BIBLIOTECONOMIA

Insegnamento
BIBLIOTECONOMIA
Insegnamento in inglese
Settore disciplinare
M-STO/08
Corso di studi di riferimento
LETTERE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 30.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2024/2025
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
CLASSICO

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Lo studente non deve necessariamente possedere conoscenze o competenze specifiche per comprendere i contenuti del corso e raggiungere gli obiettivi formativi dell’insegnamento.

Non si segnalano propedeuticità.

Il corso si propone di approfondire le conoscenze sulle origini delle biblioteche dall’antichità classica ai nostri giorni e di studiare l’organizzazione del sistema bibliotecario italiano, i metodi e le tecniche di catalogazione e digitalizzazione di testi e documenti.

Alla fine del corso lo studente dovrà potenziare le seguenti competenze:

•         Conoscenza e capacità di comprensione: il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi fondamentali per comprendere i vari sistemi di digitalizzazione di beni documentali e librari.

•         Capacità di applicare conoscenza e comprensione: alla fine del corso lo studente dovrà acquisire un approccio tecnico e operativo all’archiviazione e alla catalogazione di fondi librari antichi e moderni come anche di riviste e periodici.

•         Autonomia di giudizio: capacità di critica rispetto ai temi trattati.

•         Abilità comunicative: capacità di analizzare e sintetizzare, in forma orale e con un linguaggio chiaro e corretto, le informazioni ricevute, cercando di trasferire in modo autonomo il proprio sapere.

•          Capacità di apprendere: lo studente, presa consapevolezza dei propri limiti e delle proprie lacune, dovrà essere in grado di identificare strategie per migliorare le proprie conoscenze e la propria capacità di apprendimento e di rielaborazione delle nozioni acquisite.

Lezioni frontali

La prova d’esame si svolgerà attraverso un colloquio orale in cui si affronterà una discussione relativa alle tematiche trattate durante il corso.

Date appelli: 18 dicembre 2023; 15 gennaio 2024; 12 febbraio 2024; 26 febbraio 2024; 3 aprile 2024; 13 maggio 2024; 10 giugno 2024; 24 giugno 2024; 8 luglio 2024; 9 settembre 2024; 21 ottobre 2024.

Commissione d’esame: Antonella Micolani (Presidente) Ginetta De Trane, Milena Sabato, Daria De Donno

Gli studenti che non frequenteranno il corso, oltre ai testi sopra indicati studieranno anche il testo seguente: M. Infelise, “I libri proibiti”, Economica Laterza 2013.

Gli studenti si prenoteranno per sostenere l’esame attraverso VOL.

Origini delle biblioteche nell’antichità classica; le biblioteche dei grandi monasteri; le biblioteche durante il Rinascimento e l’Illuminismo.

Organizzazione del sistema bibliotecario italiano; elementi di biblioteconomia e bibliografia; metodi e tecniche di catalogazione e digitalizzazione di testi e documenti; come avviene la promozione dei servizi delle biblioteche; informatizzazione e biblioteche digitali.

V. Ardone – B. Garantini – L. Nacciarone, Il manuale del bibliotecario, Maggioli Editore 2019 (II Edizione)

F. Barbier, Storia delle biblioteche. Dall’antichità a oggi, Editrice Bibliografica 2013.

Semestre

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)