Leonardo MARIELLA

Leonardo MARIELLA

Professore II Fascia (Associato)

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01: STATISTICA.

Dipartimento di Scienze dell'Economia

Centro Ecotekne Pal. C - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 8738

Professore associato

Area di competenza:

Statistica aziendale

Orario di ricevimento

Emergenza CORONAVIRUS : per il ricevimento gli studenti sono invitati a contattarmi telefonicamente ( 0805244295 o 336825646) al fine di concordare comunicazioni via telefono o skype

Recapiti aggiuntivi

mariellaleonardo@gmail.com

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Laureato con Lode in Economia e Commercio presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Bari.

- Ricercatore confermato di Statistica presso la Facoltà di Economia dell'Università degli studi di Lecce.

- Dottore commercialista e Revisore Contabile. Specializzazione nella consulenza diretta alla pianificazione ed al controllo di bilancio.

- Professore associato presso la Facoltà di Economia "A. de Viti de Marco" di Lecce.


•   Statistica Aziendale
•   Statistics for Business

Statistica Aziendale
Anno Accademico: 2014/2015
Nome corso di studio: MANAGEMENT AZIENDALE
Denominazione Insegnamento: STATISTICA AZIENDALE
Denominazione Percorso: CONTROLLO DI GESTIONE
CFU: 6
Anno di corso dell’insegnamento: SECONDO ANNO
Semestre: PRIMO SEMESTRE
Ambito disciplinare: CARATTERIZZANTE
SSD: SECS-S/01
Tipologia di insegnamento: STATISTICO MONODISCIPLINARE
Periodo lezioni: fine SETTEMBRE-DICEMBRE 2014
Programma:
Le fonti principali della Statistica Aziendale:
o    Fonti interne per la raccolta dei dati
o    Sistema Statistico Nazionale e fonti esterne
o    Banche dati
Statistica descrittiva:
•    Collettivo statistico e caratteri
•    Tabelle e rappresentazioni grafiche
•    Gli indici statistici
•    Gli indici di bilancio
o    Gli indici di composizione
o    Gli indici di equilibrio e di rotazione
o    Gli indici di redditività
Posizione e variabilità delle distribuzioni:
•    Indici di posizione
o    Moda
o    Mediana                            
o    Media aritmetica e media troncata              
•    Indici di variabilità                          
o    Accuratezza della moda                  
o    Accuratezza della mediana                 
o    Accuratezza della media aritmetica   
•    Il metodo Delphi e sue varianti             
o    Caratteristiche del panel di esperti    
o    Caratteristiche del metodo                 
•    Alcune varianti al metodo Delphi        
Funzione di ripartizione empirica ed indici:
•    Funzione di ripartizione empirica                
•    Posizione e funzione di ripartizione empirica            
o    Quantili                            
o    Semisomma di quantili                    
•    Variabilità e funzione di ripartizione empirica            
o    Campo di variazione interquantile              
•    Il metodo Shang                            
I numeri indici:
•    I numeri indici semplici                        
•    I numeri indici complessi                       
•    I numeri indici complessi ponderati       
•    La produttività aziendale                       
o    Analisi dell’output di un processo             
o    Analisi degli input di un processo             
o    Gli indici di produttività parziale             
o    Gli indici di produttività globale              
•    Analisi temporale e spaziale di produttività          
Analisi di interdipendenza:
•    Indipendenza in distribuzione                  
•    Connessione tra due caratteri                   
•    Cograduazione e correlazione tra due caratteri          
•    Le caratteristiche della clientela                   
Analisi di dipendenza:
•    Indipendenza in media                        
•    Il modello di regressione lineare        
•    L’analisi costi-volumi-risultati        
•    L’analisi di convenienza                  
•    Modello di regressione lineare multipla            
•    L’analisi generalizzata volumi-risultati          
•    L’analisi degli indici di bilancio                   
Statistica inferenziale:
•    Popolazione e campione                       
•    Caratteri di una popolazione infinita                 
o    Campionamento da popolazioni infinite        
o    Stimatore in una popolazione infinita            
•    Le carte di controllo                          
o    Carte di controllo per attributi       
o    Carte di controllo per variabili                
•    Caratteri di una popolazione finita                
o    Campionamento da popolazioni finite       
o    Stimatore in una popolazione finita           
•    Il campionamento nella revisione aziendale             
o    Campionamento di stima                   
o    Campionamento di individuazione             
Il corso prevede lo svolgimento di esercitazioni al computer.
Testi diriferimento:
L. Mariella, M. Tarantino. Statistica Aziendale per il Controllo di Gestione. McGraw-Hill Education (Italy), Milano, gennaio 2013.
Orario di ricevimento: MARTEDI’ ORE 15.00
Commissione di esame: MARIELLA LEONARDO (Presidente); GIUNCATO GIUSEPPINA(Componente);  MAGGIO SABRINA (Componente).
Frequenza studenti: fortemente consigliata
Modalità didattiche: Lezioni frontali con uso di supporti audiovisivi, esercitazioni in aula
Lingua dell’insegnamento: ITALIANO
Sede: Lecce
Aula: complesso Ecotekne
Prerequisiti: conoscenze di Statistica ed Economia Aziendale
Eventuali propedeuticità: Nessuna
Risultati attesi: acquisizione della conoscenza dei metodi statistici più frequentemente utilizzati per affrontare ed analizzare problemi in ambito aziendale.

Modalità d'esame: prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento: valutazione della commissione sulle capacità dello studente, di comprendere il problema sottoposto, di scegliere lo strumento statistico adeguato alla risoluzione dello stesso e di interpretare i risultati.

 

Business Statistics

 

Anno Accademico: 2014/2015
Nome corso di studio: MANAGEMENT AZIENDALE
Denominazione Insegnamento: STATISTICA AZIENDALE
Denominazione Percorso: CONTROLLO DI GESTIONE
CFU: 6
Anno di corso dell’insegnamento: SECONDO ANNO
Semestre: PRIMO SEMESTRE
Ambito disciplinare: CARATTERIZZANTE
SSD: SECS-S/01
Tipologia di insegnamento: STATISTICO MONODISCIPLINARE
Periodo lezioni: fine SETTEMBRE-DICEMBRE 2014
Programma:

The course explains the most commonly used statistical methods such as support for managerial decisions.

Topics:

Main sources of Business Statistics: 

o Internal sources for data collection

o The National Statistical System and external sources

* The National Statistical System

* External sources for data collection

o Other databases

* The databases of Cerved Group s.p.a

Descriptive Statistics:

* Collective and statistical features

* Tables and graphs

* Statistical indexes

* Balance indexes

o Composition indexes

o Balance indexes and  turnover ratios 

o Profitability ratios

Position and variability of distributions:

* Position indexes

o Modal value 

o Median value                           

o Mean and trimmed mean             

* Variability indexes                          

o Accuracy of modal value                  

o Accuracy of median value              

o Accuracy of mean  

* The Delphi method and its variants             

o Features of the expert panel    

o Features of the method                 

* Some variants of the Delphi method       

Empirical distribution function and indices:

* Empirical distribution function                

* Position and empirical distribution function            

o Quantile values                            

o Half sum of quantile values                    

* Variability and empirical distribution function            

o Interquantile range              

* The Shang method                           

Index numbers:

* Simple index numbers                                

* Composite index numbers                      

* Weighted composite index numbers           

* Business productivity                       

o Analysis of the output of a process             

o Analysis of the inputs of a process             

o Partial productivity indices             

o Overall productivity indexes              

* Temporal and spatial analysis of business productivity          

Analysis of interdependence:

* Independence                  

* Statistical connection between two features                  

* Cograduation and correlation between two features         

* Customer features                   

Analysis of dependence:

* Mean-independence                        

* Linear regression model        

* Break even analysis              

* Convenience analysis                 

* Multiple linear regression model            

* Generalized break even analysis          

* Balance analysis                   

Inference Statistics:

* Population and sample                      

* Features of an infinite population                 

o Sampling from infinite populations        

o Estimating of an infinite population parameters           

* Control charts                          

o Control charts for attributes       

o Control charts for variables              

* Features of an finite population                

o Sampling from finite populations       

o Estimating of an finite population parameters           

* Sampling techniques in auditing            

o Estimation sampling                   

o Discovery sampling              

 

The course includes lectures, demonstrations, computer labs and practical exercises.

 

Textbook: teacher’s notes

L. MARIELLA, M. TARANTINO. Statistica Aziendale per il Controllo di Gestione. McGraw-Hill Education (Italy), Milano, gennaio 2013.

Orario di ricevimento: MARTEDI’ ORE 15.00
Commissione di esame: MARIELLA LEONARDO (Presidente); GIUNCATO GIUSEPPINA (Componente);  MAGGIO SABRINA (Componente).
Frequenza studenti: mandatory attendance course
Modalità didattiche: Lezioni frontali con uso di supporti audiovisivi, esercitazioni in aula
Lingua dell’insegnamento: INGLESE
Sede: Lecce
Aula: complesso Ecotekne
Prerequisiti: elements of Statistics and Business Economy
Eventuali propedeuticità: Nessuna
Risultati attesi: acquisizione della conoscenza dei metodi statistici più frequentemente utilizzati per affrontare ed analizzare problemi in ambito aziendale.

Modalità d'esame: prova orale

Descrizione dei metodi di accertamento: valutazione della commissione sulle capacità dello studente, di comprendere il problema sottoposto, di scegliere lo strumento statistico adeguato alla risoluzione dello stesso e di interpretare i risultati.

 

 

Didattica

A.A. 2020/2021

STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE

Sede Lecce

STATISTICS FOR BUSINESS

Degree course MANAGEMENT AZIENDALE

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 48.0

Year taught 2020/2021

For matriculated on 2019/2020

Course year 2

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Subject matter CONTROLLO DI GESTIONE

Location Lecce

A.A. 2019/2020

STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE

Sede Lecce

STATISTICS FOR BUSINESS

Degree course MANAGEMENT AZIENDALE

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 48.0

Year taught 2019/2020

For matriculated on 2018/2019

Course year 2

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Subject matter CONTROLLO DI GESTIONE

Location Lecce

A.A. 2018/2019

STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE

Sede Lecce

STATISTICS FOR BUSINESS

Degree course MANAGEMENT AZIENDALE

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 48.0

Year taught 2018/2019

For matriculated on 2017/2018

Course year 2

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Subject matter CONTROLLO DI GESTIONE

Location Lecce

A.A. 2017/2018

STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE

Sede Lecce

STATISTICS FOR BUSINESS

Degree course MANAGEMENT AZIENDALE

Course type Laurea Magistrale

Language INGLESE

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 48.0

Year taught 2017/2018

For matriculated on 2016/2017

Course year 2

Structure DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Subject matter CONTROLLO DI GESTIONE

Location Lecce

A.A. 2016/2017

STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE

Sede Lecce - Università degli Studi

STATISTICS FOR BUSINESS

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2015/2016

STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE

Sede Lecce - Università degli Studi

STATISTICS FOR BUSINESS

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce

Conoscenze di Statistica ed Economia Aziendale

L'insegnamento di Statistica Aziendale fornisce agli studenti le basi teoriche per affrontare con rigore e metodo scientifico l'analisi di fenomeni aziendali

Il Corso si propone di fornire metodologie e strumenti per l'analisi, l'interpretazione e la previsione di dati Aziendali.

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (Knowledge and understanding)

- Acquisizione dei concetti, delle metodologie e degli strumenti per l’analisi di dati Aziendali.

- Conoscenza e uso dei principali software statistici per l’analisi dei dati Aziendali ( Excel, Gretl).

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

  • Capacità di interpretare i dati Aziendali, la loro evoluzione e la loro consistenza mediante l’analisi statistica, costruendo modelli idonei anche con l’impiego di algoritmi sofisticati.
  • Presentazione e interpretazione critica dei risultati.

Autonomia di giudizio (making judgements)

  • Capacità di utilizzare i risultati delle analisi per formulare ipotesi interpretative, ricavarne indicazioni strategiche, prendere decisioni in condizioni di incertezza.
  • Capacità di tradurre in termini statistici una esigenza conoscitiva nell’ambito delle dinamiche aziendali.

Abilità comunicative (comunication skills)

  • Capacità di cogliere e di definire/circoscrivere l’obiettivo statistico con interlocutori non esperti.
  • Capacità di presentare, anche con l’ausilio di supporti audiovisivi, i metodi, i risultati e l’interpretazione dei dati aziendali analizzati.

Capacità di apprendimento (learning skills)

  • Capacità di integrare le proprie conoscenze adattandosi alle diverse realtà e all’evoluzione della disciplina.

 

Lezioni frontali con uso di supporti audiovisivi, esercitazioni in aula. Per il periodo di emergenza epidemiologica le lezioni saranno tenute mediante piattaforma Teams.

Prova orale con discussione di casi pratici ed elaborazione esemplificativa di dati Aziendali. Per il periodo di emergenza epidemiologica gli esami saranno tenuti sempre in modalità "orale" mediante la piattaforma Teams.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l’Ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l’Ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Le fonti principali della Statistica Aziendale:
o    Fonti interne per la raccolta dei dati
o    Sistema Statistico Nazionale e fonti esterne
o    Banche dati
Statistica descrittiva:
•    Collettivo statistico e caratteri
•    Tabelle e rappresentazioni grafiche
•    Gli indici statistici
•    Gli indici di bilancio
o    Gli indici di composizione
o    Gli indici di equilibrio e di rotazione
o    Gli indici di redditività
Posizione e variabilità delle distribuzioni:
•    Indici di posizione
o    Moda
o    Mediana                            
o    Media aritmetica e media troncata              
•    Indici di variabilità                          
o    Accuratezza della moda                  
o    Accuratezza della mediana                 
o    Accuratezza della media aritmetica   
•    Il metodo Delphi e sue varianti             
o    Caratteristiche del panel di esperti    
o    Caratteristiche del metodo                 
•    Alcune varianti al metodo Delphi        
Funzione di ripartizione empirica ed indici:
•    Funzione di ripartizione empirica                
•    Posizione e funzione di ripartizione empirica            
o    Quantili                            
o    Semisomma di quantili                    
•    Variabilità e funzione di ripartizione empirica            
o    Campo di variazione interquantile              
•    Il metodo Shang                            
I numeri indici:
•    I numeri indici semplici                        
•    I numeri indici complessi                       
•    I numeri indici complessi ponderati       
•    La produttività aziendale                       
o    Analisi dell’output di un processo             
o    Analisi degli input di un processo             
o    Gli indici di produttività parziale             
o    Gli indici di produttività globale              
•    Analisi temporale e spaziale di produttività          
Analisi di interdipendenza:
•    Indipendenza in distribuzione                  
•    Connessione tra due caratteri                   
•    Cograduazione e correlazione tra due caratteri          
•    Le caratteristiche della clientela                   
Analisi di dipendenza:
•    Indipendenza in media                        
•    Il modello di regressione lineare        
•    L’analisi costi-volumi-risultati        
•    L’analisi di convenienza                  
•    Modello di regressione lineare multipla            
•    L’analisi generalizzata volumi-risultati          
•    L’analisi degli indici di bilancio                   
Statistica inferenziale:
•    Popolazione e campione                       
•    Caratteri di una popolazione infinita                 
o    Campionamento da popolazioni infinite        
o    Stimatore in una popolazione infinita            
•    Le carte di controllo                          
o    Carte di controllo per attributi       
o    Carte di controllo per variabili                
•    Caratteri di una popolazione finita                
o    Campionamento da popolazioni finite       
o    Stimatore in una popolazione finita           
•    Il campionamento nella revisione aziendale             
o    Campionamento di stima                   
o    Campionamento di individuazione             
Il corso prevede lo svolgimento di esercitazioni al computer.

L. Mariella, M. Tarantino. Statistica Aziendale per il Controllo di Gestione. McGraw-Hill Education (Italy), Milano, gennaio 2013

STATISTICA AZIENDALE (SECS-S/01)
STATISTICS FOR BUSINESS

Degree course MANAGEMENT AZIENDALE

Subject area SECS-S/01

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 48.0

For matriculated on 2019/2020

Year taught 2020/2021

Course year 2

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Language INGLESE

Subject matter CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Location Lecce

Knowledge of Statistics and Business Economics

The course explains the most commonly used statistical methods such as support for managerial decisions.

The course aims to provide methodologies and tools for the analysis, interpretation and forecasting of company data.

 

Expected results according to Dublin descriptors:

 

Knowledge and understanding

- Acquisition of concepts, methodologies and tools for the analysis of corporate data.

- Knowledge and use of the main statistical software for the analysis of company data (Excel, Gretl).

Ability to apply knowledge and understanding

-Ability to interpret Company data, their evolution and consistency through statistical analysis, building suitable models also with the use of sophisticated algorithms.

-Presentation and critical interpretation of the results.

Making judgments

-Ability to use the results of the analyzes to formulate interpretative hypotheses, derive strategic indications, make decisions in conditions of uncertainty.

Frontal lessons with use of audiovisual aids, classroom exercises. During the epidemiological period, the lectures will be held via Teams platform.

Oral exam with discussion of practical cases and example processing of company data. During the epidemiological period, the exams will be held via Teams platform.

The student, disabled and / or with DSA, who intends to take advantage of an individualized intervention to carry out the examination must contact the Disabled Integration Office of the University of Salento at paola.martino@unisalento.it

The student, disabled and / or with DSA, who intends to take advantage of an individualized intervention to carry out the examination must contact the Disabled Integration Office of the University of Salento at paola.martino@unisalento.it

Main sources of Business Statistics:

o Internal sources for data collection

o The National Statistical System and external sources

* The National Statistical System

* External sources for data collection

o Other databases

* The databases of Cerved Group s.p.a

Descriptive Statistics:

* Collective and statistical features

* Tables and graphs

* Statistical indexes

* Balance indexes

o Composition indexes

o Balance indexes and turnover ratios

o Profitability ratios

Position and variability of distributions:

* Position indexes

o Modal value

o Median value

o Mean and trimmed mean

* Variability indexes

o Accuracy of modal value

o Accuracy of median value

o Accuracy of mean

* The Delphi method and its variants

o Features of the expert panel

o Features of the method

* Some variants of the Delphi method

Empirical distribution function and indices:

* Empirical distribution function

* Position and empirical distribution function

o Quantile values

o Half sum of quantile values

* Variability and empirical distribution function

o Interquantile range

* The Shang method

Index numbers:

* Simple index numbers

* Composite index numbers

* Weighted composite index numbers

* Business productivity

o Analysis of the output of a process

o Analysis of the inputs of a process

o Partial productivity indices

o Overall productivity indexes

* Temporal and spatial analysis of business productivity

Analysis of interdependence:

* Independence

* Statistical connection between two features

* Cograduation and correlation between two features

* Customer features

Analysis of dependence:

* Mean-independence

* Linear regression model

* Break even analysis

* Convenience analysis

* Multiple linear regression model

* Generalized break even analysis

* Balance analysis

Inference Statistics:

* Population and sample

* Features of an infinite population

o Sampling from infinite populations

o Estimating of an infinite population parameters

* Control charts

o Control charts for attributes

o Control charts for variables

* Features of an finite population

o Sampling from finite populations

o Estimating of an finite population parameters

* Sampling techniques in auditing

o Estimation sampling

o Discovery sampling

 

The course includes lectures, demonstrations, computer labs and practical exercises.

L. Mariella, M. Tarantino. Statistica Aziendale per il Controllo di Gestione. McGraw-Hill Education (Italy), Milano, gennaio 2013

STATISTICS FOR BUSINESS (SECS-S/01)
STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce

Conoscenze di Statistica ed Economia Aziendale

L'insegnamento di Statistica Aziendale fornisce agli studenti le basi teoriche per affrontare con rigore e metodo scientifico l'analisi di fenomeni aziendali

Il Corso si propone di fornire metodologie e strumenti per l'analisi, l'interpretazione e la previsione di dati Aziendali.

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (Knowledge and understanding)

- Acquisizione dei concetti, delle metodologie e degli strumenti per l’analisi di dati Aziendali.

- Conoscenza e uso dei principali software statistici per l’analisi dei dati Aziendali ( Excel, Gretl).

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

  • Capacità di interpretare i dati Aziendali, la loro evoluzione e la loro consistenza mediante l’analisi statistica, costruendo modelli idonei anche con l’impiego di algoritmi sofisticati.
  • Presentazione e interpretazione critica dei risultati.

Autonomia di giudizio (making judgements)

  • Capacità di utilizzare i risultati delle analisi per formulare ipotesi interpretative, ricavarne indicazioni strategiche, prendere decisioni in condizioni di incertezza.
  • Capacità di tradurre in termini statistici una esigenza conoscitiva nell’ambito delle dinamiche aziendali.

Abilità comunicative (comunication skills)

  • Capacità di cogliere e di definire/circoscrivere l’obiettivo statistico con interlocutori non esperti.
  • Capacità di presentare, anche con l’ausilio di supporti audiovisivi, i metodi, i risultati e l’interpretazione dei dati aziendali analizzati.

Capacità di apprendimento (learning skills)

  • Capacità di integrare le proprie conoscenze adattandosi alle diverse realtà e all’evoluzione della disciplina.

 

Lezioni frontali con uso di supporti audiovisivi, esercitazioni in aula

Prova orale con discussione di casi pratici ed elaborazione esemplificativa di dati Aziendali

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l’Ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l’Ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Le fonti principali della Statistica Aziendale:
o    Fonti interne per la raccolta dei dati
o    Sistema Statistico Nazionale e fonti esterne
o    Banche dati
Statistica descrittiva:
•    Collettivo statistico e caratteri
•    Tabelle e rappresentazioni grafiche
•    Gli indici statistici
•    Gli indici di bilancio
o    Gli indici di composizione
o    Gli indici di equilibrio e di rotazione
o    Gli indici di redditività
Posizione e variabilità delle distribuzioni:
•    Indici di posizione
o    Moda
o    Mediana                            
o    Media aritmetica e media troncata              
•    Indici di variabilità                          
o    Accuratezza della moda                  
o    Accuratezza della mediana                 
o    Accuratezza della media aritmetica   
•    Il metodo Delphi e sue varianti             
o    Caratteristiche del panel di esperti    
o    Caratteristiche del metodo                 
•    Alcune varianti al metodo Delphi        
Funzione di ripartizione empirica ed indici:
•    Funzione di ripartizione empirica                
•    Posizione e funzione di ripartizione empirica            
o    Quantili                            
o    Semisomma di quantili                    
•    Variabilità e funzione di ripartizione empirica            
o    Campo di variazione interquantile              
•    Il metodo Shang                            
I numeri indici:
•    I numeri indici semplici                        
•    I numeri indici complessi                       
•    I numeri indici complessi ponderati       
•    La produttività aziendale                       
o    Analisi dell’output di un processo             
o    Analisi degli input di un processo             
o    Gli indici di produttività parziale             
o    Gli indici di produttività globale              
•    Analisi temporale e spaziale di produttività          
Analisi di interdipendenza:
•    Indipendenza in distribuzione                  
•    Connessione tra due caratteri                   
•    Cograduazione e correlazione tra due caratteri          
•    Le caratteristiche della clientela                   
Analisi di dipendenza:
•    Indipendenza in media                        
•    Il modello di regressione lineare        
•    L’analisi costi-volumi-risultati        
•    L’analisi di convenienza                  
•    Modello di regressione lineare multipla            
•    L’analisi generalizzata volumi-risultati          
•    L’analisi degli indici di bilancio                   
Statistica inferenziale:
•    Popolazione e campione                       
•    Caratteri di una popolazione infinita                 
o    Campionamento da popolazioni infinite        
o    Stimatore in una popolazione infinita            
•    Le carte di controllo                          
o    Carte di controllo per attributi       
o    Carte di controllo per variabili                
•    Caratteri di una popolazione finita                
o    Campionamento da popolazioni finite       
o    Stimatore in una popolazione finita           
•    Il campionamento nella revisione aziendale             
o    Campionamento di stima                   
o    Campionamento di individuazione             
Il corso prevede lo svolgimento di esercitazioni al computer.

L. Mariella, M. Tarantino. Statistica Aziendale per il Controllo di Gestione. McGraw-Hill Education (Italy), Milano, gennaio 2013

STATISTICA AZIENDALE (SECS-S/01)
STATISTICS FOR BUSINESS

Degree course MANAGEMENT AZIENDALE

Subject area SECS-S/01

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 48.0

For matriculated on 2018/2019

Year taught 2019/2020

Course year 2

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Language INGLESE

Subject matter CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Location Lecce

Knowledge of Statistics and Business Economics

The course explains the most commonly used statistical methods such as support for managerial decisions.

The course aims to provide methodologies and tools for the analysis, interpretation and forecasting of company data.

 

Expected results according to Dublin descriptors:

 

Knowledge and understanding

- Acquisition of concepts, methodologies and tools for the analysis of corporate data.

- Knowledge and use of the main statistical software for the analysis of company data (Excel, Gretl).

Ability to apply knowledge and understanding

-Ability to interpret Company data, their evolution and consistency through statistical analysis, building suitable models also with the use of sophisticated algorithms.

-Presentation and critical interpretation of the results.

Making judgments

-Ability to use the results of the analyzes to formulate interpretative hypotheses, derive strategic indications, make decisions in conditions of uncertainty.

Frontal lessons with use of audiovisual aids, classroom exercises

Oral exam with discussion of practical cases and example processing of company data

The student, disabled and / or with DSA, who intends to take advantage of an individualized intervention to carry out the examination must contact the Disabled Integration Office of the University of Salento at paola.martino@unisalento.it

The student, disabled and / or with DSA, who intends to take advantage of an individualized intervention to carry out the examination must contact the Disabled Integration Office of the University of Salento at paola.martino@unisalento.it

Main sources of Business Statistics:

o Internal sources for data collection

o The National Statistical System and external sources

* The National Statistical System

* External sources for data collection

o Other databases

* The databases of Cerved Group s.p.a

Descriptive Statistics:

* Collective and statistical features

* Tables and graphs

* Statistical indexes

* Balance indexes

o Composition indexes

o Balance indexes and turnover ratios

o Profitability ratios

Position and variability of distributions:

* Position indexes

o Modal value

o Median value

o Mean and trimmed mean

* Variability indexes

o Accuracy of modal value

o Accuracy of median value

o Accuracy of mean

* The Delphi method and its variants

o Features of the expert panel

o Features of the method

* Some variants of the Delphi method

Empirical distribution function and indices:

* Empirical distribution function

* Position and empirical distribution function

o Quantile values

o Half sum of quantile values

* Variability and empirical distribution function

o Interquantile range

* The Shang method

Index numbers:

* Simple index numbers

* Composite index numbers

* Weighted composite index numbers

* Business productivity

o Analysis of the output of a process

o Analysis of the inputs of a process

o Partial productivity indices

o Overall productivity indexes

* Temporal and spatial analysis of business productivity

Analysis of interdependence:

* Independence

* Statistical connection between two features

* Cograduation and correlation between two features

* Customer features

Analysis of dependence:

* Mean-independence

* Linear regression model

* Break even analysis

* Convenience analysis

* Multiple linear regression model

* Generalized break even analysis

* Balance analysis

Inference Statistics:

* Population and sample

* Features of an infinite population

o Sampling from infinite populations

o Estimating of an infinite population parameters

* Control charts

o Control charts for attributes

o Control charts for variables

* Features of an finite population

o Sampling from finite populations

o Estimating of an finite population parameters

* Sampling techniques in auditing

o Estimation sampling

o Discovery sampling

 

The course includes lectures, demonstrations, computer labs and practical exercises.

L. Mariella, M. Tarantino. Statistica Aziendale per il Controllo di Gestione. McGraw-Hill Education (Italy), Milano, gennaio 2013

STATISTICS FOR BUSINESS (SECS-S/01)
STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2018 al 31/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce

Conoscenze di Statistica descrittiva, Statistica Inferenziale ed Economia Aziendale.

L’insegnamento illustra dettagliatamente i principali metodi Statistici utilizzabili nella risoluzione di problemi aziendali verificandone le singole applicazioni

L’insegnamento ha lo scopo di fornire allo studente

-conoscenze specifiche dei metodi statistici più frequentemente utilizzati per affrontare ed analizzare problemi in ambito aziendale,;

- al fine di agevolare la comprensione tutte le tecniche sono applicate a casi concreti;

- viene stimolata l’autonomia di giudizio e la capacità intuitiva dello studente attraverso la soluzione di problemi da affrontarsi in maniera autonoma o attraverso attività per piccoli gruppi

- al fine di formare abilità comunicative e verificare le capacità di apprendimento i problemi risolti vengono esposti dagli studenti in aula.

Lezioni frontali con uso di supporti audiovisivi, esercitazioni in aula

Prova orale con risoluzione di problemi specifici

Le fonti principali della Statistica Aziendale:

o Fonti interne per la raccolta dei dati

o Sistema Statistico Nazionale e fonti esterne

o Banche dati

Statistica descrittiva:

• Collettivo statistico e caratteri

• Tabelle e rappresentazioni grafiche

• Gli indici statistici

• Gli indici di bilancio

o Gli indici di composizione

o Gli indici di equilibrio e di rotazione

o Gli indici di redditività

Posizione e variabilità delle distribuzioni:

• Indici di posizione

o Moda

o Mediana

o Media aritmetica e media troncata

• Indici di variabilità

o Accuratezza della moda

o Accuratezza della mediana

o Accuratezza della media aritmetica

• Il metodo Delphi e sue varianti

o Caratteristiche del panel di esperti

o Caratteristiche del metodo

• Alcune varianti al metodo Delphi

Funzione di ripartizione empirica ed indici:

• Funzione di ripartizione empirica

• Posizione e funzione di ripartizione empirica

o Quantili

o Semisomma di quantili

• Variabilità e funzione di ripartizione empirica

o Campo di variazione interquantile

• Il metodo Shang

I numeri indici:

• I numeri indici semplici

• I numeri indici complessi

• I numeri indici complessi ponderati

• La produttività aziendale

o Analisi dell’output di un processo

o Analisi degli input di un processo

o Gli indici di produttività parziale

o Gli indici di produttività globale

• Analisi temporale e spaziale di produttività

Analisi di interdipendenza:

• Indipendenza in distribuzione

• Connessione tra due caratteri

• Cograduazione e correlazione tra due caratteri

• Le caratteristiche della clientela

Analisi di dipendenza:

• Indipendenza in media

Il modello di regressione lineare

• L’analisi costi-volumi-risultati

• L’analisi di convenienza

• Modello di regressione lineare multipla

• L’analisi generalizzata volumi-risultati

• L’analisi degli indici di bilancio

Statistica inferenziale:

• Popolazione e campione

• Caratteri di una popolazione infinita

o Campionamento da popolazioni infinite

o Stimatore in una popolazione infinita

• Le carte di controllo

o Carte di controllo per attributi

o Carte di controllo per variabili

• Caratteri di una popolazione finita

o Campionamento da popolazioni finite

o Stimatore in una popolazione finita

• Il campionamento nella revisione aziendale

o Campionamento di stima

o Campionamento di individuazione

L. Mariella, M. Tarantino. Statistica Aziendale per il Controllo di Gestione. McGraw-Hill Education (Italy), Milano, gennaio 2013

STATISTICA AZIENDALE (SECS-S/01)
STATISTICS FOR BUSINESS

Degree course MANAGEMENT AZIENDALE

Subject area SECS-S/01

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 48.0

For matriculated on 2017/2018

Year taught 2018/2019

Course year 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2018 al 31/12/2018)

Language INGLESE

Subject matter CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Location Lecce

Elements of Statistics and Business Economy

The course explains the most commonly used statistical methods such as support for managerial decisions.

The teaching is intended to provide the student with:

- specific knowledge of the most frequently used statistical methods to deal with and analyze problems in the business environment;

- in order to facilitate understanding all the techniques are applied to specific cases;

- the autonomy of judgment and the intuitive ability of the student are stimulated through the solution of problems to be dealt with autonomously or through activities for small groups;

- in order to form communication skills and verify learning skills, solved problems are exposed by the students to the classroom

 

Lectures with use of audiovisual supports, exercises in the classroom

Oral examination with resolution of specific problems

Main sources of Business Statistics:

o Internal sources for data collection

o The National Statistical System and external sources

* The National Statistical System

* External sources for data collection

o Other databases

* The databases of Cerved Group s.p.a

Descriptive Statistics:

* Collective and statistical features

* Tables and graphs

* Statistical indexes

* Balance indexes

o Composition indexes

o Balance indexes and turnover ratios

o Profitability ratios

Position and variability of distributions:

* Position indexes

o Modal value

o Median value

o Mean and trimmed mean

* Variability indexes

o Accuracy of modal value

o Accuracy of median value

o Accuracy of mean

* The Delphi method and its variants

o Features of the expert panel

o Features of the method

* Some variants of the Delphi method

Empirical distribution function and indices:

* Empirical distribution function

* Position and empirical distribution function

o Quantile values

o Half sum of quantile values

* Variability and empirical distribution function

o Interquantile range

* The Shang method

Index numbers:

* Simple index numbers

* Composite index numbers

* Weighted composite index numbers

* Business productivity

o Analysis of the output of a process

o Analysis of the inputs of a process

o Partial productivity indices

o Overall productivity indexes

* Temporal and spatial analysis of business productivity

Analysis of interdependence:

* Independence

* Statistical connection between two features

* Cograduation and correlation between two features

* Customer features

Analysis of dependence:

* Mean-independence

* Linear regression model

* Break even analysis

* Convenience analysis

* Multiple linear regression model

* Generalized break even analysis

* Balance analysis

Inference Statistics:

* Population and sample

* Features of an infinite population

o Sampling from infinite populations

o Estimating of an infinite population parameters

* Control charts

o Control charts for attributes

o Control charts for variables

* Features of an finite population

o Sampling from finite populations

o Estimating of an finite population parameters

* Sampling techniques in auditing

o Estimation sampling

o Discovery sampling

L. MARIELLA, M. TARANTINO. Statistica Aziendale per il Controllo di Gestione. McGraw-Hill Education (Italy), Milano, gennaio 2013.

STATISTICS FOR BUSINESS (SECS-S/01)
STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2017 al 31/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce

STATISTICA AZIENDALE (SECS-S/01)
STATISTICS FOR BUSINESS

Degree course MANAGEMENT AZIENDALE

Subject area SECS-S/01

Course type Laurea Magistrale

Credits 6.0

Teaching hours Ore Attività frontale: 48.0

For matriculated on 2016/2017

Year taught 2017/2018

Course year 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2017 al 31/12/2017)

Language INGLESE

Subject matter CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Location Lecce

STATISTICS FOR BUSINESS (SECS-S/01)
STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2016 al 31/12/2016)

Lingua

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce - Università degli Studi

STATISTICA AZIENDALE (SECS-S/01)
STATISTICS FOR BUSINESS

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2016 al 31/12/2016)

Lingua

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce - Università degli Studi

STATISTICS FOR BUSINESS (SECS-S/01)
STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2015 al 31/12/2015)

Lingua

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce - Università degli Studi

STATISTICA AZIENDALE (SECS-S/01)
STATISTICS FOR BUSINESS

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2015 al 31/12/2015)

Lingua

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce - Università degli Studi

STATISTICS FOR BUSINESS (SECS-S/01)
STATISTICA AZIENDALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2014 al 31/12/2014)

Lingua

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce - Università degli Studi

STATISTICA AZIENDALE (SECS-S/01)
STATISTICS FOR BUSINESS

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-S/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 102.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2014 al 31/12/2014)

Lingua

Percorso CONTROLLO DI GESTIONE (151)

Sede Lecce - Università degli Studi

STATISTICS FOR BUSINESS (SECS-S/01)

Pubblicazioni

- La variabilità territoriale del fenomeno bancario in Italia: individuazione di aree omogenee (in collaborazione con M.G. Refolo), Quaderni dell'Istituto di Matematica e di Statistica, Facoltà di Economia e commercio, Università degli Studi di Lecce, n. 1 (1993).

- Indagine sugli studenti della Facoltà di Scienze economico-bancarie, assicurative e previdenziali dell'Università di Lecce, Adriatica Editrice Salentina, Lecce (1994).

- Spatial correlation for non-stationary data ( in collaborazione con D. Posa ), Quaderni del Dipartimento di Scienze economiche e matematico-statistiche, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce, n. 1 (1996).

- Analisi statistica dell'inquinamento atmosferico nella città di Bari (in collaborazione con D. Posa), Quaderni del Dipartimento di Scienze economiche e matematico-statistiche, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce, n. 2 (1996).

- Opinioni e orientamenti nei confronti delle droghe: un'indagine fra gli studenti che frequentano la Facoltà di Economia dell'Università di Lecce (in collaborazione con F. d'Ovidio ), Quaderni del Dipartimento di Scienze economiche e matematico-statistiche, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce, n. 5 (1996).

- Analisi Geostatistica della distribuzione spaziale delle aziende olivicole nella provincia di Lecce (in collaborazione con S. De Iaco e D. Posa ), Statistica Applicata – Italian Journal of Applied Statistic Vol. 10, n. 1 (1998).

- Il kriging fattoriale: metodo e caratteristiche. Una sua applicazione, Quaderni del Dipartimento di Scienze Economiche e Matematico-Statistiche, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce, N° 13/48, 2003.

- Analisi geostatistica del biossido di azoto e del biossido di zolfo nel Veneto, Quaderni del Dipartimento di Scienze Economiche e Matematico-Statistiche, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Lecce, N° 14/49, 2004.

- Monografia: Modelli di analisi discriminante per la previsione dello stato di insolvenza delle imprese, Adriatica Editrice Salentina, 128 p., 2004. ( In coll. Con Tarantino M.)

Temi di ricerca

Ambiti di ricerca:
- Geostatistica

- Statistica aziendale

- Statistica sociale.