LABORATORIO DI REVERSE ENGINEERING E CAM

Insegnamento
LABORATORIO DI REVERSE ENGINEERING E CAM
Insegnamento in inglese
LABORATORY OF REVERSE ENGINEERING E CAM
Settore disciplinare
ING-IND/16
Corso di studi di riferimento
INGEGNERIA INDUSTRIALE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 54.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2020/2021
Anno di corso
3
Lingua
ITALIANO
Percorso
Curriculum Impresa 4.0 - gestionale
Docente responsabile dell'erogazione
PAPADIA Gabriele
Sede
Brindisi

Descrizione dell'insegnamento

È necessario avere le conoscenze sul taglio e sulle lavorazioni per asportazione di truciolo

L'insegnamento è finalizzato allo studio dei sistemi di reverse engineering utilizzati in campo industriale. Saranno descritte, oltre alle principali tecnologie, anche i funzionamenti di differenti attrezzature utilizzate per la reverse engineeering, con specifico riferimento al campo industriale - meccanico, ma non solo. Il modulo è, inoltre, finalizzato allo studio dei sistemi CAM (Computer Aided Manufacturing) al fine di fornire una buona conoscenza per la costruzione di un part program (conoscenza e capacità di comprensione).

Esporre i risultati di apprendimento attesi in coerenza con i Descrittori di Dublino, indicati nella scheda SUA-CdS nel quadro A4.b.2 dell’area di apprendimento in cui l’insegnamento si inserisce e del quadro A4.c . La scheda dell’insegnamento deve, pertanto, curare la descrizione dettagliata in termini di:

Conoscenze e comprensione

Lo studente acquisirà le conoscenze di base per programmare attività di reverse engineering utilizzando: CMM con tastatore meccanico, attrezzatura laser scanner e attrezzatura fotogrammetrica. Lo studente acquisirà, inoltre, le conoscenze di base per programmare fasi di lavorazione con linguaggio ISO standard e ottenere part program mediante l’ausilio di software CAD/CAM.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione

Lo studente acquisirà la capacità di applicare conoscenze e comprensione attraverso la stesura di un "lavoro  d'anno".

Autonomia di giudizio

L’autonomia di giudizio sarà acquisita grazie al fatto che ogni studente dovrà essere capace di operare con scelte ragionate nella realizzazione del lavoro d'anno.

Abilità comunicative

Il lavoro d'anno sarà svolto in collaborazione con altri studenti singoli (formazione del gruppo) e favorendo il colloquio fra gruppi.

Capacità di apprendimento

La capacità di apprendimento sarà sviluppata grazie ai previsti confronti fra gruppi e fra loro componenti, e tramite la prevista discussione del lavoro d'anno oltre che ad una prova orale sugli argomenti del corso.

Attualmente le lezioni vengono erogate sulla piattaforma Microsoft Teams.

L’esame consiste nella stesura di un lavoro d'anno e in una prova orale.

Reverse Engineering: circa 30 ore, variabili a seconda della risposta dell'aula.

CAM: circa 24 ore, variabili a seconda della risposta dell'aula.

1. M. Santochi, F. Giusti, “Tecnologia Meccanica e studi di fabbricazione”, Casa Editrice Ambrosiana.

2. Manuali attrezzature di reverse engineering e tastatore meccanico.

3. Manuali macchine a 3 assi

4.  Appunti del docente

Semestre
Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 11/06/2021)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)