Domenica COSTANTINO

Domenica COSTANTINO

Docente a contratto

domenica.costantino@unisalento.it

Facoltà di Ingegneria

Edificio La Stecca - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Presidenza, Piano terra

Telefono +39 0832 29 7203 - Fax +39 0832 325362

Area di competenza:

Topografia e Cratografia ICAR06

Orario di ricevimento

giovedì dalla 9,00 alle 10,00 e dalle 12,30 alle 13,30

se possibile darne comunicaione via e-mail all'indirizzo d.costantino@poliba.it

Recapiti aggiuntivi
0994733215 3338697933
Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Nata a Bari il 18/10/66, si laurea in Ingegneria Civile nell’A.A. 1994/95 presso il Politecnico di Bari. Consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Geodetiche e Topografiche presso l’Istituto Universitario Navale di Napoli nell’A.A. 1998/1999. Svolge attività di ricerca post-dottorato presso la Facoltà di Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio di Taranto - Politecnico di Bari con tutor il Prof. Alessandro Capra negli anni 2000/2001. Le viene attribuito un assegno per la collaborazione all’attività di ricerca nel settore scientifico disciplinare ICAR06 “Topografia e Cartografia” presso la Facoltà d’Ingegneria di Taranto nell’anno 2003. In seguito, ottiene una borsa di studio del PNRA settore di Geodesia e Osservatori Geofisici presso il DIASS del Politecnico di Bari, anno 2004/2005. Dal gennaio 2005 è ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria di Taranto del Politecnico di Bari, per il settore scientifico-disciplinare ICAR06 “Topografia e Cartografia”, inoltre partecipa al collegio docenti del dottorato in “Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio” ed èresponsabile del laboratorio di Geomatica del DIASS – Politecnico di Bari. Docente in ruolo del corso di Topografia e Cartografia per la Facoltà di Ingegneria di Taranto – Politecnico di Bari. Partecipa, come membro dell’unità operativa o responsabile scientifico a numerosi progetti e convenzioni di interesse nazionale ed europeo sviluppando diverse tematiche tra le quali: responsabile Scientifico del COFIN 2004, responsabile scientifico della convenzione “NEW EPOC (ref. n. 1W0011I) (reNEWing Economic prosperity for POrt Cities)”; responsabile scientifico della convenzione di ricerca conto terzi tra la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia e il DIASS; responsabile scientifico del Progetto MarMu Commerce ((ref. n. 3N0081I) Interreg IIIC Programme; responsabile scientifico del Progetto “NEW EPOC EXTENTION (reNEWing Economic prosperity for POrt Cities)”; componente dell’unità operativa del Progetto S5 – Task2 Test Site “Stretto di Messina” UR INGV; componente dell’unità operativa del progetto “Albania: conoscere, comunicare e condividere” (CNR). Docente in diversi corsi di specializzazione, master e seminari rivolti a professionisti, laureati e dottorandi, tra i quali: Master in Programmazione e Gestione dei Sistemi di Trasporto - MANTRA  – Politecnico di Bari; Progetto di Formazione Continua per Innovazione tecnologica nelle attività Topografiche e Cartografiche Az. N. 46/AP. 03.04/MT/D1 – POR Regione Basilicata 2000-2006 Misura III. 1.D.1, A.P. 03-2004; Seminario Annuale "Restauro e Conservazione dei Beni Culturali" su “Tecnologie di rilievo laser scanner e fotogrammetrico applicate ai beni culturali” Urbino; Formazione Avanzata - lezioni di Geomatica nell’ambito del dottorato in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio;Corso di Specializzazione “Tecnico esperto in tecnologie digitali e sistemi informativi territoriali per i beni culturali”. POR Puglia 2000/2006, Misura 2.3, azione b), Avviso n.2/05 presso ITC-CNR. È stata correlatore e relatore di 21tesi di Laurea in Ingegneria Civile e Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Ingegneria Industriale della Facoltà di Ingegneria di Taranto ed Ingegneria Civile della Facoltà di Ingegneria di Bari – Politecnico di Bari. È co-tutor scientifico e correlatore nella tesi di dottorato dell’ing. Maria Giuseppa Angelini (XX ciclo dottorato in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio – Politecnico di Bari). È correlatore nella tesi di dottorato dell’ing. Anna Sardella (XX ciclo dottorato in Rappresentazione dell’ambiente e dell’architettura – Politecnico di Bari). È tutor scientifico e relatore nella tesi di dottorato dell’ing. Giovanni Caprino (XXII ciclo dottorato in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio – Politecnico di Bari). È tutor scientifico, international advisor e national advisor insieme al prof. Josep A. Gili - Department of Geotechnical Engineering and Geosciencies Technical University of Catalonia per  la tesi di Laurea Specialistica in Progettazione e Gestione delle Opere in Ingegneria Civile e attività di ricerca sviluppata nella Catatonia. È autore o co-autore di oltre 70 pubblicazioni scientifiche; dalle quali è possibile comprendere il percorso scientifico attuato, le maggiori specializzazioni e le differenti tematiche affrontate.

Didattica

A.A. 2017/2018

TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Crediti 6.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Crediti 6.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Crediti 6.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2013/2014

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Torna all'elenco
TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/06

Anno accademico 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno 2

Semestre Primo Semestre (dal 25/09/2017 al 22/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

TOPOGRAFIA (ICAR/06)
TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/06

Anno accademico 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno 2

Semestre Primo Semestre (dal 26/09/2016 al 22/12/2016)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

TOPOGRAFIA (ICAR/06)
TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/06

Anno accademico 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno 2

Semestre Primo Semestre (dal 21/09/2015 al 18/12/2015)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

TOPOGRAFIA (ICAR/06)
TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/06

Anno accademico 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno 2

Semestre Primo Semestre (dal 29/09/2014 al 13/01/2015)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

TOPOGRAFIA (ICAR/06)

Pubblicazioni


 

 


 

Nazionali


 

 


 

1.      D. Costantino, M. G. Angelini, (2011) – “Production of checked DTM by Terrestrial Laser Scanner (TLS)”, Geoitalia 2011 - VIII Forum Italiano di Scienze della Terra, ISNN 1972-1552, Epitome vol. IV, pp. 250. Torino 19-23 settembre 2011.


 

2.      M. G. Angelini, U. Coppa, D. Costantino, A. Guarnieri, G. De Natale, C. Troise, (2011) – “TLS survey of the volcanic crater Solfatara (NA) for the generation of a detailed DTM”, Geoitalia 2011 - VIII Forum Italiano di Scienze della Terra, ISNN 1972-1552, Epitome vol. IV, pp. 250. Torino 19-23 settembre 2011.


 

3.      M. G. Angelini, D. Costantino, D. Petruzzelli, G. Pesce (2010) – “Valutazione quali-quantitativa della luminanza della radiazione laser scanner per la classificazione dei materiali”, 14a Conferenza ASITA, ISBN 978-88-903132-5-7, vol. I, pp. 905-910. Ed. Artestampa (Varese), Brescia 9-12/11/10.


 

4.      Angelini M. G., Costantino D., Caprino G. – “Rilievo di monitoraggio per la verifica di stabilità della briglia nella gravina di leucaspide”,13a Conferenza ASITA,  ISBN 978-88-903132-2-6, vol. I, pp. 115-120. Ed. Artestampa (Varese), Bari 01-04/12/09.


 

5.      Angelini M. G., Caprino G., Costantino D. - “Monitoraggio geodetico delle miniere”, 13a Conferenza ASITA,  ISBN 978-88-903132-2-6, vol. I, pp. 121-126. Ed. Artestampa (Varese), Bari 01-04/12/09.


 

6.      Costantino D., Angelini M. G., Caprino G. - “Rilievo LiDAR terrestre: Scala di Furno (Lecce)”, 13a Conferenza ASITA,  ISBN 978-88-903132-2-6, vol. I, pp. 789-794. Ed. Artestampa (Varese), Bari 01-04/12/09.


 

7.      Caprino G., Costantino D., Angelini M. G. – “Database topografico applicato alle strutture a secco”, 13a Conferenza ASITA, ISBN 978-88-903132-2-6, vol. I, pp. 601-606. Ed. Artestampa (Varese), Bari 01-04/12/09.


 

8.      Scialpi S., D. Costantino, G. Caprino, M. G. Angelini – “Monitoring of mining induced settlements in wide areas whit GPS”, Convegno SIFET, ISBN 88-901939-7-2, Mantova 24-26/06/09, CD-ROM.


 

9.      I. Guerra,M. Anzidei, D. Costantino, M. G. Angelini, G. Caprino, A. Gervasi “La rete GPS CalNet” Convegnoterremoto calabro messinese: Scienza e società a 100 anni dal grande terremoto, Reggio calabria 10-12/12/2008 (in corso di stampa);


 

10. D. Costantino, M. G. Angelini, G. Caprino“Rilievo integrato per i beni culturali: Masseria Cesaria (Italy)” 12a Conferenza ASITA, ISBN 978-88-903132-1-9, vol. I, pp. 871-876 L’Aquila 21 – 24/10/08 ;


 

11. D. Costantino, M. G. Angelini, G. Caprino “Il rilievo laser scanner applicato alle superfici a cupola in Puglia” 12a Conferenza ASITA, ISBN 978-88-903132-1-9, vol. I, pp. 877-882 L’Aquila 21 – 24/10/08;


 

12. D. Costantino, M. Anzidei, I. Guerra,  M. G. Angelini, G. CaprinoStudio delle deformazioni crostali della rete Calabria con metodo GPS” 12a Conferenza ASITA, ISBN 978-88-903132-1-9, vol. I, pp. 883-888 L’Aquila 21 – 24/10/08;


 

13. D. Costantino, M. G. Angelini, G. Caprino - “Rilievo integrato per ricostruzione 3d e analisi speditiva degli affreschi - Cristo la Selva”, 11a Conferenza ASITA, ISBN 978-88-903132-0-2, vol. I, pp. 809-816 Torino 06-09/11/07;


 

14. D. Costantino, M. G. Angelini, G. Caprino - “Data base storici su basi cartografiche per la conoscenza delle città: caso di studio Taranto”, 11a Conferenza ASITA, 978-88-903132-0-2, vol. I, pp. 817-822, Torino 06-09/11/07;


 

15. D. Costantino, G. Rossi – “Le geometrie delle chiese a cupola pugliesi”, Quinto Forum Internazionale di Studi “Le Vie dei Mercanti – Rappresentare il Mediterraneo”, ISBN 978 88 89579 53 4 , pp. 687-694, Centro Congressi Capri (NA) 14/06-16/06-2007;


 

16. D. Costantino, M.G. Angelini, G. Caprino -  “Data base storici su basi cartografiche per la conoscenza delle città: caso di studio Taranto”,Convegno SIFET “Dal rilevamento fotogrammetrico ai data base topografici”, ISBN 88-901939-4-8, Arezzo 27-29/06/07, CD-ROM;


 

17. M. G. Angelini, D. Costantino, G. Rossi, M. Leserri – “Modellizzazione 3D mediante rilievo integrato dell’area urbana "Porta Napoli””, Convegno SIFET “Le nuove frontiere della modellizzazione 3D”, ISBN 88-901939-2-1, Castellaneta Marina (Ta) 12-16/06/06, CD-ROM;


 

18. M. G. Angelini, D. Costantino – “Ricostruzione tridimensionale per l'analisi del restauro della Chiesa di Cristo la Selva nella gravina di Matera”, Convegno SIFET “Le nuove frontiere della modellizzazione 3D”, ISBN 88-901939-2-1, Castellaneta Marina (Ta) 12-16/06/06, CD-ROM;


 

19. M. G. Angelini, D. Costantino, G. Rossi, M. Leserri – “New Epoc Prize: una iniziativa innovative per l’area di Porta Napoli – Taranto”, Convegno “La sinergia delle istituzioni quale strumento per l’occupazione – A success story NEW EPOC”, Taranto 27/06/06, CD-ROM;


 

20. M. G. Angelini, D. Costantino – “New Epoc Prize: la modellizzazione dell’area di Porta Napoli”, Convegno “La sinergia delle istituzioni quale strumento per l’occupazione – A success story NEW EPOC”, Taranto 27/06/06, CD-ROM;


 

21. M. G. Angelini, A. Bellanova, A. Capra, D. Costantino, A. Galeandro – “Tecnica speditiva di stima del geoide a scala locale”, 10a Conferenza ASITA, ISBN 88-900943-0-3, vol. I, pp. 63-68 Bolzano 14-17/11/06.


 

22. A. Capra, D. Costantino, A. Galeandro – “Analisi delle deformazioni crostali dell’arco Ionico tarantino”– 9a Conferenza Nazionale ASITA, Catania 15-18/11/05, ISBN 88-900943-9-7, II vol., pp. 1129-1134;


 


 

24. M. G. Angelini, A. Capra, D. Costantino, A. Galeandro, E. Putignano, S. Todaro “ Metodi di rilievo applicati a Chiese rupestri: Chiesa di Lama D’Antico” Atti del Convegno e-Arcom Tecnologia per comunicare l’architettura – Ancona, ISBN 88-87965-17-X, pp. 50-55 – CLUA Edizioni (AN) – 2004;


 

25. D. Costantino, M. G. Angelini, A. Capra – “La tecnica laser scanning applicata a siti archeologici e architettonici”– 8a Conferenza Nazionale ASITA, Roma 14-17/11/04, ISBN 88-900943-6-2, I vol., pp. 899-904;


 

26. A. Capra, D. Costantino, A. Galeandro “Utilizzo e finalità della stazione GPS permanente di Taranto”– 8a Conferenza Nazionale ASITA, Roma 14-17/11/04, ISBN 88-900943-6-2, II vol., pp., pp. 1123-1128;


 

27. A. Capra, D. Costantino, M. G. Angelini “Il GIS come strumento per la caratterizzazione spazio temporale, la gestione e la manutenzione di una rete tecnologica” Atti della 7a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Verona, pp. 579-584 – Ed. Artestampa s.a.s., Galliate Lombardo (VA) – 2003;


 

28. A. Capra, D. Costantino, A Galeandro “Analisi preliminare delle deformazioni dell’area dell’arco Ionico-Tarantino” Atti della 7a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) –Verona, pp. 585-590 – Ed. Artestampa s.a.s., Galliate Lombardo (VA) – 2003;


 

29. A. Capra, D. Costantino, S. Todaro “La georeferenziazione delle immagini cartografiche e telerilevate” Atti della 7a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Verona, pp. 597-602 – Ed. Artestampa s.a.s., Galliate Lombardo (VA) – 2003;


 

30. A. Capra, D. Costantino, R. Maggi “Applicazioni di fotogrammetria e laser scanner terrestre alle Colonne del Tempio di Poseidone, Taranto” Atti della 7a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Verona, pp. 591-596 – Ed. Artestampa s.a.s., Galliate Lombardo (VA) – 2003;


 

31. A. Capra, D. Costantino, V. Simeone “Controllo delle deformazioni crostali dell’area del Mar Piccolo e delle Murge” Atti della 6a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Perugia, pp. 631-636 – Ed. Artestampa s.a.s., Daverio (VA) – 2002;


 

32. A. Capra, M. Caprioli, D. Costantino, A. D’Addabbo, S. Gagliardi “Immagini telerilevate ad alta risoluzione per l’aggiornamento cartografica” Atti della 5a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Rimini, pp. 363-368 – Ed. Artestampa s.a.s., Daverio (VA) – 2001;


 

33. A. Capra, D. Costantino “Controllo delle deformazioni dell’ospedale SS. Annunziata di Taranto con metodologia tradizionale e con GPS” Atti della 5a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Rimini, pp. 375-378 – Ed. Artestampa s.a.s., Daverio (VA) – 2001;


 

34. T. Andriani, M. Caprioli, D. Costantino, M. “Confronto fra metodologia GPS e misure gravimetriche per la determinazione dell'ondulazione geoidica” Atti del 18° Convegno Nazionale – Gruppo Nazionale di Geofisica della Terra Solida - Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale -1999


 

35. M. Caprioli, D. Costantino “Metodi geodetici e topografici per il controllo di strutture di ingegneria civile in aree instabili” Atti della 3a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Napoli, pp. 495-496 – Ed. Artestampa s.a.s., Daverio (VA) – 1999;


 

36.T. Andriani, M. Caprioli, D. Costantino, M. Loddo “Misure GPS per la determinazione del geoide nella zona Etnea” Atti della 2a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Bolzano, pp. 157-162 – Ed. Arti Grafiche TEZZELE, Bolzano –1998;


 

37. M. Caprioli, D. Costantino, P. De Fazio “Le stazioni permanenti GPS per la cartografia ed i rilievi di dettaglio” Atti della la Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Parma, pp. 218-223 – Ed. Antigone Multimedia S.r.l., Roma – 1997;


 

38. D. Caiulo, P. Colonna, D. Costantino “Sostenibilità e viabilità: considerazioni critiche a partire da un caso di studio”; Atti del 3° Seminario della ricerca MURST 40% (Teoria, metodi ed esperienze di analisi e progettazione ecologica e sociale del territorio) – Otranto, pp. 114-125 – 1996;


 

 


 

 


 

 


 

Internazionali


 

 


 

39. D. Costantino, M. G. Angelini, N. Milan (2011) – “3D documentation and visualization of cultural heritage” – XXIII International CIPA Symposium, ISBN: 978-80-01-04885-6, Prague, 12-16 September 2011 (eletto Best Poster Paper Award).


 

40. D. Costantino, M. G. Angelini, (2011) – “Features and ground automatic extraction from airborne LiDAR data” - ISPRS Workshop Laser Scanning 2011, ISSN 1682-1777, XXXVIII (5/W12), Calgary, 29-31 August 2011.


 

41. D. Costantino, M.G. Angelini (2011) - “Production of checked DTM by Terrestrial Laser Scanner (TLS)” - European Geosciences Union General Assembly, Vienna, A 03 – 08 April 2011 (in stampa).


 

42. D. Costantino, M. G. Angelini (2010) – “Realization of a Cartographic GIS for the Filing and Management of the Archaelogical Excavations in the Nelson’s Island” – Digital Heritage, Third International Conference, EuroMed 2010, vol. Project Papers, pp. 513-527, ISSN 0302-9743 Lemessos, Cyprus.


 

43. D. Costantino, M. G. Angelini, G. Caprino (2010) – “Laser scanner survey of an archaeological site – Scala di Furno (Lecce, Italy)” – ISPRS Commission V, Mid – Term Symposium “Close range image measurements techniques”, vol XXXVIII, Part 5. Newcastle upon Tyne, United Kingdom, 21-24th/06/2010, ISSN 1682-1777, pp. 178-183. Editors: Mills, J. P., Barber, D. M., Miller, P.E. and Newton, I..


 

44.  D. Costantino, M. G. Angelini, G. Caprino (2010) – “Monitoring and survey for testing the stability of a hydraulic engineering” – Gi4DM 2010 Conference Geomatics for Crisis Management, ISBN 978-88-9031329-3-3 Torino, 02-04/02/2010;


 

45. M. Reda Ikhrichi,S. Gualano, M. G. Angelini, F. Santoro, D. Costantino, R.Milano, A. M. D’Onghia - Identification of vegetation indices of CTV-infected trees by the use of spectroradiometer: preliminary results, 11th International Citrus Congress (ICC 2008)Wuhan, China, October 26-30, 2008 (in corso di stampa);


 

46. D. Costantino, M. G. Angelini, G. Caprino “Planning of a metric historical and documental archive for the realization of a city’s cultural portal”-  The 14th International Conference on Virtual Systems and Multimedia, ISBN 978-963-9911-00-0, vol. I, pp. 877-882  Limassol, Cyprus October 20-26, 2008;


 

47. D. Costantino, G. Rossi – “Castel del Monte laser scanner survey”, XI International Seminar FORUM UNESCO - University and Heritage, ISBN 978-88-8453-494-1, Firenze 11-16 settembre 2006;


 

48. D. Costantino, G. Rossi, M. G. Angelini, M. Leserri – “3D Modelling for the Urban Area “Porta Napoli””, CIPA/VAST/EG/EuroMed2006 “The e-volution of Information Technology in Cultural Heritage. Where Hi-Tech Touches the Past: Risk and Challenges for the 21st Century”, ISBN 10-9638046-75-9, vol. Project Papers, pp.79-85, Nicosia- Cyprus 30/10-04/11-2006;


 

49. D. Costantino, A. Capra, M. G. Angelini – “Virtual reconstruction of damaged decorative elements”, Workshop Italy-Canada 2005 “3D Digital Imaging and Modeling: Applications of Heritage, Industry, Medicine and Land”, Padova 17-18 Maggio 2005, CD-ROM;


 

50. M. Caprioli, D. Costantino, P. De Fazio, M. R. Trizzino “Plan of a control network for monitoring the landscape shifts with GPS” – Atti del XXI Congresso Internazionale FIG98 “Developing the Profession in a Developing World”, Commissione n. 6, Brighton , pp. 519-529 – Ed. Reigate Press LTD, Great Britain – 1998.


 

 


 

 


 


 

 


 

51. D. Costantino, M.G. Angelini (2011) - “Features automatic exctractio froma airborne Lidar data” - Italian Journal of Remote Sensing (a partire dal numero 40 del 2008 la Rivista Italiana di Telerilevamento è stata classificata ISI in SCIE e WoS, valutazione dell’Impact Factor è in corso) (in stampa).


 

52. M. G. Angelini, D. Costantino (2011)“The ASTER images for the environmental monitoring” - Italian journal of Remote Sensing (a partire dal numero 40 del 2008 la Rivista Italiana di Telerilevamento è stata classificata ISI in SCIE e WoS, valutazione dell’Impact Factor è in corso) (in stampa).


 

53. A. Guarnieri, A. Vettore, M. Camarda, D. Costantino (2011) - “Automatic Registration of Large Range Datasets with Spin-Images” - Journal of Cultural Heritage; Publisher: Elsevier BV. -  ISSN 12962074, H Index 19 (in stampa).


 

54. D. Costantino, M. G. Angelini (2011) – “Geodetic monitoring of mines” – Applied Geomatics - DOI 10.1007/s12518-011-0047-z; Publisher: Springer Verlag (valutazione dell’Impact Factor è in corso ) (in stampa).


 

55. D. Costantino, M. G. Angelini (2010) – “Realization of a Cartographic GIS for the Filing and Management of the Archaelogical Excavations in the Nelson’s Island” – Lecture Notes in Computer Science, (6436/2010): 513-527, DOI: 10.1007/978-3-642-16873-4_42.


 

56. D. Costantino, M. G. Angelini, G. CaprinoRapid approach of integrated survey for the conservative analysis of pictures”, The ISPRS International Archives of the Photogrammetry, Remote Sensing and Spatial Information Sciences, Vol XXXVI – 5/C53, ISNN 1682-1750, 2007,The CIPA International Archives for Documentation of Cultural Heritage, Vol. XXI-2007, ISSN 0256-1840, 2007, The ICOMOS & ISPRS Committee for Documentation of cultural Heritage CIPA 2007 XXI International Symposium “AntiCIPAting the future cultural past”, volume I, pp. 247-252, Athene – Greek 01/10 – 06/10 – 2007;


 

57. A. Capra, D. Costantino, G. Rossi, M. G. Angelini, , M. Leserri, “Survey and 3D modelling of Castel del Monte”  - The ISPRS International Archives of the Photogrammetry, Remote Sensing and Spatial Information Sciences, Vol. XXXVI-5/C34, ISSN 1682-1750, 2005;The CIPA International Archives for Documentation of Cultural Heritage, Vol. XX-2005, ISSN 0256-1840, 2005;


 

58. M. Caprioli, D. Costantino, P. De Fazio “Realizzazione di una rete di punti di appoggio per cartografia con metodologia GPS” – bollettino SIFET n. 3, ISBN 0392-4424, pp. 73-81 – Ed. Litoline, Pavia – 1997;


 

 


 

 


 


 

 


 

59. D. Costantino, M. G. Angelini – “Il rilievo laser scanner applicato alla superfici a cupola in Puglia”-  Spazi e cultura del Mediterraneo – 2008 – Edizioni Kappa, ISBN 978-88-7890-905-2, pp. 343-349.


 

60. A. Capra, D. Costantino, “Geomatica – per Corsi di Laurea e di Laurea Specialistica (Magistrale)”  - 2007 – Mandese Editore, ISBN 978-88-535-0245-2;


 

 


 

 


 

Presentazioni di Memorie e Poster a Convegni


 

 


 

61. D. Costantino – “Il rilievo laser scanner per la rappresentazione 3D” – Seminario di studio "Moderne tecniche di rilievo e restituzione cartografica per il governo del territorio"Foggia, 01 aprile 2008;


 

62. D. Costantino – “Tecniche di rilievo integrato a supporto della  modellizzazione tridimensionale, la simulazione degli interventi di restauro/risanamento e l’analisi territoriale”  - Convegno sul tema GIS e Territorio il Comune di Serracapriola, Roma, Camera dei Deputati, 21-22 febbraio 2007;


 

63. D. Costantino “La modellizzazione dell’area di Porta Napoli” - Convegno NEW EPOC EX POST - Le aree portuali del Mezzogiorno d’Italia e dell’Europa “Il Parco Urbano Portuale di Taranto” Taranto, Salone di Rappresentanza Provincia, 16 novembre 2007;


 

64. D. Costantino “Tecnologie di rilievo laser scanner e fotogrammetrico applicate ai beni culturali”, Seminario annuale "Restauro e Conservazione dei Beni Culturali"Urbino, 26 maggio 2006;


 

65. M. G. Angelini, D. Costantino, G. Rossi, M. Leserri – “The New Epoc Prize: An innovative initiative for Taranto - Caso di studio: area di Porta Napoli”, Bruxelles 08/06/06;


 

66. D. Costantino “The New Epoc Prize. An innovative initiative for Taranto”, Workshop NEWing Economic Prosperity for POrt Cites – Taranto December 2005;


 

67. D. Costantino “Tecniche di rilievo laser scanner di siti archeologici ed architettonici in Puglia” – Il rilievo Tridimensionale con Laser Scanner – Taranto 27 maggio 2004;


 

68. A. Capra, D. Costantino “Applications of photogrammetrical and laser scanner terrestrial to the Columns of the Poseidone Temple, Taranto” ISPRS WG V/4 and IC WG III/V – “Vision techniques for digital architectural and archaeological archives” – Ancona, 2003;


 

69. D. Costantino & AA.VV. “Evidenza di tettonica recente a Briatico (Calabria) da uno studio multidisciplinare” – Il contributo dello studio delle antiche linee di riva alla comprensione della dinamica recente. Escursioni nello stretto di Messina – Messina 5-8 Maggio 2003;


 

70. M. Caprioli, D. Costantino, P. De Fazio “La determinazione dell’ondulazione geoidica per il monitoraggio di zone a rischio con metodologie GPS” 3a Conferenza ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali) – Napoli, 1999;


 

71. M. Caprioli, D. Costantino “Realizzazione di una rete di n punti di appoggio per cartografia con metodologia GPS”; convegno SIFET – Tivoli, 1996;


 

 


 


 

 


 

72. Le variazioni del livello del Mar Mediterraneo – Sea level changes in the Mediterraneo.Formazione e divulgazione scientifica – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Autore: Marco Anzidei - Gruppo di ricerca: M. Anzidei, A. Esposito, A. Tertulliani (INGV), K. Lambeck (University of Camberra, Australia) P. Baldi, M. Dragoni, A. Tallarico, G. Gabbianelli (Università di Bologna), P. Gianfrotta, A. Benini (Università della Tucsia) A. Capra, D. Costantino (Politecnico di Bari), L. Surace (Istituto Idrografico della Marina)-2007.