ECONOMIA DELLE IMPRESE VITIVINICOLE ED ESTIMO

Insegnamento
ECONOMIA DELLE IMPRESE VITIVINICOLE ED ESTIMO
Insegnamento in inglese
ECONOMICS OF THE WINE INDUSTRY AND VALUATION
Settore disciplinare
AGR/01
Corso di studi di riferimento
VITICOLTURA ED ENOLOGIA
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 48.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
GIANNOCCARO Giacomo

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Richieste nozioni di base apprese nell’insegnamento di Matematica: comprensione del concetto di funzione, grafici di funzioni; derivate e integrali; studio di funzioni (condizioni di primo e secondo ordine per massimi e minimi); semplici sistemi di equazioni lineari.

Principi di microeconomia, strutture di mercato, mercato viti-vinicolo, nozioni per la redazione di bilanci aziendali. Principi di estimo, stima di fondi rustici, stima di frutteti, espropri, indennità, consulenze professionali.

Gli obiettivi formativi specifici del corso riguardano le conoscenze e competenze nella gestione tecnico-economica delle imprese e nella commercializzazione dei prodotti.

  • Conoscenza e capacità di comprensione
    • Conoscenza dei principi di base della Microeconomia, dei fondamenti di contabilità aziendale e degli aspetti generali dell'Estimo
  • Conoscenza e capacità di comprensione applicate
    • Capacità di applicare le conoscenze acquisite relativamente alla teoria della produzione e dei costi, alle varie forme di mercato e alla formazione del reddito, all’analisi del bilancio e alla valutazione estimativa
  • Autonomia di giudizio
    • Capacità di riconoscere le forme di mercato
    • Capacità di analisi dei costi e dei redditi dell’attività viti-vinicola
    • Capacità di interpretazione della procedura estimativa
  • Abilità comunicative
    • Capacità di descrivere i fenomeni economici e i meccanismi alla base delle scelte imprenditoriali, utilizzando un linguaggio tecnico appropriato
    • Essere in grado di leggere, interpretare e riassumere i contenuti di bilancio consuntivo di un'azienda viti-vinicola
  • Capacità di apprendere.
    • Capacità di approfondire, aggiornare le proprie conoscenze, acquisire dati e informazioni relative all’ottima allocazione delle risorse aziendali

 

I risultati di apprendimento attesi, in termini di conoscenze e abilità, sono riportati nel Regolamento didattico del Corso di Studio (espressi tramite i Descrittori europei del titolo di studio).

Gli argomenti del corso saranno trattati con l’ausilio di presentazioni in Power Point. Le lezioni saranno in modalità mista (frontali e a distanza).

L’esame consiste in una prova orale sugli argomenti sviluppati durante le ore di lezione teorica in aula come riportato nel Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia.

L’esame di verifica finale viene svolto in forma orale con votazione in trentesimi ed eventualmente lode. Nell'attribuzione del voto finale si terrà conto delle conoscenze teoriche (50%), delle abilità comunicative (20%), della capacità di applicare le suddette conoscenze (10%) e dell'autonomia di giudizio (10%).

Per gli studenti iscritti all’anno di corso nel quale è svolto l’insegnamento è prevista una prova di esonero. L’esito della prova di esonero concorre alla valutazione dell’esame di profitto e vale per un anno accademico.

L’esame/esonero di profitto degli studenti stranieri può essere svolto in lingua inglese.

Orario di ricevimento: pubblicato sul sito web del docente. Preferibilmente prenotarsi inviando una e-mail all’indirizzo giacomo.giannoccaro@uniba.it

Introduzione allo studio dell’economia. La teoria della domanda. La teoria dell'offerta. L’elasticità della domanda. La teoria della scelta del consumatore. Ricavi, costi e profitti. Costo marginale e ricavo marginale. I costi e la scelta della tecnica di produzione. Economie e diseconomie di scala.

Le forme di mercato: monopolio, concorrenza perfetta, concorrenza imperfetta. Il mercato dei fattori produttivi. Introduzione all’economia normativa e del benessere. L’economia del settore pubblico.

Contabilità: Il Bilancio d'esercizio di un’azienda viti-vinicola. 

Estimo Rurale: contenuti, scopi e metodi dell'estimo. Introduzione alla matematica finanziaria. Stima di fondi rustici. Stima di vigneti e di frutti pendenti. Espropri e consulenze professionali.

• Begg. D, Vernasca G, Fisher S., Dornbusch R.: Microeconomia. McGraw-Hill, Quarta Edizione. Milano, 2011.

• Gallerani V., Zanni G., Viaggi D.: Manuale di estimo. McGraw-Hill. Milano, 2011.

Semestre
Primo Semestre (dal 30/09/2019 al 17/01/2020)

Tipo esame

Valutazione

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Insegnamento padre
ECONOMIA, ESTIMO E MARKETING DELLE IMPRESE VITIVINICOLE (LB42)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)