DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI - ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW

Insegnamento
DIRITTO DEI CONTRATTI ISLAMICI - ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW
Insegnamento in inglese
ISLAMIC TRANSACTIONAL LAW
Settore disciplinare
IUS/01
Corso di studi di riferimento
GIURISPRUDENZA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale a Ciclo Unico
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 60.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2021/2022
Anno di corso
4
Lingua
ITALIANO
Percorso
EUROPEO E INTERNAZIONALE

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

no course requirements

Il corso analizza il diritto dei contratti islamici, con particolare riferimento ai contratti finanziari. L'obiettivo finale è quello di valutare la liceità e la meritevolezza secondo l'ordinamento italiano dei contratti diffusi nel mondo islamico.

Il corso, che da quest'anno accademico diventa di 8 cfu, verrà svolto, nella prima parte, in italiano, nella seconda parte, in inglese, sulle medesime tematiche.

Lo studente potrà scegliere se sostenere l'esame finale in lingua italiana o in lingua inglese.

Una buona padronanza della lingua inglese è prerequisito fondamentale per sostenere l'esame in quella lingua.

L'obiettivo del corso è l'apprendimento di un approccio differente alle operazioni finanziarie nella prospettiva del rispetto dei principi etici e morali imposti da un credo religioso.This course aims at providing students with a basic understanding of the principles of Islamic Transactional Law and Islamic Finance and the means to structure, or appreciate and understand the structure of, Shar'ah compliant transactions and products. The course will assess each of the various Islamic finance and investment mechanism. The course shall also explore the interplay between Islamic legal principles and the italian and international legal environments within which they function

Il corso verrà svolto, nella prima parte, in italiano, nella seconda parte, in inglese, sulle medesime tematiche.

Lo studente potrà scegliere se sostenere l'esame finale in lingua italiana o in lingua inglese.

Una buona padronanza della lingua inglese è prerequisito fondamentale per sostenere l'esame in quella lingua.

Orale

L'islam, tra religione e diritto. Extraterritorialità del diritto islamico. Le fonti e le proibizioni del diritto islamico. La Shari'ah e la Sunna. I contratti Shari'ah compliant. I principi fondamentali della finanza e del diritto islamico. I contratti partecipativi del rischio. I contratti di finanziamento non partecipativi. I contratti futures e i derivati. Il mercato finanziario. I fondi islamici. Le operazioni sul mercato del debito. I Sukuk. La Banca Islamica. Meritevolezza dei contratti islamici e delle operazioni finanziarie nel diritto italiano.

Islam, from religion to law. The sources of Islamic Law. The Quaran. The Shari'ah and the Sunna. Principles and rules of Islamic Transactional Law and Finance. The Sharing Risk mechanism. Islamic personal banking products. Islamic Financial Institutions. Islamic Bond. The interplay between Islamic Law and Italian, European and International Law.

Per chi voglia sostenere l'esame in italiano: T.V. Russo, Contributo allo studio dei contratti Shari’a compliant. Valori religiosi e meritevoleza degli interessi, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2014

 

A specific book is not required for this class. Students will be given a course packet with readings for each session, which consist of some academic articles

Semestre

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)