione online nell’ambito dei progetti d’orientamento “Soft” e “Bussola”.

Vincitrice nel 2009 di un concorso pubblico presso la Scuola superiore ISUFI per la selezione di un “tecnico di laboratorio esperto nella realizzazione e gestione di processi innovativi di comunicazione”, è stabilmente in servizio presso l’Università del Salento dal dicembre dello stesso anno, negli Uffici:

  • marzo 2010 / maggio 2015: Ufficio Comunicazione e Relazioni con la Stampa;
  • maggio 2015 / aprile 2016: Ufficio Rapporti con la Stampa.

Vincitrice di procedura di valutazione comparativa per l’affidamento di incarichi di Capo Ufficio dell’Amministrazione Centrale, è Capo Ufficio Comunicazione e URP dal 2 maggio 2016 (incarico triennale, rinnovo per due anni dal 2/5/2019).

Dal novembre 2010 è direttora responsabile del mensile di cultura d’Ateneo “Il Bollettino”.

Tra le pubblicazioni, il reportage culturale “Welcome to Albània” (Lecce 2006) è stato diffuso in formato cartaceo in Puglia e nei Paesi balcanici ed è visualizzabile e scaricabile online.

Nel 2011, con il racconto “rossella e andrea. e Rossella e Andrea”, ha vinto la decima edizione del concorso letterario nazionale Subway-Letteratura.
Nel 2012, con il romanzo “tanto già lo sapevo”, ha vinto il Premio della critica attribuito dalla Scuola Holden nell’ambito del concorso letterario nazionale “ilmioesordio”, promosso in collaborazione con Giangiacomo Feltrinelli editore.
Nel 2015, con la raccolta “amori in cottura. 15 ricette per quello che dura”, ha vinto il concorso nazionale “ilmioesordio” come miglior libro di racconti.

Scarica curriculum vitae

Pubblicazioni

  • L. De Vitis, Brucia Frida, in S. Cleopazzo (a cura di), Rock, Rimbaud e caffè. Un viaggio nelle letture di Patti Smith, Collettiva edizioni indipendenti, Lecce 2019
  • L. De Vitis (a cura di), Innovazione e risposte dell’università alla terza missione(di Vincenzo Zara), in M. Michelini (a cura di), Idee di Università e strategie degli Atenei italiani,Guerini e Associati editore, Milano 2016
  • L. De Vitis, amori in cottura. 15 ricette per quello che dura,ilmiolibro, Roma 2015
  • L. De Vitis, Pina Nuzzo: l’arte è politica,in AA.VV., A nido d’ape, Edizioni Esperidi, Monteroni di Lecce 2013
  • L. De Vitis, Storie d'amore inventato,20090 edizioni, Milano 2013
  • L. De Vitis, Dall'essere me all'essere bellissima, in AA.VV., Contro Versa, Sabbiarossa, Reggio Calabria 2013
  • L. De Vitis, tanto già lo sapevo, ilmiolibro, Roma 2012
  • L. De Vitis, rossella e andrea. e Rossella e Andrea.,Subway Edizioni, Milano 2011
  • L. De Vitis, storie d'amore inventato, ilmiolibro, Roma 2010
  • L. De Vitis, de viris, de corpore et quod ad se existimare attinet, in AA.VV., Quaderno dei 5finesettimanadipolitica, Unione Donne in Italia, Roma 2010
  • L. De Vitis, C. Lisi (a cura di), Quaderno della scuola politica dell’Udi 2006 (con cd rom), Unione Donne in Italia, Roma 2007
  • L. De Vitis, Professione free lance,in AA.VV., agrodolce. reportage sul Salento che cambia, I libri di Icaro, Lecce 2007
  • L. De Vitis, Welcome to Albània,Lecce 2006
  • L. De Vitis, Infanzie di carta,in “Quaderno di ComunicAzione”, Manni, Lecce 2003
  • L. De Vitis, L’infanzia ferita nella stampa italiana,in “Il Corsivo”, anno IX, n. 15, 4 maggio 2002
  • L. De Vitis, Antonio Caronia. Il cyborg. Saggio sull’uomo artificiale,in “Nous”, Milella, Lecce 2002