TRADUZIONE SCRITTA ITALIANO-SPAGNOLO-ITALIANO

Insegnamento
TRADUZIONE SCRITTA ITALIANO-SPAGNOLO-ITALIANO
Insegnamento in inglese
SPANISH-ITALIAN-SPANISH TRANSLATION
Settore disciplinare
L-LIN/07
Corso di studi di riferimento
SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 36.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2025/2026
Anno di corso
3
Lingua
SPAGNOLO
Percorso
PERCORSO STANDARD

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

- Competenze base nell’uso del computer, sistema Windows.

- Abilità nelle 4 competenze della lingua spagnola descritte nel Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (livello B1).

- Ottima conoscenza della lingua italiana.

Il corso ha l'obiettivo di introdurre lo studente ai fondamenti teorici e pratici della traduzione di testi di vario tipo, verso l'italiano e lo spagnolo. Con questa finalità, saranno presentate le nozioni basilari della teoria della traduzione e saranno analizzate le diverse strategie e tecniche di traduzione.

In linea con gli obiettivi formativi del corso di laurea, gli studenti saranno in grado di mettere in pratica le competenze teoriche acquisite nel triennio per la traduzione di testi descrittivi, narrativi, argomentativi da e verso la lingua oggetto di studio.

Gli studenti acquisiranno competenze teoriche e pratiche sulla traduzione di varie tipologie di testo, saranno in grado di comprendere un testo articolato, di riformularlo in una lingua diversa da quella del testo di partenza e svilupperanno l’abilità di una ricerca terminologica appropriata sia attraverso l’uso dei dizionari cartacei sia attraverso un corretto uso delle risorse disponibili in rete. Alla fine del corso gli studenti avranno inoltre acquisito competenze trasversali quali:

 

  • identificazione di strategie e tecniche appropriate per risolvere problemi di traduzione;
  • risoluzione di problemi di traduzione derivanti dai referenti culturali;
  • comprensione dell'intenzione comunicativa dei testi scritti di diversi ambiti e con diverse funzioni;
  • potenziamento dell'autonomia all'interno del processo di traduzione.

Lezioni frontali si alterneranno a lezioni con impostazione laboratoriale, che includono esercizi in classe. è previsto lo svolgimento di lavoro a casa, che gli studenti dovranno portare a lezione per la correzione collettiva.

Il corso prevede una prova scritta che si articolerà nel seguente modo:

 

- Traduzione di un testo dallo spagnolo all’italiano (sarà consentito l'uso dei dizionari);

- Traduzione di un testo dall’italiano allo spagnolo (sarà consentito l'uso dei dizionari).

 

La prova scritta è finalizzata ad accertare il raggiungimento da parte degli studenti degli obiettivi didattici quali la capacità di comprendere e di tradurre un testo di tipo argomentativo, descrittivo o narrativo, riconoscere le problematiche relative all’affinità tra le due lingue e di valutare la dimensione linguistico-traduttiva in relazione al contesto culturale. Pertanto, le due traduzioni (diretta e inversa) consentiranno di accertare se lo studente è in grado di scegliere il traducente migliore, anche consultando il dizionario, di utilizzare la strategia di traduzione migliore in base al contesto e al pubblico di destinazione e, infine, di adoperare il registro linguistico più adeguato al contesto e alla tipologia testuale.

12 gennaio 2024 ore 9

13 febbraio 2024 ore 9

14 maggio 2024 ore 9 - Appello STRAORDINARIO riservato a laureandi, fuori corso e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale che hanno terminato le lezioni del II semestre.

4 giugno 2024 ore 9

20 giugno 2024 ore 9

9 luglio ore 9

9 settembre 2024 ore 9

21 ottobre ore 9 - Appello STRAORDINARIO riservato a a laureandi, fuori corso e studenti iscritti in corso all’ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale che hanno terminato le lezioni del II semestre.

 

La commissione d’esame è così composta: Antonella De Laurentiis, José Manuel Alonso Feito, Virginia Sciutto, Laura Marra.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Le date degli appelli saranno disponibili nel sistema Esse3 e sulla bacheca online.

Indirizzo mail: antonella.delaurentiis@unisalento.it

Il corso è costituito da una parte teorica e da una pratica: nella parte teorica gli studenti verranno introdotti ai principali aspetti contrastivi presenti nella combinazione linguistica italiano-spagnolo, ai concetti di contesto e cultura e alle strategie di traduzione ad essi connessi; nella parte pratica gli studenti si eserciteranno su testi di diverso tipo (narrativi, descrittivi, argomentativi) applicando le conoscenze teoriche per risolvere problemi riguardanti gli aspetti contrastivi delle due lingue e i referenti culturali ad esse connesse.

Amparo Hurtado Albir 2001. Traducción y Traductología, Madrid: Cátedra.

Ulteriore materiale bibliografico sarà fornito durante le lezioni e reso disponibile sulla rubrica del docente (sezione - materiale didattico).

Semestre

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Scritto - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)