ARCHEOLOGIA DELLA COLONIZZAZIONE IN AREA MEDITERRANEA

Insegnamento
ARCHEOLOGIA DELLA COLONIZZAZIONE IN AREA MEDITERRANEA
Insegnamento in inglese
Archaeology of colonisation in the Mediterranean area
Settore disciplinare
L-ANT/07
Corso di studi di riferimento
ARCHEOLOGIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 42.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
SEMERARO Grazia

Descrizione dell'insegnamento

Non necessari. La conoscenza della  storia e dell’archeologia  greca può facilitare l’approccio alla disciplina.

Inquadramento delle problematiche archeologiche relative al fenomeno della colonizzazione e dei movimenti di popolazioni nell’area Mediterranea nelle fasi preromane (dall’età del Ferro all’età ellenistica).

Conoscenze relative ai fenomeni di interazione e scambio nell’area mediterranea dall’età del Ferro all’età ellenistica.  Abilità relative all’approccio critico all’analisi delle fonti archeologiche ed allo studio dei contatti culturali. Competenze trasversali: capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni, di formulare giudizi in autonomia  e di  comunicare efficacemente.

Lezioni frontali con il supporto di sussidi multimediali. Attività seminariale. La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

in seguito alle nuove disposizioni per evitare il contagio da coronavirus sarà possibile sostenere gli esami della sessione primaverile solo in modalità on line (vedi guida sul portale unisalento.it). Le indicazioni che seguono riguardano invece le modalità tradizionali, che spero si potranno riprendere al più presto.

a. Prova orale

Ai fini dell’esame lo studente dovrà elaborare una presentazione in power point secondo le indicazioni fornite a lezione. Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

30 Gennaio 2020   

13 Febbraio 2020  

13 Marzo 2020 (riservato a laureandi della sessione straordinaria e studenti fuori corso)

22 Aprile 2020  

4 Giugno 2020 (riservato a laureandi della sessione estiva e studenti fuori corso).

18 Giugno 2020

2 Luglio 2020

23 Luglio 2020  

Sede e orario: Dipartimento di Beni Culturali, via D. Birago 64, ore 10:00.

 

Le lezioni inizieranno il 28.10.2019.

Nel corso saranno esaminati alcuni  casi di studio volti ad illustrare i principali fenomeni di mobilità, dalla colonizzazione greca nelle varie epoche a quella fenicio-punica, con particolare riferimento al Mediterraneo Centrale e all’area egea. La fondazione e sviluppo di nuovi insediamenti, gli scambi culturali e le  dinamiche di interazione con le comunità locali saranno al centro delle tematiche approfondite nell’ambito delle lezioni.

Obiettivi: Fornire gli strumenti metodologici e critici per affrontare lo studio dei contesti archeologici come documento dei contatti fra culture. Promuovere la conoscenza del patrimonio archeologico dell’Italia Meridionale e dell’area mediterranea.

 

a. Parte istituzionale:   D. Ridgway, L’alba della  Magna Grecia, Milano, Longanesi 1992

M. Gras, P. Rouillard, J. Teixidor, L’universo fenicio (tr. it.), Torino, Einaudi 2008 (rist.).

Corso monografico

3 articoli a scelta dalle seguenti opere collettanee: G. Tsetskhladze, F. De Angelis (ed.), The archaeology of Greek Colonisation,  Oxford 1994; Gil J. Stein (ed.), Archaeology of Colonial Encounters: Comparative Perspectives, Oxford 2005; AA.VV., Alle origini della Magna Grecia, Atti del Convegno di Taranto 2010, Taranto 2011.

Semestre
Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)