LABORATORIO DI ARCHEOZOOLOGIA

Insegnamento
LABORATORIO DI ARCHEOZOOLOGIA
Insegnamento in inglese
ARCHAEOZOOLOGICAL LABORATORY
Settore disciplinare
L-ANT/10
Corso di studi di riferimento
BENI CULTURALI
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
1.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 10.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2018/2019
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
ARCHEOLOGICO
Docente responsabile dell'erogazione
MINNITI CLAUDIA

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza generale delle scienze naturali (livello scolastico)

L’attività di laboratorio mira a mostrare le principali metodologie di studio dei reperti faunistici provenienti da scavi archeologici, come l’identificazione tassonomica, il riconsocimento dell’elemento anatomico, la determinazione delle età di morte e del sesso di appartenenza delle principali specie animali domestiche, il riconsocimento delle tracce antropiche (combustione, macellazione), la misurazione dei reperti osteologici e sue applicazioni.

L’attività di laboratorio mira a dare una conoscenza basilare delle principali metodologie di studio dei reperti faunistici provenienti da scavi archeologici attraverso osservazioni su materiale messo a disposizione, con particolare riferimento a:

– capacità di riconoscere materiale faunistico proveniente da scavi archeologici;

– capacità di individuare elementi discriminanti per riconoscere la classe e specie animale di appartenenza

– capacità di individuare elementi discriminanti per riconoscere l’età di morte di alcune specie;

– capacità di individuare elementi discriminanti per riconoscere il sesso di alcune specie;

– capacità di riconoscere i diversi aspetti tafonomici che caratterizzano i resti faunistici;

– capacità di riconoscere le diverse tecniche di lavorazione delle materie dure di origine animale.

Le attività di Laboratorio consistono in una serie di esercitazioni con il docente presso il laboratorio e di alcune ore di osservazione personale dello studente sui materiali messi a disposizione.

La valutazione del corso si esplica attraverso Idoneità al completamento delle ore previste dal credito formativo. Gli studenti possono verbalizzare l’idoneità esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Sessione autunnale (VOL 7)

11 dicembre

 

Sessione invernale (VOL 1)

29 gennaio 2019

19 febbraio 2019

 

Sessione invernale (VOL 2)

23 Aprile 2019

 

Appello d’esame straordinario (riservato a laureandi della sessione estiva VOL 3)

21 maggio 2019

 

Sessione estiva

11 giugno 2019

25 giugno 2019

Le attività di laboratorio sono volte ad introdurre lo studente alle principali metodologie di studio dei resti animali provenienti dagli scavi archeologici, con particolare attenzione alle metodologie di recupero, pulizia e conservazione dei reperti faunistici, analisi tassonomica e catalogazione con relativa determinazione della specie, del sesso e dell'età, dei dati osteometrici e riconoscimento delle tracce di origine antropica.

De Grossi Mazzorin J. 2008 - Archeozoologia. Lo studio dei resti animali in archeologia. Manuali Laterza. Editori Laterza.

Semestre
Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 25/01/2019)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Giudizio Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Mutuato in
LABORATORIO DI ARCHEOZOOLOGIA (LB13)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)