Fabio FABRIZIO

Fabio FABRIZIO

Dipartimento di Beni Culturali

Edificio ex INAPLI - Via Dalmazio Birago, 64 - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

 

- Docente di Progettazione e Organizzazione Culturale presso il Dip.to. di BbCc - I Anno DAMS - A.A. 2021/22 - I Semestre

- Docente di Progettazione e Innovazione Culturale presso il Dip.to di BbCc - Laurea Magistrale in Archeologia - A.A. 2020/21 - II Semestre

- Docente di Progettazione e Innovazione Culturale presso il Dip.to di BbCc - Laurea Magistrale in Storia dell'Arte - A.A. 2020/21 - II Semestre

- Docente di Progettazione e Organizzazione Culturale presso il Dip.to di BbCc - I Anno DAMS - A.A. 2020/21 - II Semestre

- Docente per il Lab. di Project Management in Ambito Culturale presso la Scuola di Specializzazione in Archeologia "Dinu Adamesteanu" - A.A. 2020/21

- Project Manager della Spin-off Unisalento E.A.R.T.H. srl

- Cultore della Materia in Archeologia del Paesaggio per l'A.A. 2019/20 - Cultore della Materia in Topografia Antica nell'A.A. 2016/17

- Assegnista di Ricerca in Topografia Antica

Area di competenza:

L/ANT 09 - Topografia Antica

Orario di ricevimento

Su appuntamento da concordare tramite mail: fabio.fabrizio@unisalento.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Scarica curriculum vitae

Didattica

A.A. 2021/2022

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE CULTURALE

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

A.A. 2020/2021

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E INNOVAZIONE CULTURALE

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 10.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E INNOVAZIONE CULTURALE

Corso di laurea STORIA DELL'ARTE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 2.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 20.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSO COMUNE

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE CULTURALE

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI BENI CULTURALI

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO

Torna all'elenco
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE CULTURALE

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2021/2022

Anno accademico di erogazione 2021/2022

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Nessun Prerequisito

Il "Laboratorio di Progettazione e Organizzazione Culturale" prevede lezioni teoriche ed alcune esercitazioni pratiche finalizzate ad acquisire le conoscenze e le competenze per la pianificazione e l’organizzazione in ambito culturale. Verranno analizzati bandi di finanziamento pubblici e privati; dall'idea progettuale si arriverà alla redazione del progetto. Eventi Culturali, Convegni, Seminari, Festival, Concerti: organizzazione e gestione. Verranno spiegati i princìpi della “progettazione partecipata” attraverso la quale si prevede la stesura di un progetto e, ove possibile, la reale partecipazione a bandi di finanziamento.

Capacità di lettura di un bando pubblico - capacità di redazione di un progetto in ambito culturale (artistico, musicale, teatrale ecc) - capacità di gestione dei processi culturali sviluppati in un progetto - problem solving - capacità di redigere un Business Plan

Le attività del "Laboratorio di Progettazione e Organizzazione Culturale” si svolgono in presenza o, se necessario, in modalità telematica con il contributo e il supporto di esperti nel settore della Progettazione in Ambito Culturale. Sono previsti incontri con portatori di interessi del settore e esercitazioni con metodologie di brain storming legate al Project Management

La modalità d'esame verrà condivisa con gli studenti nel corso del Laboratorio. Sarà valutata la possibilità di effettuare una prova scritta per verificare le competenze acquisite in materia di progettazione.

M. Amari, Elementi di progettazione culturale. Metodologia e strumenti per il ispetto dei diritti culturali

R.D. Archibald, Project management. La gestione di progetti e programmi complessi, Franco Angeli, Milano, 2004

L. Argano: Manuale di progettazione della cultura. Filosofia progettuale, design e project management in campo culturale e artistico

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE CULTURALE (NN)
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E INNOVAZIONE CULTURALE

Corso di laurea ARCHEOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 1.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 10.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 03/03/2021 al 06/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Nessun prerequisito

Il "Laboratorio di Progettazione e Innovazione Culturale" prevede lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche, nell’ambito della pianificazione e programmazione culturale. Partendo dall’analisi approfondita dei bandi di finanziamento, il corso cercherà di semplificare e ottimizzare le fasi di una singola idea progettuale facendola diventare un vero e proprio progetto. Verranno analizzate e studiate forme innovative (digitalizzazione, realtà virtuale o aumentata, QR code ecc) per la fruizione e realizzazione di progetti culturali. Verranno spiegati i princìpi della “progettazione partecipata” attraverso la quale si prevede la stesura di un progetto e, ove possibile, la reale partecipazione a bandi di finanziamento.

Capacità di lettura di un bando pubblico - capacità di redazione di un progetto in ambito culturale (artistico, musicale, teatrale ecc) - capacità di gestione dei processi culturali sviluppati in un progetto - problem solving - capacità di redigere un Business Plan

Le attività del "Laboratorio di Progettazione e Innovazione Culturale” si svolgono in modalità telematica con il contributo e il supporto di esperti nel settore della Progettazione in Ambito Culturale. Sono previsti incontri con portatori di interessi del settore

La partecipazione alle attività del "Laboratorio di Progettazione e Innovazione Culturale" deve essere documentata tramite firma di presenza degli studenti. Tale partecipazione consente l’acquisizione di n. 2 CFU.

Criteri di valutazione delle attività:

– Capacità di gestione delle problematiche

– Capacità di lavorare in gruppo

La modalità d'esame verrà condivisa con gli studenti in base alle attuali restrizioni. Sarà valutata la possibilità di effettuare una prova scritta per verificare le competenze acquisite in materia di progettazione.

I testi di riferimento saranno condivisi con gli studenti durante le lezioni

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E INNOVAZIONE CULTURALE (NN)
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E INNOVAZIONE CULTURALE

Corso di laurea STORIA DELL'ARTE

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 2.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 20.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Nessun prerequisito

Il "Laboratorio di Progettazione e Innovazione Culturale" prevede lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche, nell’ambito della pianificazione e programmazione culturale. Partendo dall’analisi approfondita dei bandi di finanziamento, il corso cercherà di semplificare e ottimizzare le fasi di una singola idea progettuale facendola diventare un vero e proprio progetto. Verranno analizzate e studiate forme innovative (digitalizzazione, realtà virtuale o aumentata, QR code ecc) per la fruizione e realizzazione di progetti culturali. Verranno spiegati i princìpi della “progettazione partecipata” attraverso la quale si prevede la stesura di un progetto e, ove possibile, la reale partecipazione a bandi di finanziamento.

Capacità di lettura di un bando pubblico - capacità di redazione di un progetto in ambito culturale (artistico, musicale, teatrale ecc) - capacità di gestione dei processi culturali sviluppati in un progetto - problem solving - capacità di redigere un Business Plan

Le attività del "Laboratorio di Progettazione e Innovazione Culturale” si svolgono in modalità telematica con il contributo e il supporto di esperti nel settore della Progettazione in Ambito Culturale. Sono previsti incontri con portatori di interessi del settore

La partecipazione alle attività del "Laboratorio di Progettazione e Innovazione Culturale" deve essere documentata tramite firma di presenza degli studenti. Tale partecipazione consente l’acquisizione di n. 2 CFU.

Criteri di valutazione delle attività:

– Capacità di gestione delle problematiche

– Capacità di lavorare in gruppo

La modalità d'esame verrà condivisa con gli studenti in base alle attuali restrizioni. Sarà valutata la possibilità di effettuare una prova scritta per verificare le competenze acquisite in materia di progettazione.

I testi di riferimento saranno condivisi con gli studenti durante le lezioni

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E INNOVAZIONE CULTURALE (NN)
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE CULTURALE

Corso di laurea DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSI COMUNE/GENERICO (999)

Nessun prerequisito

Il "Laboratorio di Progettazione e Organizzazione Culturale" prevede lezioni teoriche ed alcune esercitazioni pratiche finalizzate ad acquisire le conoscenze e le competenze per la pianificazione e l’organizzazione in ambito culturale. Verranno analizzati bandi di finanziamento pubblici e privati; dall'idea progettuale si arriverà alla redazione del progetto. Eventi Culturali, Convegni, Seminari, Festival, Concerti: organizzazione e gestione. Verranno spiegati i princìpi della “progettazione partecipata” attraverso la quale si prevede la stesura di un progetto e, ove possibile, la reale partecipazione a bandi di finanziamento.

Capacità di lettura di un bando pubblico - capacità di redazione di un progetto in ambito culturale (artistico, musicale, teatrale ecc) - capacità di gestione dei processi culturali sviluppati in un progetto - problem solving - capacità di redigere un Business Plan

Le attività del "Laboratorio di Progettazione e Organizzazione Culturale” si svolgono in modalità telematica con il contributo e il supporto di esperti nel settore della Progettazione in Ambito Culturale. Sono previsti incontri con portatori di interessi del settore

La partecipazione alle attività del "Laboratorio di Progettazione e Innovazione Culturale" deve essere documentata tramite firma di presenza degli studenti. Tale partecipazione consente l’acquisizione di n. 2 CFU.

Criteri di valutazione delle attività:

– Capacità di gestione delle problematiche

– Capacità di lavorare in gruppo

La modalità d'esame verrà condivisa con gli studenti in base alle attuali restrizioni. Sarà valutata la possibilità di effettuare una prova scritta per verificare le competenze acquisite in materia di progettazione.

I testi di riferimento saranno condivisi con gli studenti durante le lezioni

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE CULTURALE (NN)

Tesi

Tesi di Laurea: Gli scavi archeologici clandestini in Italia - A.A. 2004/2005 - Università del Salento - Relatore Prof. F. D'Andria -

Tesi di DottoratoProblematiche dello scavo clandestino e dei danni al patrimonio archeologico in Puglia. Casi di studio: il territorio di Taranto e i grandi abitati del Tavoliere. A.A. 2013/2014 - Università del Salento - Sapienza Università di Roma - Università della Tuscia - Relatore Prof. M. Guaitoli

Pubblicazioni

2021: Fabrizio F (2021) Il Parco Archeologico di Saturo (Leporano-Ta). Millenni di storia, decenni di incuria, in Atti del "Symposium Mediterranean coastal areas". Livorno 2021

 

2020: Fabrizio F  (2020) "Detection and monitoring of illegal excavation in Apulia. (South of Italy) Application of aerial and sattelite images".Contributo al Secondo Convegno Internazionale di Archeologia Aerea "Dagli Aerostati ai Droni: le immagini aeree in Archeologia" - Roma 3/5 febbraio 2016

 

2018: Fabrizio F (2018). APPLICATION OF SATELLITE IMAGES FOR DETECTION OF ILLEGAL EXCAVATION IN PUGLIA (ITALY). SCIRES-IT, vol. 7, p. 43-50, ISSN: 2239-4303

 

2016: Fabrizio F (2016). L’insediamento di Satyrion – Saturo (Leporano, TA): dal mito alla storia, dall’abbandono al recupero. Atti del convegno nazionale Geositi, Geomorfositi e Geoarcheositi patrimonio geologico-ambientale del Mediterraneo Portopalo di Capo Passero (SR), 4-5 settembre 2015

 

2017: Fabrizio F (2017). Simona Andrioletti Avvicinare punti irraggiungibili con l’immaginazione, dalle rovine ricostruire l’originale. Parla Simona Andrioletti, finalista del Talent Prize 2017. INSIDE ART

 

2017: Fabrizio F (2017). Bolcato, l’arte dei LEGO Partendo dai mitici modellini del gioco, l'artista reinterpreta al Museo Archeologico di Salerno i grandi protagonisti dell'arte. INSIDE ART

 

2017: Fabrizio F (2017). La Pop Art italiana a Lecce Mario Schifano e gli altri della Scuola di Piazza del Popolo in mostra al Castello Carlo V; ce ne parla il curatore Lorenzo Madaro. INSIDE ART

 

2016: Fabrizio F, De Luca F (2016). L’insediamento di Satyrion – Saturo (Leporano, TA): dal mito alla storia, dall’abbandono al recupero. GEOLOGIA DELL'AMBIENTE, vol. 3, p. 116-122, ISSN: 1591-5352

 

2016: Fabrizio F (2016). Rilevamento e monitoraggio di scavi clandestini in Puglia (Sud Italia). Utilizzo di immagini aeree e satellitari. In: Secondo Convegno Internazionale di Archeologia Aerea: "Dagli Aerostati ai Droni: le immagini aeree in Archeologia - Descrizione ARCHEOLOGIA AEREA, ISSN: 2035-7540, Roma, 3-4-5 febbraio 2016

 

2015: Fabrizio F. – De Luca F. (2015). L’insediamento di Satyrion – Saturo (Leporano, TA): dal mito alla storia, dall’abbandono al recupero (F. De Luca, F. Fabrizio), in Geologia dell’Ambiente, Periodico trimestrale della SIGEA, Società Italiana di Geologia Ambientale Supplemento al n. 3/2016, ISSN 1591-5352, Atti del convegno nazionale Geositi, Geomorfositi e Geoarcheositi: patrimonio geologico- ambientale del Mediterraneo. Portopalo di Capo Passero (SR), 4-5 settembre 2015.

 

2015: Fabrizio F (2015). La nuova direttrice del MArTa Aria fresca nella città dell'Ilva, parla Eva Degl’Innocenti, da poco a capo del Museo Archeologico Nazionale di Taranto. INSIDE ART

 

2015: Fabrizio F (2015). Arte in Indonesia Così il libro scritto da Naima Morelli che presenta al lettore la scena artistica indonesiana dagli anni Quaranta a oggi. INSIDE ART

 

2015: Fabrizio F (2015). Il Silenzio e la lode Alla Doppelgaenger di Bari va in scena la personale di Christian Rainer. Opere al servizio di qualcosa di sovraindividuale. INSIDE ART

 

2015: Fabrizio F (2015). La Fontana ferma Avellino ospita la grande personale dello scultore romano Piero Pizzi Cannella. INSIDE ART

 

2015: Fabrizio F (2015). Polifonia di un paesaggio Dalla tela allo spartito e viceversa, Villa di Donato a Napoli espone fino al 10 gennaio le opere nate dalla collaborazione di Todd Williamson e Greg Walter. INSIDE ART

 

2015: Fabrizio F (2015). Sendai City. Alla fine del futuro Al Pan di Napoli arriva la terza tappa della mostra di Marco Bolognesi, un percorso interattivo fatto di organismi cibernetici. INSIDE ART

 

2015: Fabrizio F (2015). Silicosophy Alla Sixty29 Gallery di Los Angeles, la mostra di Carla Viparelli, che indaga il rapporto tra arte e scienza in chiave filosofico-estetica. INSIDE ART

 

2014: Fabrizio F. (2014) distribuzione degli insediamenti dell’arco ionico in rapporto agli aspetti morfologici e agli interventi antropici (Il Sistema Informativo Territoriale), in Geologia dell’Ambiente, Periodico trimestrale della SIGEA, Società Italiana di Geologia Ambientale Supplemento al n. 2/2014, ISSN 1591-5352, pp. 89-96.

Consulta le pubblicazioni su IRIS

Temi di ricerca

Progettazione in ambito culturale

Imprenditoria culturale

Management dei Beni Culturali

Scavi archeologici clandestini

Topografia Antica