STORIA GRECA

Insegnamento
STORIA GRECA
Insegnamento in inglese
GREEK HISTORY
Settore disciplinare
L-ANT/02
Corso di studi di riferimento
BENI CULTURALI
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
9.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 72.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2017/2018
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
ARCHEOLOGICO
Docente responsabile dell'erogazione
FRISONE Flavia

Descrizione dell'insegnamento

Buona conoscenza della lingua italiana; conoscenza delle essenziali forme di periodizzazione cronologica antica e moderna; conoscenza del quadro geografico del Mediterraneo e del Vicino Oriente; sufficiente capacità di orientarsi con i concetti essenziali del lessico politico-istituzionale antico e moderno. Conoscenza elementare delle vicende storiche e delle società antiche.

Lineamenti della storia del mondo greco dal periodo miceneo all’Ellenismo, con la loro propria periodizzazione (Modulo C). Elementi d’inquadramento geografico e cronologico del mondo ellenico - con le sue peculiarità storiche, culturali e antropologiche - e del metodo storiografico (Modulo A/propedeutico). Una parte del corso mira infine a fornire un quadro critico e d’approfondimento di alcuni aspetti della storia greca, approfondimento che quest’anno riguarderà: Strutture e figure della mobilità mediterranea (Modulo B).

Il corso mira a dare una conoscenza basilare del percorso storico del mondo greco. Gli studenti dovranno dimostrare di aver acquisito una buona conoscenza dei lineamenti della storia greca arcaica, classica ed ellenistica e di saper collocare correttamente nel tempo e nello spazio gli eventi relativi. Dovranno conoscere e utilizzare correttamente le diverse periodizzazioni storiche correnti per il periodo e i riferimenti alle differenti tipologie di fonti storiche. Dovranno essere in grado di indicare e distinguere i principali testimoni della storiografia greca e il loro apporto. La frequenza del corso dovrà consentire loro di comprendere, con i riferimenti agli essenziali strumenti critici, i principali fenomeni socio-politici ed economici del mondo ellenico, con le loro peculiarità e il loro sviluppo storico. Dovranno essere in grado di descrivere con chiarezza gli eventi storici e i loro collegamenti storico-sociali e culturali, anche ad ampio raggio

- Lezioni frontali per un totale di 72 ore: la frequenza è obbligatoria e si ritiene assolta con la partecipazione ad almeno il 70% delle lezioni.

- Esercitazioni: incontri di consolidamento delle conoscenze degli strumenti essenziali per lo studio della storia (frequenza obbligatoria in caso di accertato deficit nei prerequisiti). Esercitazioni per la preparazione alle prove in itinere e agli esoneri.

- Eventuali lavori di gruppo a carattere seminariale

Le occasioni per la valutazione del percorso di studio degli studenti e del loro raggiungimento degli obiettivi saranno le seguenti:

  • Test d’ingresso per la valutazione del possesso dei prerequisiti e l’assegnazione di eventuali attività di recupero.
  • Prove in itinere di consolidamento delle conoscenze (in part. per il modulo propedeutico)
  • Esoneri scritti parziali per singole parti del corso (A e C)
  • Esame orale finale.

Nel corso dei singoli esami sarà valutata la conoscenza dei testi indicati per lo studio, del materiale didattico e la padronanza dei temi trattati a lezione.

In sede di valutazione finale si prenderà in considerazione l’effettivo raggiungimento, da parte dello studente, degli obiettivi sopra indicati. Elementi di valutazione complementari saranno la proprietà di espressione, la coerenza nell’illustrare i singoli momenti della storia e civiltà dei Greci, la capacità di osservazione critica, la frequenza al corso.

Il giudizio sarà espresso con voto in trentesimi assegnati secondo i criteri esplicitati nella tabella dettagliata (visibile nel Syllabus dell’insegnamento.: vd. risorse correlate)

VOL 1 2019: 22/01/2019 CONFERMATO (Anche per cdL in BBCC)

                     12/02/2019

VOL 2 2019: 29/04/2019

VOL 3 2019: 29/05/2019

VOL 4 2019: 13/06/2019

                      09/07/2019

              23/07/2019

Il corso è a frequenza obbligatoria e verranno registrate le presenze di ciascuno studente. Gli studenti lavoratori o quelli che per comprovati seri motivi ritengono di non poter frequentare dovranno contattare la docente per mettere a punto un programma integrativo della parte del corso (lezioni frontali) loro mancante.

Modalità di prenotazione dell’esame e date degli appelli

Gli studenti potranno prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

La Commissione degli esami di profitto è così composta: Prof. FRISONE Flavia (Presidente); Prof. LOMBARDO Mario; Dott. BOFFA Giovanni; (Componenti)

CALENDARIO DEGLI APPELLI D'ESAME

VOL 3: 29/05/2019

VOL 4: 19/06/2018

              09/07/2018

              24/07/2019

VOL 5: 13/09/2018

VOL 6: 10/10/2018

VOL 7: 11/12/2018

VOL 1 2019: 22/01/2019

             12/02/2019

VOL 2 2019: 29/04/2019

VOL 3 2019: 29/05/2019

VOL 4 2019: 13/06/2019

              09/07/2019

              23/07/2019

Il programma didattico del corso si sviluppa in tre sezioni (moduli)

Modulo A (12 ore): sezione propedeutica e d’inquadramento delle peculiarità storiche, culturali e antropologiche del mondo greco antico e del metodo storiografico

Modulo B (30 ore): Sezione di approfondimento tematico e documentario sul tema I Greci d'Occidente: esperienze storiche ed elaborazioni peculiari in Magna Grecia e Sicilia (VIII-III sec. a.C.)

Modulo C (30 ore) la società greca e gli eventi cruciali della sua storia (una parte di questa sezione potrà essere sviluppata anche in forma seminariale, con lavori di gruppo da parte degli studenti)

Nel corso delle lezioni verranno forniti testi antichi (in traduzione con testo a fronte), documentazione e saggi di approfondimento nonché i riferimenti alla discussione critica e alla letteratura secondaria di supporto.

L’indicazione dei testi per lo studio prende in considerazione in primo luogo la tipologia standard dello studente frequentante; eventuali studenti impossibilitati a seguire le lezioni (vd. sotto) dovranno aggiungere un certo numero di testi compensativi.

I. Frequentanti:

Atlante storico (a scelta);

Dispense e materiale di studio a cura della docente;

Appunti dalle lezioni;

Modulo A

G. Daverio Rocchi, Il mondo dei Greci. Profilo di storia, civiltà e costume, Milano 2008, pp. 5-43;

S. Magnani, Geografia storica del mondo antico, Il Mulino, Bologna 2003, 17-47; 52-63; 133-143;

M. Gras, Il Mediterraneo nell’età arcaica, Fond. Paestum 1997, pp. 5-9, 33-68; 83-93; 153-164; 179-191;

Letture da testi indicati o forniti a lezione

Modulo B

Dispense e materiale di studio a cura della docente;

Appunti dalle lezioni;

Testi e letture indicate di volta in volta dalla docente: F. Frisone-M. Lombardo, Periferie? Sicilia, Magna Grecia, Asia Minore, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, vol III., Grecia e Mediterraneo dall'VIII sec. a. C. all’Età delle guerre persiane, Roma 2007, pp. 178-225; M. Lombardo, Nuovi equilibri in Magna Grecia e Sicilia, pp.69-90; M. Lombardo, Taranto. Vicende storiche da Archita ai Romani, pp. 59-65

Modulo C

            Manuale

M. Bettalli, A.L. D’Agata, A. Magnetto, Storia greca, Roma (Carocci) 2013

II. Non frequentanti:

Ai testi di studio indicati per gli studenti frequentanti si aggiungeranno, secondo le indicazioni della docente, le seguenti letture:

Modulo A:

  1.  Magnelli, Guida alla storia greca, Roma (Carocci) 2003, 27-70

           L. Cracco Ruggini, Storia greca. Come leggere le fonti, Bologna (Il Mulino) 1996, IX-XXIV; 9-28

            F. Prontera, Sul concetto geografico di Hellas, in AA.VV., Geografia storica della Grecia antica, a cura di F. Prontera, Roma -Bari 1991, pp. 78-98

            D. Ambaglio, Storia della storiografia greca, Bologna (Monduzzi), pagine scelte

Modulo B:

F. Frisone-M. Lombardo, Periferie? Sicilia, Magna Grecia, Asia Minore, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, vol III., Grecia e Mediterraneo dall'VIII sec. a. C. all’Età delle guerre persiane, Roma 2007, pp. 178-225

M. Giangiulio, Aspetti della Magna Grecia arcaica e classica fino alla guerra del Peloponneso, inAA.VV. (a cura di G.Pugliese Carratelli), Magna Grecia, II, 1987, pp. 9-54.

M. Lombardo, La Magna Grecia dalla fine del V secolo a.C. alla conquista romana, in AA.VV. (a cura di G.Pugliese Carratelli), Magna Grecia, II, 1987, pp. 55-88.

Modulo C:

Manuale di storia greca 2. La documentazione. Parte II, a c. di F. Frisone, Bologna, 2003, pp.5-8; 32-34; 39-41; 46-48; 157-163; 235-42;

M. Lombardo, La polis: società e istituzioni (da E. Greco ed. La città greca, Roma 2000, pp. 201-224

M. Giangiulio, Democrazie greche, Roma 2015, pp. 21-31

C. Bearzot, La polis greca, Bologna 2009.

G. Daverio Rocchi, Il mondo dei Greci. Profilo di storia, civiltà e costume, Milano 2008, pp. 111-225

Semestre
Secondo Semestre (dal 26/02/2018 al 25/05/2018)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)