Antonio IAZZI

Antonio IAZZI

Ricercatore Universitario

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE.

Dipartimento di Scienze dell'Economia

Centro Ecotekne Pal. C - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 8743

Ricercatore di Economia e Gestione delle Imprese, Professore Aggregato di Marketing Internazionale, Professore Aggregato di Management Strategico

Area di competenza:

 

           

 

Orario di ricevimento

Per informazioni su modalità e orario di ricevimento si invii una e-mail a: antonio.iazzi@unisalento.it           

 

 

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Nome e Cognome: Antonio Iazzi
Luogo e data di nascita: Avetrana, 27 marzo 1970
Cittadinanza: Italiana           
Stato Civile: Coniugato           
Residenza: 74024 Avetrana, via XXIV Maggio 1
Laurea in Scienze Economiche e Bancarie, conseguita presso l’Università degli Studi di Lecce in data 9 dicembre 1993.
Abilitazione all'esercizio della professione di Dottore Commercialista conseguita nell'ambito della seconda sessione degli esami di stato per l'anno 1994.   
Iscrizione nel Registro dei Revisori Contabili dal dicembre del 1999.                         
Idoneità al concorso ordinario a cattedra e per il conseguimento dell'abilitazione all'insegnamento nelle scuole medie superiori per la classe di concorso 19/A - Discipline giuridiche ed economiche, anno 2001.  
Ricercatore di Economia e Gestione delle Impresse presso l'Università del Salento (già Università degli Studi di Lecce) dal 1 febbraio 2002
Ricercatore confermato e Professore Aggregato di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università del Salento dal 1 febbraio 2005  
Componente del collegio docenti del dottorato in Economia Aziendale dell’Università del Salento                                                             Docente di Management Strategico e di Marketing Internazionale presso la Facoltà di Economia "A. De Viti De Marco" dell'Università del Salento                                                                                                Presidente del CDA di Firm S.r.L., Spin Off dell'Università del Salento
 

Management Strategico  
Corso di L. M. in Management Aziendale (M-Z)
a.a. 2017/2018
CFU 10; annuale; 80 ore di lezione.
SSD: 13/B2, Economia e Gestione delle Imprese
Insegnamento Aziendale
Frequenza studenti: facoltativa
Modalità didattiche: Lezioni frontali
Lingua dell'insegnamento: Italiano
Sede: Lecce
Aula: Complesso Ecotekne
Prerequisiti: nessuno
Eventuali propedeuticità: nessuna
Modalità d'esame: orale.

Programma
L’evoluzione delle logiche gestionali d'impresa
La competitività e la globalizzazione
Mercati e settori
Individuazione e modelli di analisi di settore
Il sistema informativo di marketing
Il Benchmarking
La segmentazione della domanda
Il posizionamento competitivo
Decisioni e strategia
Strategie corporate e di business
Strategie di differenziazione e Brand Management
Digital Strategies
Le alleanze strategiche
Le strategie per affrontare la crisi
Il monitoraggio delle performance
Testo consigliato: Maizza A., Management d'impresa, in corso di pubblicazione;
Erasmus Students: Aaker D.A., McLoughlin D., Strategic Market Management, John Wiley & Sons, 2010.
Commissione d'esame: Prof. Antonio Iazzi, presidente; Proff. Amedeo Maizza, Pierfelice Rosato, Paola Scorrano, Oronzo Trio, componenti.
 

Marketing Internazionale
Corso di L. M. in Management Aziendale                                             
a. a.   2017/2018                                                                              

CFU 8; I semestre; 64 ore di lezione.  
SSD: Economia e Gestione delle Imprese
Insegnamento Aziendale
Frequenza studenti: facoltativa
Modalità didattiche: Lezioni frontali
Lingua dell'insegnamento: Italiano
Sede: Lecce
Aula: Complesso Ecotekne
Prerequisiti: nessuno
Eventuali propedeuticità: nessuna
Modalità d'esame: orale.

Programma
Lo scenario dell’economia internazionale
Struttura e andamento dello scambio mondiale
Organizzazioni internazionali e iniziative di liberalizzazione degli scambi
Teorie dei processi di internazionalizzazione
Strutture e servizi di supporto per le imprese esportatrici
Analisi del macro ambiente e selezione dei mercati esteri
L’analisi di attrattività dei paesi esteri
Le strategie di entrata sui mercati esteri
Accordi ed alleanze internazionali
Le strategie di segmentazione
Il posizionamento competitivo
Le strategie di marketing
Le strategie di digital e social marketing
La contrattualistica e i termini di consegna delle merci
Pagamenti, rischio di credito e assicurazione dei crediti
 
Testo consigliato: Valdani E., Bertoli G., Marketing Internazionale, Egea, 2014.
Erasmus student: Philip R. Cateora, Gilly M.C., Graham J.L., International Marketing, McGraw-Hill, 14th ed., 2011
Commissione d'esame: Prof. Antonio Iazzi, presidente; Proff. Amedeo Maizza, Pierfelice Rosato, Paola Scorrano, Oronzo Trio, componenti.

Management Strategico  
Corso di L. M. in Management Aziendale (M-Z)
a.a. 2016/2017
CFU 10; annuale; 80 ore di lezione.
SSD: 13/B2, Economia e Gestione delle Imprese
Insegnamento Aziendale
Frequenza studenti: facoltativa
Modalità didattiche: Lezioni frontali
Lingua dell'insegnamento: Italiano
Sede: Lecce
Aula: Complesso Ecotekne
Prerequisiti: nessuno
Eventuali propedeuticità: nessuna
Modalità d'esame: orale.

Programma
L’evoluzione delle logiche gestionali d'impresa
La competitività
La globalizzazione
Mercati e settori
Individuazione e modelli di analisi di settore
Ricerche di mercato, rilevazioni aziendali e sistema informativo di marketing
Il Benchmarking
La segmentazione della domanda
Il posizionamento competitivo
Decisioni e strategia
Strategie corporate e di business
Brand Management
Le alleanze strategiche
Le strategie per affrontare la crisi
Il controllo della performance
Testo consigliato: Maizza A., Management d'impresa e strategie competitive, Cacucci, 2013
Erasmus Students: Aaker D.A., McLoughlin D., Strategic Market Management, John Wiley & Sons, 2010.
Commissione d'esame: Prof. Antonio Iazzi, presidente; Proff. Amedeo Maizza, Pierfelice Rosato, Paola Scorrano, Oronzo Trio, componenti.
 

Marketing Internazionale
Corso di L. M. in Management Aziendale                                             
a. a.   2016/2017                                                                               CFU 8; I semestre; 64 ore di lezione.  
SSD: Economia e Gestione delle Imprese
Insegnamento Aziendale
Frequenza studenti: facoltativa
Modalità didattiche: Lezioni frontali
Lingua dell'insegnamento: Italiano
Sede: Lecce
Aula: Complesso Ecotekne
Prerequisiti: nessuno
Eventuali propedeuticità: nessuna
Modalità d'esame: orale.

Programma
Lo scenario dell’economia internazionale
Struttura e andamento dello scambio mondiale
Organizzazioni internazionali e iniziative di liberalizzazione degli scambi
Teorie dei processi di internazionalizzazione
Strutture e servizi di supporto per le imprese esportatrici
Analisi del macro ambiente e selezione dei mercati esteri
L’analisi di attrattività dei paesi esteri
Le strategie di entrata sui mercati esteri
Accordi ed alleanze internazionali
Le strategie di segmentazione
Il posizionamento competitivo
Le strategie di marketing
I processi di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese
La contrattualistica e i termini di consegna delle merci
Pagamenti, rischio di credito e assicurazione dei crediti
Il trasporto nel commercio internazionale
Testo consigliato: Bursi T., Galli G., Marketing Internazionale, McGraw-Hill, 2012
Erasmus student: Philip R. Cateora, Gilly M.C., Graham J.L., International Marketing, McGraw-Hill, 14th ed., 2011
Commissione d'esame: Prof. Antonio Iazzi, presidente; Proff. Amedeo Maizza, Pierfelice Rosato, Paola Scorrano, Oronzo Trio, componenti.

Analisi settoriale e gestione competitiva
Corso di L. M. in Management Aziendale (M-Z)
a.a. 2015/2016
CFU 10; annuale;
SSD: 13/B2, Economia e Gestione delle Imprese
Insegnamento Aziendale
Frequenza studenti: facoltativa
Modalità didattiche: Lezioni frontali
Lingua dell'insegnamento: Italiano
Sede: Lecce
Aula: Complesso Ecotekne
Prerequisiti: nessuno
Eventuali propedeuticità: nessuna
Risultati attesi:
Modalità d'esame: orale.

Programma
L’evoluzione delle logiche gestionali d'impresa
La globalizzazione
Mercati e settori
I modelli di analisi di settore
Il sistema informativo di marketing
Il Benchmarking
Il posizionamento competitivo
Decisioni e strategia
Le strategie d'impresa
La marca
Le alleanze strategiche
Le strategie per affrontare la crisi
Il controllo della performance
Testo consigliato: Maizza A., Management d'impresa e strategie competitive, Cacucci, 2013
Erasmus Students: Aaker D.A., McLoughlin D., Strategic Market Management, John Wiley & Sons, 2010.
Commissione d'esame: Prof. Antonio Iazzi, presidente; Proff. Amedeo Maizza, Pierfelice Rosato, Paola Scorrano, Oronzo Trio, componenti.  

 

Didattica

A.A. 2020/2021

MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PUBLIC MANAGEMENT

Sede Lecce

MODELLI DI E-BUSINESS

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso MANAGERIALE

Sede Lecce

A.A. 2019/2020

MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PUBLIC MANAGEMENT

Sede Lecce

A.A. 2018/2019

MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PUBLIC MANAGEMENT

Sede Lecce

A.A. 2017/2018

MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PUBLIC MANAGEMENT

Sede Lecce

A.A. 2016/2017

MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PUBLIC MANAGEMENT

Sede Lecce - Università degli Studi

A.A. 2015/2016

ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Partizione (M - Z)

MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso COMUNICAZIONE D'AZIENDA

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 14/09/2020 al 31/05/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

MANAGEMENT STRATEGICO (SECS-P/08)
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 14/09/2020 al 31/05/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Aver maturato consapevolezza delle tematiche attinenti la gestione delle imprese, dall’analisi dei modelli di governo, passando per l’apprendimento dei contesti, fino a giungere alla conoscenza dei processi aziendali.   

Il corso affronterà tematiche finalizzate alla comprensione degli aspetti principali concernenti il management strategico, dalla produzione di conoscenza alla pianificazione e realizzazione delle strategie aziendali. Particolare attenzione sarà prestata alle nuove strumentazioni fornite dal digitale, sia per la raccolta di informazioni che per l’implementazione delle strategie adottate.   

Obiettivi formativi: Lo studente dovrà conoscere i principi del management, nonché avere consapevolezza dei principali modelli di analisi settoriale, dei processi decisionali e delle strategie aziendali.

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino: Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding); Conoscenza e comprensione dei processi strategici e decisionali delle imprese.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): - Capacità di applicare i principali modelli strategico-competitivi che la letteratura manageriale presenta.

Autonomia di giudizio (making judgements): Capacità di interpretare e valutare le potenzialità competitive delle imprese anche alla luce dell’evoluzione tecnologica in atto.

Abilità comunicative (communication skills): Capacità di presentare i risultati raggiunti dalle imprese attraverso i modelli della letteratura manageriale e dell’evoluzione tecnologica.

Capacità di apprendimento (learning skills): Capacità di apprendimento dei processi decisionali e delle strategie competitive.   

Lezioni frontali ed esercitazioni, case studies, project work, visite e testimonianze aziendali.   

Prova orale, finalizzata alla verifica della comprensione, della padronanza e della capacità di trattazione dei temi affrontati.

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame, deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it".   

Logiche e principi di gestione delle imprese
La competitività e la globalizzazione
Mercati e settori
Individuazione del settore e i modelli di analisi
Il sistema informativo di marketing
La segmentazione della domanda
Il posizionamento competitivo
Il processo decisionale-strategico

Il knowledge management
Le Strategie corporate e di business
Brand Management
Digital and social strategies
Le alleanze strategiche
Le strategie per affrontare la crisi   

Maizza Amedeo, Management d’impresa. Le strategie gestionali nell’era digitale, vol. 2, Edizioni Liberrima, 2020   

MANAGEMENT STRATEGICO
MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PUBLIC MANAGEMENT (A72)

Sede Lecce

Aver maturato consapevolezza delle tematiche attinenti le relazioni commerciali delle imprese, con particolare attenzione alla conoscenza del consumatore ed ai piani ed i processi di marketing.   

Il corso affronterà tematiche finalizzate a fornire le conoscenze utili allo studente per comprendere gli aspetti principali del marketing rivolto ai mercati internazionali, dalle attività di conoscenza e screening degli stessi mercati alle scelte inerenti le modalità di entrate e le strategie operative. Particolare attenzione sarà prestata alle nuove strumentazioni fornite dal digitale, sia per la raccolta di informazioni che per l’implementazione delle strategie adottate.   

Obiettivi formativi: Lo studente dovrà essere in grado di conoscere il ruolo del Marketing nell’ambito delle strategie di internazionalizzazione delle imprese, i principali modelli di screening dei mercati, nonché le modalità di ingresso e le strategie di marketing.

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino: Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding): Conoscenza e comprensione dei processi strategici e decisionali delle imprese.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): Capacità di identificare e proporre modelli di analisi dei mercati, individuare le modalità di ingresso negli stessi e le strategie di marketing che la letteratura manageriale presenta.

Autonomia di giudizio (making judgements) Capacità di interpretare e valutare le potenzialità di internazionalizzazione delle imprese anche alla luce dei processi di globalizzazione dei mercati e dell’evoluzione tecnologica in atto.

Abilità comunicative (communication skills) Capacità di presentare i risultati raggiunti dalle imprese attraverso i modelli della letteratura manageriale e dell’evoluzione tecnologica.

Capacità di apprendimento (learning skills) Capacità di apprendimento delle dinamiche manifestate dalle imprese sui mercati internazionali e delle strategie competitive adottate.   

Lezioni frontali. Utilizzo di casi aziendali per approfondire e utilizzare concetti e strumenti acquisiti. Project work e seminari con Imprenditori e Manager.   

Prova orale, finalizzata alla verifica della comprensione, della padronanza e della capacità di trattazione dei temi affrontati.

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame, deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it".   

Lo scenario dell’economia internazionale
Organizzazioni internazionali e iniziative di liberalizzazione degli scambi
I processi di internazionalizzazione nella letteratura internazionale
Imprese e territori in competizione
L’attrattività dei paesi
Analisi del macro ambiente e selezione dei mercati esteri
Le strategie di entrata sui mercati esteri
Accordi ed alleanze internazionali
Le strategie di segmentazione
Il posizionamento competitivo
Le strategie di marketing
Le strategie di digital e social marketing
La contrattualistica e i termini di consegna delle merci
Pagamenti, rischio di credito e assicurazione dei crediti   

Valdani E., Bertoli G., Marketing Internazionale, Egea, 2018   

MARKETING INTERNAZIONALE (SECS-P/08)
MODELLI DI E-BUSINESS

Corso di laurea MANAGEMENT DIGITALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2021 al 31/05/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso MANAGERIALE (A94)

Sede Lecce

Aver maturato consapevolezza delle tematiche attinenti la gestione delle imprese, dall’analisi degli ambiti settoriali fino a giungere alla conoscenza dei processi aziendali; ciò con particolare attenzione ai contesti manageriali caratterizzati dalla digitalizzazione.   

Il corso si propone l’obiettivo di trasferire agli studenti la conoscenza inerente i differenti modelli di business che caratterizzano le imprese, con particolare riferimento alle imprese ed ai mercati digitali.   

Obiettivi formativi: Lo studente dovrà conoscere gli elementi costitutivi e le caratteristiche dei modelli di business sia per i contesti tradizionali, che digitali.

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino: Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding); Conoscenza e comprensione dei modelli di e-business  .

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding): - Capacità di applicare i principali modelli di e-business nei contesti attuali.

Autonomia di giudizio (making judgements): Capacità di interpretare e valutare le potenzialità dei modelli di business nei contesti internazionali.

Abilità comunicative (communication skills): Capacità di presentare le specificità dei modelli di business proposti dalla letteratura manageriale e i differenti risultati conseguiti dagli stessi.

Capacità di apprendimento (learning skills): Capacità di apprendimento delle caratteristiche dei differenti modelli di business per i contesti digital.   

Lezioni frontali ed esercitazioni, case studies, project work, visite e testimonianze aziendali.   

Prova orale, finalizzata alla verifica della comprensione, della padronanza e della capacità di trattazione dei temi affrontati.

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame, deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it".   

Industria 4.0 e Innovazione Tecnologica  

Business model Canvas

I pattern dei modelli di business

Progettazione dei modelli di business

Reinterpretare la strategia

Gli strumenti per i modelli di business   

Non disponibile   

MODELLI DI E-BUSINESS (SECS-P/08)
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 16/09/2019 al 31/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Aver maturato consapevolezza delle tematiche attinenti la gestione delle imprese, dall’analisi dei modelli di governo, passando per l’apprendimento dei contesti, fino a giungere alla conoscenza dei processi aziendali.

Il corso affronterà tematiche finalizzate alla comprensione degli aspetti principali concernenti il management strategico, dalla produzione di conoscenza alla pianificazione e realizzazione delle strategie aziendali. Particolare attenzione sarà prestata alle nuove strumentazioni fornite dal digitale, sia per la raccolta di informazioni che per l’implementazione delle strategie adottate.

Obiettivi formativi:

Lo studente dovrà essere in grado di conoscere  il ruolo del management, i principali modelli di analisi settoriale, i processi decisionali e le strategie aziendali.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione dei processi strategici e decisionali delle imprese.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Capacità di applicare i principali modelli strategico-competitivi che la letteratura manageriale presenta.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare e valutare le potenzialità competitive delle imprese anche alla luce dell’evoluzione tecnologica in atto.

 

Abilità comunicative (communication skills)

Capacità di presentare i risultati raggiunti dalle imprese attraverso i modelli della letteratura manageriale e dell’evoluzione tecnologica.

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

Capacità di apprendimento dei processi decisionali e delle strategie competitive.

Convenzionale con lezioni frontali ed esercitazioni, case studies, project work, visite e testimonianze aziendali.

Prova orale, finalizzata alla verifica della comprensione, della padronanza e della capacità di trattazione dei temi affrontati.

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame, deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it".

L’evoluzione delle logiche gestionali d'impresa
La competitività e la globalizzazione
Mercati e settori
Individuazione del settore e modelli di analisi
Il sistema informativo di marketing
La segmentazione della domanda
Il posizionamento competitivo
Il processo decisionale-strategico

Il knowledge management
Le Strategie corporate e di business
Brand Management
Digital and social strategies
Le alleanze strategiche
Le strategie per affrontare la crisi

Maizza Amedeo, Management vol. II, Edizioni Liberrima, 2018

MANAGEMENT STRATEGICO
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 16/09/2019 al 31/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

MANAGEMENT STRATEGICO (SECS-P/08)
MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PUBLIC MANAGEMENT (A72)

Sede Lecce

Aver maturato consapevolezza delle tematiche attinenti la gestione delle imprese, con particolare attenzione alla conoscenza del consumatore ed ai piani e processi di marketing.

Il corso affronterà tematiche finalizzate a fornire le conoscenze utili allo studente per comprendere gli aspetti principali del marketing rivolto ai mercati internazionali, dalle attività di conoscenza e screening degli stessi mercati alle scelte inerenti le modalità di entrate e le strategie operative. Particolare attenzione sarà prestata alle nuove strumentazioni fornite dal digitale, sia per la raccolta di informazioni che per l’implementazione delle strategie adottate.

Obiettivi formativi:

Lo studente dovrà essere in grado di conoscere il ruolo del Marketing  nell’ambito delle strategie di internazionalizzazione delle imprese, i principali modelli di screening dei mercati, nonché modalità di ingresso e strategie di marketing.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione dei processi strategici e decisionali delle imprese.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

Capacità di identificare e proporre modelli di analisi dei mercati,  modalità di ingresso negli stessi e strategie di marketing che la letteratura manageriale presenta.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare e valutare le potenzialità di internazionalizzazione delle imprese anche alla luce dei processi di globalizzazione dei mercati e dell’evoluzione tecnologica in atto.

 

Abilità comunicative (communication skills)

Capacità di presentare i risultati raggiunti dalle imprese attraverso i modelli della letteratura manageriale e dell’evoluzione tecnologica.

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

Capacità di apprendimento delle dinamiche manifestate dai mercati internazionali e delle strategie di internazionalizzazione delle imprese.

Lezioni frontali sui temi previsti dal programma. Utilizzo di casi aziendali per approfondire e utilizzare concetti e strumenti acquisiti.  Project work e seminari con Imprenditori e Manager.

Prova orale, finalizzata alla verifica della comprensione, della padronanza e della capacità di trattazione dei temi affrontati.

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it".

Lo scenario dell’economia internazionale
Struttura e andamento dello scambio mondiale
Organizzazioni internazionali e iniziative di liberalizzazione degli scambi
Teorie dei processi di internazionalizzazione
Strutture e servizi di supporto per le imprese esportatrici
Analisi del macro ambiente e selezione dei mercati esteri
L’analisi di attrattività dei paesi esteri
Le strategie di entrata sui mercati esteri
Accordi ed alleanze internazionali
Le strategie di segmentazione
Il posizionamento competitivo
Le strategie di marketing
Le strategie di digital e social marketing
La contrattualistica e i termini di consegna delle merci
Pagamenti, rischio di credito e assicurazione dei crediti

Valdani E., Bertoli G., Marketing Internazionale, Egea, 2018

MARKETING INTERNAZIONALE (SECS-P/08)
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2018 al 31/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

MANAGEMENT STRATEGICO (SECS-P/08)
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2018 al 31/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Prova orale, finalizzata alla verifica della comprensione, della padronanza e della capacità di trattazione dei temi affrontati.

L’evoluzione delle logiche gestionali d'impresa
La competitività e la globalizzazione
Mercati e settori
Individuazione del settore e modelli di analisi
Il sistema informativo di marketing
La segmentazione della domanda
Il posizionamento competitivo
Il processo decisionale-strategico
Il knowledge management
Le Strategie corporate e di business
Brand Management
Digital and social strategies
Le alleanze strategiche
Le strategie per affrontare la crisi

Maizza Amedeo, Management D'impresa, vol. II, Edizioni Liberrima, 2018

MANAGEMENT STRATEGICO
MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2018 al 31/12/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PUBLIC MANAGEMENT (A72)

Sede Lecce

Lo scenario dell’economia internazionale
Struttura e andamento dello scambio mondiale
Organizzazioni internazionali e iniziative di liberalizzazione degli scambi
Teorie dei processi di internazionalizzazione
Strutture e servizi di supporto per le imprese esportatrici
Analisi del macro ambiente e selezione dei mercati esteri
L’analisi di attrattività dei paesi esteri
Le strategie di entrata sui mercati esteri
Accordi ed alleanze internazionali
Le strategie di segmentazione
Il posizionamento competitivo
Le strategie di marketing
Le strategie di digital e social marketing
La contrattualistica e i termini di consegna delle merci
Pagamenti, rischio di credito e assicurazione dei crediti

Bertoli G., Valdani E., Marketing Internazionale, Egea, 2018

MARKETING INTERNAZIONALE (SECS-P/08)
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

MANAGEMENT STRATEGICO
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2017 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

MANAGEMENT STRATEGICO (SECS-P/08)
MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2017 al 31/12/2017)

Lingua ITALIANO

Percorso PUBLIC MANAGEMENT (A72)

Sede Lecce

MARKETING INTERNAZIONALE (SECS-P/08)
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2016 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

MANAGEMENT STRATEGICO (SECS-P/08)
MANAGEMENT STRATEGICO

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2016 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

MANAGEMENT STRATEGICO
MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2016 al 31/12/2016)

Lingua

Percorso PUBLIC MANAGEMENT (A72)

Sede Lecce - Università degli Studi

MARKETING INTERNAZIONALE (SECS-P/08)
ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2015 al 31/05/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA
ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2015 al 31/05/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA (SECS-P/08)
MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2015 al 31/12/2015)

Lingua

Percorso COMUNICAZIONE D'AZIENDA (150)

Sede Lecce - Università degli Studi

MARKETING INTERNAZIONALE (SECS-P/08)
ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2014 al 31/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA
ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 22/09/2014 al 31/05/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA (SECS-P/08)
MARKETING INTERNAZIONALE

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 64.0 Ore Studio individuale: 136.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 22/09/2014 al 31/12/2014)

Lingua

Percorso COMUNICAZIONE D'AZIENDA (150)

Sede Lecce - Università degli Studi

MARKETING INTERNAZIONALE (SECS-P/08)
ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 23/09/2013 al 31/05/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA
ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA

Corso di laurea MANAGEMENT AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare SECS-P/08

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 10.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 80.0 Ore Studio individuale: 170.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Annualità Singola (dal 23/09/2013 al 31/05/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

ANALISI SETTORIALE E GESTIONE COMPETITIVA (SECS-P/08)

Pubblicazioni

Iazzi A., Pizzi S., Iaia L., Turco M., (2020), “Communicating the stakeholder engagement process: A cross country analysis in the tourism sector”. Corporate Social Responsibility and  Environmental Management, 27, 1642-1652, https://doi.org/10.1002/csr.1913;

Vacca A., Iazzi A., Vrontis D., Fait M., (2020), “The Role of Gender Diversity on Tax Aggressiveness and Corporate Social Responsibility: Evidence from Italian Listed Companies”, Sustainability, 12, 2007, 1-15, doi:10.3390/su12052007

Leopizzi R., Iazzi A., Venturelli A., Principale S., (2020), “Nonfinancial risk disclosure: The “state of the art” of Italian Companies”, Corporate Social Responsibility and  Environmental Management, 27, 358-368. https://doi.org/10.1002/csr.1810;

Vacca A., Iazzi A., Maizza A., 2020, Corporate Tax Behaviors and Firm Value: The Moderating Role of Audit Characteristics, In A. Kostyuk, M. J. C. Guedes, & D. Govorun (Eds.), Corporate Governance: Examining Key Challenges and Perspectives (pp. 134-140). Sumy, Ukraine: Virtus Interpress.

Iazzi A., Vacca A., Maizza A., (2019), “The effect of the board composition on tax planning strategies: an empirical analysis on italian listed firms”, Proceedings of 12th Annual Conference of the EuroMed Academy of Business, <<Business Management Theories and Practices in a Dynamic Competitive Environment>>, ISBN: 978-9963-711-81-9;   

Vacca A., Iazzi A., Fait M., (2019), “Corporate governance and firm efficiency: the role of board composition”, Proceedings of Conference <<New Challenges in Corporate Governance: Theory and Practice>>, https://doi.org/10.22495/;  

Maizza A., Fait M., Scorrano P., Iazzi A., (2019), “How Knowledge Sharing Culture Can Become a Facilitator of the Sustainable Development in the Agrifood Sector”, Sustainability, 11, 952; doi:10.3390/su11040952;   

Vrontis D., Iazzi A., Maizza A., Cavallo F., (2019), “Stakeholder Engagement in the Hospitality Industry: An Analysis of Communication in SMEs and Large Hotel”, Journal of Hospitality & Tourism Research, accepted for publication, 1-32, ISSN: 1096-3480;   

Iazzi, A., Scorrano, P., Rosato, P. and Grandhi, B. (2019), "Millennial generation preferences for rosé wine: An exploratory study of the Italian and French markets", British Food Journal, Vol. 122 No. 8, pp. 2443-2461, https://doi.org/10.1108/BFJ-07-2019-0478;

Maizza A., Iazzi A., (2019), “Il consumatore nell’economia circolare”, in Barile S., Simone C., Industria 4.0 Tra suggestioni emergenti e soluzioni effettive, Edizioni Nuova Cultura - Roma, ISBN: 9788833652542, DOI: 10.4458/2542, 223-238;

Fait M., Scorrano P., Iazzi A., (2018), La Knowledge Sharing tra imprese e territorio per la creazione di uno sviluppo identitario sostenibile, XV^ SIM Conference Bari, 18-19 ottobre 2018, ISBN 978-88-943918-2-4

Iazzi A., Maizza A., Fait M., Cavallo F., (2018), Corporate social responsibility and tourism development: a model for evaluation of stakeholders engagement disclosure in the hospitality industry, Book of Proceedings of 11th Annual Conference of the EuroMed Academy of Business “Research Advancements in National and Global Business Theory and Practice”,  pp.1593-1597, ISBN: 978-9963-711-67-3, ISSN: 2547-8516

Iazzi A. (2018), Le strategie, in Maizza A., “Management d’impresa. Le strategie gestionali nell’era digitale”, pp. 267-280, vol. 2, I Liberrimi, ISBN: 9788888471112

Trio O., Iazzi A., 2017, Consumers’ preferences in the estate market: An explorative research on the residential product, Mercati e Competitività, 3, 147-167.

Gravili S., Rosato P., Iazzi A., 2017, Managing DMOs through Storytelling: A Model Proposal for Network and Value Co-creation in Tourism, International Business Research; Vol. 10, No. 7, 8-21;

Iazzi A., Trio O. and Gravili S., 2017, Hotels and online travel agencies: power or trust for a competitive long-term relationship, Int. J. Technology Marketing, Vol. 12, No. 2.

Iazzi A., Vrontis D., Trio O., Melanthiou Y. 2016, “Consumer Preferences, Satisfaction and Intentional Behavior: Investigating Consumer Attitudes for Branded or Unbranded Products”. Journal of Transnational Management, 21 (2).  

Trio O., Iazzi A., Trust and distrust in the Relationship between Construction Firms and Real Estate Agents: Empirical Evidence from Italy, International Journal of Business Management, 11 (4), 37-47.    

Iazzi A. (2016). I rapporti di fornitura. In: Maizza Amedeo. Management d'Impresa. p. 264-294, LECCE:I Liberrimi

Iazzi A., Santovito S., 2016, Branded Versus Non-Branded: Differences in Consumer Preferences, International Journal of Marketing Studies;  8 (1), 57-71.

Iazzi A., Pardolesi P., Venturelli A., 2015, Il ruolo del controllo di gestione nella disciplina degli aiuti di Stato: Il caso Aeroporti di Puglia S.p.A., Concorrenza e Mercato, Giuffrè Editore, 95-125.

Iazzi A., Trio O., Gravili S., 2015, Trust As a Marketing Tool in B2B online Relations. A focus on OTAS, Proceedings of the 8th annual Euromed Academy of Business Conference “Innovation, Entrepreneurship and Sustainable Value Chain in a Dinamic Environment”, Verona, Italy.  

Iazzi,  A.,  Trio,  O., Pandurino, A. and Caione, A. 2015, ‘The evaluation of market attractiveness through  the  marketing  intelligence  approach:  a  tool  for  the  SMEs’, Int. J. Markets and Business Systems, Vol. 1, No. 2, pp.93–107.

Iazzi A. Santovito S., 2015, Brand Devoted Vs. Not Brand Devoted, 2015 Global Fashion Management Conference at Florence Proceedings: 122-124, www.gfmcproceedings.net.  

Santovito S., Iazzi A., 2015, Digital Innovation and Business Management, in Vrontis D., Tsoukatos E., Maizza A. (Ed.), Innovative Management Perspectives on Confronting Contemporary Challenges, Cambridge Scholars Publishing.     

Iazzi A., Trio O., Pandurino A., Caione A., 2015, The markets screening process through the marketing intelligence, Proceedings of Specilized conference “Contemporary Trends and Perspectives in Wine and Agrifood Management, Euromed Academy of Business, Lecce, January 2015.  

Iazzi A., Rosato P., Gravili S., 2015, Competitive processes in tourism destinations: the role of intangible assets, International Journal of Management Cases, 17 (4): 134-148.   

Temi di ricerca

  

L’attività di ricerca è indirizzata principalmente alla disamina delle problematiche gestionali che concernono i rapporti tra le imprese nella fase di approvvigionamento e con gli attori della distribuzione. In particolare, sono stati oggetto di approfondimento i caratteri che le relazioni assumono nel processo di internazionalizzazione delle imprese e la crescente rilevanza della funzione logistica nel processo di creazione del valore e nella determinazione della soddisfazione del consumatore. Ulteriori attività di ricerca hanno riguardato la verifica delle determinanti della competitività dei territori in chiave turistica e con precipuo riferimento al binomio prodotto (agroalimentare)-territorio.

Reviewer per: Sinergie (Italian journal of Management), International Journal of Business and Management, British Journal of Economics, Management & Trade, International Journal of Marketing and Communication Studies, Advances in Economics and Business, The International Journal of Economic Behavior, the Society for Global Business and Economic Development (SGBED annual conference), International Marketing Trend Conference (annual conference).  

Editorial Advisory Board Membership for The Mystique of Luxury Brands Conference 2016