Maria Emanuela CORLIANO'

Maria Emanuela CORLIANO'

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull`uomo

Studium 2000 - edificio 5 - Via di Valesio, 24 - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 4852

 

Ricercatore a tempo indeterminato di Sociologia dei processi culturali e comunicativi (Sps/08).

Professore aggregato di Sociologia della scuola e dell'educazione (Sps/08), presso il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria.

Coordinatrice della Commissione Carriere studenti del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria.

Area di competenza:

Sociologia della scuola e dell'educazione

Sociologia dei processi culturali e comunicativi

 

Orario di ricevimento

 

La prof.ssa Corlianò riceve studenti e laureandi per appuntamento da fissarsi tramite e-mail (emanuela.corliano@unisalento.it)

 

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Maria Emanuela Corlianò è ricercatrice a tempo indeterminato di Sociologia dei processi culturali e comunicativi  (Sps/08) presso l'Università del Salento. Afferisce al Dipartimento di Storia società studi sull'uomo ed è docente garante del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria. Per lo stesso corso di laurea è professore aggregato di Sociologia della scuola e dell'educazione e coordinatrice della Commissione carriere studenti.

Nel 1995 si laurea con lode in Lingue e letterature straniere presso l'Università di Lecce, con una tesi di laurea in Sociologia della conoscenza dal titolo La sociologia alla ricerca della qualità.

Nel 1998 è vincitrice di un dottorato di ricerca in Ecologia fondamentale, dottorato condiviso dal Dipartimento di Scienze sociali e della comunicazione e dal Dipartimento di Scienze biologiche ed ambientali dell’Università di Lecce. Nel 2001 consegue il titolo di dottore di ricerca (con giudizio di eccellenza), con una tesi dal titolo I fondamenti ecologici di uno sviluppo sostenibile. Nello stesso anno è assegnista di ricerca sul tema “Formazione e sviluppo di una cultura ambientale sostenibile nel Salento”. Dal 2002 è ricercatrice confermata a tempo indeterminato in SPS/08 (Sociologia dei processi culturali e comunicativi).

L'esperienza in qualità di professore aggregato presso l'Università del Salento include i corsi di Sociologia generale (2002-2003), Sociologia dei media e cittadinanza (2003-2004), Teoria e metodologia dei nuovi media (2003-2005), Sociologia ambientale (2003-2006), Sociologia della Famiglia (2006-2008), Sociologia dei processi culturali e comunicativi (dal 2006 al 2016), Sociologia dell'educazione (dal 2015 al 2018) e Sociologia della Scuola e dell’educazione (dal 2016 ad oggi).

E’ stata componente del Collegio dei Docenti del Dottorato in  “Teoria e Ricerca sociale” dell'Università del Salento. Per il triennio 2002- 2005 è stata componente del Consiglio scientifico nazionale della sezione Processi e istituzioni culturali dell'Ais. I suoi interessi di ricerca si incentrano sulla produzione e distribuzione di conoscenza  all'interno dei contesti della vita quotidiana, sullo studio degli aspetti sociali legati alla diffusione dei nuovi media, sulle problematiche sociali legate allo sviluppo sostenibile, sulle dinamiche del potere e del controllo sociale. Ha partecipato a numerose conferenze nazionali ed internazionali presentando saggi sulla società della conoscenza, sui nuovi media (con particolare riferimento ad Internet e al consumo critico) e sulla produzione sociale della conoscenza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Didattica

A.A. 2020/2021

Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PROFESSIONALE E DIDATTICA DELLE SCIENZE UMANE

A.A. 2019/2020

Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

A.A. 2018/2019

Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

A.A. 2017/2018

Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

SOCIOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

Corso di laurea TEORIE E PRATICHE EDUCATIVE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Sociologia dell’educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 152.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

A.A. 2015/2016

SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 40.0 Ore Studio individuale: 160.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Sociologia dell’educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 152.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2020 al 15/01/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Gli studenti dovranno possedere elementi di cultura generale in ambito sociologico e la capacità di comprendere e far propri i concetti, i termini e gli strumenti della sociologia. Per ovviare ad eventuali lacune, all’inizio del corso saranno forniti agli studenti i concetti di base della sociologia utili per comprendere il programma di studio.

Obiettivo del corso è illustrare i fondamenti della Sociologia della scuola e dell’educazione attraverso l’analisi delle principali teorie sociologiche sull’argomento, la descrizione delle caratteristiche dei sistemi scolastici e delle loro trasformazioni (comprese quelle relative alla scuola digitale) e la riflessione sul ruolo dei docenti.

I risultati di apprendimento attesi, in coerenza con i Descrittori di Dublino, sono i seguenti:

- Conoscenze e comprensione: consentire agli studenti di conoscere e comprendere i fondamenti della Sociologia della scuola e dell’educazione.

- Capacità di applicare conoscenze e comprensione: aiutare gli studenti a sviluppare la capacità di descrivere i processi che avvengono nel contesto scolastico (sia attraverso l’analisi di fonti teoriche che attraverso la delineazione di ambiti di ricerca) e di intraprendere le modalità più opportune di azione nei contesti educativi.

- Autonomia di giudizio: condurre gli studenti ad una visione critica delle teorie sociologiche in ambito educativo, attraverso lo sviluppo della capacità di valutare l’impatto delle stesse nell’ambito scolastico e dell’autonomia nella scelta delle pratiche migliori da attuare nei vari contesti.

- Abilità comunicative: preparare gli studenti ad elaborare i concetti propri della disciplina in maniera originale e utilizzando un linguaggio scientifico. A tal fine, sono previsti momenti di interazione tra gli studenti in aula, attraverso momenti di discussione e confronto.

Capacità di apprendimento: consentire agli studenti di apprendere e gestire la complessità degli aspetti e dei problemi sociali in ambito educativo. A tal proposito, sono incoraggiate pratiche volte a costruire metacompetenze di apprendimento: metodologie di analisi di problemi, capacità di pensiero astratto, abilità di sviluppare un giudizio autonomo.

Il corso si svolgerà mediante lezioni frontali, a cui si affiancheranno esercitazioni o lavori di gruppo e/o individuali a seconda delle esigenze didattiche che via via emergeranno.

Per la verifica dell’apprendimento è previsto un esame orale basato sui testi di riferimento indicati per il corso, volto ad accertare sia l’apprendimento dei contenuti della disciplina che a valutare le capacità dello studente in termini di rielaborazione critica degli stessi e di abilità argomentative, con riferimento agli obiettivi formativi dell’insegnamento. Il voto è espresso in trentesimi.

Tutte le informazioni, comprese le date degli appelli e le eventuali variazioni relative al corso,  saranno tempestivamente comunicate e aggiornate sulla pagina personale della docente.

Il corso affronterà i seguenti temi:

  • Lo studio dei  processi di socializzazione ed educazione,
  • Le agenzie di socializzazione (famiglia, scuola, media, gruppo dei pari, comunità…) e le loro funzioni;
  • Le principali istituzioni formative e i loro compiti;
  • La scuola e la sua funzione sociale;
  • Il rapporto tra scuola e mercato del lavoro;
  • Scuola e cittadinanza e problematiche delle società multietniche;
  • La scuola come organizzazione sociale: insegnanti e dirigenti;
  • La complessità e specificità della professione docente e i vari modelli;
  • Principali autori e teorie di riferimento della sociologia dell’educazione (con analisi critica di una antologia di testi);
  • Le prospettive future della formazione e la scuola digitale.

Ribolzi L., Società, persona, percorsi formativi, Milano, Mondadori, 2012.

Fisher R., Lineamenti di sociologia della scuola, Bologna, Il Mulino, 2007 (capitoli  I, IV, V, VI).

 Gui M., Il digitale a scuola. Rivoluzione o abbaglio? Bologna, Il Mulino, 2019 (capitoli III e IV).

Sociologia della scuola e dell'educazione (SPS/08)
Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2020 al 15/01/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PROFESSIONALE E DIDATTICA DELLE SCIENZE UMANE (A104)

Gli studenti dovranno possedere elementi di cultura generale in ambito sociologico e la capacità di comprendere e far propri i concetti, i termini e gli strumenti della sociologia. Per ovviare ad eventuali lacune, all’inizio del corso saranno forniti agli studenti i concetti di base della sociologia utili per comprendere il programma di studio.

Obiettivo del corso è illustrare i fondamenti della Sociologia della scuola e dell’educazione attraverso l’analisi delle principali teorie sociologiche sull’argomento, la descrizione delle caratteristiche dei sistemi scolastici e delle loro trasformazioni (comprese quelle relative alla scuola digitale) e la riflessione sul ruolo dei docenti.

I risultati di apprendimento attesi, in coerenza con i Descrittori di Dublino, sono i seguenti:

- Conoscenze e comprensione: consentire agli studenti di conoscere e comprendere i fondamenti della Sociologia della scuola e dell’educazione.

- Capacità di applicare conoscenze e comprensione: aiutare gli studenti a sviluppare la capacità di descrivere i processi che avvengono nel contesto scolastico (sia attraverso l’analisi di fonti teoriche che attraverso la delineazione di ambiti di ricerca) e di intraprendere le modalità più opportune di azione nei contesti educativi.

- Autonomia di giudizio: condurre gli studenti ad una visione critica delle teorie sociologiche in ambito educativo, attraverso lo sviluppo della capacità di valutare l’impatto delle stesse nell’ambito scolastico e dell’autonomia nella scelta delle pratiche migliori da attuare nei vari contesti.

- Abilità comunicative: preparare gli studenti ad elaborare i concetti propri della disciplina in maniera originale e utilizzando un linguaggio scientifico. A tal fine, sono previsti momenti di interazione tra gli studenti in aula, attraverso momenti di discussione e confronto.

Capacità di apprendimento: consentire agli studenti di apprendere e gestire la complessità degli aspetti e dei problemi sociali in ambito educativo. A tal proposito, sono incoraggiate pratiche volte a costruire metacompetenze di apprendimento: metodologie di analisi di problemi, capacità di pensiero astratto, abilità di sviluppare un giudizio autonomo.

Il corso si svolgerà mediante lezioni frontali, a cui si affiancheranno esercitazioni o lavori di gruppo e/o individuali a seconda delle esigenze didattiche che via via emergeranno.

Per la verifica dell’apprendimento è previsto un esame orale basato sui testi di riferimento indicati per il corso, volto ad accertare sia l’apprendimento dei contenuti della disciplina che a valutare le capacità dello studente in termini di rielaborazione critica degli stessi e di abilità argomentative, con riferimento agli obiettivi formativi dell’insegnamento. Il voto è espresso in trentesimi.

Tutte le informazioni, comprese le date degli appelli e le eventuali variazioni relative al corso,  saranno tempestivamente comunicate e aggiornate sulla pagina personale della docente.

Il corso affronterà i seguenti temi:

  • Lo studio dei  processi di socializzazione ed educazione,
  • Le agenzie di socializzazione (famiglia, scuola, media, gruppo dei pari, comunità…) e le loro funzioni;
  • Le principali istituzioni formative e i loro compiti;
  • La scuola e la sua funzione sociale;
  • Il rapporto tra scuola e mercato del lavoro;
  • Scuola e cittadinanza e problematiche delle società multietniche;
  • La scuola come organizzazione sociale: insegnanti e dirigenti;
  • La complessità e specificità della professione docente e i vari modelli;
  • Principali autori e teorie di riferimento della sociologia dell’educazione (con analisi critica di una antologia di testi);
  • Le prospettive future della formazione e la scuola digitale.

Ribolzi L., Società, persona, percorsi formativi, Milano, Mondadori, 2012.

Fisher R., Lineamenti di sociologia della scuola, Bologna, Il Mulino, 2007 (capitoli  I, IV, V, VI).

 Gui M., Il digitale a scuola. Rivoluzione o abbaglio? Bologna, Il Mulino, 2019 (capitoli III e IV).

Sociologia della scuola e dell'educazione (SPS/08)
Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2019 al 15/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Nessun prerequisito

Il corso si propone di illustrare i fondamenti della
sociologia della scuola e dell’educazione attraverso
l’analisi delle teorie sociologiche di riferimento, delle
caratteristiche strutturali e dinamiche di funzionamento
delle istituzioni scolastiche e del ruolo dei docenti nella
gestione dei cambiamenti culturali nei contesti educativi.

- Conoscenze e comprensione: conoscere e
comprendere in maniera approfondita i
fondamenti della Sociologia della scuola e
dell’educazione.
- Capacità di applicare conoscenze e
comprensione: capacità di descrivere i processi
che avvengono nei contesti educativi (attraverso
l’analisi delle fonti e la delineazione di ambiti di
ricerca) e di comprendere le modalità più
opportune di azione.
- Autonomia di giudizio: Acquisire una visione
critica delle teorie sociologiche in ambito educativo
e la capacità di valutare gli impatti dei mutamenti
culturali nei contesti educativi, attraverso l’analisi
comparata di approcci scientifici diversi.
- Abilità comunicative: capacità di elaborare i
concetti propri della disciplina attraverso l’utilizzo
di un linguaggio scientifico. Agli studenti è richiesto
di interagire attivamente durante le lezioni,
attraverso momenti di confronto in aula.
- Capacità di apprendimento: capacità di
apprendere e gestire la complessità dei problemi
sociali in ambito educativo. Gli studenti devono
sviluppare metacompetenze di apprendimento:
capacità di pensiero astratto, metodologie di analisi
dei problemi, capacità di giudizio autonomo.

Il corso si svolgerà mediante lezioni frontali a cui
potranno affiancarsi esercitazioni o lavori di
gruppo/individuali in base alle specifiche esigenze
didattiche che emergeranno.
Modalità

AVVISO esame 8 aprile 2020

A causa delle disposizioni volte ad arginare l'emergenza Coronavirus, l'appello del giorno 8 aprile 2020 si svolgerà sulla piattaforma Teams. Si invitano gli studenti a controllare con regolarità la voce "Notizie" della pagina personale della docente per eventuali comunicazioni e aggiornamenti.

 

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso un
colloquio orale basato sui testi di riferimento indicati
per l'esame, volto ad accertare sia l'apprendimento dei
contenuti da parte dello studente sia le sue capacità
di rielaborazione ed argomentazione. Il voto è espresso in
trentesimi. Gli studenti frequentanti potranno
sostenere un esonero e/o un preappello.

I temi affrontati nel corso saranno i seguenti:
- i processi di socializzazione ed educazione;
- le agenzie di socializzazione e le loro funzioni
(famiglia, media e nuovi media, gruppo dei pari,
comunità);
- le istituzioni formative;
- la scuola e la sua funzione sociale;
- scuola e mercato del lavoro;
- scuola e cittadinanza nelle società multietniche;
- la scuola come organizzazione: insegnanti e
dirigenti;
- specificità del ruolo dell’insegnante;
- la sociologia dell’educazione: autori e teorie di
riferimento (con lettura e analisi di antologia di
testi);
- prospettive future della formazione.

- Ribolzi L., Società, persona e processi formativi,
Milano, Mondadori, 2012.
- Fisher R., Lineamenti di sociologia della scuola,
Bologna, Il Mulino, 2007

Sociologia della scuola e dell'educazione (SPS/08)
Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Non sono richiesti prerequisiti specifici. 

Il corso di Sociologia  della scuola e dell’educazione intende fornire agli aspiranti educatori della scuola dell’infanzia e della scuola primaria i fondamenti della sociologia dell’educazione, focalizzandosi  sull’apprendimento dei concetti cardine della disciplina e delle relative metodologie, sulla conoscenza delle teorie sociologiche di riferimento e infine sulla capacità di analizzare alcuni elementi fondamentali che caratterizzano i processi educativi (in particolar modo per quello che attiene le interazioni tra individui, gruppi e sistema sociale più ampio). Inoltre, il corso si propone di fornire le abilità comunicative e relazionali  necessarie ai futuri educatori. A tal fine, sarà avviata una riflessione sociologica sul ruolo di educatore, atta a sviluppare le competenze necessarie per un’adeguata definizione delle prospettive e delle problematiche dei processi educativi e a fornire gli strumenti necessari per promuovere un’azione e una partecipazione consapevole nell’ambito educativo.

Conoscenze:  a compimento del corso, gli studenti possiederanno una conoscenza approfondita delle teorie e dei fondamenti della Sociologia dell'educazione (teorie sulla socializzazione e costruzione dell’identità; apporto sociologico allo studio delle istituzioni e dei processi formativi; caratteristiche strutturali e dinamiche di funzionamento delle istituzioni scolastiche; interventi formativi con particolare riferimento ai temi dell'uguaglianza e disuguaglianza. Inoltre, sapranno leggere ed interpretare i dati sociologici sul sistema scolastico, elaborare una visione critica e argomentarla attraverso l’utilizzo di un linguaggio scientifico e infine  gestire in autonomia propri percorsi di aggiornamento e sviluppo professionale nel campo degli studi sociologici del settore educativo.

Competenze: in particolare, il corso intende sviluppare:

  • Competenze disciplinari di natura teorica e metodologica relative alla sociologia della scuola, della professione insegnante e dei meccanismi dell’interazione in classe e della trasmissione di conoscenze;
  • Capacità critiche, autonomia di giudizio e capacità comunicative: lo studente è chiamato a partecipare attivamente con interventi ed esposizioni nel corso delle lezioni;
  • Competenze metodologiche relative all’utilizzo di tecniche di ricerca sul campo.

Lezioni frontali, esercitazioni, teamwork. Il corso si svolgerà mediante lezioni frontali a cui potranno affiancarsi esercitazioni o lavori di gruppo/individuali in base alle specifiche esigenze didattiche che emergeranno. 

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso un colloquio orale  basato sui testi di riferimento indicati per l'esame, volto ad accertare sia l'apprendimento dei contenuti da parte dello studente sia le sue capacità di rielaborazione ed argomentazione.  Il voto è espresso in trentesimi. Gli studenti frequentanti potranno sostenere un esonero e/o un preappello.

I temi affrontati nel corso saranno i seguenti: i processi di socializzazione ed educazione, le agenzie di socializzazione e le loro funzioni (famiglia, media e nuovi media, gruppo dei pari, comunità); le istituzioni formative: la scuola e la sua funzione sociale; scuola e mercato del lavoro; scuola e cittadinanza nelle società multietniche; la scuola come organizzazione: insegnanti e dirigenti; specificità del ruolo dell’insegnante; la sociologia dell’educazione: autori e teorie di riferimento (con lettura e analisi di antologia di testi); prospettive future della formazione.

  • Ribolzi L., Società, persona e processi formativi, Milano, Mondadori, 2012.
  • Fisher R., Lineamenti di sociologia della scuola, Bologna, Il Mulino, 2007
Sociologia della scuola e dell'educazione (SPS/08)
Sociologia della scuola e dell'educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale a Ciclo Unico

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

Sociologia della scuola e dell'educazione (SPS/08)
SOCIOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

Corso di laurea TEORIE E PRATICHE EDUCATIVE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 02/10/2017 al 26/01/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

SOCIOLOGIA DELL'EDUCAZIONE (SPS/08)
Sociologia dell’educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 152.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 03/10/2016 al 27/01/2017)

Lingua

Percorso GENERALE (000)

Sociologia dell’educazione (SPS/08)
SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI

Corso di laurea SCIENZA E TECNICHE PSICOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 40.0 Ore Studio individuale: 160.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 29/02/2016 al 07/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2010)

Sede Lecce - Università degli Studi

SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI (SPS/08)
Sociologia dell’educazione

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare SPS/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 48.0 Ore Studio individuale: 152.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 05/10/2015 al 29/01/2016)

Lingua

Percorso GENERALE (000)

Sede Lecce - Università degli Studi

Sociologia dell’educazione (SPS/08)

Pubblicazioni

 

Tra le pubblicazioni più recenti:

 

Monografie:

-       M.E. Corliano’, Culture nella polvere. Biopolitica dell’amianto, informazione e potere nella società della conoscenza, Milano, Franco Angeli, 2012.

-       M.E. Corliano’, Vite mediate. Nuove tecnologie di connessione e creatività dei pubblici, Milano, Franco Angeli, 2010.

-        M.E. Corlianò, La sfida della sostenibilità. Culture ecologiche e limiti dello sviluppo, Lecce, Pensa multimedia, 2005 (Prefazione di Enzo Tiezzi).

 

Contributi in volumi e articoli in riviste:

- M. E. Corlianò, Affrontare il metacambiamento. Le sfide dell'educazione nella società complessa, in G. Armenise (a cura di), Dal pensiero alla formazione, Lecce, Pensa Multimedia, 2017, pp. 45-57.

 - M.E. Corlianò, Nuovi muri. Isolamento ed esclusione nella società ipertecnologica, in M. Longo, F. Spina (a cura di), La passione per il sociale. Scritti per Marcello Strazzeri, Lecce, Pensa, 2016, pp. 207-216.

- M. E. Corlianò, Consumo creativo on line e pratiche slow, "Amaltea Trimestrale di cultura", n.3, ottobre 2014, pp. 16-24.

-      M.E. Corlianò, Conoscenza, incertezza, esclusione sociale: gli esposti salentini all'amianto a Niederurnen, "Amaltea Trimestrale di Cultura", n.4 dicembre 2013, pp. 53-58

-   M.E. Corlianò, Il software sociale della rete: quotidianità dei nuovi media tra pratiche e discorsi, emancipazione e controllo,in L. Spedicato (a cura di), La vita on line. Strategie di costruzione del sé in rete, Besa, 2008, pp.44-74.

-       I.Petrosillo, G. Zurlini, M. E. Corlianò, N. Zaccarelli, M. Dadamo, “Tourist perception of recreational environment and management in a marine protected area”, Landscape and urban planning, n.79, 2007, pp.29-37.

-       M.E. Corlianò, Complessità culturale e formazione ambientale: percorsi di sostenibilità, Introduzione a D. Mazzotta (a cura di), Ambiente, Formazione, Sviluppo. Percorsi di educazione, valorizzazione del territorio, comunicazione ambientale, Castrignano dei Greci, Amaltea Editori, 2005, pp.13-24.

-       M.E. Corlianò, La Rete come metafora della società, in S. Martelli, S.Gaglio (a cura di), Immagini della emergente società in rete, Milano, Franco Angeli, 2004, pp.35-48.

-       M.E. Corlianò, L’insostenibilità della crescita come fondamento di una cultura dello sviluppo, in: V. D’Armento (a cura di), La foresta perduta. Paradigmi per un’ educazione allo sviluppo umano sostenibile e durevole, Lecce, Pensa Multimedia, 2004, pp.53-70.

-       M.E. Corlianò , Pensare globale, agire locale: la rete e i movimenti no-global, in: M. Morcellini, A Pizzaleo (a cura di), Netsociology. Interazioni tra scienze sociali ed internet, Milano, Guerini e associati, 2002, pp. 201-208.

 

 

 

 

 

Temi di ricerca

 

- Nuovi media e trasformazioni delle relazioni sociali; 
- Culture partecipative mediate da Internet; 

- Pratiche di consumo e produzione mediale;
- Dinamiche culturali del potere  e distribuzione di conoscenza.

 

 

 

 

 

Risorse correlate

Documenti