ECONOMIA POLITICA

Insegnamento
ECONOMIA POLITICA
Insegnamento in inglese
POLITICAL ECONOMY
Settore disciplinare
SECS-P/01
Corso di studi di riferimento
SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 30.0
Anno accademico
2020/2021
Anno di erogazione
2022/2023
Anno di corso
3
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Nessuno

 

    1. Il mercato dei beni.

    2. I mercati finanziari.

    3. Il modello IS-LM: le politiche fiscali e monetarie.

    4. Il mercato del lavoro: curva di Phillips, inflazione e tasso naturale di disoccupazione.

    5. L'economia aperta (approfondimento): produzione, tassi di interesse e tassi di cambio.

    6. Regimi di cambio ed unioni monetarie.

    7. La UME: la Banca Centrale Europea e la politica monetaria nell’Eurozona.

    8. Politica monetaria, politica fiscale e sostenibilità del debito pubblico nell’Eurozona.

Fornire allo studente un bagaglio di nozioni utili ai fini della comprensione dei principali “fatti” economici, ponendo una particolare enfasi sulle spiegazioni teoriche della dinamica ciclica che caratterizza le economie capitalistiche. Il corso si concentrerà sui principali temi oggetto di dibattito in macroeconomia, quali la determinazione dell’equilibrio nei mercati reali e finanziari ed il significato e l’efficacia delle politiche economiche di stabilizzazione. Una particolare rilevanza verrà comunque data alla comprensione del funzionamento della politica monetaria nell’Eurozona ed al connesso tema della sostenibilità del debito pubblico per i Paesi che fanno parte di un’unione monetaria. Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di valutare “criticamente” i fondamenti teorici della disciplina e le indicazioni di politica economica che ne discendono, con particolare riguardo al ruolo ed all’efficacia delle politiche di stabilizzazione per i Paesi che fanno parte dell’Eurozona.

The course aims at developing the student’s ability to understand the key themes of macroeconomics. The main topics are: 1) The determination of output, employment, and unemployment (in the short and in the long run).; 2) The demand for money and for financial assets; 3) The role of banks and of the banking system; 3) Money supply; 4)Fiscal and monetary policies in closed and open economies: 5) Fiscal and monetary policies in monetary unions, with a special emphasis on monetary and fiscal policies in the Eurozone.

Lezioni frontali ed esercitazioni

Scritto e orale se in "presenza", solo orale se l'esame verrà svolto "a distanza".

Appelli di esame di Economia Politica per gli studenti del CdS di Scienze della Comunicazione, A.A. 2020/21

 

19 gennaio 2021, h. 9:00

2 febbraio 2021, h. 9:00

 

7 aprile 2021, h. 9:00

(Riservato a studenti in debito d’esame e agli esami del I semestre a.a. 2020/2021)

 

 

18 maggio 2021, h. 9:00

(Riservato a laureandi della sessione estiva che hanno terminato le lezioni del I semestre e a studenti fuori corso)

 

 

7 giugno 2021, h. 9:00

22 giugno 2021, h. 9:00

7 luglio 2021, h. 9:00

 

2 settembre 2021, h. 9:00

 

26 ottobre 2021, h. 9:00

(Riservato a laureandi, fuori corso e studenti iscritti in corso all'ultimo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale che hanno terminato le lezioni del II semestre (art. 23 Regolamento didattico di Ateneo))

 

 

N.B.: quando non diversamente indicato, i vari Focus e le Appendici (queste ultime presenti alle fine dei capitoli) sono da studiare. Gli esercizi di riepilogo e di approfondimento presenti alla fine dei capitoli (cioè le sezioni denominate “Per mettersi alla prova”) sono facoltativi: pur non essendo necessari ai fini della preparazione dell'esame, possono comunque risultare utili per approfondire la conoscenza della materia (ed, appunto, per “mettersi alla prova”). Per quanto invece riguarda l'Appendice 2 ("Un ripasso di matematica", pp.  643-649), la lettura delle parti richiamate più volte nel corso del testo può risultare necessaria ai fini della piena comprensione degli argomenti trattati e dei risultati raggiunti.
Libro di testo
O. Blanchard, A. Amighini, F. Giavazzi, MACROECONOMIA, Una prospettiva europea, Nuova
edizione, il Mulino, 2018.
Programma
Cap. 1: tutto.
Cap. 2: tutto, eccetto l’appendice (pp.74-76).
Cap. 3: tutto.
Cap. 4: tutto.
Cap. 5: tutto.
Cap. 6: tutto.
Cap. 7: tutto, eccetto l’Appendice (pp. 206-207).
Cap. 8: tutto, eccetto i paragrafi 4.3 e 4.4 e l’Appendice (p. 229). Il Focus a p. 219 è comunque da studiare.
Cap. 9: tutto, eccetto il paragrafo 4 ed i tre Focus presenti in questo capitolo (pp. 234-235, pp. 240-241, p. 248).
Cap. 17: tutto.
Cap. 18: tutto, eccetto l’Appendice (p. 479).
Cap. 19: tutto.
Cap. 20: è da studiare solo il par. 4, eccetto il par. 4.2 che non è comunque da studiare.
Cap. 21: tutto.
Cap. 22: di questo capitolo sono da studiare i par. 1 e 2 fino a p. 562 (escludendo quindi la sezione 2.2) ed il par. 4 fino a p. 580 (sezione 4.3 esclusa).
Cap. 23: di questo capitolo sono da studiare solo i paragrafi 1 e 2 (inclusi i relativi sottoparagrafi), escluso però il Focus alle pp. 594-596, che non è da studiare.
 

 

 

 

O. Blanchard, A. Amighini, F. Giavazzi, MACROECONOMIA. Una prospettiva europea. Il Mulino, ultima edizione.

Semestre

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)