Giovanna CERA

Giovanna CERA

Professore II Fascia (Associato)

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09: TOPOGRAFIA ANTICA.

Dipartimento di Beni Culturali

Edificio Corpo 2 - Via Dalmazio Birago, 64 - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 5685

Settore scientifico-disciplinare L-ANT/09 Topografia Antica

Area di competenza:

Insegnamenti:

Urbanistica romana (Laurea Magistrale - Archeologia) 

Urbanistica greca (Laurea Magistrale - Archeologia)

Laboratorio di Urbanistica del mondo classico (Laurea Magistrale - Archeologia)

Laboratorio di Tecnologie avanzate per Il Rilevamento Archeologico (Laurea Magistrale - Archeologia)

Laboratorio di Cartografia e Sistemi Informativi per i Beni Culturali (Laurea Magistrale - Archeologia)

Topografia Antica (Scuola di Specializzazione in Archeologia 'Dinu Adamesteanu')                                                                 

Vicepresidente del Corso di Laurea Magistrale in Archeologia

Orario di ricevimento

Lunedì dalle 10,00 alle 12,00, presso il Dipartimento di Beni Culturali. Per concordare un appuntamento gli studenti possono contattare la docente all'indirizzo email giovanna.cera@unisalento.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Scarica curriculum vitae

Didattica

A.A. 2019/2020

LABORATORIO DI CARTOGRAFIA E SISTEMI INFORMATIVI PER I BENI CULTURALI

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

LABORATORIO DI TECNOLOGIE AVANZATE PER IL RILEVAMENTO ARCHEOLOGICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA GRECA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2018/2019

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA GRECA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2017/2018

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA GRECA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2016/2017

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA GRECA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2015/2016

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

A.A. 2014/2015

URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2013/2014

URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
LABORATORIO DI CARTOGRAFIA E SISTEMI INFORMATIVI PER I BENI CULTURALI

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 29/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI CARTOGRAFIA E SISTEMI INFORMATIVI PER I BENI CULTURALI (L-ANT/09)
LABORATORIO DI TECNOLOGIE AVANZATE PER IL RILEVAMENTO ARCHEOLOGICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 29/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI TECNOLOGIE AVANZATE PER IL RILEVAMENTO ARCHEOLOGICO (L-ANT/09)
LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO (L-ANT/09)
URBANISTICA GRECA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

URBANISTICA GRECA (L-ANT/09)
URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

URBANISTICA ROMANA (L-ANT/09)
LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Conoscenze di base di Topografia antica, di Urbanistica greca e/o romana

Le attività del Laboratorio intendono fornire i fondamenti metodologici della ricerca topografica di ambito urbanistico. Lo studente sarà indirizzato nel lavoro di raccolta, di analisi e di elaborazione dei dati (bibliografici, cartografici, aerofotografici, ecc.) riguardanti antichi centri abitativi. Si impartiranno quindi le principali nozioni di carattere tecnico sull'utilizzo dei sistemi GIS.

Parallelamente si procederà allo studio della documentazione di scavo (sito di località Li Schiavoni – Nardò), attraverso l’inventariazione, la schedatura, la classificazione e il disegno dei reperti archeologici; attraverso l’elaborazione e la gestione informatizzata della documentazione grafica di scavo

Il Laboratorio mira all'acquisizione da parte dello studente di nozioni di carattere tecnico-metodologico connesse allo studio degli insediamenti antichi.

Le esercitazioni si prefiggono anche a fornire allo studente le conoscenze di base per lo studio dei reperti archeologici e della documentazione grafica di scavo

Le attività del Laboratorio si svolgeranno in forma seminariale e prevedono ore di didattica e ore di esercitazione pratica

La frequenza alle attività del Laboratorio è obbligatoria (la partecipazione dello studente sarà documentata tramite firma di presenza). La convalida dei CFU sarà subordinata a una verifica delle conoscenze e abilità acquisite

La verbalizzazione di n. 1 CFU previsti per il Laboratorio di Urbanistica del Mondo Classico avverrà in coincidenza con le date stabilite per gli appelli d’esame degli insegnamenti di Urbanistica greca e di Urbanistica romana (cfr. date indicate nei programmi dei suddetti insegnamenti).

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO (L-ANT/09)
URBANISTICA GRECA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

L'insegnamento affronta lo studio delle città greche, dall'VIII secolo all'età ellenistica. Attraverso l'analisi del processo evolutivo che porta alla nascita della polis, si passerà a valutare i fenomeni di sviluppo del modello urbano, di teorizzazione della pianificazione urbanistica, di trasformazione degli schemi. Si prenderanno in esame le caratteristiche planimetriche e monumentali di alcuni centri della Grecia propria, per poi passare alle città greche di fondazione, quindi ai casi più significativi di impianti di età classica ed ellenistica. In relazione ai singoli casi illustrati, si evidenzieranno le modalità di organizzazione dello spazio, di sviluppo e trasformazione dei complessi monumentali e le caratteristiche dell'architettura pubblica e privata

L'insegnamento affronta lo studio delle città greche, dall'VIII secolo all'età ellenistica. Attraverso l'analisi del processo evolutivo che porta alla nascita della polis, si passerà a valutare i fenomeni di sviluppo del modello urbano, di teorizzazione della pianificazione urbanistica, di trasformazione degli schemi. Si prenderanno in esame le caratteristiche planimetriche e monumentali di alcuni centri della Grecia propria, per poi passare alle città greche di fondazione, quindi ai casi più significativi di impianti di età classica ed ellenistica. In relazione ai singoli casi illustrati, si evidenzieranno le modalità di organizzazione dello spazio, di sviluppo e trasformazione dei complessi monumentali e le caratteristiche dell'architettura pubblica e privata

L’insegnamento si propone di fornire allo studente un'adeguata conoscenza degli aspetti costitutivi della nascita e dell’evoluzione urbanistica nel mondo greco; di fornire gli strumenti critici necessari ad affrontare approfondimenti sulle città e sui monumenti ed avviare ricerche personali sul tema

Il corso prevede esclusivamente ore di didattica frontale (42), con proiezione di immagini che saranno distribuite in copia durante e/o alla fine del ciclo di lezioni

L’esame consiste in una prova orale che mira a valutare il raggiungimento di una buona conoscenza dei principali problemi inerenti l'urbanistica greca; a verificare le capacità di analisi comparata tra differenti casi di studio analizzati durante il corso; a sondare abilità comunicative e capacità critica sulle diverse tematiche affrontate

8 ottobre 2018

(appello straordinario riservato a studenti fuori corso, in debito d’esame e laureandi della sessione autunnale)

 

11 dicembre 2018

  

23 gennaio 2019

 

19 febbraio 2019

 

24 aprile 2019

 

28 maggio 2019

(appello straordinario riservato a studenti laureandi della sessione estiva)

 

14 giugno 2019

(appello straordinario riservato a studenti laureandi in corso)

 

14 giugno 2019

 

16 luglio 2019

Introduzione al corso: strumenti e metodologie di ricerca

Atene: le prime fasi della città

Atene in epoca classica

Atene in epoca ellenistica

La nascita della polis in Grecia

Il fenomeno della colonizzazione greca in Italia meridionale

Le prime colonie greche in Italia meridionale: Pithecusa, Cuma

Le prime colonie greche in Sicilia: Naxos, Megara Hyblaea, Siracusa

Le colonie greche dell'arco ionico: Sibari e Taranto

Subcolonie in Italia meridionale: il caso di Selinunte

Colonie greche in Italia meridionale tra VII e VI sec. a.C.: Locri, Siris, Metaponto, Poseidonia, Velia

Ippodamo da Mileto

L'urbanistica di V sec. a.C.: i casi di Mileto, Olinto, Naxos, Thurii,  Eraclea, Taranto e Napoli

L'urbanistica greca di età ellenistica

BIBLIOGRAFIA:

La frequenza al corso è raccomandata.

Frequentanti:

E. Greco, M. Torelli, Storia dell’urbanistica. Il mondo greco, Bari 1983.

E. Greco, Magna Grecia. Guide archeologiche, Roma-Bari 2008.

(I riferimenti specifici alle parti dei testi da studiare e ad eventuale altra bibliografia di approfondimento saranno forniti nel corso delle lezioni)

Non frequentanti:

Una lettura a scelta fra i seguenti titoli

G. Pugliese Carratelli (a cura di), I Greci in Occidente (Catalogo della Mostra, Venezia 1996),  Milano 1996.

H. Lauter, L'architettura dell'Ellenismo, Milano 1999.

L. Cerchiai, L. Jannelli, F. Longo, Città greche della Magna Grecia e della Sicilia, Verona 2001.

G.F. La Torre, Sicilia e Magna Grecia. Archeologia della colonizzazione greca d'Occidente, Bari 2011.
P. Guzzo, Fondazioni greche. L'Italia meridionale e la Sicilia (VIII e VII sec. a.C.), Roma 2011.

M. Torelli, Dei e artigiani. Archeologia delle colonie greche d'Occidente, Roma-Bari 2011.

L.M. Caliò, Asty. Studi sulla città greca, Roma 2012.

(I riferimenti specifici alle parti dei testi da studiare saranno concordati con gli studenti non frequentanti)

URBANISTICA GRECA (L-ANT/09)
URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Per comprendere meglio i contenuti del corso, gli studenti dovrebbero possedere conoscenze di base di Storia romana e di Topografia antica

Il corso si propone di illustrare gli aspetti formali, funzionali ed ideologici dell’urbanistica romana. Partendo dal caso di Roma, si intende analizzare la diffusione e le varie modalità di ricezione del modello centrale nelle città romane della penisola. Attraverso la lettura critica delle fonti letterarie e della documentazione archeologica, si esamineranno numerosi esempi, anche molto diversi tra loro, al fine di cogliere i principali caratteri di programmazione ed evoluzione degli schemi urbani, di definizione degli spazi e delle infrastrutture, di nascita e di diffusione delle principali tipologie architettoniche pubbliche e private

L’insegnamento si propone di fornire allo studente un'adeguata conoscenza degli aspetti costitutivi della programmazione e dell’evoluzione urbanistica nel mondo romano; di fornire gli strumenti critici necessari ad affrontare approfondimenti ed avviare ricerche personali sul tema

Il corso prevede esclusivamente ore di didattica frontale (42), con proiezione di immagini che saranno distribuite in copia durante e/o alla fine del ciclo di lezioni

L’esame consiste in una prova orale, che mira a valutare il raggiungimento di una buona conoscenza dei principali problemi inerenti l'urbanistica romana; a verificare le capacità di analisi comparata tra differenti casi di studio analizzati durante il corso; a sondare abilità comunicative e capacità critica sulle diverse tematiche affrontate

18 settembre 2018

 

8 ottobre 2018

(appello straordinario riservato a studenti fuori corso, in debito d’esame e laureandi della sessione autunnale)

 

11 dicembre 2018

  

22 gennaio 2019

 

19 febbraio 2019

 

24 aprile 2019

 

28 maggio 2019

(appello straordinario riservato a studenti laureandi della sessione estiva)

 

14 giugno 2019

(appello straordinario riservato a studenti laureandi in corso)

 

14 giugno 2019

 

16 luglio 2019

La maggior parte dei testi indicati nella voce "Bibliografia" saranno forniti agli studenti per le fotocopie. Alla fine del corso saranno messi a disposizione i files .ppt proiettati e discussi a lezione

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL

Introduzione al corso: strumenti e metodologie di ricerca

Origini e sviluppo di Roma

Roma in età orientalizzante e arcaica

Roma in epoca repubblicana

La colonizzazione romana e latina: schemi urbanistici

Le Priscae coloniae latinae: il caso di Norba

Le colonie latine di Fregellae e Alba Fucens

La colonia latina di Cosa

La colonia latina di Paestum

La colonia latina di Copia

I fora e gli altri monumenti pubblici delle città romane: origine ed evoluzione

La colonia romana di Ostia

La colonia romana di Minturnae

Le principali tipologie edilizie di carattere pubblico delle città romane

Le città romane nel II e I sec. a.C.: novità e trasformazioni

Pompei: le origini e l'organizzazione urbana di età repubblicana e imperiale

Le città romana di Praeneste

La città romana di Capua

La città romana di Aosta

La città romana di Lupiae

BIBLIOGRAFIA:

La frequenza al corso è raccomandata: molti argomenti trattati a lezione sono esposti in maniera sintetica, o addirittura non inclusi, nei testi indicati.

Frequentanti:

P. Sommella, Italia antica. Urbanistica romana, Roma 1988.

P. Gros, M. Torelli, Storia dell’urbanistica. Il mondo romano, Bari 2010.

F. Coarelli, Roma. Guide archeologiche, Roma-Bari 2008.

(I riferimenti specifici alle parti dei testi da studiare e ad eventuale altra bibliografia di approfondimento saranno forniti nel corso delle lezioni)

Non frequentanti:

Una lettura a scelta fra i seguenti titoli

P. Gros, L’architettura romana dagli inizi del III secolo a.C. alla fine dell’Alto Impero: i  monumenti pubblici, Milano 2001.

H. von Hesberg, P. Zanker (a cura di), Architettura romana. I grandi monumenti di Roma, Milano 2009.

H. von Hesberg, P. Zanker (a cura di), Architettura romana. Le città in Italia, Milano 2012.

(I riferimenti specifici alle parti dei testi da studiare saranno concordati con gli studenti non frequentanti)

URBANISTICA ROMANA (L-ANT/09)
LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO (L-ANT/09)
URBANISTICA GRECA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

URBANISTICA GRECA (L-ANT/09)
URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

URBANISTICA ROMANA (L-ANT/09)
LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 20/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO (L-ANT/09)
URBANISTICA GRECA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 20/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

URBANISTICA GRECA (L-ANT/09)
URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 20/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

URBANISTICA ROMANA (L-ANT/09)
LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 12.0 Ore Studio individuale: 13.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2015 al 25/01/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

LABORATORIO DI URBANISTICA DEL MONDO CLASSICO (L-ANT/09)
URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2015 al 25/01/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

URBANISTICA ROMANA (L-ANT/09)
URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 29/09/2014 al 24/01/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce - Università degli Studi

URBANISTICA ROMANA (L-ANT/09)
URBANISTICA ROMANA

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare L-ANT/09

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 42.0 Ore Studio individuale: 108.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2013 al 25/01/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce - Università degli Studi

URBANISTICA ROMANA (L-ANT/09)

Pubblicazioni

Lavori monografici
- G. CERA, Topografia e popolamento nell'Alto Salento. Il territorio di Mesagne dalla Preistoria alla Tarda Antichità (Carta Archeologica d’Italia. Puglia), Foggia 2015;
- G. CERA, Il territorio di Venafro, Carta archeologica e ricerche in Campania (Atlante tematico di Topografia antica suppl. XV, fasc. V), Roma 2011;
- G. CERA, «Il territorio di Cubulteria», in Carta archeologica e ricerche in Campania (Atlante tematico di Topografia antica suppl. XV, fasc. 1), Roma 2004, pp. 19-235;
- G. CERA, La via Postumia da Genova a Cremona (Atlante tematico di Topografia antica suppl. VII), Roma 2000.
Articoli
- G. CERA, «Ceglie Messapica tra età arcaica ed ellenistica: contributo alla carta archeologica del centro abitato», in Orizzonti XXI, in corso di stampa;
- G. CERA, «La via Appia tra Taranto e Brindisi: ricostruzione del percorso e rapporti con il popolamento», in Via Appia. Regina Viarum. Ricerche Contesti, Valorizzazione, Atti del Convegno (Melfi - Venosa 2017) (a cura di M.L. Marchi), Venosa (Pz) 2019, pp. 133-152;
- G. CERA, «Osservazioni topografiche sulle mura di Taranto», in ATTA XXIX, 2019, pp. 7-32;
- G. CERA, «Olio di casa, vino da fuori. Considerazioni sulle anfore provenienti dalle domus di Norba», in Orizzonti XX, 2019, pp. 81-87;
- G. CERA, «Il rapporto uomo acqua nelle scelte insediative e nell’organizzazione antropica del territorio: il contributo della Carta Archeologica della Campania», in Riparia 4, 2018, pp. 90-110;
- G. CERA, «Anfore», in ATTA suppl. XXI, 2018, pp. 117-124;
- G. CERA, «Anfore», in ATTA suppl. XXI, 2016, pp. 79-84;
- G. CERA, «The territory of Mesagne (Br) between the Roman Age and the Late Antiquity», in LAC 2014. Proceedings of the 3rd International Landscape Archaeology Conference (Rome 17 - 20 september 2014), http://lac2014proceedings.nl/, pp. 1-7;
- G. CERA, «Aqua Nymphalis. Un acquedotto romano per Taranto», in ATTA XXVI, 2016, pp. 111-142;
- G. CERA, «Il territorio di Savignano Irpino. Il settore nord-orientale», in Carta archeologica e ricerche in Campania (ATTA suppl. XV, fasc. 9), Roma 2016, pp. 27-42.
- G. CERA, «L’ager venafranus in età augustea e proto-imperiale: viabilità e popolamento», in Venafrum città di Augusto. Tra coltura e cultura, topografia, archeologia e storia (a cura di C. RICCI), Roma 2015, pp. 27-38.
- G. CERA, «Anfore», in ATTA suppl. XX, 2015, pp. 177-185;
- S. QUILICI GIGLI, G. CERA, S. MATALUNA, «Risultati delle ricerche topografiche condotte per la Carta archeologica della Campania nell’area tra Alife e Venafro», in Civitas Aliphana. Alife e il suo territorio nel Medioevo, Atti del Convegno di Studi (Alife 2013), Cerro al Volturno (CE) 2015, pp. 73-92;
- G. CERA, «Anfore», in Norba. Domus e materiali, ATTA suppl. XIX, 2014, pp. 104-114;
- G. CERA, «Conversano - Norba», in Puglia (a cura di G. CERAUDO) (Archeologia delle Regioni d'Italia), Bologna 2014, pp. 155-158;
- G. CERA, «Vibinum», in Puglia (a cura di G. CERAUDO) (Archeologia delle Regioni d'Italia), Bologna 2014, pp. 297-300;
- G. CERA, «Brundisium», in Puglia (a cura di G. CERAUDO) (Archeologia delle Regioni d'Italia), Bologna 2014, pp. 309-314;
- G. CERA, «Anfore», in Ricerche su Norba, in ATTA 23, 2013, pp. 322-331;
- G. CERA, «Alcune considerazioni sull'uso del suolo e sulle forme del paesaggio agrario medievale nell'Alta Valle del Volturno», in ATTA 23, 2013, pp. 99-109;
- G. CERA, «L'insediamento di località Li Schiavoni presso Porto Cesareo», in ATTA 22, 2012, pp. 75-86;
- G. CERA, «Centri greci del Golfo di Napoli», in Magna Grecia. Città greche di Magna Grecia e Sicilia, Roma 2012, pp. 92-99;
- G. CERA, ST. QUILICI GIGLI, G. RENDA, «Fortificazioni e mura poligonali tra Lazio meridionale e Campania settentrionale», in Quarto Seminario internazionale di studi sulle mura poligonali (Alatri 2009), Alatri 2012, pp. 201-210;
- G. CERA, «Il contributo della fotografia aerea alla ricostruzione del paesaggio antico nella piana di Venafro», in 100 anni di Archeologia Aerea in Italia, Convegno Nazionale di Archeologia Aerea (Roma 2009), Archeologia Aerea IV-V, 2010-2011, pp. 157-162;
- G. CERA, «La via Appia dans les Puoilles (Italie)», in Dossiers d’Archéologie n. 343, janv.-fév. 2011, pp. 32-37;
- G. CERA, ST. QUILICI GIGLI, «Aqua promissa e acquedotti per Capua», in ATTA 20, 2010, pp. 103-131;
- G. CERA, «L’apporto della ricerca d’archivio alla conoscenza del territorio: un nuovo insediamento preromano nella piana di Presenzano», in Orizzonti X, 2009 [2010], pp. 99-111;
- G. CERA, «Aspetti dell’insediamento rurale nel territorio di Venafro in epoca romana: considerazioni preliminari», in Orizzonti IX, 2008 [2009], pp. 59-76;
- G. CERA, «Sopravvivenze della divisione agraria romana nella piana di Venafro (IS)», in ATTA 19, 2009, pp. 65-87;
- G. CERA, «L’acquedotto romano di Brindisi», in Journal of Ancient Topography 16, 2008, pp. 107-126;
- G. CERA, «Alcune considerazioni sul cosiddetto Catabulum di Santa Maria Capua Vetere», in ATTA 17, 2008, pp. 73-89;
- G. CERA, «Nuovi documenti d’archivio per la conoscenza della topografia urbana di Brundisium», in Studi di Antichità 12, 2008, pp. 173-186;
- G. CERA, «Le cosiddette Piscine Limarie di Brindisi», in ATTA 18, 2008, pp. 119-134;
- G. CERA, «Contributi alla conoscenza del territorio di Venafro in epoca romana», in Orizzonti VIII, 2007 [2008], pp. 43-55;
- G. CERA, «Il contributo della fotografia aerea alla definizione della viabilità antica nel territorio di Mesagne», in Archeologia Aerea III, 2008, pp. 135-146;
- G. CERA, G. RENDA, «La villa romana di località Torelle a San Potito Sannitico», in ATTA 16, 2007, pp. 69-88;
- G. CERA, «Il sistema di approvvigionamento idrico urbano di Brundisium», in La forma della città e del territorio - 3, ATTA 15, 2006, pp. 135-156;
- G. CERA, «Approdi e infrastrutture portuali di età romana sulle vie d’acqua interne dell’Italia settentrionale», in I territori della Via Claudia Augusta: incontri di archeologia (a cura di G. Ciurletti, N. Pisu), Trento 2005, pp. 425-435;
- G. CERA, «Gli acquedotti di Allifae e del suo territorio», in La forma della città e del territorio - 2, ATTA 14, 2005, pp. 185-202;
- G. CERA, «Storia degli studi e della ricerca archeologica», in Carta archeologica della Valle del Sinni, ATTA suppl. X, fasc. 1, 2003, pp. 113-124;
- G. CERA, «Vasi in bucchero da Alvignano (Ce)», in Archivio Storico del Caiatino III, 2003, pp. 135-147;
- G. CERA, «Libarna», in Lo sguardo di Icaro. Le collezioni dell’Aerofototeca Nazionale per la conoscenza del territorio (a cura di M. Guaitoli), Roma 2003, pp. 383-385;
- G. CERA, «Il territorio di Francavilla in Sinni e la contrada Mezzana del comune di S. Severino Lucano», in Carta archeologica della Valle del Sinni, ATTA suppl. X, fasc. 6, 2001, pp. 9-46;
- G. CERA, «Infrastrutture idrauliche di epoca romana nei pressi di Spoleto», in Campagna e paesaggio nell'Italia antica, ATTA 8, 1999, pp. 155-163;
- G. CERA, «La via Postumia occidentale: considerazioni sull'evoluzione diacronica del percorso», in Optima via. Atti del Convegno Internazionale "Postumia. Storia e archeologia di una grande strada romana alle radici dell'Europa" (Cremona 13-15 giugno 1996), a cura di G. SENA CHIESA e E.A. ARSLAN, Cremona 1998, pp. 67-71;
- G. CERA, «Note sulla topografia di Trebula Balliensis», in Architettura e pianificazione urbana nell'Italia antica, ATTA 6, 1997, pp. 51-62;
- G. CERA, «Interventi di bonifica nella piana spoletina: su una presunta bonifica teodoriciana nei pressi di Spoleto», in Uomo Acqua e Paesaggio. Atti dell'Incontro di studio sul tema "Irreggimentazione delle acque e trasformazione del paesaggio antico" (S. Maria Capua Vetere, 22-23 novembre 1996), ATTA suppl. II, 1997, pp. 335-350;
- G. CERA, «Peculiari esempi di architettura strutturale in alcuni ponti della Venetia», in Strade romane. Ponti e viadotti, ATTA 5, 1996, pp. 179-194;
- G. CERA, «Scali portuali nel sistema idroviario padano in epoca romana», in Agricoltura e commerci nell'Italia Antica, ATTA suppl. I, 1995, pp. 179-198;
Recensioni
- G. CERA, recensione a I siti archeologici della Vallata del Potenza. Conoscenza e tutela, a cura di E. Percossi, G. Pignocchi, F. Vermeulen, Ancona 2006, in Archeologia Aerea III, 2008, pp. 240-242;
- G. CERA, recensione a Lo sguardo di Icaro. Le collezioni dell’Aerofototeca Nazionale per la conoscenza del territorio, a cura di M. Guaitoli, Roma 2003, in Archeologia Aerea II, 2007, pp. 297-303;
- G. CERA, recensione a Le collezioni dell’Aerofototeca Nazionale per la conoscenza del territorio: la Provincia di Frosinone, a cura di G. Ceraudo, Frosinone 2006, in Archeologia Aerea III, 2008, pp. 243-244;
- G. CERA, recensione a Ager allifanus. La Piana Alifana alla Luce delle Recenti Ricerche Archeologiche, Catalogo della Mostra (Alife, Museo Archeologico, 29 maggio – 29 ottobre 2004), Quaderni Campano-Sannitici IV, a cura di F. Miele, F. Sirano, Piedimonte Matese (CE) 2004, in Orizzonti. Rassegna di archeologia V, 2004, pp. 197-199;
- G. CERA, recensione a Lo sguardo di Icaro. Le collezioni dell’Aerofototeca Nazionale per la conoscenza del territorio, a cura di M. Guaitoli, Roma 2003, in Orizzonti. Rassegna di archeologia IV, 2003, pp. 195-198.
Curatele
- G. CERA, V. MANZELLI (a cura di), «Abbreviazioni bibliografiche», in Carta archeologica della Valle del Sinni, ATTA suppl. X, fasc. 1, 2003, pp. 223-233; fasc. 2, 2002, pp. 267-273; fasc. 3, 2001, pp. 283-290; fasc. 5, 2001, pp. 237-245; fasc. 6, 2001, pp. 227-235; fasc. 7, 2003, pp. 271-277;
- G. CERA (a cura di), «Abbreviazioni e bibliografia», in Interventi di bonifica agraria nell'Italia romana, ATTA 4, 1995, pp. 241-248.

Scarica pubblicazioni

Temi di ricerca

Le tematiche di ricerca sono per lo più incentrate su aspetti inerenti la viabilità antica, sia terrestre che fluviale; le infrastrutture idrauliche connesse all’approvvigionamento idrico in ambito urbano e territoriale; la lettura critica e la contestualizzazione topografica di monumenti antichi, per la ricostruzione dell’organizzazione urbanistica; la cartografia archeologica, finalizzata al censimento sistematico di tutte le presenze archeologiche e alla ricostruzione del paesaggio antico.

Risorse correlate

Documenti