LETTERATURA INGLESE I

Insegnamento
LETTERATURA INGLESE I
Insegnamento in inglese
English Literature I
Settore disciplinare
L-LIN/10
Corso di studi di riferimento
LINGUE, CULTURE E LETTERATURE STRANIERE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
9.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 0.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2017/2018
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
DE RINALDIS Maria Luisa

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Livello B1 (Common European Framework) della lingua inglese.

English Literature 1750-1900: mystery and doubles

Il corso intende fornire una panoramica sulle principali linee di sviluppo della storia letteraria inglese tra Settecento e Ottocento con specifico riferimento alla letteratura vittoriana del mistero e del doppio, che sarà indagata anche attraverso versioni   cinematografiche, in linea con gli obiettivi specifici del Corso di Studi finalizzati allo sviluppo di competenze interculturali in ambito anglofono.

Conoscenza e capacità di comprensione: conoscenza delle principali linee di sviluppo della letteratura e della cultura inglese della seconda metà del Settecento e del lungo Ottocento; conoscenza diretta e comprensione dei testi in programma, da leggere e decodificare sulla base del genere testuale, del contesto storico, culturale e letterario di riferimento; le tematiche specifiche saranno discusse avvalendosi  di  approcci   teorici  che  si avvalgono in particolare di studi culturali  e di  genere.

Conoscenza e capacità di comprensione applicate:  capacità di commentare criticamente i testi utilizzando terminologia adeguata. 

Autonomia di giudizio: capacità di formulare giudizi autonomi elaborati in rapporto ai testi e alle fonti.

Abilità comunicative: capacità di comunicare efficacemente le competenze specifiche acquisite.

Capacità di apprendere: sviluppo di un metodo di apprendimento basato sull’osservazione e l’analisi, sulla decodificazione di ‘testi’ in relazione a contesto e specifico ambito culturale, sulla discussione e condivisione di conoscenze e strategie, su una riflessione critica via via sempre più autonoma. Tali obiettivi contribuiranno a potenziare la capacità di apprendere in modo autonomo e condiviso anche a lungo termine, sempre in un’ottica interculturale.

Competenze trasversali: capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni acquisite, di applicare conoscenza e comprensione in contesti diversi, di formulare giudizi in autonomia, di lavorare in gruppo, di comunicare efficacemente.

Lezioni frontali, discussione, esercitazioni di lettura critica, analisi di materiale multimediale

L’esame consiste in un colloquio in inglese sugli argomenti del corso e sui testi in programma. Saranno verificate le conoscenze, la metodologia di analisi in rapporto al genere e al contesto, l’uso di terminologia adeguata, la capacità di elaborare giudizi autonomi, la capacità di comunicare efficacemente.

Le date degli appelli saranno disponibili su Esse3 e sulla bacheca on-line della docente.

 

Gli studenti devono prenotarsi all'esame utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

 

 

Comunicazioni aggiuntive saranno date tramite bacheca online.

Non ci sono variazioni al programma per studenti non frequentanti.

 

Le date degli appelli saranno disponibili su Esse3 e sulla bacheca on-line della docente.

 

Gli studenti devono prenotarsi all'esame utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

 

E.mail    marialuisa.derinaldis@unisalento.it

Il corso intende fornire una panoramica sulle principali linee di sviluppo della storia letteraria inglese tra Settecento e Ottocento in linea con gli obiettivi specifici del Corso di Studi finalizzati allo sviluppo di competenze interculturali in ambito anglofono. Saranno specificatamente indagate fiction vittoriane del mistero e del doppio, per esplorare le loro valenze in rapporto alle ideologie vittoriane correnti, alle definizioni di gender, a nozioni di identità collettiva e alterità, a modelli e  sottogeneri letterari innovativi. Saranno prese in considerazioni anche versioni   cinematografiche.

Testi:

Selezione di letture (che includeranno testi di Amelia Opie, William Wordsworth,  Dorothy Wordsworth, Coleridge, Keats, Carlyle, Browning, Pater);

lettura integrale dei seguenti testi C. Dickens, Oliver Twist (1838-39), “The Signalman” (1866); Charlotte Brontë, Jane Eyre (1847), Wilkie Collins, The Diary of Anne Rodway (1856); L. Stevenson, The Strange Case of Dr Jekyll and Mr Hyde (1886)

 

Bibliografia generale di riferimento:

L. M. Crisafulli, K. Elam, a cura di, Manuale di Letteratura e cultura inglese, Bononia University Press, 2009; M. Billi, ed. Il Gotico inglese, Il Mulino, 1986; F. Marucci, ed., Il Vittorianesimo, Il Mulino, 1991; R. Altick, Victorian People and Ideas, Dent, 1974; Deirdre David, ed., The Cambridge Companion to the Victorian Novel, CUP, 2001

 

Saranno comunicate tramite bacheca online ulteriori indicazioni bibliografiche su saggi di approfondimento specifico e materiali didattici di supporto.

 

Semestre
Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)