Giuseppe PICCIOLI RESTA

Giuseppe PICCIOLI RESTA

Professore II Fascia (Associato)

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01: GEOGRAFIA.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull`uomo

Ex Monastero degli Olivetani - Viale San Nicola - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 6829

Professore Associato Confermato di Geografia M/GGR-01

Area di competenza:

A.A. 2018/2019

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01) 

Corso di laureaEDUCATORE SOCIO-CULTURALE

 

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01) 

Corso di laureaSOCIOLOGIA

 

Laboratorio di cartografia per la scuola di base (M-GGR/02) 

Corso di laureaSCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

 

AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’ (M-GGR/01) 

Corso di laureaPROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

 

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01) 

Corso di laureaSOCIOLOGIA

 

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01) 

Corso di laureaEDUCATORE SOCIO-CULTURALE

 

Laboratorio di cartografia per la scuola di base (M-GGR/02) 

Corso di laureaSCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

 

LABORATORIO DI FOTOGRAFIA E DOCUMENTAZIONE (NN) 

Corso di laureaTEORIE E PRATICHE EDUCATIVE

 

Geografia Sociale M-GGR/01, CdL in Sociologia, sede di Lecce, II anno, II semestre; 60 ore; 8CFU

Ambiente, Territorio e Società M-GGR/01, CdL in Prog.ne e Gest.ne delle Poll. e dei SS.Soc., sede di Lecce, I anno, II semestre; 60 ore; 8CFU

Orario di ricevimento

A causa delle mie attività, che spesso mi vedono fuori sede, non sono in grado di fissare uno o più giorni.

Posso però garantire la mia totale disponibilità a fissare incontri concordandoli istantaneamente e direttamente con gli studenti, che hanno la priorità su qualunque altro appuntamento.

Per tale motivo preferisco essere contattato al mio indirizzo secondario di posta elettronica: naumakos@libero.it, dal quale garantisco risposte tempestive, dal tempo reale al massimo alle 24 ore.

Recapiti aggiuntivi

naumakos@libero.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Ricercatore dal 2001, componente di progetti di ricerca PRIN e FIRB, dal 2005 è Professore Associato presso l’Università del Salento. Dal 2007 al 2013 ha fatto parte della Facoltà di Scienze Politiche, Sociali e del Territorio. Dal febbraio 2009 è Professore Associato Confermato di Geografia. Dal 2012 al 2013 è stato supplente di Geografia presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università del Salento. Dal 2013 fa parte della Facoltà di Scienze Sociali e della Formazione, nel Dipartimento di Società, Storia e Studi sull'Uomo. Dal dicembre 2013 è il Responsabile Scientifico del Laboratorio di Fotografia Subacquea e Monitoraggio dei sistemi Costieri dell'Università. Al suo attivo ha numerose pubblicazioni e monografie a livello nazionale e internazionale.

Didattica

A.A. 2019/2020

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea EDUCAZIONE SOCIALE E TECNICHE DELL'INTERVENTO EDUCATIVO

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Laboratorio di cartografia per la scuola di base

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

LABORATORIO DI FOTOGRAFIA E DOCUMENTAZIONE

Corso di laurea EDUCATORE SOCIO-CULTURALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea EDUCATORE SOCIO-CULTURALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Laboratorio di cartografia per la scuola di base

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

A.A. 2017/2018

AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea EDUCATORE SOCIO-CULTURALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Laboratorio di cartografia per la scuola di base

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

LABORATORIO DI FOTOGRAFIA E DOCUMENTAZIONE

Corso di laurea TEORIE E PRATICHE EDUCATIVE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 15.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

GEOGRAFIA E AMBIENTE

Corso di laurea SERVIZIO SOCIALE

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 90.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

Sede Lecce - Università degli Studi

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2014/2015

AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 120.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

Sede Lecce - Università degli Studi

GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 120.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2013/2014

ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 120.0

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

Torna all'elenco
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea EDUCAZIONE SOCIALE E TECNICHE DELL'INTERVENTO EDUCATIVO

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2020 al 30/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2020 al 30/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
Laboratorio di cartografia per la scuola di base

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/02

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2020 al 30/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Laboratorio di cartografia per la scuola di base (M-GGR/02)
LABORATORIO DI FOTOGRAFIA E DOCUMENTAZIONE

Corso di laurea EDUCATORE SOCIO-CULTURALE

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2020 al 30/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

LABORATORIO DI FOTOGRAFIA E DOCUMENTAZIONE (NN)
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea EDUCATORE SOCIO-CULTURALE

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 31/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Non sono previsti particolari prerequisiti; la conoscenza di base dei principi di sociologia e la disposizione al loro inquadramento in ottica geografica costituiscono una buona base

Concetti e definizioni di geografia sociale; lo spazio geografico e lo spazio sociale; la storia della disciplina in ambito europeo e in specie quello italiano; il rapporto uomo-società-ambiente di vita; i rischi ambientali e sociali

Il corso ha l'obiettivo di formare un senso critico nella individuazione delle principali dinamiche alla base dei fenomeni geo-sociali attuali così da specificare progetti e simulazioni d'intervento mirati

Lezioni frontali, pratiche didattiche mirate al coinvolgimento fattivo degli studenti, discussioni di gruppo in aula, seminari, attività laboratoriali.

I frequentanti saranno valutati durante il corso e completeranno la valutazione con un esame finale. I non frequentanti sosterranno un esame finale

Percorsi di Geografia Sociale; D. Lombardi; Pàtron Ed., 2006;

Geografia umana. Un approccio visuale; Greiner A.L., Dematteis G., Lanza C., , Utet, Torino, 201

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 31/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Non sono previsti particolari prerequisiti; la conoscenza di base dei principi di sociologia e la disposizione al loro inquadramento in ottica geografica costituiscono una buona base

Concetti e definizioni di geografia sociale; lo spazio geografico e lo spazio sociale; la storia della disciplina in ambito europeo e in specie quello italiano; il rapporto uomo-società-ambiente di vita; i rischi ambientali e sociali

Il corso ha l'obiettivo di formare un senso critico nella individuazione delle principali dinamiche alla base dei fenomeni geo-sociali attuali così da specificare progetti e simulazioni d'intervento mirati

Lezioni frontali, pratiche didattiche mirate al coinvolgimento fattivo degli studenti, discussioni di gruppo in aula, seminari, attività laboratoriali.

I frequentanti saranno valutati durante il corso e completeranno la valutazione con un esame finale. I non frequentanti sosterranno un esame finale

Percorsi di Geografia Sociale; D. Lombardi; Pàtron Ed., 2006;

Geografia umana. Un approccio visuale; Greiner A.L., Dematteis G., Lanza C., , Utet, Torino, 201

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
Laboratorio di cartografia per la scuola di base

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/02

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Non sono previsti prerequisiti particolari.

Conoscenze sulla disciplina, storia della cartografia, la cartografia moderna, impieghi della cartografia digitale

Il laboratorio ha come obiettivo l'acquisizione delle conoscenze ritenute indispensabili per la lettura e l'interpretazione di alcune realtà attraverso lo strumento cartografico

Lezioni frontali, attività laboratoriali, seminari

Sarà valutata l'idoneità degli  studenti nel corso delle varie attività

Fondamenti di cartografia, Catizzone A, Gangemi ed., 2007.

Laboratorio di cartografia per la scuola di base (M-GGR/02)
AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Non sono previsti prerequisiti particolari; tuttavia è utile possedere nozioni di base di tipo geografico e sociologico

Concetti fondamentali di ambiente, ambiente naturale, ambiente urbano, differenti tipologie di paesaggi, rapporto uomo-società-ambiente di vita, il diritto a un ambiente di vita salubre, società e sistemi produttivi, strategie per lo sviluppo sostenibile

Il corso si propone l'obiettivo di fornire una preparazione di base necessaria per l'individuazione delle principali tematiche inerenti il rapporto tra società contemporanee, uso del territorio e sostenibilità delle scelte a lungo periodo. Si propone inoltre di fornire una metodologia di analisi critica delle principali dinamiche di tipo ambientale e sociale in studio per la progettazione di interventi d'azione adeguati.

Lezioni frontali, esperienze laboratoriali, seminari, incontri con esperti del settore

I frequentanti saranno valutati durante il corso delle attività formative e concluderanno la valutazione con un esame orale: i non frequentanti sosterranno un esame orali

Introduzione allo studio dell'ambiente; A.SESTINI; Milano: Franco Angeli ED.

Geografia diversa e preziosa. Il pensiero geografico in altri saperi umani; G. Corna-Pellegrini; Carocci Ed. 2007

AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’ (M-GGR/01)
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Non sono previsti particolari prerequisiti; la conoscenza di base dei principi di sociologia e la disposizione al loro inquadramento in ottica geografica costituiscono una buona base

Concetti e definizioni di geografia sociale; lo spazio geografico e lo spazio sociale; la storia della disciplina in ambito europeo e in specie quello italiano; il rapporto uomo-società-ambiente di vita; i rischi ambientali e sociali

Il corso ha l'obiettivo di formare un senso critico nella individuazione delle principali dinamiche alla base dei fenomeni geo-sociali attuali così da specificare progetti e simulazioni d'intervento mirati

Lezioni frontali, pratiche didattiche mirate al coinvolgimento fattivo degli studenti, discussioni di gruppo in aula, seminari, attività laboratoriali.

I frequentanti saranno valutati durante il corso e completeranno la valutazione con un esame finale. I non frequentanti sosterranno un esame finale

Percorsi di Geografia Sociale; D. Lombardi; Pàtron Ed., 2006;

Geografia umana. Un approccio visuale; Greiner A.L., Dematteis G., Lanza C., , Utet, Torino, 201

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea EDUCATORE SOCIO-CULTURALE

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Non sono previsti particolari prerequisiti; la conoscenza di base dei principi di sociologia e la disposizione al loro inquadramento in ottica geografica costituiscono una buona base

Concetti e definizioni di geografia sociale; lo spazio geografico e lo spazio sociale; la storia della disciplina in ambito europeo e in specie quello italiano; il rapporto uomo-società-ambiente di vita; i rischi ambientali e sociali

Il corso ha l'obiettivo di formare un senso critico nella individuazione delle principali dinamiche alla base dei fenomeni geo-sociali attuali così da specificare progetti e simulazioni d'intervento mirati

Lezioni frontali, pratiche didattiche mirate al coinvolgimento fattivo degli studenti, discussioni di gruppo in aula, seminari, attività laboratoriali.

I frequentanti saranno valutati durante il corso e completeranno la valutazione con un esame finale. I non frequentanti sosterranno un esame finale

Percorsi di Geografia Sociale; D. Lombardi; Pàtron Ed., 2006;

Geografia umana. Un approccio visuale; Greiner A.L., Dematteis G., Lanza C., , Utet, Torino, 201

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
Laboratorio di cartografia per la scuola di base

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/02

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Non sono previsti prerequisiti particolari.

Conoscenze sulla disciplina, storia della cartografia, la cartografia moderna, impieghi della cartografia digitale

Il laboratorio ha come obiettivo l'acquisizione delle conoscenze ritenute indispensabili per la lettura e l'interpretazione di alcune realtà attraverso lo strumento cartografico

Lezioni frontali, attività laboratoriali, seminari

Sarà valutata l'idoneità degli  studenti nel corso delle varie attività

Fondamenti di cartografia, Catizzone A, Gangemi ed., 2007.

Laboratorio di cartografia per la scuola di base (M-GGR/02)
LABORATORIO DI FOTOGRAFIA E DOCUMENTAZIONE

Corso di laurea TEORIE E PRATICHE EDUCATIVE

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 15.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 05/03/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Si richiede il possesso di un qualunque mezzo in grado di effettuare riprese fotografiche

La storia della disciplina, l'evoluzione della fotografia, la moderna fotografia, le tecniche di ripresa e di composizione dell'immagine.

Il laboratorio di prefigge l'obiettivo di fornire agli studenti le basi essenziali per una conoscenza della disciplina, della sua evoluzione fino all'uso delle tecnologie più moderne di cattura e gestione delle immagini, oltre che delle tecniche di base e avanzate per la realizzazione di opere di qualità.

Lezioni frontali, esercitazioni laboratoriali e all'aperto, seminari con esperti del settore, progettazione di eventi.

Gli studenti saranno valutati durante la frequenza delle varie attività.

L' occhio del fotografo. La composizione nella fotografia digitale, Michael Freeman, Logos Ed., 2017

Leggere la fotografia. Osservazione e analisi delle immagini fotografiche, A. Pieroni, EdUp, 2006.

LABORATORIO DI FOTOGRAFIA E DOCUMENTAZIONE (NN)
GEOGRAFIA E AMBIENTE

Corso di laurea SERVIZIO SOCIALE

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 90.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 3

Semestre Primo Semetre (dal 03/10/2016 al 27/01/2017)

Lingua

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Non sono previsti prerequisiti particolari; tuttavia è auspicabile un interesse spiccato verso le tematiche

L'approccio geografico alle più importanti emergenze ambientali del tempo attuale; le principali categorie di rischio ambientale; il rapporto uomo-ambiente dal passato al futuro

Si prevede di fornire conoscenze critiche di livello avanzato per l'individuazione delle principali problematiche ambientali e antropiche che mettono in dubbio la sopravvivenza della specie umana; si forniranno gli strumenti adeguati per interventi progettuali volti alla mitigazione dei principali fattori di rischio.

Lezioni frontali, seminari con esperti del settore, progettazioni di interventi, esperienze laboratoriali

I frequentanti saranno valutati durante il corso per concludere la valutazione con un esame orale integrativo; i non frequentanti sosterranno un esame orale.

Introduzione allo studio dell'Ambiente; A.SESTINI; Milano: Franco Angeli ED.

L'Ambiente dell'Uomo. Introduzione alla geografia fisica; C. Smiraglia, R.Bernardi, Patron Editore

Geografia umana: cultura, società, spazio; Fouberg H.H. et alii; Zanichelli 2010

GEOGRAFIA E AMBIENTE (M-GGR/01)
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 03/10/2016 al 27/01/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Non sono previsti particolari prerequisiti; la conoscenza di base dei principi di sociologia e la disposizione al loro inquadramento in ottica geografica costituiscono una buona base

Concetti e definizioni di geografia sociale; lo spazio geografico e lo spazio sociale; la storia della disciplina in ambito europeo e in specie quello italiano; il rapporto uomo-società-ambiente di vita; i rischi ambientali e sociali

Il corso ha l'obiettivo di formare un senso critico nella individuazione delle principali dinamiche alla base dei fenomeni geo-sociali attuali così da specificare progetti e simulazioni d'intervento mirati

Lezioni frontali, pratiche didattiche mirate al coinvolgimento fattivo degli studenti, discussioni di gruppo in aula, seminari, attività laboratoriali.

I frequentanti saranno valutati durante il corso e completeranno la valutazione con un esame finale. I non frequentanti sosterranno un esame finale

Percorsi di Geografia Sociale; D. Lombardi; Pàtron Ed., 2006;

Geografia umana. Un approccio visuale; Greiner A.L., Dematteis G., Lanza C., , Utet, Torino, 201

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 07/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

Non sono previsti prerequisiti particolari; tuttavia è utile possedere nozioni di base di tipo geografico e sociologico

Concetti fondamentali di ambiente, ambiente naturale, ambiente urbano, differenti tipologie di paesaggi, rapporto uomo-società-ambiente di vita, il diritto a un ambiente di vita salubre, società e sistemi produttivi, strategie per lo sviluppo sostenibile

Il corso si propone l'obiettivo di fornire una preparazione di base necessaria per l'individuazione delle principali tematiche inerenti il rapporto tra società contemporanee, uso del territorio e sostenibilità delle scelte a lungo periodo. Si propone inoltre di fornire una metodologia di analisi critica delle principali dinamiche di tipo ambientale e sociale in studio per la progettazione di interventi d'azione adeguati.

Lezioni frontali, esperienze laboratoriali, seminari, incontri con esperti del settore

I frequentanti saranno valutati durante il corso delle attività formative e concluderanno la valutazione con un esame orale: i non frequentanti sosterranno un esame orali

Introduzione allo studio dell'ambiente; A.SESTINI; Milano: Franco Angeli ED.

Geografia diversa e preziosa. Il pensiero geografico in altri saperi umani; G. Corna-Pellegrini; Carocci Ed. 2007

AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’ (M-GGR/01)
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 140.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 07/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

Non sono previsti particolari prerequisiti; la conoscenza di base dei principi di sociologia e la disposizione al loro inquadramento in ottica geografica costituiscono una buona base

Concetti e definizioni di geografia sociale; lo spazio geografico e lo spazio sociale; la storia della disciplina in ambito europeo e in specie quello italiano; il rapporto uomo-società-ambiente di vita; i rischi ambientali e sociali

Il corso ha l'obiettivo di formare un senso critico nella individuazione delle principali dinamiche alla base dei fenomeni geo-sociali attuali così da specificare progetti e simulazioni d'intervento mirati

Lezioni frontali, pratiche didattiche mirate al coinvolgimento fattivo degli studenti, discussioni di gruppo in aula, seminari, attività laboratoriali.

I frequentanti saranno valutati durante il corso e completeranno la valutazione con un esame finale. I non frequentanti sosterranno un esame finale

Percorsi di Geografia Sociale; D. Lombardi; Pàtron Ed., 2006;

Geografia umana. Un approccio visuale; Greiner A.L., Dematteis G., Lanza C., , Utet, Torino, 201

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 120.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 29/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

Non sono previsti prerequisiti particolari; tuttavia è utile possedere nozioni di base di tipo geografico e sociologico

Concetti fondamentali di ambiente, ambiente naturale, ambiente urbano, differenti tipologie di paesaggi, rapporto uomo-società-ambiente di vita, il diritto a un ambiente di vita salubre, società e sistemi produttivi, strategie per lo sviluppo sostenibile

Il corso si propone l'obiettivo di fornire una preparazione di base necessaria per l'individuazione delle principali tematiche inerenti il rapporto tra società contemporanee, uso del territorio e sostenibilità delle scelte a lungo periodo. Si propone inoltre di fornire una metodologia di analisi critica delle principali dinamiche di tipo ambientale e sociale in studio per la progettazione di interventi d'azione adeguati.

Lezioni frontali, esperienze laboratoriali, seminari, incontri con esperti del settore

I frequentanti saranno valutati durante il corso delle attività formative e concluderanno la valutazione con un esame orale: i non frequentanti sosterranno un esame orali

Introduzione allo studio dell'ambiente; A.SESTINI; Milano: Franco Angeli ED.

Geografia diversa e preziosa. Il pensiero geografico in altri saperi umani; G. Corna-Pellegrini; Carocci Ed. 2007

AMBIENTE, TERRITORIO E SOCIETA’ (M-GGR/01)
GEOGRAFIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 120.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2015 al 29/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

Non sono previsti particolari prerequisiti; la conoscenza di base dei principi di sociologia e la disposizione al loro inquadramento in ottica geografica costituiscono una buona base

Concetti e definizioni di geografia sociale; lo spazio geografico e lo spazio sociale; la storia della disciplina in ambito europeo e in specie quello italiano; il rapporto uomo-società-ambiente di vita; i rischi ambientali e sociali

Il corso ha l'obiettivo di formare un senso critico nella individuazione delle principali dinamiche alla base dei fenomeni geo-sociali attuali così da specificare progetti e simulazioni d'intervento mirati

Lezioni frontali, pratiche didattiche mirate al coinvolgimento fattivo degli studenti, discussioni di gruppo in aula, seminari, attività laboratoriali.

I frequentanti saranno valutati durante il corso e completeranno la valutazione con un esame finale. I non frequentanti sosterranno un esame finale

Percorsi di Geografia Sociale; D. Lombardi; Pàtron Ed., 2006;

Geografia umana. Un approccio visuale; Greiner A.L., Dematteis G., Lanza C., , Utet, Torino, 201

GEOGRAFIA SOCIALE (M-GGR/01)
ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO

Corso di laurea PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI

Settore Scientifico Disciplinare M-GGR/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 60.0 Ore Studio individuale: 120.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 07/10/2013 al 31/01/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Non sono previsti prerequisiti particolari

Organizzazione e Pianificazione territoriale: uno strumento indispensabile per la progettazione e per la società; costruire e ricostruire il paesaggio per ricostruire la società; i fattori di rischio ambientale per la società moderna; modelli di sviluppo e incompatibilità ambientale; la progettazione e lo sviluppo sostenibile.

Si intende fornire una serie di conoscenze di livello avanzato che si ritengono necessarie per affrontare le sfide che il mondo moderno pone a se stesso, primo fra tutti la gestione delle risorse ambientali; si prevede la formazione di competenze adeguate alla progettazione di interventi mirati alla mitigazione dell'impatto antropico sui vari sistemi naturali, incluso quello urbano.

Lezioni frontali, seminari con esperti del settore, esperienze laboratoriali di progettazione di interventi

I frequentanti saranno valutati durante il corso e termineranno la valutazione con un esame orale; i non frequentanti dovranno sostenere un esame orale.

Territorio e sostenibilità: gli indicatori ambientali in geografi, M. Bagliani-A. Pietta, Patron, Bologna, 2012.

Ambiente e paesaggio, F. Canigiani, Nicomp, Firenze, 2007.

ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO (M-GGR/01)

Pubblicazioni

 

1)    (1992) Germination ecology of Aesculus hippocastanum L. Boll.Soc.Bot.It., vol.126,n.2, con il contributo del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

2)    (2000) The “Museo Missionario Cinese e di Storia Naturale” in Lecce (294-5): 97-100, La Conchiglia, Roma.

3)    (2000) The odd types of the “Museo Missionario Cinese e di Storia Naturale” og the Minor Friars. (294-5): 101-106, La Conchiglia, Roma.

4)    (2001) Meccanismi regolatori interni ed esterni del ciclo riproduttivo dell’ippocastano (Aesculus hippocastanum L.); Quad. Nat. – Mus. Miss. Cin. E di St. Nat., Lecce.

5)    (2001) Dati preliminari su Sabella spallanzanii Polychaeta: Sabellidae allevata in condizioni sperimentali; Raganato P., Piccioli-Resta G., Giangrande A.; Thalassia Salentina, (25), pp.3-10. DOI Code: 10.1285/i15910725v25p3

6)    (2001) Composizione lipidica renale dei pesci antartici; Quad. Nat. – Mus. Miss. Cin. E di St. Nat., Lecce.

7)    (2001) Osservazioni su un’anomalia riscontrata in un’ooteca di Argonauta argo Linné, 1758 (Mollusca: Octopoda); Quad. Nat. – Mus. Miss. Cin. E di St. Nat., Lecce.

8)    (2001) La valorizzazione dell’artigianato artistico nel Salento: un possibile volano per lo sviluppo locale, in «Itinerari di Ricerca Storica», XV, Dip. Studi Storici dal Medioevo all’Età Contemporanea, pp. 301 - 312.

9)    (2001) Il Ninfeo di Villa Fulgenzio di Lecce; Quad. Nat. – Mus. Miss. Cin. e di St. Nat., Lecce.

10) (2001) Il Museo Malacologico delle argille ed il Parco dei Fossili di Cutrofiano; Pubbl. Boll. D’Inf. Reg. dell’UNPLI.

11) (2001) Variabilità morfometrica di alcuni esemplari di Clelandella miliaris (Mollusca: Gastropoda) provenienti dai depositi pleistocenici di Cutrofiano; Pubbl. Boll. D’Inf. Reg. dell’UNPLI.

12) (2001) Recupero e valorizzazione di un’area degradata nel Salento, in «Itinerari di Ricerca Storica», XV, Dip. Studi Storici dal Medioevo all’Età Contemporanea, pp. 241- 300.

13) (2002) Il parco dei Fossili di Cutrofiano: il recupero di un’area dismessa, in GADDONI.S., (a cura di) “Spazi verdi e paesaggio urbano”, Bologna, Pàtron, pp. 297-303.

14) (2002) Per una corretta gestione delle aree protette; il caso del Salento, in «Quaderni Sezione di Geografia», Dip. di Scienze Umane, Univ. di Catania, pp.15.

15) (2003) La XLVII Escursione Geografica Interuniversitaria, in «Riv. Geogr. Ital.», 110, pp.591 – 606.

16) (2003) Le Gravine e le Lame tarantine tra storia natura e conservazione, in CUSIMANO G. (a cura di) “Ciclopi e Sirene. Geografie del contatto culturale”, Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo, La Memoria n. 13, pp. 377 – 391.

17) (2003) Acquicoltura e modelli produttivi. Per una corretta gestione delle risorse, in «Studi e Ricerche», n. 62, monografia, Galatina, Editore Congedo.

18) (2003) Segnalazione di un giacimento di molluschi marini pleistocenici nel comune di Nardò (Lecce). (308): 47-54, La Conchiglia, Roma.

19) (2005) Presentazione del poster Molluschi rari delle argille pleistoceniche di Cutrofiano (Lecce)”, G. Piccioli Resta & B. Prete, in occasione del Congresso Internazionale di Malacologia di Napoli (10-14 ottobre).

20) (2006) Nuove tendenze dell’immigrazione in Italia, in Scritti per Alberto di Blasi, G. Campione, F. Farinelli, C. Santoro Lezzi (a cura di), Patron, Bologna, 2006, pp.1231-1241.

21) (2006) Santa Cesarea Terme: Termalismo e sviluppo territoriale, in Geografie dell’Acqua, la gestione di una risorsa fondamentale per la costruzione del territorio, M.G. Grillotti Di Giacomo, L. Mastrobernardino (a cura di), Vol. II, Brigati, Genova, pp.1345-1376.

22) (2007) A new species of Leptochiton (Mollusca: Polyplacophora) from the Pleistocene of South Italy. Notes on Fossil Chitons,  Dell’Angelo B., G. Piccioli Resta & A. Bonfitto; Boll. Malacol., 43, (9-12):139-142.

23) (2007) Problemi ambientali e questione energetica in Puglia, in Itinerari di Ricerca Storica, periodico del Dipartimento di Studi Storici dal Medioevo all’Età Contemporanea, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università del Salento, Congedo, Galatina, (XX-XXI, 2006-2007), 12 pp. (in stampa).

24) (2007) Beni archeologico-monumentali greci: valorizzazione e fruizione in un’ottica di sviluppo del settore turistico panmediterraneo, in Itinerari di Ricerca Storica, periodico del Dipartimento di Studi Storici dal Medioevo all’Età Contemporanea, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università del Salento, Congedo, Galatina, (XX-XXI, 2006-2007), monografia, 67 pp.

25) (2008) L’acquacoltura, (tavola nazionale) in Atlante Tematico delle Acque d’Italia, M.G. Grillotti di Giacomo (a cura di), Brigati, Genova, 2008, pp.193-194, Contributo in volume.

26) (2008) I laghi (tavola regionale) in Atlante Tematico delle Acque d’Italia, M.G. Grillotti di Giacomo (a cura di), Brigati, Genova, 2008, pp. 495-496, Contributo in volume.

27) (2008) I fenomeni carsici (tavola regionale) in Atlante Tematico delle Acque d’Italia, M.G. Grillotti di Giacomo (a cura di), Brigati, Genova, 2008, pp.497-498, Contributo in volume.

28) (2008) Il termalismo e le acque minerali potabili (tavola regionale) in Atlante Tematico delle Acque d’Italia, M.G. Grillotti di Giacomo (a cura di), Brigati, Genova, 2008, pp. 502-503, Contributo in volume.

29) (2008) L’acquacoltura pugliese (tavola regionale) in Atlante Tematico delle Acque d’Italia, M.G. Grillotti di Giacomo (a cura di), Brigati, Genova, 2008, pp. 505-506, Contributo in volume.

30) (2008) Sulle tracce dell’acqua: usi e antiche strutture (tavola regionale) in Atlante Tematico delle Acque d’Italia, M.G. Grillotti di Giacomo (a cura di), Brigati, Genova, 2008, p. 508, Contributo in volume.

31) (2008) Lecce, la città del Barocco, dell’accoglienza e dell’alta tecnologia, L’Universo, Istituto geografico Militare, Firenze, Marzo-Aprile 2008, n.2, pp. 150-176, Contributo in volume.

32) (2008) La Palude del capitano e il Chidro, due sorgenti pugliesi interessanti per l’ecoturismo subacqueo, L’Universo, Istituto geografico Militare, Firenze, num.6/2008, pp. 814-31, Contributo in volume.

33) (2010) Un modello di sviluppo sostenibile nella progettualità portuale pugliese, in Itinerari di Ricerca Storica, periodico del Dipartimento di Studi Storici dal Medioevo all’Età Contemporanea, Facoltà di Lettere e Filosofia, Università del Salento, Congedo, Galatina, Monografia.

34) (2010) Paesaggi subacquei della costa jonica salentina: distorsione della realtà?, in THE WONDERLAND IN THE LANDSCAPE AND CULTURAL MOSAIC. IDEA, IMAGE, ILLUSION, Università degli Studi di Udine, Atti di convegno.

35)  (2011) Un ecosistema inaspettato a Santa Maria al Bagno. Spicilegia Sallentina, Nardò, n.8, V/11, pp.5-12.

36) (2011) Deep-sea coral seabeds. a case study of an underwater environment: towards correct management of natural resources. 17th European Colloquium on Quantitative and Theoretical Geography (ECQTG2011), University of Harokopion, Athens, 2-5 sept. 2011, digital article, Atti di convegno.

37) (2011) A preliminary study of the invasive alga Caulerpa racemosa (Forsskål) J. Agardh. Possible implications for the marine habitat and for fishing and tourism in the Salento peninsular. 17th European Colloquium on Quantitative and Theoretical Geography (ECQTG2011), University of Harokopion, Athens, 2-5 sept. 2011, digital article, Atti di convegno.

38) (2012) Lo scuttling, da pratica di smaltimento a risorsa per il turismo subacqueo. Una proposta di intervento. Atti del Quarto Simposio Internazionale "Il Monitoraggio Costiero Mediterraneo: problematiche e tecniche di misura”, Livorno 12-14 giugno 2012, ED. CNR- Istituto di Biometeorologia, Firenze, pp. 624-634. ISBN: 978-88-95597-13-3.

39) (2012) La tutela del patrimonio ambientale subacqueo: i danni prodotti dall’attività subacquea nelle grotte costiere del Salento leccese. Atti del Quarto Simposio Internazionale "Il Monitoraggio Costiero Mediterraneo: problematiche e tecniche di misura”, Livorno 12-14 giugno 2012, ED. CNR- Istituto di Biometeorologia, Firenze, pp. 635-650. ISBN: 978-88-95597-13-3.

40)  (2014) Guidelines for the Scuttling in Italy.  International Symposium Foundation LEM, IBIMET CNR, “The Mediterranean coastal monitoring: problems and measurements techniques”, Livorno 17/6/2014.

41) (2014) Marine protected areas: a framework for sustainable development. International Symposium Foundation LEM, IBIMET CNR, “The Mediterranean coastal monitoring: problems and measurements techniques”, Livorno, 17/6/2014.

42)  (2014) Underwater Tourism in Torre Cerrano: development perspectives. International Symposium "Towards 2020, Adriatic Sea, Ionian Sea, and the Aichi Targets", Torre Cerrano, Pineto (Te), 2/6/2014.

43)  (2014) Komodo – Indonesia. L’isola delle correnti. Natura Italia. Milano, 9/14, pp. 50-57.

44)  (2016) Meno siamo e meglio stiamo, ossia la biodiversità. Puglia e Mare, A.IV, n.XIII, 03/16, pp.6-8.

45) (2018) Dalla tragedia alla riscoperta: un modello di fruizione sociale dei relitti neretini. Istituto di Cultura e Lingue “Marcelline”, Lecce. ISBN 978-88-94857-41-2

Temi di ricerca

I temi di ricerca si indirizzano sullo studio dei sistemi e delle risorse ambientali, la loro individuazione, il recupero, la tutela. Da tempo i campi di studio si sono rivolti verso i sistemi marini. Recentemente la ricerca si rivolge anche al monitoraggio e alla valorizzazione del patrimonio culturale e sociale sommerso.