Alberto BASSET

Alberto BASSET

Professore I Fascia (Ordinario/Straordinario)

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07: ECOLOGIA.

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali

Centro Ecotekne Pal. B - S.P. 6, Lecce - Monteroni - LECCE (LE)

Ufficio, Piano terra

Telefono +39 0832 29 8600 +39 0832 29 8722

Area di competenza:

Ecologia (Laurea triennale in Scienze Biologiche)

Biologia ed Ecologia delle Comunità (Laurea specialistica in Ecologia)

Orario di ricevimento

Martedì dalle ore 13.00 alle ore 15.00

Visualizza QR Code Scarica la Visit Card

Curriculum Vitae

Alberto Basset ha conseguito la Laurea in Scienze Biologiche presso l’Università di Roma "La Sapienza" nel 1979. Dal 1982 al 1984 è stato vincitore di una Borsa di studio del C.N.R. per Idrobiologia, svolta presso il Centro di Genetica Evoluzionistica dell’Università di Roma "La Sapienza". Dal 1984 al 1998         è stato Ricercatore Universitario presso il Dipartimento di Biologia Animale ed Ecologia dell’Università di Cagliari e dal 1998 al 2000 Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali (DiSTeBA) dell’Università del Salento. Attualmente è Professore Ordinario presso il DiSTeBA dell’Università del Salento.
Dal 2003 al 2005 è stato Direttore del Master su ”Monitoring, conservation and management of transitional aquatic ecosystems” dell’Università del Salento, dal 2004 al 2005 Direttore dell’Istituto di Studi Avanzati della NATO su “Conservation and sustainable development of river mouth ecosystems, lagoons and coastal wetlands” e dal 2007 è Direttore del Master su “Strumenti ecologici per la Governance degli ecosistemi acquatici di transizione nello spazio Adriatico”.
E' stato Visiting researcher e professor presso le seguenti Università e Centri di Ricerca: Dept. of Animal and Plant Sciences University of Sheffield (U.K.) (dal 1989 al 1990); Biology Dept del Juniata College, Huntingdon, PA, (U.S.A.) (1992); Biology Dept. University of Miami (U.S.A.) (dal 1995 ad oggi); Departamento de Zoologia dell’Università di Coimbra (PT) (dal 2003 ad oggi); Centro Europeo di Eccellenza per l’Ambiente dell’Università “Dunarea de Jos” di Galati (RO) (dal 2004 ad oggi); Laboratorie d’Ecosystemes Lagunaires Università di Montpellier II (FR) (nel 2006).
Attualmente è responsabile di un gruppo di circa 20 persone tra ricercatori, tecnici di laboratorio, assegnisti di ricerca, dottorandi, borsisti che lavorano nell’area dell’Ecologia e salute degli ecosistemi e dell’Ecologia delle popolazioni e comunità. Ricopre altresì il ruolo di Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Ecologia Fondamentale e di Coordinatore della Laurea Specialistica in Ecologia presso l’Università del Salento. L’attività didattica è stata relativa a corsi nell’area dell’ecologia fondamentale ed applicata, e dell’ecologia delle popolazioni e comunità. Ad oggi è autore di più di 80 pubblicazioni su riviste internazionali oltre a numerose altre pubblicazioni su atti di congressi nazionali ed internazionali.
Dal 2004 è referee per 28 riviste nazionali ed internazionali e dal 2006 è nel comitato editoriale di alcune riviste internazionali (Aquatic Conservation: Freshwater and Marine Ecosystems, pubblicata da Wiley, Rendiconti dell’Accademia Nazionale dei Lincei, pubblicata da Springer Italia, editore in capo delle riviste internazionali Transitional Water Bulletin e Transitional Water Monographs, pubblicate da University of Lecce Press). E’ tra i promotori di uno spin off universitario: E.R.A. s.r.l. (EcoMonitoring and Risk Assessment). E’ responsabile di numerosi progetti di ricerca (CADSES, INTERREG, MIUR-FIRB, NATO, POR,  PRIN, VI PROGRAMMA QUADRO ERANET-CIRCLE MED, VII PROGRAMMA QUADRO WISER).

E’ Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Ecologia, Membro del Comitato Tecnico Nazionale “Acque Interne e Marino Costiere” e Rappresentante scientifico italiano per le acque di transizione nel Gruppo di Intercalibrazione Geografico Mediterraneo MED-GIG per l’implementazione della Direttiva Europea Acqua, Membro del Council della Federazione Europea delle Società di Ecologia, presidente di Lagunet (2010) (Italian Network for Lagoon Research), Membro Comitato Interministeriale (MATTM, MUR, MPI) su “Educazione allo sviluppo sostenibile”, Membro del Council dell’ECSA (Estuarine and Coastal Science Associaction).

Didattica

A.A. 2018/2019

BIODIVERSITA' E FUNZIONAMENTO DEI SISTEMI ECOLOGICI

Corso di laurea SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE

Lingua ITALIANO

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE BIOLOGICHE

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 76.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Lingua ITALIANO

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 24.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 4

Struttura DIPARTIMENTO DI STORIA, SOCIETA' E STUDI SULL'UOMO

Percorso GENERALE

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Lingua INGLESE

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE BIOLOGICHE

Lingua ITALIANO

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 76.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Lingua INGLESE

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE BIOLOGICHE

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 76.0 Ore Studio individuale: 149.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0 Ore Studio individuale: 94.0

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE BIOLOGICHE

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 76.0 Ore Studio individuale: 149.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 3

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0 Ore Studio individuale: 94.0

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0 Ore Studio individuale: 94.0

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

BIOLOGY AND ECOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0 Ore Studio individuale: 94.0

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno di corso 1

Struttura DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE BIOLOGICHE ED AMBIENTALI

Percorso PERCORSO COMUNE

Sede Lecce - Università degli Studi

Torna all'elenco
BIODIVERSITA' E FUNZIONAMENTO DEI SISTEMI ECOLOGICI

Corso di laurea SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 3

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

BIODIVERSITA' E FUNZIONAMENTO DEI SISTEMI ECOLOGICI (BIO/07)
ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE BIOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 76.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 11/03/2019 al 07/06/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGIA (BIO/07)
ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 4.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 24.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 4

Semestre Primo Semestre (dal 01/10/2018 al 25/01/2019)

Lingua ITALIANO

Percorso GENERALE (000)

ECOLOGIA (BIO/07)
ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0

Per immatricolati nel 2018/2019

Anno accademico di erogazione 2018/2019

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 11/03/2019 al 07/06/2019)

Lingua INGLESE

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS (BIO/07)
ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE BIOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 76.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 12/03/2018 al 08/06/2018)

Lingua ITALIANO

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGIA (BIO/07)
ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0

Per immatricolati nel 2017/2018

Anno accademico di erogazione 2017/2018

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 12/03/2018 al 08/06/2018)

Lingua INGLESE

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS (BIO/07)
ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE BIOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 76.0 Ore Studio individuale: 149.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 13/03/2017 al 09/06/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGIA (BIO/07)
ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0 Ore Studio individuale: 94.0

Per immatricolati nel 2016/2017

Anno accademico di erogazione 2016/2017

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 13/03/2017 al 09/06/2017)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS (BIO/07)
ECOLOGIA

Corso di laurea SCIENZE BIOLOGICHE

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 9.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 76.0 Ore Studio individuale: 149.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 3

Semestre Secondo Semestre (dal 14/03/2016 al 10/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO GENERICO/COMUNE (PDS0-2008)

Sede Lecce - Università degli Studi

ECOLOGIA (BIO/07)
ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0 Ore Studio individuale: 94.0

Per immatricolati nel 2015/2016

Anno accademico di erogazione 2015/2016

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 14/03/2016 al 10/06/2016)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS (BIO/07)
ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0 Ore Studio individuale: 94.0

Per immatricolati nel 2014/2015

Anno accademico di erogazione 2014/2015

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 16/03/2015 al 12/06/2015)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

ECOLOGY AND BIOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS (BIO/07)
BIOLOGY AND ECOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS

Corso di laurea COASTAL AND MARINE BIOLOGY AND ECOLOGY

Settore Scientifico Disciplinare BIO/07

Crediti 6.0

Ripartizione oraria Ore Attività frontale: 56.0 Ore Studio individuale: 94.0

Per immatricolati nel 2013/2014

Anno accademico di erogazione 2013/2014

Anno di corso 1

Semestre Secondo Semestre (dal 17/03/2014 al 13/06/2014)

Lingua

Percorso PERCORSO COMUNE (999)

Sede Lecce - Università degli Studi

BIOLOGY AND ECOLOGY OF TRANSITIONAL WATERS (BIO/07)

Pubblicazioni

Pubblicazioni più rilevanti dal 1983
 
1.      Rossi L., E. A. Fano & A. Basset – 1983 Sympatric coevolution of the trophic niche of two detritivorous isopods, Asellus aquaticus and Proasellus coxalis. Oikos 40: 208-215
2.      Rossi L., E. A. Fano, C. Fanelli, A. Basset &   A.A. Fabbri – 1983 An experimental study of a microfungal community on plant detritus in a mediterranean woodland stream. Mycologia 75 (5): 887-896
3.      Rossi L., A. Basset & L. Nobile – 1983 A coadapted trophic niche in two species of Crustacea (Isopoda): Asellus aquaticus (L.) and Proasellus coxalis Dollfus. Evolution 37 (4): 810-820
4.      Basset A. & L. Rossi - 1987 Relationship between trophic niche breadth and reproductive capabilities in a population of Proasellus coxalis Dollfus (Crustacea Isopoda).   Functional Ecology 1: 13-18
5.      Basset A. & L. Rossi – 1990 Competitive trophic niche modifications in three populations of detritivores. Functional Ecology 4(5): 685-694
6.      Rossi L., L. Picciafuoco & A. Basset – 1990      Depth-time distributions of detritus depositions in Lake Nemi (vulcanic lake of central Italy). Hydrobiologia 202: 185-195
7.      Rossi L. & A. Basset – 1991 Investigation on two levels of the hierarchical organization of the "Roma" urban ecosystem. In: Perception and evaluation of the quality of the urban environment: toward integrated approaches in the European context. MAB Project 11, UNESCO
8.      Basset A. – 1993     Resource-mediated effects of stream pollution on food absorption of Asellus aquaticus (L.) populations. Oecologia 93: 315-321
9.      Basset A. – 1995     Body size, coexistence and guild structure: an approach through allometric constraints on home-range use. Ecology 76: 1027-1035
10. Basset A. & D.S. Glazier – 1995 Resource limitation and intraspecific patterns of weight per length variation among spring detritivores. Hydrobiologia 316: 127-137
11. Basset A. – 1996     Population ecology. In: 1997 Yearbook of Science & Technology. MacGraw-Hill Publisher, N.Y. pp 377-379
12. Basset A. – 1997     Mechanisms relating biomass concentration in individuals to interspecific resource competition. Oikos 78: 31-36
13. Basset A., D.L. De Angelis & J.B. Diffendorfer – 1997 Stability and functional response of grazers on a landscape. Ecological Modelling 101: 153-162
14. Basset A. – 1999 Structure versus organization and function: an approach for the evaluation of a site for marine protection. Scientific design and monitoring of Mediterranean marine protected areas. Ciesm Workshop Series 8: 25-28
15. Rossi L., A. Basset, F.S. Comin, M.A.S. Graça, H. vanDokkum – 2000 Community complexity and decomposition process in aquatic systems: an ecosystem approach to manage biodiversity. In: Terrestrial ecosystem research in Europe: successes, challanges and policy – M.A. Sutton, J.M. Moreno, W.H. van der Putten and S. Struwe (Eds) EEC Press - pp. 166-169
16. Abbiati M., A. Basset (Eds) – 2001     Ecological research and conservation of coastal ecosystems. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems Special Issue 11(4)
17. Abbiati M., A. Basset – 2001              Ecological research and conservation of coastal ecosystems: An Introduction. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems 11(4): 233-234
18. Basset A., D. Carlucci, A. Fiocca, F. Vignes – 2001         Water transparency and health of coastal salt marshes: simple enclosure experiments of nutrient dynamics. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems 11(4): 273-279
19. Vadrucci M.R., A. Fiocca, O. Negro, F. Sangiorgio, A. Semeraro, A. Basset –2001 Coastal and estuarine systems of the mediterranean and black sea regions: carbon, nitrogen and phosphorus in the Lake Alimini Grande. LOICZ Reports & Studies 19: 55-60
20. Basset A., M.L. Fedele, D.L. DeAngelis – 2002 Optimal exploitation of spatially distributed trophic resources and population stability. Ecological Modelling. 151: 245-260
21. De Angelis Donald L., Wolf M. Mooij, A. Basset – 2002 The importance of spatial scale in the modelling of Aquatic Ecosystem. Handbook of Scaling Methods in Aquatic Ecology: Measurement, Analysis, Simulation. CRC Eds. (Boca Raton, Florida)
22. Cenci R.M., A. Basset, F. Sena, D. Dabergani, S. Di Nicolantonio, G. Ligetta, F. Bo, C.N. Murray – 2002 Trace elements in sediment cores of Lake Alimini (Lecce Italy). Fresenius Environmental Bullettin 11(9b): 681-685
23. Vadrucci M.R., A. Basset, F. Decembrini – 2002 Quantitative relationships among phytoplancton body size classes and production processes in the north Adriatic frontal region. Chemistry and Ecology 18(1) 53-60
24. Basset A., R. M. Cenci, O. Ravera, L. Musmeci, M. Pinna, F. Vignes, A. Fiocca, F. Sangiorgio, O. Negro, M. Tulipano, V. Zonno, G. Scordella, C. Silvestri, F. Ottolenghi, P. Giordano, G. De Vito & V. Cairo – 2003 Analisi dei fattori perturbativi alla base delle morie ittiche nei Bacini di Ugento (Lecce) e definizione dei modelli procedurali di gestione dei canali. Joint Research Centre, EUR 20692 IT
25. Pinna M., F. Sangorgio, A. Fonnesu, A. Basset – 2003 Spatial analysis of plant detritus processing in a Mediterranean river type: the case of river Tirso basin (Sardinia, Italy). Journal of Environmental Science 15(2):227-240
26. Menéndez M., D. Carlucci, M. Pinna, F.A. Comìn, A. Basset – 2003 Effect of nutrients on decomposition of Ruppia cirrhosa in a shallow coastal lagoon. Hydrobiologia 506-509: 729-735
27. Vadrucci M.R., F. Vignes, A. Fiocca, A. Basset,  Santarpia, G. Carrada, M.Cabrini, S. Fonda Umani –2003 Space-time patterns of co-variation of biodiversity and primary production in phytoplankton guilds of coastal marine environments. Aquatic Conservation: Marine and Freshwater Ecosystems 13: 489-506
28. Basset A., M. Abbiati (Eds) – 2004 Monitoring transitional waters in Europe. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems Special Issue 14 S1
29. Basset A., M. Abbiati – 2004 Monitoring transitional waters: An introduction. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems Special Issue 14 S1: 1-3
30. Basset A., F. Sangiorgio, M. Pinna – 2004 Monitoring with benthic macro-invertebrates: advantages and disadvantages of body size related descriptors. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems 14 S1: 43-58
31. Fonnesu A., M. Pinna, A. Basset – 2004 Spatial and temporal variations of detritus breakdown rates in the river Flumendosa basin (Sardinia, Italy). International Review of Hydrobiology 89: 443-452
32. Pinna M. A., Basset – 2004 Summer drought disturbance on plant detritus decomposition processes in three River Tirso (Sardinia, Italy) sub-basins. Hydrobiologia 522: 311-319
33. Pinna M., A. Fonnesu, F. Sangiorgio, A. Basset – 2004 Influence of the summer drought disturbance on spatial patterns of resource availability and detritus processing in Mediterranean stream sub-basins (Sardinia, ITALY). International Review of Hydrobiology 89: 484-499
34. Sabetta L., A. Fiocca, L. Margheriti, F. Vignes, A. Basset, O. Mangoni, G.     Carrada, N. Ruggeri, C. Ianni – 2004 Phytoplanktonic size structure and environmental forcing within the euphotic zone in Southern-Ionian coastal area. Chemistry and Ecology 20(1): 303-317
35. Sangiorgio F., M. Pinna, A. Basset – 2004 Inter- and intra-habitat variability of plant detritus decomposition in a transitional environment (Lake Alimini, Adriatic Sea). Chemistry and Ecology 20(1): 353-366
36. Vadrucci M.R., A. Semeraro, N. Zaccarelli, A. Basset – 2004   Nutrient loading and spatial-temporal dynamics of phytoplankton guilds in a Southern Italian coastal lagoon (Lake Alimini Grande-Otranto, ITALY). Chemistry and Ecology 20(1): 285-301
37. A. Basset., L. Sabetta, G.C. Carrada, G. Casazza, C. Silvestri, P. Viaroli, G. Giordani, M. Abbiati, A. Bergamasco, P. Breber, C. Caroppo, M. Cabrini, L. Georgescu, T. Laugier, D. Mouillot, M. Murenu, N. Murray, A. Occhipinti, S. Reizopoulou, C. Solidoro, D. Tagliapietra, A. Volpi, S. Bahri – 2005 Nutrient fluxes in transitional zones of the Italian coast: A proposal of a Typology for Mediterranean transitional waters. LOICZ Reports & Studies 28: 152 – 156
38. Cappello I., L. Palmisano, A. Pomes, M.R. Vadrucci. and A. Basset – 2005 Nutrient fluxes in transitional zones of the Italian coast: Aquatic Lake. LOICZ Reports & Studies 28: 75 – 79
39. Fonnesu A., L. Sabetta, G. Mancinelli, A. Basset – 2005 Factors affecting macroinvertebrate guild distribution in a Mediterranean intermittent stream: Rio Pula (Sardinia, ITALY). Journal of Freshwater Ecology 20(4) 641-647
40. Palmisano L., A. Pomes, I. Cappello and A. Basset – 2005 Nutrient fluxes in transitional zones of the Italian coast: Torre Guacerto Bay. LOICZ Reports & Studies 28: 69 – 74
41. Pomes A., I. Cappello, L. Palmisano, M. Pinna, G. Calò, R. Tinelli, A. Ciccolella and A. Basset – 2005 Nutrient fluxes in transitional zones of the Italian coast: Torre Guacerto Wetland. LOICZ Reports & Studies 28: 59 - 68
42. Sabetta L., A. Fiocca, L. Margheriti, F. Vignes, A. Basset, O. Mangoni, G. Carrada, N. Ruggeri, C. Ianni – 2005 Body size abundance distribution of nano-/micro-phytoplankton guilds in coastal marine ecosystems. Estuarine, Coastal Shelf Science 63: 645-663
43. Vadrucci M. R., G. Catalano and A. Basset – 2005 Spatial and seasonal variabilità of fractionated phytoplankton biomass and primary production in the frontal region of the Northern Adriatic Sea. Mediterranean Marine Science. 6(1): 5 – 25
44. Mancinelli G., L. Sabetta, A. Basset – 2005 Short-term patch dynamics of macroinvertebrate colonisation on decaying reed detritus in a Mediterranean lagoon (Lake Alimini Grande, Apulia, SE Italy). Marine Biology 148: 171-183
45. Sabetta L., E. Barbone, A. Giardino, B. Varvaglione, A. Fonnesu, C. Silvestri, N. Galuppo, G. Casazza, A. Basset – 2005 An approach to typology and classification of ecological status of transitional waters. Lagoons and coastal wetlands in the global change context: impacts and management issues. 8: 51-57
46. A. Basset., L. Sabetta, G. C. Carrada – 2006 Conservation of transitional water ecosystems in the Mediterranean area: bridging basic ecological researches and theories with requirements of application. Aquatic Conservation: Marine and Freshwater Ecosystems 16: 439 - 440.
47. A. Basset., L. Sabetta, A. Fonnesu, D. Mouillot, T. Do Chi, P. Viaroli, S. Reizopoulou, G. C. Carrada – 2006 Typology in Mediterranean transitional waters: new challenges and perspectives. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems 16: 441 - 455.
48. Mouillot D., S. Spatharis, S. Reizopoulou, T. Laugier, L. Sabetta, A. Basset , T. Do Chi – 2006 Alternatives to taxonomic-based approaches to assess changes in transitional water communities. Aquatic Conservation: Marine and Freshwater Ecosystems 16: 469 - 482
49. Sangiorgio F., A. Fonnesu, M. Pinna, L. Sabetta, A. Basset – 2006 Influence of drought and abiotic factors on Phragmites australis leaf decomposition in the River Pula, Sardinia-Italy Journal of Freshwater Ecology 21(3): 411-419
50. Alemanno S., Mancinelli G., Basset A. – 2007 Detritus processing in tri-trophic food chains: a modelling study. International Review of Hydrobiology International Review of Hydrobiology 92(2): 103-116 
51. Sabetta, L. E. Barbone, A. Giardino, N. Galuppo, A. Basset – 2007 Macroecological patterns of benthic macroinvertebrates in Italian Lagoons. Hydrobiologia 577:127-139
52. Basset A. – 2007(Eds)Ecosystems and Society: do they really need to be bridged? Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems Special Issue 17(6): 551-553
53. Mancinelli G, Sabetta L, Basset A. – 2007 Colonization of ephemeral detrital patches by vagile macroinvertebrates in a brackish lake: a body size-related process? Oecologia 151: 292-302 
54. Alemanno S., Mancinelli G., Basset A. – 2007 Effects of invertebrate patch use behaviour and detritus quality on reed leaf decomposition in aquatic systems: a modelling approach. Ecological Modelling 305(3-4): 492-506
55. Basset A., De Angelis D.L. – 2007 Body size mediated coexistence of consumers competing for resources in space. Oikos 116: 1363-1377
56. Orfanidis S., Reizopoulou S., Basset A. (Eds) – 2008 Transitional states in transitional and coastal waters. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems Special Issue 18S: 1-3
57. Basset A., L. Sabetta, F. Sangiorgio, M. Pinna, D. Migoni, F. Fanizzi, E. Barbone, N. Galuppo, S. Fonda Umani, S. Reizopoulou, A. Nicolaidou, C. Arvanitidis, S. Moncheva, A. Trajanova, L. Georgescu, S. Beqiraj – 2008 Biodiversity conservation in Mediterranean and Black Sea lagoons: a trait-oriented approach to benthic invertebrate guilds. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems Special Issue 18S: 4-15
58. Evagelopoulos A., Koutsoubas D., Basset A., Pinna M., Dimitriadis C., Sangiorgio F., Barbone E., Maidanou M., Koulouri P. and Dounas C. 2008. – Spatial and seasonal variability of the macrobenthic fauna in Mediterranean solar saltworks ecosystems. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems, 18S1: 118-134.
59. Sabetta L., M. R. Vadrucci, A. Fiocca, E. Stanca, C. Mazziotti, C. Ferrari, M. Cabrini, E. Kongjka, A. Basset – 2008 Phytoplankton size structure in transitional water ecosystems: a comparative analysis of descriptive tools . Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems Special Issue 18S: 76-87
60. Sangiorgio F., Basset A., Pinna M., Sabetta L., Abbiati M., Ponti M., Minocci M., Orfanidis S., Nicolaidou A., Moncheva S., Trajanova A., Georgescu L., Dragan S., Beqiraj S., Koutsoubas D., Evagelopoulos A. and Reizopoulou S., 2008. Environmental factors affecting Phragmites australis litter decomposition in Mediterranean and Black Sea transitional waters. Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems, Special Issue 18S1: 16-26
61. Vadrucci M.R., L. Sabetta, A. Fiocca, C. Mazziotti, C. Silvestri, M. Cabrini, B. Guardiani, E. Konjka, A. Evangelopoulos, D. Koutsoubas, A. Basset 2008. – Statistical evaluation of differences in phytoplankton richness and abundance as constrained by environmental drivers in transitional waters of the Mediterranean basin . Aquatic Conservation, Marine and Freshwater Ecosystems Special Issue 18S: 88-104.
62. Ponti M., Pinna M., Basset A., Moncheva S., Trajanova A., Georgescu L. P., Beqiraj S., Orfanidis S. and Abbiati M., 2008. Quality assessment of Mediterranean and Black Sea transitional waters: comparing responses of benthic biotic indices. Aquatic Conservation Marine and Freshwater Ecosystems, Special Issue 18S1: 62-75
63. Sabetta L., Basset A. and Spezie G. – 2008. Marine phytoplankton size-frequency distributions: spatial patterns and decoding mechanisms. Estuarine and Coastal Shelf Science 80:181-192
64. Mancinelli G., Pinna M., Basset A. - 2008 Spatio-temporal variability of macrozoobenthos size structure of a coastal lagoon: the influence of spectrum resolution Transitional Water Bulletin 2(2): 81-92 DOI Code: 10.1285/i1825229Xv1n1p3
65. Basset A., Sangiorgio F., Sabetta L.- 2009
Metodologie per la determinazione della struttura dimensionale di fitoplancton e macroinvertebrati bentonici. Ed. ISPRA, Roma 132 pp. ISBN 978-88-448-0379-7
66. A. Basset, S. Marchiori, F. Sangiorgio, P. Medagli, S. Orfanidis – 2009                                                                      Lake Alimini Grande. In: Flora and Vegetation of Italian Transitional Water Systems. Cecere E., Petrocelli A., Izzo G., Sfriso A.(Eds). Corila, LaguNet, Venezia (Italia)
67. A. Basset, S. Marchiori, F. Sangiorgio, P. Medagli, S. Orfanidis - 2009
The Lake of Cesine. In: Flora and Vegetation of Italian Transitional Water Systems. Cecere E., Petrocelli A., Izzo G., Sfriso A.(Eds). Corila, LaguNet, Venezia (Italia)
68. A. Petrocelli, A. Basset, G. Belmonte, A. Giangrande, S. Marchiori, F. Sangiorgio, P. Medagli, E. Cecere – 2009 The The lake of Acquatina. In: Flora and Vegetation of Italian Transitional Water Systems. Cecere E., Petrocelli A., Izzo G., Sfriso A.(Eds). Corila, LaguNet, Venezia (Italia)
69. Mancinelli G., Vignes F., Sangiorgio F., Mastrolia A., Basset A. - 2009
On the potential contribution of microfungi to the decomposition of reed leaf detritus in a costal lagoon. International Review of Hydrobiology (in press)
70. Sangiorgio F., Dragan S., Rosati I., Teodorof L., Staras M., Georgescu L., Basset A. - 2009
Decomposition of reed swamp   detritus in the Danube Delta: an evaluation of the spatial heterogeneity of detritus processing. Transitional Waters Bulletin DOI Code: 10.1285/i1825229Xv1n1p3 (in press)
71. Quintino V., Sangiorgio F., Ricardo F., Ma mede R., Pires A., Freitas R., Rodrigues A.M., Basset A. – 2009
In situ experimental study of reed leaf decomposition along a full salinity gradient. Estuarine Coast and Shelf Sciences (in press)
72. Rossi L., A. Basset, F.S. Comin, M.A.S. Graça, H. vanDokkum – 2000 Community complexity and decomposition process in aquatic systems: an ecosystem approach to manage biodiversity. In: Terrestrial  ecosystem research in Europe: successes, challenges and policy – M.A. Sutton, J.M. Moreno, W.H. van der Putten and S. Struwe (Eds) EEC Press - pp. 166-169
73. De Angelis Donald L., Wolf M. Mooij, A. Basset – 2002 The importance of spatial scale in the modelling of Aquatic Ecosystem. Handbook of Scaling Methods in Aquatic Ecology: Measurement, Analysis, Simulation. CRC Eds. (Boca Raton, Florida)
74. Pinna M., Uricchio V. F., Aresta M., Basset A. (Eds) – 2007 Rivers and citizens. Cross-border experiences environmental protection and sustainable development. Coordinamento SIBA, Università degli Studi del Salento. Lecce (Italia)
75. Basset A., Carrada G.C., Fedele M., Sabetta L. – 2008 The equilibrium concept in phytoplankton communities. Encyclopedia of Ecology, Elsevier Vol 2: 1394-1402
76. Basset A., Sabetta L. – 2008 Body size patterns. Encyclopedia of Ecology, Elsevier Vol. 1: 483-489

Temi di ricerca

L’attività di ricerca svolta è organizzata sui seguenti temi principali:
 
1.      Energetica ed uso spaziale delle risorse trofiche – Le ricerche sono svolte su macro-invertebrati bentonici di ambienti di acqua dolce e salmastra e sono dirette alla analisi dei rapporti competitivi intra-specifici e delle risposte microevoluzionistiche alle pressioni selettive imposte dall’ambiente principalmente attraverso un controllo diretto ed indiretto della disponibilità di risorse. Le ricerche sono finalizzate ad una valutazione del ruolo della mole corporea, in rapporto ad altre caratteristiche fenotipiche, sulle relazioni consumatori-risorsa e sul successo competitivo degli individui.
2.      Rapporti di coesistenza e meccanismi di organizzazione delle comunità – Le ricerche sono svolte a livello modellistico e sperimentale, con lavori in natura ed in laboratorio su corporazioni di macro-invertebrati bentonici di acqua dolce e salmastra e su corporazioni fitoplanctoniche di ambienti salmastri e marino-costieri. Le ricerche sono finalizzate allo studio del ruolo della mole corporea nei rapporti di coesistenza tra specie come base della organizzazione di corporazioni e comunità.
3.      Processi ecosistemici – Le ricerche sono dirette allo studio dei modelli di variazione spaziale delle caratteristiche dei processi di decomposizione del detrito organico in ecosistemi di acqua dolce e salmastri. Le ricerche hanno avuto come oggetto alcuni tra i più rilevanti bacini fluviali della Sardegna (Tirso, Flumendosa, Pula) ed i principali ecosistemi di transizione della Penisola Salentina (Laghi Alimini, Le Cesine, Bacini di Ugento, Torre Guaceto) ed hanno affrontato aspetti legati al determinismo dei tassi di decomposizione del detrito organico.
4.      Stato di salute degli ecosistemi e rischio ecologico – Il Prof. Basset è coordinatore di una serie di Progetti a forte valenza applicativa, diretti alla valutazione dello stato ecologico di salute e del rischio ecologico in ecosistemi salentini esposti a differenti pressioni di impatto antropico. Le ricerche hanno compreso studi sullo stato trofico (Laghi Alimini, Ambiente marino-costiero del Salento), studi sui Protocolli di gestione e conservazione degli ecosistemi di transizione (Bacini di Ugento, Torre Guaceto) e studi sul rischio ecologico (Porto di Otranto, Area industriale di Brindisi).
5.      Descrittori dello stato di salute degli ecosistemi acquatici di transizione – Le ricerche svolte su macro-invertebrati bentonici e corporazioni fitoplanctoniche sono finalizzate alla analisi delle potenzialità di caratteristiche a livello di individuo, popolazione e comunità, legate alla mole corporea degli individui come descrittori dello stato ecologico di salute degli ecosistemi acquatici di transizione. Sono anche sviluppate ricerche a carattere strettamente metodologico finalizzate alla standardizzazione di metodologie e procedure che consentano eventualmente la applicazione di descrittori legati alla taglia ai Programmi nazionali ed internazionali di monitoraggio dello stato di salute degli ecosistemi acquatici. Su tali problematiche il Prof. Basset ha collaborato nel triennio con APAT per la definizione delle linee guida della Direttiva Europea Water Framework Directive relativamente al monitoraggio degli ecosistemi acquatici di transizione
 
6.      Divulgazione scientifica ed educazione ambientale – L’ecologia è una scienza completamente interdisciplinare che interessa ambiti caratteristici delle scienze matematiche fisiche e delle scienze umane con ricadute applicative che incidono sulla vita quotidiana di tutti i cittadini. Pertanto, la capacità di comunicare ai cittadini le conoscenze scientifiche per sviluppare la consapevolezza verso comportamenti più responsabili nella gestione delle ricchezze naturali. Attività di comunicazione sono state sviluppate in rapporto con le scuole, verso una educazione ambientale su base sperimentale. Progetti come Hydropsyche sono stati sviluppati con le scuole ed hanno ricevuto premi ufficiali. Inoltre programmi di comunicazione sono sviluppati con i media attraverso brevi servizi televisivi di divulgazione e programmi televisivi di approfondimento sulle problematiche ecologiche con tele-emittenti locali