LINGUISTICA GENERALE

Insegnamento
LINGUISTICA GENERALE
Insegnamento in inglese
General linguistics
Settore disciplinare
L-LIN/01
Corso di studi di riferimento
LETTERE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
12.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 60.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
STINCONE CLARISSA

Descrizione dell'insegnamento

È richiesta un’ottima padronanza della lingua italiana. È, inoltre, auspicabile la conoscenza di una o più lingue antiche e/o di una o più lingue straniere.

Il corso fornisce solide conoscenze di base in linguistica generale, ripercorrendo le principali teorie sulla facoltà di linguaggio e sui metodi di analisi linguistica. In particolare, a partire da un vasto spettro di fenomeni concernenti le lingue europee antiche e moderne, esemplifica i tradizionali livelli di analisi delle lingue storico-naturali (semiotica, fonetica e fonologia, morfologia, sintassi, semantica e pragmatica) e le loro possibili interazioni a livello sincronico e diacronico. Inoltre, il corso offre nozioni inerenti i fondamenti della linguistica dei corpora e introduce alle metodologie di analisi quantitativa e qualitativa dei dati.

Il corso mira a produrre una consapevolezza della complessità del linguaggio verbale umano e delle lingue storico-naturali stimolando una riflessione individuale che favorisca l’acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo delle competenze necessarie all’analisi linguistica in tutti i suoi livelli.

Lezioni frontali con l’ausilio di materiale multimediale.

L’esame si articola in due parti: un test a risposta multipla sui fondamenti della disciplina e una prova intercorso volta alla valutazione delle capacità di analisi critica delle strutture dei sistemi linguistici. L’iscrizione agli appelli d’esame si effettua attraverso il sistema online VOL.

La frequenza del corso è fortemente consigliata. Gli studenti che non possono frequentare sono invitati a prendere contatto per tempo con la docente per chiarimenti circa la modalità d'esame.

Il corso si articola in due parti, una parte teorica e una parte pragmatica.

 

Nella parte teorica si illustrano le nozioni fondanti della disciplina ripercorrendo i punti cardine della storia del pensiero linguistico, dalla definizione della lingua come sistema all’identificazione dei livelli di analisi. Nello specifico:

 

- Linguaggio verbale umano e suoi caratteri;

- Segni e sistemi di segni;

- Lingua come sistema di segni;

- Caratteri delle lingue storico-naturali;

- Nozioni di teoria linguistica;

- Fonetica e fonologia;

- Morfologia;

- Sintassi;

- Semantica;

- Pragmatica;

- Lessicografia;

- Mutamento e variazione nelle lingue;

- Linguistica dei corpora: segmentazione, annotazione e analisi del testo.

 

Nella parte pragmatica gli studenti sono guidati alla riflessione sulla lingua italiana orale e scritta e all’individuazione di strutture e fenomeni propri di ciascun livello di analisi linguistica.

  • Graffi Giorgio, Scalise Sergio, Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica, il Mulino, Bologna, 2013
  • Grimaldi Mirko, Il cervello fonologico, Carocci, Roma, 2019

Semestre
Primo Semestre (dal 18/09/2023 al 22/12/2023)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)