TECNOLOGIA RISORSE E AMBIENTE - MODULO I

Insegnamento
TECNOLOGIA RISORSE E AMBIENTE - MODULO I
Insegnamento in inglese
TECHNOLOGY RESOURCES AND ENVIRONMENT - MODULE I
Settore disciplinare
SECS-P/13
Corso di studi di riferimento
GESTIONE DELLE ATTIVITA' TURISTICHE E CULTURALI
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 48.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2018/2019
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
DE LEO Federica

Descrizione dell'insegnamento

Nessuno

Rapporti tra risorse-turismo-ambiente-territorio-sviluppo sostenibile

Il corso si prefigge di trasmettere le nozioni relative alle principali risorse naturali ed agli strumenti per la loro corretta gestione. Gli studenti ottengono conoscenze e capacità di interpretazione critica che consentono di dimostrare che, specialmente in momenti di crisi generale, la pianificazione e la disciplina delle attività turistiche, agricole e industriali possono essere un moltiplicatore di sviluppo e di ricchezza per il territorio

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Il corso si prefigge di fornire agli studenti le conoscenze fondamentali sulla gestione delle risorse naturali, in particolare quelle che forniscono input al settore turistico e sono depauperate da un uso non sostenibile del territorio a seguito di attività umane con particolare riferimento al settore turistico.  Lo studente comprenderà quali sono i principi fondamentali che regolano il rapporto tra attività umane, uso di risorse naturali ed ambiente.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

Lo studente conoscerà i vari strumenti di gestione delle risorse e  sarà in grado di di comprendere le  dinamiche per una corretta gestione delle stesse.

Autonomia di giudizio (making judgements)

L’ autonomia di giudizio su temi complessi ed attuali da parte degli studenti viene sviluppata grazie alla continua interazione docente-studente in aula ed alle discussioni collettive stimolate dal docente sui temi affrontati.

Abilità comunicative (communication skills)

Grazie alle discussioni ed alle presentazioni orali effettuate in aula sui temi di studio, gli studenti sviluppano abilità comunicative.

Capacità di apprendimento (learning skills)

La capacità di apprendimento si sviluppa attraverso lo studio individuale, l’analisi di fonti documentali effettuata in aula e l’interazione con ospiti esterni durante i seminari organizzati ad hoc.

Lezioni frontali, seminari con ospiti esterni e visite

didattiche presso aziende

ORALE

L'esame si svolge mediante colloquio orale, durante il quale si valutano non solo le conoscenze acquisite specifiche riguardanti gli argomenti del corso, ma anche la capacità critica di valutazione e giudizio da parte degli studenti e quella di fare collegamenti logici tra i vari temi trattati, in modo da valutare anche la capacità di applicare le conoscenze e la comprensione, l'autonomia di giudizio, le abilità comunicative e la capacità di apprendimento, in linea con in descrittori di Dublino.

Non sono previste differenze in termini di programma, materiale di studio e modalità d'esame fra studenti frequentanti e non frequentanti.

Del suo svolgimento viene redatto apposito verbale, sottoscritto dal Presidente e dai membri della commissione e dallo studente esaminato. Il superamento dell'esame presuppone il conferimento di un voto non inferiore ai diciotto/trentesimi (con eventuale assegnazione della lode) e prevede l'attribuzione dei corrispondenti CFU.

 

"Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it".

 

https://easytest.unisalento.it/Calendario/Dipartimento_di_Scienze_dellEconomia/index.html

Parte 1:AMBIENTE E GESTIONE DEL TERRITORIO: Tecnologia, risorse, materie prime, produzione e problematiche ambientali. Ecosistemi e flussi di materia. Agricoltura e sostenibilità.

Parte 2: ALIMENTI E PRODOTTI TIPICI: Fabbisogni e risorse alimentari. Tecnologie di trasformazione, condizionamento e conservazione. Etichettatura e tracciabilità. Frodi. Biotecnologie. Qualità degli alimenti. Prodotti tipici. Filiere del vino e dell'olio

EDITRICE , Roma, 2007

Dispense delle lezioni (scaricabili dalla piattaforma formazioneonline.unisalento.it)

Appunti di lezione

Semestre
Primo Semestre (dal 22/09/2018 al 31/12/2018)

Tipo esame

Valutazione
Orale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Insegnamento padre
TECNOLOGIA RISORSE E AMBIENTE (LM02)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)