PEDAGOGIA INTERCULTURALE

Insegnamento
PEDAGOGIA INTERCULTURALE
Insegnamento in inglese
Intercultural Education
Settore disciplinare
M-PED/01
Corso di studi di riferimento
SCIENZE FILOSOFICHE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
12.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 60.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2017/2018
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO CLASSICO
Docente responsabile dell'erogazione
TEMPESTA Marcello

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Trattandosi di un insegnamento della laurea magistrale che opera un approfondimento intorno ad una dimensione specifica della cultura pedagogica, si presuppone la conoscenza generale delle principali teorie dell’educazione contemporanea e dei più accreditati approcci metodologici. Tali contenuti saranno comunque richiamati nel corso delle prime lezioni.

Educazione interculturale, povertà educativa e motivazione scolastica

Dal momento che l’insegnamento è valido per l’accesso al Percorso 24 CFU, si presterà particolarmente attenzione a:

 

l’analisi del rapporto fra processi di formazione, educazione, istruzione e apprendimenti nella prospettiva di una pedagogia inclusiva; l’analisi di modelli e strategie educative per lo sviluppo di una scuola interculturale (obiettivi 24 CFU Pedagogia)

 

Quanto alle competenze trasversali, si vuole far acquisire:

– capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti)

– capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza)

– capacità di comunicare efficacemente (trasmettere idee in modo chiaro e corretto, adeguate all'interlocutore)

– capacità di apprendere in maniera continuativa (saper riconoscere le proprie lacune e identificare strategie per acquisire nuove conoscenze o competenze)

– capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze)

L’insegnamento si svilupperà attraverso lezioni frontali partecipate e incontri seminariali nel corso dei quali gli studenti presenteranno, analizzeranno e discuteranno opere cinematografiche attinenti ai contenuti del corso. Si consiglia la frequenza delle lezioni e l’utilizzo delle ore di ricevimento per affrontare con il docente eventuali problematiche di studio.

La valutazione avverrà attraverso una prova orale, nel corso della quale lo studente dovrà dimostrare di conoscere e comprendere i fondamenti della disciplina dal punto di vista epistemologico, storico e contenutistico, e di saper problematizzare criticamente il percorso proposto. Saranno prese inconsiderazione: la capacità di concettualizzazione e di sintesi; la capacità di rielaborazione ed esemplificazione; la competenza comunicativa e l’uso di una terminologia scientifica specifica; la capacità di trasferire e applicare le conoscenze acquisite a compiti di realtà esterni al contesto di studio.

Appelli d’esame Settembre 2020 - Ottobre 2021

 

Le date d’esame si considerano confermate ufficialmente

solo dopo la loro pubblicazione sul portale Esse 3 VOL

 

Sede (salvo diverso avviso): Stanza 16-17 (piano terra – Edificio 5 Studium 2000)

Date:   11 Settembre 2020 h. 9,30

            05 Novembre 2020 h. 9,30 (f. corso, in debito d’esame e laureandi sessione aut.)

            21 Gennaio 2021 h. 9,30

            04 Febbraio 2021 h. 9,30

            08 Aprile 2021 h. 9,30 (studenti in debito d’esame ed esami I sem. 2020-2021)

            20 Maggio 2021 h. 9,30 (laureandi sessione est. che hanno terminato le lezioni del I sem. e f. corso)

            10 Giugno 2021 h. 9,30

            24 Giugno 2021 h. 9,30

            22 Luglio 2021 h. 9,30

            16 Settembre 2021 h. 9,30

            28 Ottobre 2021 h. 9,30 (laureandi, f. corso e iscritti in corso ultimo anno che hanno terminato le lezioni del II sem.)

Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti conoscitivi per comprendere la tematica dell’alterità culturale e per gestire le dinamiche educative in prospettiva interculturale, operando un approfondimento specifico sul tema della povertà educativa e della motivazione scolastica.

L’insegnamento di Pedagogia interculturale intende mettere in condizione gli studenti di orientarsi nella realtà dell’educazione nei contesti multiculturali attraverso la conoscenza delle principali teorie pedagogiche e dei principali approcci metodologici alla formazione interculturale. Oltre a competenze di carattere culturale, si mirerà a sviluppare anche la capacità di analisi dei bisogni educativi e di progettazione degli interventi formativi, nonché la competenza argomentativa e comunicativa in forma orale e multimediale

M. Santerini, Da stranieri a cittadini, Mondadori Università, Milano, 2017 (le prime 162 pagine e sei brani a scelta dall’antologia di testi).

 

G. Mari, Educazione e alterità culturale, La Scuola, Brescia, 2013 (le prime 50 pagine e sei brani a scelta dall’antologia di testi, due da L’antichità e il medioevo, due da L’età moderna e due da L’età contemporanea).

 

M. Tempesta, Motivare alla conoscenza. Teacher Education, La Scuola, Brescia, 2018.

 

Semestre
Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Mutuato da
PEDAGOGIA INTERCULTURALE (LM30)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)