DIRITTI, CITTADINANZA E IMMIGRAZIONE

Insegnamento
DIRITTI, CITTADINANZA E IMMIGRAZIONE
Insegnamento in inglese
RIGHT, CITIZENSHIP AND IMMIGRATION
Settore disciplinare
IUS/08
Corso di studi di riferimento
GOVERNANCE EURO-MEDITERRANEA DELLE POLITICHE MIGRATORIE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 30.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2018/2019
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSI COMUNE/GENERICO
Docente responsabile dell'erogazione
GRASSO Nicola
Sede
Lecce

Descrizione dell'insegnamento

Ottima conoscenza della lingua italiana; buona conoscenza delle disposizioni costituzionali; adeguata capacità di analisi dei contesti culturali e istituzionali, di ragionamento logico e di visione critica; disponibilità a compiere approfondimenti legati alle vicende istituzionali in ambito anche internazionale.

Il corso tratta le più recenti novità legislative, tra le quali si ricordano la L. 7 aprile 2017, n. 47, in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati e il D.L. 17 febbraio 2017, n. 13 (conv. con mod. in L. 13 aprile 2017, n.46) che ha istituito le sezioni specializzate dei tribunali in materia di immigrazione, protezione internazionale, libera circolazione dei cittadini dell’Unione europea, apolidia e cittadinanza e definito la loro competenza territoriale. Trovano ovviamente spazio anche le pronunce della Corte di Giustizia e della Corte costituzionale, senza ignorare l’incidenza essa pure rilevante, della Corte europea dei diritti dell’uomo sul nostro Ordinamento.


Si affronteranno, tra gli altri, i seguenti argomenti: disciplina di ingresso e soggiorno; domanda d’asilo; protezione internazionale; ricongiungimento familiare; minori; ingresso e soggiorno per motivi di lavoro e regole speciali del rapporto di lavoro con lo straniero; accesso al pubblico impiego; respingimento, espulsione, trattenimento; diritto penale dell’immigrazione; tutela contro le discriminazioni; cittadinanza; diritto all’assistenza sanitaria per gli stranieri in Italia; sicurezza e assistenza sociale per i cittadini per i cittadini dell’UE e per i cittadini extra UE.

 

Il corso mira a fornire agli studenti una conoscenza approfondita del diritto dell’immigrazione attraverso l’analisi degli istituti riguardanti la disciplina dell’ingresso e del soggiorno dello straniero comunitario e non comunitario, fornendo allo studente gli strumenti necessari per auto aggiornarsi, in una materia interdisciplinare e soggetta a frequenti interventi del legislatore, nella consapevolezza che qualunque intervento sociale destinato alla persona o alla famiglia immigrata risente della condizione amministrativa di soggiorno della stessa.
 

Lezioni frontali con analisi di casi pratici e partecipazione a convegni

Orale con valutazione in trentesimi

Paolo Morozzo della Rocca (a cura di), Immigrazione, asilo e cittadinanza. Discipline e orientamenti giurisprudenziali, Maggioli Editore, 2017

Semestre
Primo Semestre (dal 17/09/2018 al 07/12/2018)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)