Didattica

A.A. 2019/2020

MODULO II RSPP C.I.

Corso di laurea INGEGNERIA DELLE TECNOLOGIE INDUSTRIALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso unico

MODULO I RSPP C.I.

Corso di laurea INGEGNERIA DELLE TECNOLOGIE INDUSTRIALI

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 2

Struttura DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE

Percorso unico

Torna all'elenco
MODULO II RSPP C.I.

Corso di laurea INGEGNERIA DELLE TECNOLOGIE INDUSTRIALI

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Secondo Semestre (dal 02/03/2020 al 05/06/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso unico (A96)

Secondo Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016

Il corso affronterà le seguenti macro tematiche: Ruolo dell'Informazione e della Formazione. Organizzazione e Sistemi di gestione. Il sistema delle relazioni e della comunicazione - aspetti sindacali. Benessere organizzativo compresi i fattori di natura ergonomica e da stress lavoro correlato.

Obiettivo del corso è fornire nozioni su organizzazione della sicurezza nei luoghi di lavoro, le tecniche di base per la comunicazione dei rischi, i sistemi di monitoraggio dell’efficienza degli interventi volti alla prevenzione e protezione dei lavoratori.

Progettare e gestire processi formativi in riferimento al contesto lavorativo e alla valutazione dei rischi, anche per la diffusione della cultura alla salute e sicurezza e del benessere organizzativo.

Saper individuare, pianificare, gestire e controllare le misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza aziendali attraverso sistemi di gestione della sicurezza.

Acquisire e utilizzare forme di comunicazione adeguate e a favorire la partecipazione e la collaborazione dei vari soggetti del sistema di prevenzione e protezione.

Il corso sarà svolto in presenza con supporto di videoproiezione slides.

Questionario di 30 quesiti a risposta multipla, il cui superamento è determinato dalla risposta corretta ad almeno il 70% delle domande.

Prova di tipo descrittivo basata sulla risoluzione di 5 domande aperte.

Colloquio orale di approfondimento.

Il corso avrà il seguente programma (indicativo non esaustivo):

- individuazione soggetti principali della sicurezza nei luoghi di lavoro;

- Valutazione ambienti di lavoro

- Analisi rischi generici e rischi specifici

- Microclima - rischio rumore - rischio vibrazione - rischio elettrico - rischio biologico - rischio chimico - rischio CEM - rischio ATEX - rischio polveri - rischio lavori in quota - rischi psicosociali.

- Studio e analisi spazi confinati

- Sistemi di gestione - sistemi di comunicazione efficace

- Struttura, elementi principali documentazioni (DVR, DUVRI, POS...)

- D.Lgs 81/08

MODULO II RSPP C.I. (ING-IND/17)
MODULO I RSPP C.I.

Corso di laurea INGEGNERIA DELLE TECNOLOGIE INDUSTRIALI

Settore Scientifico Disciplinare ING-IND/17

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 54.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 2

Semestre Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 20/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso unico (A96)

Secondo Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016

Obiettivo del corso è fornire le nozioni sulla legislazione relativa alla sicurezza nei luoghi di lavoro di base, sulle principali tipologie di rischi connessi con i luoghi di lavoro.

Risultati di apprendimento previsti:

- acquisire metodi di risoluzione di problemi, di analisi per la valutazione dei rischi

- individuare i principali pericoli e valutare i rischi presenti negli ambienti di lavoro

- individuare i pericoli e valutare i rischi di natura ergonomica e stress lavoro correlato

- individuare le misure di prevenzione e protezione compresi i dispositivi di protezione individuali (DPI) in riferimento alla specifica   natura del rischio e dell’attività lavorativa

- contribuire ad individuare adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio

Il corso sarà svolto in presenza con supporto di videoproiezione slides.

Questionario di 30 quesiti a risposta multipla, il cui superamento è determinato dalla risposta corretta ad almeno il 70% delle domande.

Prova di tipo descrittivo basata sulla risoluzione di 5 domande aperte.

Colloquio orale di approfondimento.

Il corso avrà il seguente programma (indicativo non esaustivo):

  • L'approccio alla prevenzione attraverso Il D.Lgs. 81/08 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori
  • Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento
  • Il sistema Istituzionale della prevenzione.
  • Il sistema di vigilanza e assistenza
  • I soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale
  • Il processo di valutazione dei Rischi
  • Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischi
  • La gestione delle emergenze
  • La sorveglianza sanitaria
  • Gli istituti relazionali: informazione, formazione. addestramento. consultazione e partecipazione.

- D.Lgs 81/08

MODULO I RSPP C.I. (ING-IND/17)