Daniela PANTUSA

Daniela PANTUSA

Docente a contratto

Orario di ricevimento

martedì 9.30 - 11.30

mercoledì 11.30 - 13.30

e su appuntamento via e-mail

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Didattica

A.A. 2018/2019

COMPLEMENTI DI COSTRUZIONI IDRAULICHE

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

COMPLEMENTI DI COSTRUZIONI IDRAULICHE (C.I.)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso PERCORSO COMUNE

Torna all'elenco
COMPLEMENTI DI COSTRUZIONI IDRAULICHE

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/02

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 3

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

COMPLEMENTI DI COSTRUZIONI IDRAULICHE (ICAR/02)
COMPLEMENTI DI COSTRUZIONI IDRAULICHE (C.I.)

Corso di laurea INGEGNERIA CIVILE

Settore Scientifico Disciplinare ICAR/02

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 01/03/2018 al 01/06/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Programma del corso

Le Costruzioni Idrauliche: Introduzione.

Acquedotti: Fabbisogni e dotazioni degli acquedotti civili. Schemi generali. Opere di presa. Adduttrici. Studio del tracciato. Problemi di progetto e verifica. Portate massime in un'adduttrice. Piezometriche d'esercizio: a tubi nuovi, a tubi usati. Dimensionamento dei serbatoi: calcolo della capacità di compenso, riserva e antincendio. Reti di distribuzione. Tipi di rete. Calcolo delle reti a ramificazioni aperte. Calcolo delle reti a maglie chiuse. Verifica di una rete. Sollevamenti: pompe e curve caratteristiche. Pompe in parallelo e in serie. Punti di funzionamento. Protezione contro il colpo d'ariete. Tubazioni per acquedotti: materiali, criteri di scelta, posa di una condotta, pressioni di esercizio, collaudi, giunti e pezzi speciali.

Elementi di idrologia: Il ciclo idrologico. Misure della precipitazione e dei livelli idrometrici. La raccolta dei dati idrometereologici. Elaborazione dei dati pluviometrici: l'equazione di possibilità climatica ed il metodo dei casi critici. La distribuzione di Gumbel. Curve di probabilità pluviometrica. Curve caratteristiche dei corsi d'acqua: curva cronologica e curva di durata. Determinazione della portata al colmo nei corsi d'acqua. Formule empiriche, metodi statistici. I modelli afflussi-deflussi: analisi del processo d'infiltrazione e di formazione dei deflussi di piena. L'idrogramma di piena. La separazione della frazione efficace degli afflussi. CN-SCS.

Fognature: Caratteri distintivi delle fognature bianche, nere e miste. Andamento plano-altimetrico del tracciato di fognatura. Dimensionamento degli spechi. Calcoli idraulici dei collettori: sezioni tipiche, pendenze e velocità adottabili. Pozzetti di ispezione. Manufatti di raccordo: salti, curve, confluenze, diramazioni. Caditoie stradali. I materiali per le condotte di fognatura. Il sollevamento delle portate.

Cenni sugli impianti di depurazione: Generalità. Trattamenti preliminari di acque reflue (grigliatura, dissabbiatura, disoleatura). Sedimentazione (teoria del processo e criteri di dimensionamento). Fanghi attivi.

Idraulica fluviale: Generalità sulle sistemazioni fluviali: il trasporto solido. Formula di Shields, equilibrio del singolo masso: considerazioni critiche sulle dimensioni del materiale movimentato in funzione delle caratteristiche della corrente. La pendenza di sistemazione dell'asta. Le briglie a gravità: geometria stabile della briglia. Il dimensionamento della gàveta prima e dopo l'interrimento. Verifiche statiche sulla briglia: ribaltamento, scorrimento e schiacciamento prima e dopo l'interrimento. Cenni sugli interventi di ingegneria naturalistica. Esempi di briglie e di soglie in legname e pietrame. La difesa dei territori di pianura dalle piene: aumento della capacità di portata (risezionamento, rettifiche fluviali) e riduzione dei colmi di piena (scolmatori e diversivi, laminazione delle piene). Le casse d'espansione.

Idraulica delle acque filtranti: Acquiferi confinati e non confinati.Conduttività idraulica. Legge di Darcy. Pozzi e sistemi di pozzi.

Testi di riferimento

[1] Frega, G.C. Lezioni di Acquedotti e Fognature, Hoepli, Milano.

[2] Becciu, G., Paoletti, A. Fondamenti di Costruzioni Idrauliche, UTET Scienze Tecniche, Torino.

[3] Da Deppo, L., Datei, C., Fiorotto, V., Salandin, P. Acquedotti, Edizioni Libreria Cortina, Padova.

[4] Da Deppo, L., Datei, C. Fognature, Edizioni Libreria Cortina, Padova.

[5] Dispense a cura del docente.

COMPLEMENTI DI COSTRUZIONI IDRAULICHE (C.I.) (ICAR/02)