Andrea PANDURINO

Andrea PANDURINO

Personale tecnico-amministrativo

Area Innovazione e Sviluppo

Centro Ecotekne Pal. R3 - Via per Arnesano - MONTERONI DI LECCE (LE)

Ufficio Coordinamento Tecnologico, Piano 1°

Telefono +39 0832 29 9004

Docente a contratto

Area di competenza:

ICT

Orario di ricevimento

Su prenotazione (via email)

Recapiti aggiuntivi

Eng. Andrea Pandurino, PhD
Department of Engineering for Innovation
University of Salento, Italy
Via per Monteroni
73100 Lecce (I)
 

Office : +39 0832 299004
E-mail: andrea.pandurino@unisalento.it

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Sintesi Curriculum Vitae Andrea Pandurino

Andrea Pandurino è Ingegnere Informatico (Vecchio Ordinamento) con dottorato di ricerca in Ingegneria dell’Informazione ottenuto nel 2005 presso l’Università del Salento, ha conseguito le certificazioni internazionali PRINCE2® Foundation Certificate in Project Management (c. n. GR633046341AP) e ITIL® Foundation Certificate in IT Service Management (c. n. GR750224905AP).

Attualmente è dipendente a tempo pieno dell’ Università del Salento presso la Ripartizione Tecnica e Tecnologica - Servizio Coordinamento Tecnologico

E’ impiegato presso l’Università del Salento in attività di ricerca industriale in merito ai business process management system, business process modeling e alla innovazione della user experience sui nuovi dispositivi mobile.

In oltre 15 anni di attività professionale, Andrea Pandurino ha maturato competenze approfondite in: modellazione, progettazione e prototipazione di web application multicanale (multidevice e multi user profile); analisi e progettazione di User Interface (User eXperience Design); migrazione di applicazione legacy; progettazione di sistemi informativi e architetture software complesse; progettazione di Decision Support System; analisi, modellazione e reingegnerizzazione di business process in ambito privato e pubblica amministrazione; estrazione di business process da fonti eterogene (interviste, questionari, fonti normative, analisi delle funzioni organizzative,..); business process management system; project management; ricerca industriale.

Tali competenze sono state sviluppate nell’arco di tre fasi lavorative.

La prima fase (dal  1999 al 2003) è stata svolta nel settore Finance presso Banca121 per conto di VeComp SrL di Verona e IrisCube S.p.A di Milano (oggi gruppo Reply S.p.A.). Impiegato prima come sviluppatore senior e poi come project manager (di un team di 12 persone), si è occupato della progettazione e la realizzazione della piattaforma per il sito home banking dei clienti retail e per la rete di promozione finanziaria.

Nella seconda fase (dal 2003 al 2006 e dal 2009 al 2016) si è occupato di ricerca industriale presso l’Università del Salento nel Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione in stretto contatto con le maggiori realtà del information technology regionali e nazionali. Si riportano alcune delle più importanti collaborazioni di ricerca industriale:

  • OpenWork di Bari, Computer Levante Engineering di Bari, Links Management and Technology di Lecce nel progetto di ricerca industriale Puglia Digitale 2.0 nato per promuovere, progettare e costruire una piattaforma SaaS (Software as a Service) per la filiera pugliese del software.
  • Datamanagement di Roma e Asperience di Roma nel progetto di ricerca industriale HSEPGEST: gestione di salute, sicurezza, qualita e protezione ambientale nei processi aziendali inerente alla progettazione e sviluppo di un sistema per la progettazione e modellazione di business process ontology-driven
  • Datamanagement di Roma e WebScience di Milano nel progetto di ricerca Migr.O.S. inerente allo sviluppo di un sistema per la migrazione di sistemi legacy complessi verso piattaforme open-source di tipo Service Oriented Architecture. In particolare, si è progettato e sviluppato un sistema per la migrazione di Cobol CICS e Oracle Form.

Dal punto di vista accademico, è stato:

  • docente universitario di Informatica Grafica dall’ a.a. 2004/2005 all’ a.a. 2009/2010, di Software Design Principles per l’ a.a. 2010/2011, Principi di Progettazione del Software per l’ a.a. 2011/2012, di fondamenti di informatica dall’ a.a. 2012/2013 all’ a.a. 2013/2014, del corso di dottorato in materie umanistiche in merito ai software di produttività individuale a.a 2015/2016;
  • co-autore di 47 pubblicazioni scientifiche in conferenze internazionali;
  • co-autore del libro dal titolo “DESIGNING COMPLEX WEB INFORMATION SYSTEMS: INTEGRATING EVOLUTIONARY PROCESS ENGINEERING”, Information Science Reference Aprile 2009,  ISBN: 160566300X ISBN 13: 9781605663005;
  • docente in materie connesse all’ICT presso master post-doc, corsi IFTS e progetti PON per un totale di oltre 1000 ore;

In merito alle attività interne presso l’Università del Salento è stato tra i responsabili di: 

  • produzione dello studio di fattibilità per "RemoteDataProtection, Disaster Recovery, BusinessContinuity": art. 50-bis del Codice dell’’Amministrazione Digitale (DLgs. n. 235/2010);
  • sviluppo del capitolato tecnico del progetto CAME: Centro di Ateneo per la Multimedialità e l'E-learning importo complessivo d’asta 7 milioni di euro;
  • progettazione e realizzazione del piano dei sistemi di ateneo propedeutico all'attività di progettazione e realizzazione dell'architettura software relativa all'infrastruttura Enterprise 2.0;
  • analisi dei processi della ripartizione informatica e sul Business Process Management istituitosi presso il Distretto produttivo regionale dell’informatica pugliese.

Nella terza fase (dal 2007 al 2008), è stato consulente di ricerca presso Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro di Roma (oggi INAIL) la progettazione e realizzazione di un sistema software per la gestione delle procedure di accertamento di non conformità ai requisiti essenziali di sicurezza ai sensi della DPR 459/96 (Direttiva Macchine) e l’elaborazione di immagini termografiche al fine di valutare in maniera predittiva la manutenzione su impianti a pressione senza fermo e senza contatto.

Andrea Pandurino ha sviluppato competenze trasversali di problem solving e gestione delle risorse che unite alla sua capacità di comprensione delle esigenze del cliente e delle problematiche delle attività da svolgere gli hanno permesso durante il periodo di attività di poter lavorare sia in piena autonomia che come project manager per raggiungere pienamente gli obiettivi prefissati.

Didattica

A.A. 2020/2021

IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso SVILUPPO TERRITORIALE

Sede Lecce

INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 40.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso FINANZIARIO

Sede Lecce

INFORMATICA

Corso di laurea VITICOLTURA ED ENOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 26.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso ECONOMIA DELL'INNOVAZIONE

Sede Lecce

A.A. 2019/2020

IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso ECONOMIA DELL'INNOVAZIONE

Sede Lecce

IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso FINANZIARIO

Sede Lecce

IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso SVILUPPO TERRITORIALE

Sede Lecce

INFORMATICA

Corso di laurea VITICOLTURA ED ENOLOGIA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 26.0

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2018/2019

ABILITA' INFORMATICHE E TELEMATICHE

Corso di laurea LINGUE MODERNE, LETTERATURE E TRADUZIONE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 18.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso ECONOMIA DELL'INNOVAZIONE

Sede Lecce

IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso FINANZIARIO

Sede Lecce

INFORMATICA

Corso di laurea COMUNICAZIONE PUBBLICA, ECONOMICA E ISTITUZIONALE

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce

A.A. 2016/2017

INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0 Ore Studio individuale: 68.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL'ECONOMIA

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2021 al 31/05/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL). Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione delle tematiche ICT e dell’utilizzo degli strumenti di produttività individuale.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Capacità di applicare le conoscenze acquisite ai problemi ICT della vita quotidiana.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare il problema da svolgere e individuare il miglior software per svolgerlo.

 

Abilità comunicative (communication skills)

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

capacità di apprendimento nuovi strumenti informatici.

Lezioni frontali in teledidattica ed esercitazioni

La prova di esame è ORALE e consiste in:

- Domande orali inserenti alla parte teorica del corso.

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Si rimanda alla pagina web: http://www.economia.unisalento.it/536

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension Editore: Hoepli ISBN-13: 978-8820375096

IDONEITA' DI INFORMATICA (ING-INF/05)
IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 14/09/2020 al 31/12/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso SVILUPPO TERRITORIALE (A79)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL). Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione delle tematiche ICT e dell’utilizzo degli strumenti di produttività individuale.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Capacità di applicare le conoscenze acquisite ai problemi ICT della vita quotidiana.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare il problema da svolgere e individuare il miglior software per svolgerlo.

 

Abilità comunicative (communication skills)

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

capacità di apprendimento nuovi strumenti informatici.

Lezioni frontali in teledidattica ed esercitazioni

La prova di esame è ORALE e consiste in:

- Domande orali inserenti alla parte teorica del corso.

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Si rimanda alla pagina web: http://www.economia.unisalento.it/536

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension Editore: Hoepli ISBN-13: 978-8820375096

IDONEITA' DI INFORMATICA (ING-INF/05)
INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 40.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2021 al 31/05/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso FINANZIARIO (A81)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL). Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione delle tematiche ICT e dell’utilizzo degli strumenti di produttività individuale.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Capacità di applicare le conoscenze acquisite ai problemi ICT della vita quotidiana.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare il problema da svolgere e individuare il miglior software per svolgerlo.

 

Abilità comunicative (communication skills)

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

capacità di apprendimento nuovi strumenti informatici.

Lezioni frontali in teledidattica ed esercitazioni

La prova di esame è ORALE e consiste in:

- Domande orali inserenti alla parte teorica del corso.

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Si rimanda alla pagina web: http://www.economia.unisalento.it/536

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension Editore: Hoepli ISBN-13: 978-8820375096

INFORMATICA (ING-INF/05)
INFORMATICA

Corso di laurea VITICOLTURA ED ENOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 26.0

Per immatricolati nel 2020/2021

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 05/10/2020 al 22/01/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Nessun prerequisito richiesto

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL).

Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

Lezioni frontali in teledidattica ed esercitazioni

La prova di esame è pratica con orale e consiste in:

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato

  1. Richiami di:
    1. Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright
    2. Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

      Ore: 6

  1. Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Ore: 10

 

  1. Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta).  

Ore: 10

Si faccia riferimento a qualunque testo edito dal 2017 in poi che illustri gli argomenti del ECDL.

Per gli argomenti avanzati, si faccia riferimento a materiale reperibile online.

INFORMATICA (NN)
INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2020/2021

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2021 al 31/05/2021)

Lingua ITALIANO

Percorso ECONOMIA DELL'INNOVAZIONE (A80)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL). Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione delle tematiche ICT e dell’utilizzo degli strumenti di produttività individuale.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Capacità di applicare le conoscenze acquisite ai problemi ICT della vita quotidiana.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare il problema da svolgere e individuare il miglior software per svolgerlo.

 

Abilità comunicative (communication skills)

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

capacità di apprendimento nuovi strumenti informatici.

Lezioni frontali in teledidattica ed esercitazioni

La prova di esame è ORALE e consiste in:

- Domande orali inserenti alla parte teorica del corso.

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Si rimanda alla pagina web: http://www.economia.unisalento.it/536

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension Editore: Hoepli ISBN-13: 978-8820375096

INFORMATICA (ING-INF/05)
IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 31/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso ECONOMIA DELL'INNOVAZIONE (A80)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL). Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione delle tematiche ICT e dell’utilizzo degli strumenti di produttività individuale.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Capacità di applicare le conoscenze acquisite ai problemi ICT della vita quotidiana.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare il problema da svolgere e individuare il miglior software per svolgerlo.

 

Abilità comunicative (communication skills)

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

capacità di apprendimento nuovi strumenti informatici.

Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio

La prova di esame è ORALE e consiste in:

- Domande ORALI inerenti la parte teorica del corso.

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Si rimanda alla pagina web: http://www.economia.unisalento.it/536

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension Editore: Hoepli ISBN-13: 978-8820375096

IDONEITA' DI INFORMATICA (ING-INF/05)
IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 31/05/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso FINANZIARIO (A81)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL). Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione delle tematiche ICT e dell’utilizzo degli strumenti di produttività individuale.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Capacità di applicare le conoscenze acquisite ai problemi ICT della vita quotidiana.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare il problema da svolgere e individuare il miglior software per svolgerlo.

 

Abilità comunicative (communication skills)

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

capacità di apprendimento nuovi strumenti informatici.

Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio

La prova di esame è ORALE e consiste in:

- Domande inerenti la parte teorica del corso ;

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Si rimanda alla pagina web: http://www.economia.unisalento.it/536

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension Editore: Hoepli ISBN-13: 978-8820375096

In alternativa qualunque testo inerente ECDL edito dal 2017 in poi  

IDONEITA' DI INFORMATICA (ING-INF/05)
IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA AZIENDALE

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 16/09/2019 al 31/12/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso SVILUPPO TERRITORIALE (A79)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL). Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscenza e comprensione delle tematiche ICT e dell’utilizzo degli strumenti di produttività individuale.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

- Capacità di applicare le conoscenze acquisite ai problemi ICT della vita quotidiana.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Capacità di interpretare il problema da svolgere e individuare il miglior software per svolgerlo.

 

Abilità comunicative (communication skills)

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

capacità di apprendimento nuovi strumenti informatici.

Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio

La prova di esame è ORALE e consiste in:

- Domande orali inserenti alla parte teorica del corso.

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Si rimanda alla pagina web: http://www.economia.unisalento.it/536

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension Editore: Hoepli ISBN-13: 978-8820375096

IDONEITA' DI INFORMATICA (ING-INF/05)
INFORMATICA

Corso di laurea VITICOLTURA ED ENOLOGIA

Settore Scientifico Disciplinare NN

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 26.0

Per immatricolati nel 2019/2020

Anno accademico di erogazione 2019/2020

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 30/09/2019 al 17/01/2020)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

Nessun prerequisito richiesto

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL).

Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio

La prova di esame è pratica con orale e consiste in:

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato

  1. Richiami di:
    1. Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright
    2. Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

      Ore: 6

  1. Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Stili: inserimento, creazione e modifica. Numerazione automatica dei paragrafi: inserimento di sommario e indice figure e tabelle. Stampa unione. Commenti: inserimento, cancellazione singola e di tutti i commenti. Revisioni: attivazione, approvazione e eliminazione revisioni.

Ore: 10

 

  1. Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta).  

Ore: 10

Si faccia riferimento a qualunque testo edito dal 2017 in poi che illustri gli argomenti del ECDL.

Per gli argomenti avanzati, si faccia riferimento a materiale reperibile online.

INFORMATICA (NN)
ABILITA' INFORMATICHE E TELEMATICHE

Corso di laurea LINGUE MODERNE, LETTERATURE E TRADUZIONE

Settore Scientifico Disciplinare INF/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 3.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 18.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 18/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Abilità informatiche e telematiche assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

ABILITA' INFORMATICHE E TELEMATICHE (INF/01)
IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 23/02/2019 al 31/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso ECONOMIA DELL'INNOVAZIONE (A80)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità.

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL).

Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio

La prova di esame è scritta e consiste in:

- Domande a risposta multipla e aperta su argomenti inerenti il programma del corso.

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

 

Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

 

Per prototipi d'esame scritto richiedere al docente

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Uso di Microsoft word avanzato: stili, stampa unione, revisioni

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online. Caricare, scaricare, eliminare file, cartelle online.

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle

Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension

Editore: Hoepli

ISBN-13: 978-8820375096

IDONEITA' DI INFORMATICA (ING-INF/05)
IDONEITA' DI INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 23/02/2019 al 31/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso FINANZIARIO (A81)

Sede Lecce

Non sono richiesti prerequisiti e propedeuticità.

I contenuti formativi sono allineati a quanto definito nei programmi della patente Europea del computer (ECDL).

Il corso mira a fornire le competenze per l’utilizzo in autonomia del calcolatore e degli strumenti di produttività individuale nell’attività professionale.

L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale

Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio

La prova di esame è scritta e consiste in:

- Domande a risposta multipla e aperta su argomenti inerenti il programma del corso.

- Presentazione e discussione di un progetto inerente l'implementazione di un documento word, un foglio di calcolo avanzato e un database.

 

Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

 

Per reperire un prototipo di prova d'esame contattare il docente per email

Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright

Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa

Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Uso di Microsoft word avanzato: stili, stampa unione, revisioni

Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta)

Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.

Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online. Caricare, scaricare, eliminare file, cartelle online.

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle

Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension

Editore: Hoepli

ISBN-13: 978-8820375096

IDONEITA' DI INFORMATICA (ING-INF/05)
INFORMATICA

Corso di laurea COMUNICAZIONE PUBBLICA, ECONOMICA E ISTITUZIONALE

Settore Scientifico Disciplinare INF/01

Tipo corso di studio Laurea Magistrale

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 30.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 25/02/2019 al 24/05/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

INFORMATICA (INF/01)
INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 23/02/2018 al 31/05/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce

NESSUNO

Programma:

  1. Principi di teoria dell’informazione: Hardware. Software. Tecnologia dell'Informazione. Tipi di computer e componenti principali. Tipi di software. LAN e WAN. Sicurezza dei dati. Virus. Copyright
  2. Sistema operativo: Modificare la configurazione di un PC. Pannello di controllo. I programmi e gli shortcut. Operare con i file. Gestione stampe. Coda di stampa
  3. Elaborazione testi. Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella. Gestire immagini e stampa unione”
  4. Foglio di Calcolo: Celle: bloccare, copiare, formattare. Formule . Grafici.
  5. Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale. Gestione di tabella, relazioni, query e report in ambiente Microsoft Access.
  6. Networking: Comprendere i protocolli di internet. Configurare un programma di posta elettronica. Siti web di reti sociali. Usare cartelle online. 

: L’idoneità informatica assicura una conoscenza di base delle tecnologie informatiche e dei più comuni programmi applicativi per la produttività individuale.

Contenuti del corso:

  1. Principi di teoria dell’informazione: Hardware, Software, Tecnologia dell'Informazione; Tipi di computer; Componenti principali di un personal computer; Prestazioni di un PC; Unità centrale; Memoria; Periferiche di Input; Periferiche di output; Tipi di software; Software di sistema; Software applicativo; GUI; Sviluppo di sistemi; LAN; WAN; Intranet; Internet; La rete telefonica; Salute ed ergonomia; Sicurezza dei dati; Virus; Copyright
  2. Sistema operativo: Modificare la configurazione del desktop e del computer. Pannello di controllo: Istruzioni base. Installare hardware e software. Le icone, le finestre. I programmi e gli shortcut. Le unità disco, le cartelle, i file in una struttura gerarchica. Operare con i file. Riordinare e rinominare i file e cartelle. Copie di "backup" di file su un supporto di memoria rimovibile. Svuotare il cestino. Ricerca di file, directory file per contenuto, data di modifica, data di creazione, dimensione, caratteri jolly. Virus e quali possono essere i suoi effetti. Comprendere le modalità con cui un virus può essere trasmesso ad un computer. Comprendere i vantaggi di un'applicazione antivirus. Gestione stampe. Coda di stampa
  3. Elaborazione testi. Aprire (e chiudere) un programma di elaborazione testi. Cambiare la visualizzazione di una pagina (zoom, mostrare, nascondere le barre degli strumenti ed i caratteri non stampabili). Formattare la pagina, il paragrafo, il testo. Modificare l'orientamento del documento, orizzontale o verticale e cambiare le dimensioni della carta. Inserire la numerazione automatica delle pagine. Gestione dei campi automatici. Creare una tabella: selezionare, inserire e cancellare righe, colonne, celle. Selezionare, inserire, cancellare un disegno, un'immagine o un grafico in un documento. Stampa e stampa unione”. Uso di Microsoft word avanzato: stili, stampa unione, revisioni 
  4. Foglio di Calcolo: Aprire (e chiudere) un programma di foglio elettronico. Spostarsi tra fogli di lavoro, aprire più fogli elettronici. Mostrare e nascondere le barre degli strumenti. Bloccare e sbloccare titoli di righe e/o colonne.  Copiare, incollare, cancellare il contenuto, formattazione, formule di una cella, usare lo strumento di riempimento automatico per copiare o incrementare dati. Trovare e sostituire, ordinare i dati, Gestire i fogli di lavoro (Rinominare, Eliminare) Formule e Formule aritmetiche: inserire, cancellare. Riferimenti di cella. Riconoscere e capire i messaggi di errore più comuni associati all'uso delle formule. Grafici: creare, ridimensionare, cancellare differenti tipi di grafici a partire dai dati di un foglio elettronico (grafici a colonne, a barre, a righe e a torta) 
  5. Basi di dati: Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere cosa è un database. Principi di basi di dati, modello E-R, Modello relazionale, definizione di tabelle e relazioni,.. Sapere come è organizzato un database in termini di tabelle, record, campi, e di tipi di dati, proprietà per i campi. Sapere cosa è una chiave primaria. Sapere quali sono le motivazioni per creare relazioni tra tabelle di un database. Sapere qual è l'importanza di impostare delle regole per assicurare che le relazioni definite tra tabelle siano valide. Aprire (e chiudere) un'applicazione di database. Cambiare le modalità di visualizzazione di una tabella, maschera, report. Creare e salvare una tabella, specificare i campi con i relativi tipi di dati. Inserire, eliminare record in una tabella. Inserire, modificare dati in un record. Navigare in una tabella al record successivo, precedente, primo, ultimo, e su un record specifico. Cancellare una tabella. Definire una chiave primaria. Modificare gli attributi di formato di un campo e sapere quali conseguenze si ottengono modificando gli attributi di dimensione dei campi di una tabella. Creare una relazione uno-a-uno, uno-a-molti tra tabelle. Cancellare relazioni tra tabelle. Applicare una o più regole ad una relazione tali che i campi coinvolti nella relazione non possano essere cancellati finché esistono dati che collegano le tabelle. Creare e salvare una maschera. Utilizzare una maschera per inserire, modificare, cancellare record.  Inserire, modificare testo nell'intestazione, piè di pagina di una maschera. Creare e salvare una query su una sola tabella, su due tabelle usando dei criteri di ricerca assegnati. Aggiungere criteri ad una query utilizzando i seguenti operatori: < (minore di), (minore di o uguale a), > (maggiore di), >_ (maggiore di o uguale a), = (uguale), o (diverso), And, Or. Modificare una query inserendo, eliminando criteri. Modificare una query: aggiungere, eliminare, spostare, nascondere, mostrare campi. Eseguire una query. Cancellare una query. Salvare e chiudere una query. Creare e salvare un report basato su una tabella, query.
  6. Fondamenti di networking, Internet e coworking: Capire il significato e saper distinguere tra Internet e il World Wide Web (WWW).  Saper definire e comprendere i termini: HTTP, URL, link ipertestuale, ISP, FTP. Sapere cosa è e a cosa serve un browser e un motore di ricerca. Visualizzare gli indirizzi già visitati usando la barra degli indirizzi del browser. Comprendere i vantaggi della posta elettronica, quali: rapidità di consegna, economicità, possibilità di usare la posta elettronica in luoghi diversi attraverso account basati su siti Web. Sapere cosa è una firma digitale. Aprire, chiudere e configurare un programma di posta elettronica. Comprendere il concetto di comunità online (virtuale). Identificarne degli esempi, quali siti web di reti sociali, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online. Comprendere il termine “VoIP” (Voice Over Internet Protocol). Identificare i principali tipi di servizi che supportano la collaborazione online. Identificare le principali caratteristiche degli strumenti di collaborazione, quali utenti multipli, real time, diffusione su scala globale, accessi concorrenti. Illustrare i vantaggi di utilizzo degli strumenti per la collaborazione online. Comprendere che può essere necessario installare applicazioni, plug-in addizionali per poter usare determinati strumenti di collaborazione online. Identificare i comuni apparati usati come supporto alla collaborazione online, quali webcam, microfono, altoparlanti. Riconoscere che le restrizioni sui firewall possono provocare problemi di accesso agli utenti di uno strumento di collaborazione. Scaricare il software di supporto agli strumenti di collaborazione online, quali VOIP, IM, condivisione documenti. Identificare le limitazioni delle memorie di massa online. Caricare, scaricare, eliminare file, cartelle online. 

Autore: F. Lughezzani, D. Princivalle

Titolo: Nuova ECDL Base-Full Standard Extension

Editore: Hoepli

ISBN-13: 978-8820375096

INFORMATICA (ING-INF/05)
INFORMATICA

Corso di laurea ECONOMIA E FINANZA

Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/05

Tipo corso di studio Laurea

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 32.0 Ore Studio individuale: 68.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 23/02/2017 al 31/05/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

INFORMATICA (ING-INF/05)

Pubblicazioni

PUBBLICAZIONI EDITORIALI INTERNAZIONALI
1)    Roberto Paiano, Anna Lisa Guido, Andrea Pandurino. “Designing Complex Web Information Systems”, Information Science Reference Aprile 2009,  ISBN: 160566300X ISBN 13: 9781605663005

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE EDITORIALI NAZIONALI        
1)    Elaborazione dei dati e dei materiali procedurali, informativi, normativi e statistici del “Quinto Rapporto sull'attività di Sorveglianza del Mercato per i prodotti che rientrano nel campo di applicazione della Direttiva Macchine 98/37/CE”, Novembre 2008, Istituto Superiore Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro (ISPESL).

2)    Gruppo di Lavoro del “Guida al confronto fra la nuova direttiva macchine (2006/42/CE) e la direttiva (98/37/CE)”, Dicembre 2008, Istituto Superiore Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro (ISPESL).


PUBBLICAZIONI SU ATTI DI ATTI DI CONFERENZA E SU RIVISTE INTERNAZIONALI
1)    Guido A. L. Caione A. Paiano R. Pandurino A. Pasanisi S. “KPIs identification for evaluating e-learning courses through students’ perception” in  ICST TRANSACTIONS ON E-EDUCATION AND E-LEARNING  Volume 4, pp, 1-9,  ISSN: 2032-9253, DOI: 10.4108/eai.20-6-2017.152743.
2)    Caione, A., Guido, A.L., Paiano, R., Pandurino, A., Pasanisi, S.” A social metric approach to E-learning evaluation in education”, (2017) Lecture Notes of the Institute for Computer Sciences, Social-Informatics and Telecommunications Engineering, LNICST, 180, pp. 3-11
3)    Guido A.L., Pandurino A. Paiano R. “An Ontological Meta-model for Business Process Model and Notation (BPMN)” PUBLISHED ON 31-08-2016 for International Journal of Business Research and Management (IJBRM), Volume-7 Issue-3 pp. 40-52. Published by CSC Journals, Kuala Lumpur Malaysia. ISSN: 2180-2165
4)    Guido, A:L., Paiano, R., Pandurino A., Ritrovato P., Laria G., D’Apice C.,  “An approach to Integrated Management System exploiting knowledge base to support business processes management”. In “Re-shaping Organizations through Digital and Social Innovation”, proceedings of 12th annual conference of ITAIS. Roma, Italy, oct. 2015. ISBN: 978-88-6856-055-3, pp.73-85.
5)    Guido A. L., Paiano R., Pandurino A., Pasanisi S.. Caione A., 2016. “E-learning project assessment: A new approach through the analysis of learners’ posts on social media.”. In EAI Endorsed Transactions on e-Learning, doi: 10.4108/eai.11-4-2016.151152. ISSN: 2032-9253. Volume 3, Issue 10
6)    Mainetti L., Pandurino A., Coppola G., Fiore A. (2015). Mobile-IDM: A Design Method for Modeling the New Interaction Style of Mobile Applications Engineering the Web in the Big Data Era. In: Lecture Notes in Computer Science Engineering the Web in the Big Data Era. Rotterdam, The Netherlands, Jun. 23-27, 2015, Heidelberg: Springer-Verlag, vol. 9114, p. 101-115, ISBN/ISSN: 9783319198897, doi: 10.1007/978-3-319-19890-3_8
7)    Guido Anna Lisa, Paiano Roberto, PANDURINO A., Pasanisi Stefania (2015). Searching issues: a survey on data exploration techniques. INTERNATIONAL JOURNAL OF EMERGING TRENDS AND TECHNOLOGY IN COMPUTER SCIENCE, vol. 4; p. 183-188, ISSN: 2278-6856
8)    Caione, A., Paiano, R., Martella, A., Pandurino A., Guido A.L., 2015, “Business Process Management – A Traditional Approach versus a Knowledge Based Approach”. In Broad Research in Artificial Intelligence and Neuroscience (BRAIN) journal, Vol 6, pp. 54-69, ISSN 2067-3957
9)    Adriana Caione, Anna Lisa Guido,Roberto Paiano, Andrea Pandurino, Stefania Pasanisi  “E-learning Project Assessment Using Learners’Topic in Social Media” In Lecture Notes of the Institute for Computer Sciences, Social Informatics and Telecommunications Engineering  Selected paper of E-Learning, E-Education, and Online Training Second International Conference, eLEOT 2015, Novedrate, Italy, September 16-18, 2015.  Editors Editors: Vincenti, Giovanni, Bucciero, Alberto, Vaz de Carvalho, Carlos (Eds.), ISBN 978-3-319-28882-6 pp. 92-100.
10)    Caione Adriana, Guido Anna Lisa, Paiano Roberto, Pandurino Andrea , " A survey of open source workflow Management system" , International Journal of Emerging Trends & Technology in Computer Science (IJETTCS) , Volume 4, Issue 5(1), September - October 2015 , pp. 022-026 , ISSN 2278-6856
11)    Caione, A., Paiano, R., Martella, A., Pandurino A., “A Knowledge-Driven Framework for User Experience Modelling and Prototyping”, In Proceedings of the IEEE Sixth International  Conference Internet Technologies and Applications (ITA 2015), September 2015, Glyndŵr University, Wrexham, Wales, UK  ISBN: 978-1-4799-8036-9,  pp. 53-58.
12)    Guido, A:L., Paiano, R., Pandurino A., “From laws to business process: reducing the skill gap between legal professional and business process analyst”, In Proceedings of the IEEE Sixth International  Conference Internet Technologies and Applications (ITA 2015), September 2015, Glyndŵr University, Wrexham, Wales, UK  ISBN: 978-1-4799-8036-9,  pp. 20-25.
13)    Caione A., Guido A.L., Martella A., Paiano R., Pandurino A, “Knowledge base support for dynamic information system management”, Journal of Information Systems and e-Business Management, Springer Berlin Heidelberg, pp 1-44, ISSN 1617-9846, doi 10.1007/s10257-015-0294-3, 201
14)    Iazzi,  A.,  Trio,  O., Pandurino, A. and Caione, A. 2015, ‘The evaluation of market attractiveness through  the  marketing  intelligence  approach:  a  tool  for  the  SMEs’, Int. J. Markets and Business Systems, Vol. 1, No. 2, pp.93–107, ISSN: 2056-4112 DOI: 10.1504/IJMABS.2015.072264
15)    Paiano, R., Martella, A., Pandurino A., “A dialogue-based framework for the User Experience reengineering of a legacy application”. In the proceedings of 15th IEEE/ACIS International Conference on Software Engineering, Artificial Intelligence, Networking and Parallel/Distributed Computing SNPD 2014, July 2014, Las Vegas, USA, ISBN: 978-1-4799-5604-3, pp. 245-250.
16)    Paiano R., Caione A., Guido A. L., Pandurino A., Fait M., Scorrano P., " Unstructured Data Analysis for Marketing Decisions in Agri-food Sector ". In proceedings of 18th  World Multi-Conference on Systemics, Cybernetics and Informatics: WMSCI 2014, 15-18th-July –Orlando, Florida, USA - ISBN: 978-1-941763-03-2, ISBN 978-1-941763-04-9, vol. 1, pp.235-240. 
17)    Paiano R., Guido A. L., Pandurino A., " The management of Health, Safety and Environment protection in Enterprise processes ". In proceedings of 18th  World Multi-Conference on Systemics, Cybernetics and Informatics: WMSCI 2014, 15-18th-July –Orlando, Florida, USA - ISBN: 978-1-941763-03-2, ISBN 978-1-941763-05-6, vol. 2, pp.66-70.
18)    L. Mainetti, R. Paiano, A. Pandurino, “Model-Driven and Metrics-Driven User Experience Re-modeling for Rich Internet Applications”. Proceedings of 14th IEEE International Symposium on Web Systems Evolution, Septembre 28, 2012, WSE 2012, Riva del Garda (Trento), Italy (in press)
19)    L. Mainetti, R. Paiano, A. Pandurino, “MIGROS: A Model-Driven Transformation Approach of the User Experience of Legacy Applications”. In proceedings of 12th International Conference on Web Engineering (ICWE 2012).  Springer-Verlag, Lecture Notes in Computer Science, Vol 7387, Year 2012, pp 490-493. ISBN 978-3-642-31752-1.
20)    Luca Mainetti, Roberto Paiano, Davide Bolchini, Andrea Pandurino, (2012) "Dialogue-based modeling of rich internet applications: the Rich-IDM approach", International Journal of Web Information Systems, Vol. 8 Iss: 2, pp.157 - 180- DOI:    10.1108/17440081211241941
21)    Pandurino, D. Bolchini, L. Mainetti, R. Paiano, “Streamlining Complexity: Conceptual Page Re-modeling for Rich Internet Applications”. WeRE'11, 2nd Workshop on The Web and Requirements Engineering, to be held in conjuntion with the 11th International Conference on Web Engineering (ICWE 2011).  Springer-Verlag, Lecture Notes in Computer Science, Vol 7059 , Year 2012, pp 289-301. ISBN 978-3-642-27996-6.
22)    Pandurino, L. Mainetti, R. Paiano, D. Bolchini, “Balancing Complex Page Modeling and Usability for Rich Internet Applications”. Proceedings of the Third International Conference on Intelligent Human Computer Interaction (IHCI 2011).  Springer-Verlag, Advances in Intelligent Systems and Computing, Vol 179 , Year 2012, pp 13-25. ISBN 978-3-642-31603-6
23)    Pandurino A., Mainetti L., Paiano R., “Rich-IDM: Transforming the User Experience of Legacy Applications”. Proceedings of 13th IEEE International Symposium on Web Systems Evolution, WSE 2011, September, 2011, Williamsburg, VA, USA. pp. 81-86.  ISBN: 978-1-4577-0698-1.
24)    R. Paiano, A. Pandurino, L. Mangia, P. Marra, M. Russo, “Collaborative Business Applications: A New Methodological Approach”, IBIMA Publishing Business Review http://www.ibimapublishing.com/journals/IBIMABR/ibimabr.html Vol. 2011 (2011), Article ID 826557, 18 pages DOI: 10.5171/2011.826557
25)    Pandurino A., Bolchini D., Mainetti L., Paiano R., “Rich-IDM: Extending IDM to Model Rich Internet Applications”. Proceedings of 12th International Conference on Information Integration and Web Based Applications & Services iiWAS2010, 8-10 November, 2010, Paris, France. Pp. 145-152. OCG ISBN 978-3-85403-272-4 (print)  - ISBN 978-3-85403-272-4 (print) - ISBN 978-1-4503-0421-4 (electronic)
26)    R. Paiano, A. Pandurino, L. Mangia, P. Marra, M. Russo, “Collaborative Business Process: A finance case study”. IBIMA 2010, International Business Information Management Association. Cairo, Egypt 6- 7 November 2010. pp. 1333-1342 ISBN: 978-0-9821489-4-5
27)    Paiano R., Pandurino A. (2010). “A structured approach to the introduction of enterprise 2.0”, Proceedings of the IADIS International Conference WWW/INTERNET 2010, October 2010, Timisoara, Romania, pp.313-318, ISBN:978-972-8939-25-0.
28)    Barchetti U., Bucciero A., Guido A. L., Mainetti L., Paiano R. And  Pandurino A.: “The state chart metaphor for the design of collaborative virtual environments”. In Broad Research in Artificial Intelligence and Neuroscience (BRAIN) journal, Special Issue on Advances in Applied Sciences. Vol. 1, October 2010, pp. 74-87, ISSN 2067-3957.
29)    Barchetti U., Bucciero A., Guido A.L., Mainetti L., Paiano R., Pandurino A. (2009). Designing Collaborative Virtual Environments Through a Language Based on Statechart Metaphor. UICS 2009, International Symposium on Understanding Intelligent and Complex Systems. Târgu Mures, Romania, Oct 22-23, 2009. 
30)    Guido A.L., Mainetti L., Paiano R., Pandurino A. (2009). Transforming Legacy Systems into User-Centered Web Applications. itAIS 2009, VI Conference of the Italian Chapter of AIS. Costa Smeralda, Italy, Oct 2-3, 2009, in Management of the Interconnected World, A. D’Atri et al. Eds., Springer-Verlag, ISBN 978-3-7908-2403-2, 2010.
31)    Ugo Barchetti, Alberto Bucciero, Antonio Capodieci, Anna Lisa Guido, Luca Mainetti, Roberto Paiano, Andrea Pandurino, “Open issues and a possible solution for B2B infrastructure and applications in the textile field” In INTERNATIONAL SCIENTIFIC CONFERENCE "Innovative solutions for sustainable development of textiles industry" , Oradea 2009, 29-30 May 2009 Vol. 10, ISSN 1582-5590
32)    Anna Lisa Guido, Roberto Paiano, Andrea Pandurino “Process-Oriented Web Application: Automatic Code Generation”  - The 11th World Multi-Conference on Systemics, Cybernetics and Informatics: WMSCI 2007, July 8-11, 2007-Orlando, Florida, USA ISBN-101-934272-12-2 ISBN-13-978-1-934272-13-8
33)    Roberto Paiano, Anna Lisa Guido, Andrea Pandurino  “From web application design to the portlet application:a methodological approach”. Proceeding of the 11th IASTED International Conference SOFTWARE ENGINEERING AND APPLICATION, November 19-21, 2007 Cambridge, MA USA ISBN hard copy: 978-0-88986-5/CD 978-0-88986-706-2
34)    Roberto Paiano, Luigi Salvatore Elton Palese, Andrea Pandurino – “GENESIS-D: Global Environmental Network System of Information for Sustainible Development” - Proceedings of the ISESS, the International Symposium on Environmental Software Systems, Prague, Czech Republic - May 22 - 25, 2007 - ISBN:978-3-901882-22-7  
35)    Roberto Paiano, Anna Lisa Guido, Andrea Pandurino “From Business process design to the intranet application: a methodological approach” – 2007 First International Conference on Research Challenge in Information Science IEEE 23-26 April- Ourzazate Marocco
36)    Roberto Paiano, Andrea Pandurino,Enrico Pulimeno “FROM THE BWW CONCEPTUAL MODEL TO THE DESIGN OF FAMILY OF WEB APPLICATION”  WEBIST-2007, 3-6 March 2007  Barcelona-Spain. ISBN 978-972-8865-77-
37)    Roberto Paiano, Andrea Pandurino, Anna Lisa Guido - "Conceptual design of web application families: the BWW approach" -  Proceedings of the 6th OOPSLA Workshop on Domain-Specific Modeling (DSM’06), Gray, J., Tolvanen, J.-P., Sprinkle, J. (eds.), Computer Science and Information System Reports, Technical Reports, TR-37, University of Jyväskylä, October 22-26 Portland Oregon USA Finland 2006 - ISBN 951-39-2631-1
38)    L. Mainetti, R. Paiano, A. Pandurino - "User-Centred reverse engineering: Genesis-D project" - Proceedings of First International Workshop on Web Maintenance and Reengineering (WMR 2006), Bari, Italy, March 24, 2006 - ISSN: 1613-0073, pages 47-51
39)    Nicola Fiore, Andrea Pandurino,Anna Bruno "ETMS-WEB: An Innovative and Low-Cost Solution to Manage the Sales Force" - Proceedings of Information Resources Management Association (IRMA) 2006, Washington D.C, May 21-24, 2006.
40)    Anna Lisa Guido, Roberto Paiano, Andrea Pandurino - “An Ontological Approach to Web Application Design Using W2000 Methodology” Studia Universitatis Babes-Bolyai Informatica 2 Anul L 2005, Faculty of Mathematics and Computer Science Romania
41)    Anna Lisa Guido, Andrea Pandurino, Roberto Paiano – “Improving Software Modeling Process Through a Framework Approach” – Proceedings of the fourth RodEdunet Intenational Conference – University “Petru Maior” May 2004 - Targu Mures, Sovata, Romania – ISBN 973-7794-26-5
42)    Roberto Paiano, Andrea Pandurino - “EB2000: a Structured Approach to the Creation of E-Books” - IEEE Sixth International Symposium on Multimedia Software Engineering (IEEE-MSE2004) - 13,15 Dec. 2004 - Florida International University, Miami, FL, USA - ISBN: 0-7695-2217-3 pages 443- 449
43)    R. Paiano and A. Pandurino - “WAPS: a complete environment for building web application” - Proceedings of the IADIS International Conference WWW/Internet 2004, Madrid, Spain, 2 Volumes - ISBN 972-99353-0-0, pages 1203-1206.
44)    R. Paiano and A. Pandurino, “WAPS: Web Application Prototyping System” - Web Engineering 4th International Conference, ICWE 2004, Munich, Germany, July 26-30, 2004, Proceedings - Lecture Notes in Computer Science, Springer ISBN 3-540-22511-0, pages 256-260.
45)    R. Paiano and A. Pandurino, “Business Process Modelling: a new Corporate DNA Based Approach” - Proceedings of Information Resources Management Association (IRMA) International Conference, New Orleans, May 2004 - ISBN 159140-279-4, 5/2004
46)    L. Contursi, R. Paiano and A. Pandurino - “Model Driven Fast Prototyping: a semantic approach” - Proceedings of the IADIS International Conference WWW/Internet 2003, ICWI 2003, Algarve, Portugal, November 5-8, 2003 - ISBN 972-98947-1-X, pages 825-828
47)    R. Paiano and A. Pandurino – “From the Design to the Development: a W2000 Based Framework, Issues and Guidelines” – Proceedings of Information Resources Management Association (IRMA) International Conference, Philadelphia, PA, May 18-21, 2003.
48)    L. Contursi, R. Paiano and A. Pandurino - “Web Applications: Modeling Using A Framework” - Proceedings of the IADIS International Conference “WWW/Internet 2002” - November 13-15, 2002, Lisbon, Portugal - ISBN 972-9027-53-6, pages 584-587.
49)    L. Contursi, R. Paiano and A. Pandurino - “Creating An Application With W2000, A First Step Towards A Complete Framework” - Proceedings of the IASTED International Conference “Information Systems and Databases (ISDB 2002)” - Tokyo Institute of Technology – September

PUBBLICAZIONI SU ATTI DI CONGRESSI NAZIONALI

1)    L. Monica, A. Pandurino, S. Antignani - “Sorveglianza del Mercato e direttiva macchine: una banca dati per tutti gli operatori del settore” - Convegno nazionale “Tecnologie di sicurezza un valore integrato per la gestione dell’innovazione” all’interno di “Ambiente e Lavoro 2007”-  Bologna - 7 Giugno 2007
2)    Roberto Paiano, Andrea Pandurino - “EB2000: un tool per la creazione di e-book” - AICA Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico -“Ricerca ed impresa: Conoscenza e produzione per la società dell’informazione” – Benevento – Settembre 2004 
3)    Diego Bergamo, Millo Meneghini, Andrea Pandurino, Nicola Fiore, Piero Solidoro - “Modellazione concettuale e prototipazione di un’applicazione web per la gestione della fiscalita’ nella pubblica amministrazione” - Conferenza AICA Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico “Ricerca ed impresa: Conoscenza e produzione per la società dell’informazione” – Benevento – Settembre 2004 
4)    Diego Bergamo, Millo Meneghini, Andrea Pandurino, Nicola Fiore, Piero Solidoro - “Progettazione e realizzazione di un sistema di enterprise resource planning per un azienda molitoria” – Conferenza AICA Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico “Ricerca ed impresa: Conoscenza e produzione per la società dell’informazione” – Benevento – Settembre 2004