CIVILTA' LETTERARIA ARABA

Insegnamento
CIVILTA' LETTERARIA ARABA
Insegnamento in inglese
ARAB LITERARY CIVILIZATION
Settore disciplinare
L-OR/12
Corso di studi di riferimento
LETTERE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 30.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2024/2025
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
CONTEMPORANEO

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Saranno studiate opere della letteratura araba in traduzione, per le quali non è richiesta la conoscenza della lingua araba. E’ raccomandato possedere nozioni di base sulla storia e la geografia dei Paesi arabi. Un’utile lettura preliminare è: Pier Giovanni Donini, Il mondo arabo-islamico. Chi sono e quanti sono i musulmani nel mondo, Roma, Edizioni Lavoro, 2018 (2° ed.)

Narrazione e traduzione: viaggio, metamorfosi e scambio culturale nella letteratura araba tra presente e passato

  • Conoscenza delle forme narrative della letteratura araba contemporanea e dei suoi rapporti con i modelli del periodo classico e con le letterature occidentali. 
  • Capacità di applicare le conoscenze acquisite alla comprensione del Medio Oriente contemporaneo.
  • Affinamento dell’autonomia di giudizio attraverso l’analisi dei testi e il riconoscimento dei contesti e delle loro implicazioni per l’attualità.
  • Potenziamento delle abilità comunicative attraverso la partecipazione alle attività seminariali. 
  • Potenziamento delle capacità di apprendimento attraverso gli scambi interattivi durante le lezioni e il confronto fra le nozioni pregresse sulle letterature occidentali e i tratti distintivi della cultura letteraria araba.

Lezioni frontali e attività seminariali su temi e testi affrontati nel programma.

Gli studenti sono valutati al termine del corso mediante una prova orale in trentesimi, finalizzata ad accertare la conoscenza degli argomenti trattati (fino a 12/30), la capacità di analisi dei testi (fino a 10/30) e l’abilità espositiva ed argomentativa (fino a 8/30).

 

La verbalizzazione dell’esame sarà effettuata secondo le modalità previste dal sistema VOL.

Le date degli esami saranno pubblicate sulla bacheca elettronica della docente.

La commissione d’esame è così composta:

Samuela Pagani (presidente)

Jamil Boloyan (componente)

Rosita D’Amora (componente).

  • Lineamenti storici della letteratura araba contemporanea.
  • I processi di traduzione e lo sviluppo della narrativa in una prospettiva di lungo periodo. 
  • Lettura integrale di un’opera narrativa o teatrale fra quelle indicate nell’elenco.

1) I tre articoli seguenti di Le Forme e la Storia, 15 – n. 1-2 (2022), Numero monografico: Letterature dei mondi. Modelli, circuiti, comparazioni:

  1. Mirella Cassarino, Lorenzo Casini, “La complessa vita degli istituti letterari arabi di ieri e oggi”, pp. 53-83;
  2. Martina Censi, “Rappresentare l’eccentrico: scritture femminili nel mondo arabo contemporaneo”, pp. 389-407;
  3. Maria Elena Paniconi, “Forme del romanzo arabo contemporaneo: aspetti critici e metodologici di una ricerca sul Bildungsroman egiziano”, pp. 419-437.

 

2) Mirella Cassarino, Antonella Ghersetti, Letizia Osti, Samuela Pagani, Antologia della letteratura araba. Dalle origini al XVIII secolo, Roma, Carocci, 2023.

 

3) Un’opera a scelta dal seguente elenco:

 

  • Al-Adhal, Wajdi, Una terra senza gelsomini, trad. Amira Kelany, Trentola-Ducenta, MReditori, 2022
  • Alem, Raja, Il collare della colomba, trad. M. Avino, Venezia, Marsilio, 2014
  • Antoon, Sinan, L’archivio dei danni collaterali, trad. Ada Barbaro, Torino, Hopefulmonster, 2023
  • Azem, Ibtisam, Il libro della scomparsa, trad. B. Teresi, Torino, Hopefulmonster, 2021
  • Barakat, Hoda, Malati d’amore, trad. S. Pagani, Roma, Jouvence, 1998
  • Ghitani, Gamal, Zayni Barakat.Storia del Gran Censore della città del Cairo, trad. L. Orelli, Firenze, Giunti, 1997
  • al-Ḥakīm, Taufīq, Quei della caverna, trad. R. Rubinacci, Napoli, Istituto Universitario Orientale, 1959
  • al-Ḥakīm, Tawfīq, Diario di un procuratore di campagna, trad. S. Pagani, Roma: Nottetempo, 2005
  • Ḥaqqī, Yaḥyā, Qindīl Umm Hāšim: La lampada di Umm Hāšim con l’autobiografia dell’autore, a c. di R. Pennisi, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari, 2022
  • Haykal, Muhammad Husayn, Zeinab, trad. U. Rizzitano, ITLO, Roma 1944
  • Ibn al-Muqaffa‘, Il libro di Kalila e Dimna, trad. it. a c. di Andrea Borruso e Mirella Cassarino, Roma, Ed. Salerno, 1991
  • Idris, Yusuf, Alla fine del mondo, trad. L. Orelli, Milano, Zanzibar, 1993.
  • Mahfuz, Nagib, Notti delle Mille e una notte, trad. Valentina Colombo, Milano, Feltrinelli, 2013
  • Tamer, Zakariyya, Racconti, a c. di Eros Baldissera, Roma, Istituto Per l’Oriente, 1979
  • Wannūs, Saʿd Allāh, Rituali di segni e metamorfosi, a c. di M. Censi, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari, 2020

Studenti non frequentanti:

Per orientarsi nella storia letteraria, gli studenti non frequentanti dovranno studiare, al posto dei tre articoli indicati al punto 1, uno a scelta dei seguenti manuali:

Heidi Toelle, Katia Zakharia, Alla scoperta della letteratura araba. Dal VI secolo ai nostri giorni, trad. G. Schilardi e P. Serafino, Lecce, Argo, 2007

- Roger Allen, La letteratura araba, trad. B. Soravia, Bologna, Il Mulino 2006

- Paul Starkey, Modern Arabic Literature, Edinburgh University Press, 2006.

Si raccomanda in ogni caso a chi non potrà frequentare di concordare il programma con la docente.

Semestre

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)