Curriculum Vitae

Formazione

Dal 2013 ad oggi, cultore della materia “Antropologia Sociale”.

Dipartimento di Scienze Umane e Sociali – Università del Salento

Da ottobre 2011 a luglio 2013, cultore della materia “Economia dello sviluppo”.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo – Università del Salento

Anno accademico 2011/2012

Diploma di perfezionamento post lauream (annuale – 1500 ore) in: “L’insegnamento della filosofia: elementi di didattica”.

Consorzio Interuniversitario FOR.COM.

Anno accademico 2010/2011

Diploma di perfezionamento post lauream (annuale – 1500 ore) in: “L’insegnamento della storia: metodologie didattiche”.

Consorzio Interuniversitario FOR.COM.

8 – 22 novembre 2010

Tirocinante. Discipline: storia contemporanea, cooperazione internazionale. Attività: progettazione, editing.

UNIMED – Unione delle Università del Mediterraneo – (Roma).

Novembre 2010

Dottore di Ricerca in “Etica e Antropologia. Storia e Fondazione”.

Dipartimento di Filosofia e Scienze Sociali – Università del Salento.

Maggio 2006

Abilitazione all’insegnamento di filosofia e storia nella Scuola Secondaria di Secondo Grado.

SSIS – Scuola di specializzazione all’insegnamento secondario, Università del Salento.

Anno accademico 2003/2004

Corso di Perfezionamento post lauream (annuale – 120 ore) in “Didattica della Filosofia e delle Scienze”.

Dipartimento di Scienze Pedagogiche, Psicologiche e Didattiche, Università del Salento.

Novembre 2002

Laurea in Filosofia, 110/110 con lode.

Università del Salento

 

Docenza

Dal 14.03.2022 al 06.06.2022

Esperto nel progetto PON “LAPIS – Laboratori per l’Inclusione Sociale”, finanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Realizzazione del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale.

Liceo “E. Palumbo”, Brindisi.

Dal 2018 ad oggi

Docente, ricercatore, coordinatore del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale.

Ministero dell’Istruzione

Dal 2010 ad oggi

Docente della Scuola Secondaria di Secondo Grado, filosofia e storia.

Ministero dell’Istruzione

 

Assegnazione in qualità di docente presso l’Associazione “Giuseppe Di Vittorio”, sita a Mesagne (BR), a seguito del decreto del Ministero dell’Istruzione e del Merito, per la realizzazione del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale

A. A. 2022/2023.

Realizzazione del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale

Tema: “Il viaggio. Esplorazioni, migrazioni, etnografie”.

Destinatari: studentesse e studenti dei trienni delle Scuole Secondarie di Secondo Grado della provincia di Brindisi e delle Università.

A .A. 2021/2022.

Realizzazione del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale

Tema: “Lo stato dell’arte dell’antropologia contemporanea”.

Destinatari: studentesse e studenti dei trienni delle Scuole Secondarie di Secondo Grado della provincia di Brindisi e delle Università.

A .A.   2020/2021.

Realizzazione del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale

Temi: “Antropocene, mutamenti climatici e processi migratori”.

Destinatari: studentesse e studenti dei trienni delle Scuole Secondarie di Secondo Grado della provincia di Brindisi e delle Università.

A .A. 2019/2020.

Realizzazione del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale

Temi: “Pandemia COVID-19, nuovi stereotipi razziali, dinamiche di inclusione ed esclusione sociale”.

Destinatari: studentesse e studenti dei trienni delle Scuole Secondarie di Secondo Grado della provincia di Brindisi e delle Università.

A .A. 2018/2019.

Realizzazione del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale

Temi: “Cosmopolitismo, migrazioni, diaspore”.

Destinatari: studentesse e studenti dei trienni delle Scuole Secondarie di Secondo Grado della provincia di Brindisi e delle Università.

 

Partecipazione a convegni, seminari.

7 – 10 giugno 2023

XVI Congresso della SIEF – International Society for Ethnology and Folklore: “Living Uncertainty”. Istituzioni: SIEF – International Society for Ethnology and Folklore; National Institute of Folk Culture, Czech Republic; Department of European Ethnology of the Faculty of Arts of Masaryk University, Czech Republic; Institute of Ethnology of the Czech Academy of Sciences.

Tavola rotonda: “Creativity and opportunity in times of uncertainty”.

Qualifica: scholar.

14 – 17 dicembre 2022

Convegno: “Ripensare la sostenibilità attraverso l’antropologia applicata”.

Istituzioni: SIAA – Società Italiana di Antropologia Applicata, Università degli Studi di Verona.

Qualifica: relatore.

10 ottobre 2022

Seminario: “La diaspora africana in Europa, le performance culturali e le buone pratiche di cooperazione internazionale”.

Istituzione: Dipartimento di Studi Umanistici, Università Ca’ Foscari, Venezia.

Qualifica: relatore.

13 – 15 luglio 2022

“Intersezioni. Primo Forum dell’Antropologia italiana”

Istituzioni: SIAC – Società Italiana di Antropologia culturale, SIAM – Società Italiana di Antropologia Medica, SIMBDEA – Società italiana per la Museografia e i Beni Demoetoantropologici, ANPIA – Associazione Nazionale Professionale Italiana di Antropologia, SIAA – Società Italiana di Antropologia applicata, Università degli Studi di Salerno.

Qualifica: socio della SIAA – Società Italiana di Antropologia Applicata; coordinatore del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale.

17 novembre; 2 – 6 dicembre 2020.

Convegno nazionale: “Fare (in) tempo. Cosa dicono gli antropologi sulla società dell’incertezza”

IstituzionI: SIAA – Società Italiana di Antropologia Applicata, Università di Parma.

Qualifica: relatore.

6 – 7 giugno 2019

Convegno internazionale: “Where is Anthropology today and where is it going?”.

Istituzione: Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo, Università del Salento.

Qualifica: relatore; membro del comitato scientifico e organizzativo.

13 – 14 dicembre, 2013

Primo Convegno della Società Italiana di Antropologia Applicata

Istituzioni: Università del Salento; Società Italiana di Antropologia Applicata.

Qualifica: assegnista di ricerca, membro del comitato organizzativo, relatore.

 

Attività di ricerca

Febbraio – maggio 2015, Manchester, UK.

Visiting researcher

Progettazione attività di ricerca, ricerche d’archivio, partecipazione a workshop di antropologia sociale e visuale.

School of Social Sciences The University of Manchester, UK.

Gennaio – aprile 2014, Senegal.

Assegnista di ricerca.

Ricerca di campo e ricerca d’archivio riguardanti le performance culturali, la mitologia, i riti, la cooperazione internazionale.

Università del Salento; I.F.A.N. – Institut fondamental d’Afrique noire, Dakar; Faculté des Lettres et Sciences humaines, Università “Cheikh Anta Diop”, Dakar; associazione “Takku Ligey”, Dakar.

Da ottobre 2013 a novembre 2016, Italia, Senegal, Inghilterra.

Assegnista di ricerca.

Ricerca di campo e d’archivio. Ideazione, progettazione e realizzazione del LASEV – Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo, Università del Salento.

Luglio – dicembre 2008; Senegal, Italia.

Dottorando

Realizzazione di un documentario sul rito di possessione dell’etnia Lebù: “Ndöp”.

Università del Salento

Gennaio – giugno 2008, Senegal.

Dottorando

Ricerca di campo e ricerca d’archivio riguardanti le buone pratiche di cooperazione internazionale, il cinema, la letteratura, la mitologia e i riti  dell’Africa subsahariana occidentale.

Università del Salento; I.F.A.N. – Institut fondamental d’Afrique noire, Dakar; Faculté des Lettres et Sciences humaines, Università “Cheikh Anta Diop”, Dakar; associazione “Takku Ligey”.

 

Partecipazione a programmi di cooperazione internazionale

2012 – 2014

N.A.T. – Network for African talents

Italia, Senegal, Mozambico, Cameroon.

Ideazione, progettazione, realizzazione del programma N.A.T.

Fondazione Ravenna Manifestazioni; ACP-EU Culture programme.

2007 – 2008

M.I.D.A. – Migration for development in Africa

Italia, Senegal.

Ideazione, progettazione, realizzazione del programma M.I.D.A.

O.I.M. – Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale.

 

 

 

 

 

Scarica curriculum vitae

Didattica

A.A. 2022/2023

Antropologia sociale

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso CRIMINE E DEVIANZA

ANTROPOLOGIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI

Percorso PROFESSIONALE E DIDATTICA DELLE SCIENZE UMANE

Torna all'elenco
Antropologia sociale

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare M-DEA/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 8.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 48.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 06/03/2023 al 09/06/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso CRIMINE E DEVIANZA (145)

Nessuno

Il corso si propone di fornire le basi della conoscenza antropologica mediante una riflessione riguardante i concetti fondamentali e la metodologia specifica dell’antropologia sociale, ovvero l’osservazione partecipante, e la sua discussione teoretica.

Conoscenza dei concetti di base dell’antropologia sociale e della sua specifica metodologia di ricerca.

Capacità di analisi  e descrizione delle strutture e delle organizzazioni sociali.

Riflessione e confronto critico con gli autori dello specifico campo scientifico.

Lezione frontale con esercitazioni

Prova scritta seguita da esame orale integrativo atto a verificare le competenze dialogiche applicate agli argomenti trattati durante il corso

Nozioni di base, principali scuole del pensiero antropologico, metodologia di ricerca.

I concetti di cultura, identità e alterità; il rapporto tra mito, rito e teatro; i culti di possessione e le trance estatiche; le performance culturali e le buone pratiche di cooperazione internazionale tra Africa ed Europa.

L’antropologia post-globale e le etnie, le nazioni, le strutture sociali.

La crisi dell’antropologia e il suo futuro. Il dibattito internazionale degli ultimi decenni.

 

Testo di riferimento per tutti:

Rivière, Claude

- Introduzione all’antropologia. Bologna, Il Mulino, 1998

Un volume a scelta fra i seguenti:

Aresta, Vito Antonio

– L’arte dei griot e le performance culturali. Kër théâtre Mandiaye Ndiaye. Città di Castello (PG), I libri di Emil, 2022.

Palmisano, Antonio L. (a cura di)

Dov’è e dove va l’antropologia oggi?. Milano, Franco Angeli, 2021.

Palmisano, Antonio L.

Antropologia post-globale. Lecce, Pensa, 2017.

 

Tre articoli a scelta fra i seguenti:

Colajanni, Antonino

– “Ricerca “pura” e ricerca “applicata”. Antropologia teoretica e antropologia applicativa a un decennio dall’inizio del terzo millennio”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, speciale n. 2, “Antropologia applicata”, 2014.

Palmisano, Antonio L.

– “L’esperienza etnografica: tre etnografi si confessano”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, semestrale n. 2, dicembre 2022.

– “Committed, engaged e applied anthropology”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, speciale n. 2, “Antropologia applicata”, 2014.

– “Visione, possessione, estasi: sulla teoria della trance rituale”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, semestrale n. 1, giugno 2013.

– “Political anthropology and social order”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, semestrale n. 1, giugno 2012.

– “Introduzione. Anche una nave alla fonda viaggia...”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, speciale n. 1, “Antropologia del viaggio”, 2011.

 

– Qualunque altro articolo tratto dalla rivista DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, previa discussione con il docente

 

Antropologia sociale (M-DEA/01)
ANTROPOLOGIA SOCIALE

Corso di laurea SOCIOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare M-DEA/01

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore totali di attività frontale: 36.0

Per immatricolati nel 2022/2023

Anno accademico di erogazione 2022/2023

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 06/03/2023 al 09/06/2023)

Lingua ITALIANO

Percorso PROFESSIONALE E DIDATTICA DELLE SCIENZE UMANE (A104)

Nessuno

Il corso si propone di fornire le basi della conoscenza antropologica mediante una riflessione riguardante i concetti fondamentali e la metodologia specifica dell’antropologia sociale, ovvero l’osservazione partecipante, e la sua discussione teoretica.

Conoscenza dei concetti di base dell’antropologia sociale e della sua specifica metodologia di ricerca.

Capacità di analisi  e descrizione delle strutture e delle organizzazioni sociali.

Riflessione e confronto critico con gli autori dello specifico campo scientifico.

Lezione frontale con esercitazioni

Prova scritta seguita da esame orale integrativo atto a verificare le competenze dialogiche applicate agli argomenti trattati durante il corso

Nozioni di base, principali scuole del pensiero antropologico, metodologia di ricerca.

I concetti di cultura, identità e alterità; il rapporto tra mito, rito e teatro; i culti di possessione e le trance estatiche; le performance culturali e le buone pratiche di cooperazione internazionale tra Africa ed Europa.

L’antropologia post-globale e le etnie, le nazioni, le strutture sociali.

La crisi dell’antropologia e il suo futuro. Il dibattito internazionale degli ultimi decenni.

 

Testo di riferimento per tutti:

Rivière, Claude

- Introduzione all’antropologia. Bologna, Il Mulino, 1998

Un volume a scelta fra i seguenti:

Aresta, Vito Antonio

– L’arte dei griot e le performance culturali. Kër théâtre Mandiaye Ndiaye. Città di Castello (PG), I libri di Emil, 2022.

Palmisano, Antonio L. (a cura di)

Dov’è e dove va l’antropologia oggi?. Milano, Franco Angeli, 2021.

Palmisano, Antonio L.

Antropologia post-globale. Lecce, Pensa, 2017.

 

Tre articoli a scelta fra i seguenti:

Colajanni, Antonino

– “Ricerca “pura” e ricerca “applicata”. Antropologia teoretica e antropologia applicativa a un decennio dall’inizio del terzo millennio”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, speciale n. 2, “Antropologia applicata”, 2014.

Palmisano, Antonio L.

– “L’esperienza etnografica: tre etnografi si confessano”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, semestrale n. 2, dicembre 2022.

– “Committed, engaged e applied anthropology”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, speciale n. 2, “Antropologia applicata”, 2014.

– “Visione, possessione, estasi: sulla teoria della trance rituale”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, semestrale n. 1, giugno 2013.

– “Political anthropology and social order”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, semestrale n. 1, giugno 2012.

– “Introduzione. Anche una nave alla fonda viaggia...”, in DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, speciale n. 1, “Antropologia del viaggio”, 2011.

 

– Qualunque altro articolo tratto dalla rivista DADA Rivista di Antropologia post-globale, www.dadarivista.com, previa discussione con il docente

 

ANTROPOLOGIA SOCIALE (M-DEA/01)