Emilia D'ANNA

Emilia D'ANNA

Professore I Fascia (Ordinario/Straordinario)

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01: FISICA SPERIMENTALE.

Dipartimento di Matematica e Fisica "Ennio De Giorgi"

Ex Collegio Fiorini - Via per Arnesano - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

FIS/01 - FISICA SPERIMENTALE

Area di competenza:

FISICA DELLA MATERIA SPERIMENTALE

TECNOLOGIE FISICHE APPLICATE AI BENI CULTURALI

Orario di ricevimento

A partire dal 1/3/2018 il ricevimento per gli studenti di FIsica IV (sino A.A. 2016/17) avverrà esclusivamente previo appuntamento concordato via email            EMILIA.DANNA@UNISALENTO.IT

Stanza 115 del Dipartimento di Fisica; tel 0832 297497

Recapiti aggiuntivi

danna@le.infn.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Nata a Lecce l' 1/12/1949
Laureata in Fisica il 5/9/1972

 

Da 1/11/1972 a 31/10/1976 Borsista e contrattista M.P.I. presso l'Istituto di Fisica dell'Universita’ di Lecce;
Da A.A. 1975/76 al A.A.1982/83 professore incaricato presso l'Universita’ di Lecce;
Da A.A.1982/83 al 31/12/2005 Professore Associato di Fisica Atomica presso l'Universita’ di Lecce
Dal 1/1/2006 professore ordinario di Fisica Sperimentale presso l'Universita’ del Salento.

 

Membro del Senato Accademico eletto in rappresentanza dei professori e ricercatori per il quadriennio 2008/09-2011/12

 

Coordinatore del Dottorato di Ricerca in FISICA nel triennio 2000-02

 

delegata alla sostituzione del Direttore del Dipartimento di Fisica per i trienni 90/93 e 93/96;

membro per designazione rettorale, della commissione Pari Opportunità dell'Ateneo dal 1988 al 1994.

membro, per  designazione rettorale, della componente di parte pubblica per la negoziazione decentrata a livello di Ateneo negli anni 1987-90;

 

-------------------------------------------------------------------------------

 

A.A.   2015/16

 Corso di insegnamento “FISICA I”

Corso di Laurea in FISICA   I Anno

Semestre I

Crediti 8

Presentazione e obiettivi del corso

Acquisizione dei concetti relativi alla fenomenologia e ai modelli teorici della Fisica Classica per ciò che attiene alla Cinematica e alla Dinamica del punto materiale e dei sistemi di masse puntiformi con conoscenza delle relative leggi di conservazione

Conoscenze e abilità da acquisire(Programma del corso)

Meccanica del punto materiale: Cinematica: Moti rettilinei:  Accelerazione di gravità e moto dei gravi. Moti curvilinei:  Moto del proiettile. Moti circolari: velocità angolare e accelerazione angolare; moto circolare uniforme e non uniforme.            Relatività del moto. Dinamica: principio d’inerzia; il concetto di forza e le leggi della dinamica di Newton. Principio di relatività. Sistemi di riferimento inerziali e non inerziali. Forze di attrito. Lavoro di una forza. Potenza. Energia cinetica e teorema lavoro-energia. Forze conservative. Energia potenziale. Conservazione dell’energia meccanica. Quantità di moto.  Meccanica dei sistemi di punti materiali: Centro di massa; equazione del moto del centro di massa. Quantità di moto totale, teorema della quantità di moto e conservazione della quantità di moto. Urti. 

Testi di riferimento

D. Halliday, R.Resnick e J. Walker: Fondamenti di Fisica-Ambrosiana   

D. Halliday, R.Resnick e K. S. Krane: FISICA I - Ambrosiana

Prerequisiti

Quelli previsti per l’iscrizione al I anno del Corso di Laurea in Fisica

Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni

Metodo tradizionale  con Lezioni ed Esercitazioni a frequenza facoltativa

Modalità di valutazione degli studenti

L'esame di Fisica I consta obbligatoriamente di una prova di esercitazione scritta. 
Qualora la votazione conseguita allo scritto risulti sufficiente (tra 18/30 e 30/30) il giorno fissato (indicato come appello orale sul portale studenti) la commissione d’esame registra tale votazione con l’accredito dei relativi CFU, qualora la votazione conseguita allo scritto sia compresa tra 15 e 17  lo studente, nel giorno fissato per la registrazione, può sostenere un colloquio orale la cui valutazione, da parte della commissione, eventualmente uguale o superiore a 18/30 viene registrata come votazione finale. Non presentandosi per sostenere l'esame orale ( in questo caso obbligatorio) lo studente rinuncia e deve rifare la prova scritta in un appello successivo.
Coloro che conseguono una votazione sufficiente allo scritto possono chiedere di sostenere lo stesso giorno fissato per gli orali (obbligatori) un orale integrativo (una domanda formulata dalla commissione) per conseguire una votazione superiore a quella dello scritto.
Gli assenti il giorno fissato per la registrazione o coloro che rifiutano il voto dell’eventuale orale devono rifare la prova scritta.
Nel corso del semestre di lezioni vengono proposte due prove (scritte)  di esonero, una dopo lo svolgimento di circa metà del programma e l'altra immediatamente dopo il termine delle lezioni. Possono accedere al secondo esonero coloro che al primo conseguono una valutazione di quasi sufficiente (15-17), sufficiente(18-24), più che sufficiente (25-30). La valutazione complessiva dei due esoneri, rappresenta il voto finale la cui registrazione segue quanto sopra detto.

                  A.A.   2015/16 

Corso di insegnamento “Fisica IV”

Corso di Laurea in FISICA II Anno

Semestre II

Crediti 8

Presentazione e obiettivi del corso

Acquisizione della fenomenologia e dei modelli teorici di Fisica Classica e Moderna con particolare riferimento allo studio delle onde elettromagnetiche, alla propagazione della luce, ai fenomeni di interferenza e diffrazione e alla teoria della Relatività Ristretta in Elettromagnetismo

Conoscenze e abilità da acquisire (Programma del corso)

Equazioni di Maxwell. Onde elettromagnetiche, Vettore di Poynting e leggi di conservazione, Potenziali elettrodinamici. L'elettromagnetismo e la teoria della relatività speciale. Covarianza relativistica dell’elettrodinamica. Radiazione da cariche in moto accelerato. Fenomeni classici di interazione tra radiazione e materia: Interferenza e diffrazione della luce.

Testi di riferimento

E. Amaldi, R. Bizzarri, G.Pizzella: Fisica Generale - Elettromagnetismo, Relatività, Ottica. - Zanichelli

C. Mencuccini , V. Silvestrini: Fisica II – Liguori

P. Mazzoldi, M. Nigro e C. Voci: Fisica Vol. II - EdiSES

J.D. Jackson; Elettrodinamica classica. - Zanichelli

Prerequisiti

Conoscenze di fisica classica di base ed in particolare di elettromagnetismo classico

Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni

Metodo tradizionale  con Lezioni ed Esercitazioni a frequenza facoltativa

Modalità di valutazione degli studenti

Esame Orale

                                  A.A.   2016/17 

Corso di insegnamento “Fisica IV”

Corso di Laurea in FISICA II Anno

 

Semestre II

 

Breve presentazione e obiettivi del corso

Acquisizione della fenomenologia e dei modelli teorici di Fisica Classica e Moderna con particolare riferimento allo studio delle onde elettromagnetiche, alla propagazione della luce, ai fenomeni di interferenza e diffrazione e alla teoria della Relatività Ristretta in Elettromagnetismo

 

Programma delle lezioni e delle esercitazioni/laboratori:

Equazioni di Maxwell. Onde elettromagnetiche, Vettore di Poynting e leggi di conservazione, Potenziali elettrodinamici. L'elettromagnetismo e la teoria della relatività speciale. Covarianza relativistica dell’elettrodinamica. Radiazione da cariche in moto accelerato. Fenomeni classici di interazione tra radiazione e materia: Interferenza e diffrazione della luce.

 

Risultati di apprendimento previsti:

Acquisizione dei concetti base di elettrodinamica e ottica fisica

 

Prerequisiti:

Conoscenze di fisica classica di base ed in particolare di elettromagnetismo classico

 

Propedeuticità:

Fisica I, Fisica II, Fisica III

 

Testi di riferimento:

E. Amaldi, R. Bizzarri, G.Pizzella: Fisica Generale - Elettromagnetismo, Relatività, Ottica. - Zanichelli

C. Mencuccini , V. Silvestrini: Fisica II – Liguori

P. Mazzoldi, M. Nigro e C. Voci: Fisica Vol. II - EdiSES

 

Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni e delle esercitazioni/laboratori

Metodo tradizionale  con Lezioni ed Esercitazioni a frequenza facoltativa

 

Metodi di valutazione degli studenti:

Esame Orale

 

Orario di ricevimento: Giovedì 11-12.30 , Venerdì 11-12.30 

Didattica

A.A. 2017/2018

FISICA I

Corso di laurea FISICA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E FISICA "ENNIO DE GIORGI"

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2016/2017

FISICA I

Corso di laurea FISICA

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 128.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E FISICA "ENNIO DE GIORGI"

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA IV

Corso di laurea FISICA

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E FISICA "ENNIO DE GIORGI"

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2015/2016

FISICA I

Corso di laurea FISICA

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E FISICA "ENNIO DE GIORGI"

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA IV

Corso di laurea FISICA

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E FISICA "ENNIO DE GIORGI"

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
FISICA I

Corso di laurea FISICA

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 25/09/2017 al 22/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

FISICA I (FIS/01)
FISICA I

Corso di laurea FISICA

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 72.0 Ore Studio individuale: 128.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 19/09/2016 al 16/12/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA I (FIS/01)
FISICA IV

Corso di laurea FISICA

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 20/02/2017 al 01/06/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA IV (FIS/01)
FISICA I

Corso di laurea FISICA

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2015 al 18/12/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA I (FIS/01)
FISICA IV

Corso di laurea FISICA

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 22/02/2016 al 27/05/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA IV (FIS/01)
FISICA I

Corso di laurea FISICA

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2014 al 19/12/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA I (FIS/01)
FISICA IV

Corso di laurea FISICA

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 23/02/2015 al 29/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA IV (FIS/01)
FISICA I

Corso di laurea FISICA

Settore Scientifico Disciplinare FIS/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 23/09/2013 al 20/12/2013)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

FISICA I (FIS/01)

Pubblicazioni

Pubblicazioni  dall'anno 2000 

S.Luby, E.Majkova, M.Jergel, R.Senderak, E.D'ANNA, G.Leggieri, A.Luches and M.Martino

“Structure and in-Depth Concentrations in Excimer Laser Irradiated Pb-Co Codeposited Films"

THIN SOLID FILMS , 359, 141, 2000

 

S.Acquaviva, E.D'ANNA, M.L.DeGiorgi, M.Fernandez, G.Leggieri, A.Luches, A.Zocco and G. Majni

“Carbon Nitride Films Deposited by Very High-Fluence Xe-Cl Excimer-Laser Reactive Ablation"

APPL.SURF.SCI., 154-55, 369, 2000

 

S.Acquaviva, E.D'ANNA, L.Elia, M.Fernandez, G.Leggieri, A.Luches, M.Martino, P.Mengucci and A.Zocco

“Characterization of TiAlN Films Deposited by Reactive Pulsed Laser Ablation"

THIN SOLID FILMS , 379, 45, 2000

 

S.Luby, E.Majkova, M.Jergel, G.Leo, L.Vasanelli, E.D'ANNA, A.Luches and M.Martino

“The Thermal Stability of Tungsten/Silicon Multilayered Nanostructures"

MATER. SCI. ENGIN. C 15, 187, 2001

 

E.D'ANNA, A.Di Cristoforo, M.Fernandez, G.Leggieri, A.Luches, G. Majni, P.Mengucci, L.Nanai

“Excimer Laser Reactive Deposition of Vanadium Nitride Thin Films"

APPL.SURF.SCI. 186, 496, 2002

 

E.Majkova, S.Luby, M.Jergel, A. Anopchenko,Y. Chushkin, G.Barucca, A.Di Cristoforo, P.Mengucci, E.D'ANNA, A.Luches, M.Martino, Hsin-Yi Lee

“Intermixing at Interfaces of Fe/W Multilayers"

MATER. SCI. ENGIN. C 19, 139, 2002

 

S.Luby, E.Majkova, M.Jergel, R.Senderak, E.D'ANNA, G.Leggieri, A.Luches  M.Martino, P.Mengucci and G. Majni

“Excimer Laser-induced Intermixing in Irradiated Co/Ag Nanometric Bilayers and Trilayers"

MATER. SCI. ENGIN. C 19, 145, 2002

 

E.Majkova, S.Luby, M.Jergel, Y. Chushkin, E.D'ANNA, A.Luches, M.Martino P.Mengucci, G. Majni, Y. Kuwasawa, S. Okayasu

“Intermixing at Interfaces of KrF Laser Irradiated Co/W Multilayers"

APPL.SURF.SCI. 208, 394, 2003

 

A.P. Caricato, E.D'ANNA, M.Fernandez, G.Leggieri, A.Luches, E. Mero and M.Martino

“Pulsed Laser Deposition of Cd1-xMnxTe Thin Films"

THIN SOLID FILMS , 433, 45, 2003

 

S. Acquaviva, A.P.Caricato, E. D'ANNA, M.Fernandez, A.Luches, Z. Frait, E.Majkova, M. Ozvold, S.Luby, P. Mengucci

“Pulsed Laser Deposition of Co- and Fe-based Amorphous Magnetic Films and Multilayers"

THIN SOLID FILMS , 433, 252, 2003

 

E.D'ANNA, M.Fernandez, G.Leggieri, A.Luches, G.Majni, A.Zocco

“Titanium Carbide Film Deposition on Silicon Wafers by Pulsed KrF Laser Ablation of Titanium in Low-Pressure CH4 and C2H2 Atmospheres"

EUR.PHYS.J.APPL.PHYS., 28, 159, 2004

 

Y.Chushkin, M.Jergel, S.Luby, E.Majkova, M.Ozvold, Y.Kuwasawa, S.Okayasu, E.D'ANNA, A.Luches, M.Martino

“Giant Magnetoresistance in Evaporated Nanometer Scale Fe/W and Co/W Multilayers”

APPL.SURF.SCI. 243, 62, 2005

 

S.Acquaviva, E.D'ANNA, M.L.De Giorgi, M.Fernandez, A.Luches, G.Majni, S.Luby, E.Majkova

“Transfer of Stoichiometry during Laser Ablation of Multicomponent Magnetic Target"

APPL.SURF.SCI. 248, 286, 2005

 

S. Acquaviva, E. D'ANNA,M. L. De Giorgi, F. Moro.

“Laser-induced breakdown spectroscopy for compositional analysis of multielememtal thin films”

SPECTROCHIMICA ACTA, PART B: ATOMIC SPECTROSCOPY. 61, 810 , 2006.

 

S. Acquaviva, E. D'ANNA, M. L. De Giorgi, A. Della Patria, L. Pezzati, D. Pasca, L. Vicari, F. Bloisi, V. Califano.

“Laser cleaning of gilded wood: a comparative study of colour variations induced by irradiation at different wavelengths.”

APPLIED SURFACE SCIENCE 253,7715, 2007

 

S. Acquaviva, E. D'ANNA,M. L. De Giorgi

“Atomic and molecular emissions of the laser-induced plasma during zinc oxide target ablation”

JOURNAL OF APPLIED PHYSICS 102, 073109, 2007

 

S. Acquaviva, E. D'ANNA,M. L. De Giorgi, A. Della Patria, L. Pezzati

“Optical characterization of pigments by reflectance spectroscopy in support of UV laser cleaning treatments”

APPLIED PHYSICS A 92, 223, 2008

 

S. Acquaviva, P. Baraldi E. D'ANNA,M. L. De Giorgi, A. Della Patria, L. Giotta, S. Omarini, R. Piccolo 

“Yellow pigments in painting: characterization and UV laser-induced modifications”

JOURNAL OF RAMAN SPECTROSCOPY 40, 1664, 2009

 

 S. Acquaviva, E. D'ANNA,M. L. De Giorgi, A. Della Patria, P. Baraldi “Physical and chemical investigations on natural dyes”  APPLIED PHYSICS A 100, 823, 2010

 

Scarica pubblicazioni

Temi di ricerca

Linee dell'attività di ricerca degli ultimi anni:


Studio di processi indotti da radiazione laser sui materiali; ablazione laser;

deposizione e caratterizzazione mediante ablazione laser di film e multistrati;

studi e caratterizzazione ottica del plasma formato in esperimenti di ablazione;

applicazione delle tecniche laser al restauro di manufatti di interesse storico artistico;  

studio delle alterazioni morfologiche, colorimetriche e composizionali indotte dalla radiazione sulle superfici di manufatti di interesse storico-artistico. 

Risorse correlate

Documenti