STORIA DELLA MINIATURA

Insegnamento
STORIA DELLA MINIATURA
Insegnamento in inglese
HISTORY OF MINIATURES
Settore disciplinare
L-ART/01
Corso di studi di riferimento
STORIA DELL'ARTE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 42.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
STORICO ARTISTICO
Docente responsabile dell'erogazione
SPECIALE Lucinia

Descrizione dell'insegnamento

si richiede una buona conoscenza dello sviluppo storico della produzione artistica medievale tra la fine dell’antichità e il XV secolo. Sono auspicabili una minima conoscenza della storia e delle forme della cultura scritta del medioevo. Sarebbe utile anche una certa capacità di orientarsi con la letteratura specializzata nelle principali lingue moderne. 

Il corso si articola in due moduli: il sarà dedicato alle linee di sviluppo del libro illustrato tra la tarda antichità e il XV secolo. La sezione finale mira ad approfondire un tema iconografico che attraversa l'intero sviluppo della storia del libro illustrato, il ritratto dell'evangelista al lavoro.

A fine corso gli studenti dovranno aver acquisito un quadro complessivo degli aspetti materiali e storico formali di un manufatto librario decorato; saperne riconoscere e classificare gli elementi costitutivi; essere in grado di collocarne i caratteri formali nel contesto della produzione artistica in senso più generale. Dovranno infine conoscere e utilizzare gli strumenti metodologicamente più avanzati che l’evoluzione delle tecnologie digitali ha offerto alla disciplina.

lezioni frontali mediante proiezione in ppt. 

La verifica delle conoscenze sarà accertata mediante un colloquio. L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici: conoscenza dei materiali di studio e capacità di esporne i contenuti.

La prova è valutata in base alla conoscenza del lessico proprio della disciplina, alla qualità dei contenuti, alla proprietà formale dell’esposizione, alla capacità di argomentare.

3 giugno 2020 h. 9.00 (riservato ai laureandi)

10 giugno 2020 h. 9.00

25 giugno 2020 h. 9.00

15 luglio 2020 h. 9.00

9 settembre 2020 h. 9.00

AVVISO 

 

Stante il perdurare dell’emergenza sanitaria e l’inaccessibilità delle biblioteche di ateneo, si impone una rimodulazione del programma del corso

 

 

 

Storia della miniatura

 

 

Bibliografia

 

Parte generale 

 

M. Bernabò, Nascita di una disciplina: Weitzmann, Toesca, Salmi: la strada si biforca, in Rivista di storia della miniatura, 21 (2017), pp. 162-176 

 

A. Iacobini, Adolfo Venturi pioniere di una disciplina nuova: la Storia della miniatura, in Adolfo Venturi e la storia dell'arte oggi. Atti del Congresso Roma 25-28 settembre 2006, Modena 2008, pp. 269-286 

 

V. Pace, Storia dell’Arte e Storia della Miniatura (secoli V-XIV), in La Biblioteca Apostolica Vaticana, luogo di ricerca al servizio degli studi. Atti del convegno, Roma 11-13 novembre 2010, Città del Vaticano 2011 (Studi e testi, 468), pp. 213-272

 

 

si consiglia inoltre uno a scelta dei seguenti testi:

 

1)  A. Putaturo Donati Murano, A. Perriccioli Saggese, La miniatura in Italia dal tardo antico al Trecento con riferimenti al Medio Oriente e all’Occidente Europeo, Esi, Napoli-Città del Vaticano 2005. 

 

2) Uomini, libri e immagini. Pagine per una storia del libro illustrato dal tardo Antico al Medioevo, a cura di L. Speciale, Liguori, Napoli 2000 (e succ).

 

 

Coloro cui non sia stato possibile seguire le lezioni assicurate in DaD potranno sostituire il primo testo con 

 

3)  Christopher De Hamel, Storia di dodici manoscritti, Milano, Mondadori, 2017 (edizione cartacea o in formato elettronico)

 

 

Corso monografico: 

 

W. MELCZER, s.v. Evangelisti, in Enciclopedia dell’Arte Medievale, VI, Erfurt-Giustiniano, Roma, 1995, pp. 47-53 

 

2 a scelta tra i seguenti saggi: 

W.C. LOERKE, Incipits and Author Portraits in Greek Gospel Books: Some Observations, in Byzantine East, Latin West: Art-historical Studies in Honor of Kurt Weitzmann, edited by C. Moss – K. Kiefer, Princeton 1995, pp. 377-381

P. LIVERANI, Il ritratto dipinto in età tardoantica, in Figurationen des Porträts, hrsg. T. Greub, M. Roussel, Paderborn 2018, pp. 295-327

A. -O. Poilpré, Illustrer la vie du Christ dans un manuscrit de l'Antiquité tardive : le cas des évangiles de saint Augustin, in Ars auro gemmisque prior: Mélanges en hommage à Jean-Pierre Caillet, C.  Blondeau, B. Boissavit-Camus, V. Boucherat, P, Volti Zagreb 2013, (Internationale Research Centre for Late Antiquity and the Middle Ages. Dissertationes et monographiae, 6), pp. 131-138

L. Speciale, La Musa cristiana. Il ritratto di Marco del Tetravangelo di Rossano, in Rivista di storia della miniatura, (22) 2018, pp. 17-21

L. ZAMPARO, Rare tipologie di ritratti degli evangelisti nel Libro dei Vangeli latino in età tardoantica, in Intorno al ritratto. Origini, sviluppi e trasformazioni. Studi a margine del saggio di Enrico Castelnuovo. Il significato del ritratto pittorico nella società (1973), a cura di F. Crivello e L. Zamparo, Torino 2019, pp. 73-89

 

NB : Con l’eccezione delle voci 1 e 3 della parte generale,  tutti i materiali sono disponibili in formato elettronico nella cartella materiali del corso reperibile su TEAMS. 

Il corso si articola in due moduli. Il primo modulo sarà dedicato alle linee di sviluppo del libro illustrato tra la tarda antichità e il XV secolo. Se ne definiranno luoghi e modi di produzione, il repertorio decorativo,  la relazione con le tecniche e il repertorio stilistico-formale della pittura, la dinamica evolutiva che la caratterizza tra alto e basso medioevo. La seconda parte sarà invece dedicata all’origine e all’evoluzione dell’immagine dell’evangelista al lavoro tra la tarda antichità e il medioevo.

Parte generale 

 

M. Bernabò, Nascita di una disciplina: Weitzmann, Toesca, Salmi: la strada si biforca, in Rivista di storia della miniatura, 21 (2017), pp. 162-176 

 

A. Iacobini, Adolfo Venturi pioniere di una disciplina nuova: la Storia della miniatura, in Adolfo Venturi e la storia dell'arte oggi. Atti del Congresso Roma 25-28 settembre 2006, Modena 2008, pp. 269-286 

 

si consiglia uno a scelta dei seguenti testi:

 

 - A. Putaturo Donati Murano, A. Perriccioli Saggese, La miniatura in Italia dal tardo antico al Trecento con riferimenti al Medio Oriente e all’Occidente Europeo, Esi, Napoli-Città del Vaticano 2005. 

 

- Uomini, libri e immagini. Pagine per una storia del libro illustrato dal tardo Antico al Medioevo, a cura di L. Speciale, Liguori, Napoli 2000 (e succ).

 

Gli studenti non frequentanti dovranno conoscerli entrambi

 

 

Corso monografico

 

Testi di riferimento (per tutti):

 

- P.  ZANKER, La maschera di Socrate, cap. VI, Dal culto della “paideia” alla visione di Dio, Torino, 1997 [München 1995], pp. 303-373

 

- W. MELCZER, s.v. Evangelisti, in Enciclopedia dell’Arte Medievale, VI, Erfurt-Giustiniano, Roma, 1995, pp. 47-53 

 

3 a scelta tra i seguenti saggi

 

A.M. FRIEND Jr, The Portraits of the Evangelists in Greek and Latin Manuscripts, in Art Studies, 5 (1927), pp. 115-147; 7 (1929), pp. 3-29 

W.C. LOERKE, Incipits and Author Portraits in Greek Gospel Books: Some Observations, in Byzantine East, Latin West: Art-historical Studies in Honor of Kurt Weitzmann, edited by C. Moss – K. Kiefer, Princeton 1995, pp. 377-381

R. KASHNITZ, Matheus ex ore Christi scriptis’. Zum Bild der Berufung und Inspiration der Evangelisten, in Byzantine East, Latin West: Art-Historical Studies in Honor of Kurt Weitzmann, a cura di C. Moss, K. Kiefer, Princeton 1995, pp. 169-176 

O. KRESTEN – G. PRATO, Die Miniatur des Evangelisten Markus im Codex purpureus rossanensis: Eine spätere Einfügung, in Römische historische Mitteilungen, 27 (1985), pp. 381-399 

P. LIVERANI, Il ritratto dipinto in età tardoantica, in Figurationen des Porträts, hrsg. T. Greub, M. Roussel, Paderborn 2018, pp. 295-327

A. -O. POILPRÉ, Illustrer la vie du Christ dans un manuscrit de l'Antiquité tardive : le cas des évangiles de saint Augustin, in Ars auro gemmisque prior: Mélanges en hommage à Jean-Pierre Caillet, C.  Blondeau, B. Boissavit-Camus, V. Boucherat, P, Volti Zagreb 2013, (Internationale Research Centre for Late Antiquity and the Middle Ages. Dissertationes et monographiae, 6), pp. 131-138

L. SPECIALE, La Musa cristiana. Il ritratto di Marco del Tetravangelo di Rossano, in Rivista di storia della miniatura, (22) 2018, pp. 17-21

L. ZAMPARO, Rare tipologie di ritratti degli evangelisti nel Libro dei Vangeli latino in età tardoantica, in Intorno al ritratto. Origini, sviluppi e trasformazioni. Studi a margine del saggio di Enrico Castelnuovo. Il significato del ritratto pittorico nella società (1973), a cura di F. Crivello e L. Zamparo, Torino 2019, pp. 73-89

 

Ulteriori materiali saranno segnalati nel corso delle lezioni

 

Gli studenti non frequentanti dovranno concordare un programma integrativo

Semestre
Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 29/05/2020)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)