Bandi segnalati dall'area gestione progetti e fund raising

angle-left

03/04/2020

Bando Music Moves Europe – Educazione e apprendimento musicale

A seguito dell’emergenza coronavirus, è stata posticipata al 30 aprile la scadenza del bando “Educazione e apprendimento musicale” lanciato nel quadro dell’Azione preparatoria “Music Moves Europe: Boosting european music diversity and talent”, volta a sviluppare e testare nuove misure che possano contribuire a definire il futuro schema di sostegno appositamente destinato al settore musicale che verrebbe introdotto nel prossimo programma “Europa Creativa” in vigore per il periodo 2021-2027.

Il bando intende finanziare almeno 8 progetti riguardanti l’elaborazione e l’implementazione di approcci innovativi per favorire l’educazione e l’apprendimento informale/non formale della musica attraverso la cooperazione tra il settore dell’istruzione e quello musicale.
Verranno sostenuti progetti che contribuiscono all’inclusione sociale, ovvero che consentono a bambini, altrimenti esclusi, di avere accesso all’istruzione e all’apprendimento della musica. In questo ambito inclusione sociale significa, infatti, fornire il sostegno necessario a tutti i discenti in funzione dei loro bisogni, incluso quelli che appartengono a categorie svantaggiate sotto il profilo socio-economico, quelli provenienti da un contesto migratorio o quelli con esigenze speciali.
In questo modo si punta a testare progetti su piccola scala con un chiaro valore aggiunto europeo, idonei allo scambio di buone pratiche e al trasferimento di conoscenze in altri Paesi.
I progetti devono avere durata massima di 15 mesi.

Questi soggetti devono essere stabiliti negli Stati UE o nei Paesi non UE ammissibili al sottoprogramma Cultura di Europa Creativa e possono essere: autorità pubbliche (di livello nazionale, regionale, locale), scuole primarie e secondarie, scuole di musica, conservatori, locali di musica e organizzatori di festival, organizzazioni rappresentative del settore dell’istruzione e del settore musicale.

I progetti possono essere presentati da un singolo soggetto oppure da un consorzio costituito da almeno 2 partner.

Risorse disponibili e cofinanziamento
Il budget complessivo del bando ammonta a 300.000 euro. Ciascun progetto potrà essere cofinanziato dall’UE fino all’80% dei costi totali ammissibili per un massimo di 30.000 euro.

Beneficiari

Possono presentare proposte persone giuridiche pubbliche e private che dimostrino competenze pertinenti nei settori dell’istruzione e della musica e aventi conoscenze e capacità di organizzare progetti con una dimensione europea.

Link: https://www.emc-imc.org/cultural-policy/music-moves-europe/

Programma: Other funding programme

Stato: Aperto

Settore: AUDIOVISIVO MEDIA COMUNICAZIONE

Tipo bando: Comunitario

Data di apertura: 03/04/2020

Data di chiusura: 30/04/2020