ARCHEOLOGIA DELLA COLONIZZAZIONE IN AREA MEDITERRANEA

Insegnamento
ARCHEOLOGIA DELLA COLONIZZAZIONE IN AREA MEDITERRANEA
Insegnamento in inglese
Archaeology of colonisation in the Mediterranean area
Settore disciplinare
L-ANT/07
Corso di studi di riferimento
ARCHEOLOGIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 42.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
SEMERARO Grazia

Descrizione dell'insegnamento

Non necessari. La conoscenza della  storia e dell’archeologia  greca può facilitare l’approccio alla disciplina.

Inquadramento delle problematiche archeologiche relative al fenomeno della colonizzazione e dei movimenti di popolazioni nell’area Mediterranea nelle fasi preromane (dall’età del Ferro all’età ellenistica).

Conoscenze relative ai fenomeni di interazione e scambio nell’area mediterranea dall’età del Ferro all’età ellenistica.  Abilità relative all’approccio critico all’analisi delle fonti archeologiche ed allo studio dei contatti culturali. Competenze trasversali: capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni, di formulare giudizi in autonomia  e di  comunicare efficacemente.

Lezioni frontali con il supporto di sussidi multimediali. Attività seminariale. La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

a. Prova orale

Ai fini dell’esame lo studente dovrà elaborare una presentazione in power point secondo le indicazioni fornite a lezione. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

30 Gennaio 2020   

13 Febbraio 2020  

13 Marzo 2020 (riservato a laureandi della sessione straordinaria e studenti fuori corso)

22 Aprile 2020  

4 Giugno 2020 (riservato a laureandi della sessione estiva e studenti fuori corso).

18 Giugno 2020

2 Luglio 2020

23 Luglio 2020  

Sede e orario: Dipartimento di Beni Culturali, via D. Birago 64, ore 10:00.

 

Le lezioni inizieranno il 28.10.2019.

Nel corso saranno esaminati alcuni  casi di studio volti ad illustrare i principali fenomeni di mobilità, dalla colonizzazione greca nelle varie epoche a quella fenicio-punica, con particolare riferimento al Mediterraneo Centrale e all’area egea. La fondazione e sviluppo di nuovi insediamenti, gli scambi culturali e le  dinamiche di interazione con le comunità locali saranno al centro delle tematiche approfondite nell’ambito delle lezioni.

Obiettivi: Fornire gli strumenti metodologici e critici per affrontare lo studio dei contesti archeologici come documento dei contatti fra culture. Promuovere la conoscenza del patrimonio archeologico dell’Italia Meridionale e dell’area mediterranea.

 

a. Parte istituzionale:   D. Ridgway, L’alba della  Magna Grecia, Milano, Longanesi 1992

M. Gras, P. Rouillard, J. Teixidor, L’universo fenicio (tr. it.), Torino, Einaudi 2008 (rist.).

Corso monografico

3 articoli a scelta dalle seguenti opere collettanee: G. Tsetskhladze, F. De Angelis (ed.), The archaeology of Greek Colonisation,  Oxford 1994; Gil J. Stein (ed.), Archaeology of Colonial Encounters: Comparative Perspectives, Oxford 2005; AA.VV., Alle origini della Magna Grecia, Atti del Convegno di Taranto 2010, Taranto 2011.

Semestre
Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)