FILOSOFIA DEL DIRITTO (M - Z)

Insegnamento
FILOSOFIA DEL DIRITTO
Insegnamento in inglese
PHILOSOPHY OF LOW
Settore disciplinare
Corso di studi di riferimento
GIURISPRUDENZA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale a Ciclo Unico
Crediti
9.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 67.5
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2017/2018
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
PISANO' Attilio

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenze basilari in ambito storico e filosofico

Movendo da un approccio storico-filosofico teso ad introdurre le maggiori correnti giusfilosofiche (giusnaturalismo, giuspositivismo, realismo, teoria generale del diritto, filosofia analitica, neocostituzionalismo), il Corso approfondirà il ruolo dei diritti e delle corti nel passaggio dallo Stato legislativo allo Stato costituzionale di diritto, per poi soffermarsi su alcune tra le problematiche e le categorie più discusse nel dibattito giusfilosofico contemporaneo (crisi della legge, crisi della rappresentanza, pluralismo giuridico, disordine delle fonti, biogiuridica, teoria e pratica dei diritti).

Il Corso si ripropone di fornire le conoscenze di fondo indispensabili per comprendere la complessa fenomenologia del diritto, per poi affrontare alcune tra le questioni più dibattute nel dibattito giusfilosofico contemporaneo, anche approfondendo il ruolo delle corti e dei diritti.

Didattica frontale e attività seminariali

Esonero nel mese di aprile per i frequentanti, esame orale L'esonero ha validità sino a settembre. 

La frequenza è consigliata

Cos'è la filosofia del diritto; cos'è il diritto; giusnaturalismo (antico, moderno), neogiusnaturalimo; filosofia del diritto in senso stretto; Kant, Hegel; la jurisprudence e il giuspositivismo; teoria dell'ordinamento giuridico; teoria generale del diritto; movimenti formalisti e movimenti antiformalisti; diritto e scienza; teoria pura del diritto, Kelsen; l'istituzionalismo  e Santi Romano; la scuola analitica del diritto; Hart, Dworkin e Raz; Stato legislativo e stato costituzionale di diritto; il Novecento: l'età della crisi; movimenti sociali, diritti, corti: la litigation strategy; il ruolo dell'avvocato nei sistemi multilivello di protezione dei diritti; problemi giusfilofici contemporanei: biodiritto (fecondazione assistita, testamento biologico, unioni civili) e bioetica animale; 

Attività seminariali a cura dei dott. Corrado Punzi e Salvatore Savoia.

Introduzione alla Teoria dei sistemi: 6 e 7 marzo, dott. C. Punzi;

Il diritto e i suoi colori (tema 1 - Temi di FdD): 13 marzo, dott. S. Savoia;

Lo Stato di diritto costituzionale e le sfide del giudice costituzionale (temi 4 e 5): 14 marzo, dott. S. Savoia;

Multiculturalimo, identità, diritto (tema 11); Per una apologia costruttivista del positivismo giuridico (tema 8):  20 marzo, dott. S. Savoia;

Il futuro della giustiziabilità dei diritti (tema 6): 28 marzo, dott. S. Savoia

FREQUENTANTI:

1) Appunti delle lezioni e dispense;

2) M. Barberis, Giuristi e Filosofi. Una storia della filosofia del diritto, ad esclusione del cap. V, Bologna, il Mulino 2011;

3) R. De Giorgi, Temi di filosofia del diritto. Vol.II, Lecce, Pensa, 2015 (Temi 1, 4, 5, 6, 8, 11);

4) A. Pisanò, Crisi della legge e litigation strategy. Corti, diritti e bioetica, Milano, Giuffrè, 2016.

NON FREQUENTANTI

1) M. Barberis, Giuristi e Filosofi. Una storia della filosofia del diritto, ad esclusione del cap. V, Bologna, il Mulino 2011;

2) R. De Giorgi, Temi di filosofia del diritto. Vol.II, Lecce, Pensa, 2015;

3) A. Pisanò, Crisi della legge e litigation strategy. Corti, diritti e bioetica, Milano, Giuffrè, 2016.

Semestre

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Insegnamento padre
FILOSOFIA DEL DIRITTO (LMG2)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)